separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
sabato 23 novembre 2019 - ore 03.14 
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Hirscher:"Brutta preparazione,questo il risultato"

Clicca sulla foto per ingrandire
Foto: GEPA
Vai al profilo di Hirscher M.
commenti 53 Commenti icona rss

L'uscita di scena di Marcel Hirscher nella prima manche dello slalom speciale olimpico di YongPyong è senz'altro la grande sorpresa di questa ultima gara individuale del programma dello sci alpino maschile.

Il vincitore degli ultimi sei dei sette slalom stagionali di coppa del mondo non riesce dunque nell'impresa di poter vincere il suo primo oro olimpico in questa specialità in carriera. Erano due anni, da Yuzawa Naeba (14 febbraio 2016) che l'austriaco non completava uno slalom.

Una uscita di scena dopo 22 secondi di gara che il campione austriaco ha così commentato ai microfoni della televisione austriaca Orf.

"L'intera settimana di preparazione allo slalom è stata davvero brutta - ha dichiarato il 28enne di Annaberg - e questo non è altro che il risultato finale. L'unica cosa che mi riesce facile dire è che devo dare l'addio a un buon risultato in slalom".

Hirscher ha ammesso poi problemi nella preparazione in Corea. Alla fine comunque per il vincitore di sei coppe del mondo generali questa Olimpiade si chiude positivamente. "Tutto sommato - ha dichiarato Hirscher - i due ori ottenuti a questa Olimpiade sono per me comunque un grande successo".


(giovedì 22 febbraio 2018)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • venerdì 22 novembre 2019

    Esce lunedì la biografia di Marcel Hirscher

    giovedì 14 novembre 2019

    Luce verde per la tappa di Levi

    martedì 22 ottobre 2019

    Hirscher candidato sportivo dell'anno in Austria

  • giovedì 10 ottobre 2019

    Atomic Media Day con Shiffrin, Goggia e...Hirscher

    lunedì 23 settembre 2019

    Coppa senza Hirscher, cosa accadrà?

    venerdì 20 settembre 2019

    Atomic Day il 10 ottobre senza però Hirscher

  • venerdì 6 settembre 2019

    Hirscher Day: le reazioni

    venerdì 6 settembre 2019

    L'addio di Hirscher: l'omaggio di Atomic

    giovedì 5 settembre 2019

    Hischer: le tappe di una carriera straordinaria


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | MARcN3TT il 22/02/2018 9.43.05
    Almeno è stato onesto, ma il mancato oro in slalom è davvero una beffa.
    2 | il_re88 il 22/02/2018 10.37.27
    anche io mi aspettavo un tris d'oro,ma alla fine due ori sono arrivati.
    3 | TEX il 22/02/2018 12.00.57
    MARcN3TT ha scritto:
    Almeno è stato onesto, ma il mancato oro in slalom è davvero una beffa.
    Viste le ultime 4 stagioni, nelle quali ha letteralmente dominato la specialita', rifilando molto spesso pesanti distacchi, e lasciando per strada "solo" un oro mondiale, la vera beffa sarebbe stata mancare l'oro in gigante.
    4 | Fairyking il 22/02/2018 13.15.30
    La realtà, è che una gara come lo slalom si puo' perdere o vincere anche se sei il più forte in assoluto e si tratta di una gara secca spesso su nevi particolari o pendii nuovi. In realtà siccome Marcello non è una macchina ma un essere umano, in due anni un'uscita ci puo' stare... Con un esito dei primi tre parzialmente inedito e che mi fa' ribadire (visto che è uscito anche Semola il secondo migliore e pure nettamente della specialità) che le gare olimpiche e mondiali NON riflettono necessariamente i migliori valori in campo ed è per questo che per me la Coppa Generale è di gran lunga più importante a livello sportivo: perché rappresenta la supremazia su ben 5 mesi di gare e dove per vincerla devi ottenere generalmente almeno 6/7 vittorie singole o come nel caso di quest'anno siamo a 10!.
    5 | balineuve il 22/02/2018 13.26.01
    Ehh ma ...... il punto non è macchina o essere umano ...... anche se ha fatto poche curve si è visto che oggi non era la sua sciata ..... non si è trattato di un errore estemporaneo ..... poi anche lui dice "brutta preparazione" ....... ma non ci spiega in che senso ......... siamo tutti curiosi .....
    6 | TEX il 22/02/2018 13.36.09
    https://www.laola1.at/de/red/wintersport/olympia-2018/ski-alpin/marcel-hirscher-nimmt-slalom-aus-bei-olympia-gelassen/ http://sport.oe24.at/olympia-2018/Nach-Ausfall-Hirscher-spricht-Klartext/323059698 Buona lettura [:246]
    7 | il_re88 il 22/02/2018 13.36.09
    Fairyking ha scritto:
    La realtà, è che una gara come lo slalom si puo' perdere o vincere anche se sei il più forte in assoluto e si tratta di una gara secca spesso su nevi particolari o pendii nuovi. In realtà siccome Marcello non è una macchina ma un essere umano, in due anni un'uscita ci puo' stare... Con un esito dei primi tre parzialmente inedito e che mi fa' ribadire (visto che è uscito anche Semola il secondo migliore e pure nettamente della specialità) che le gare olimpiche e mondiali NON riflettono necessariamente i migliori valori in campo ed è per questo che per me la Coppa Generale è di gran lunga più importante a livello sportivo: perché rappresenta la supremazia su ben 5 mesi di gare e dove per vincerla devi ottenere generalmente almeno 6/7 vittorie singole o come nel caso di quest'anno siamo a 10!.
    concordo.. su dieci gare olimpiche tra uomini e donne in quante è stato rispettato il pronostico?.Potremmo dire 3 volte su 5 tra gli uomini e diciamo pure 2 su 5 tra le donne (la Goggia la contiamo come favorita); tirando le somme il 50% delle gare le ha vinto un atleta che non veniva annoverato tra i favoriti.
    8 | sgatto il 22/02/2018 14.41.56
    TEX ha scritto:
    https://www.laola1.at/de/red/wintersport/olympia-2018/ski-alpin/marcel-hirscher-nimmt-slalom-aus-bei-olympia-gelassen/ http://sport.oe24.at/olympia-2018/Nach-Ausfall-Hirscher-spricht-Klartext/323059698 Buona lettura [:246]
    piccolo riassunto di alcuni virgolettati di interviste su siti austriaci Marcel dice che durante tutti gli allenamenti non ha mai trovato un buon setup e poco feeling con la neve. Molto semplicemente non è riuscito ad adattarsi, dice lui. "per tutta la settimana in slalom andavo proprio male e questo è il risultato, come spesso succede quando queste sono le premesse. Pensavamo di aver trovato delle modifiche giuste ma alla fine mi sono reso conto che non avevo chances." "quando le sessioni di allenamento sono difficili, non vanno bene e avresti voglia di abbandonare ogni giro allora cerchi almeno di dare gas in gara. Nonostante tutti i rischi andavo piano anche fino a dove sono arrivato" "il mio modo di sciare sfrutta molto la forza e pressioni forti e corte e oggi sono davanti quelli che riescono che sciano con piu' sensibilità. Non saro' mai uno sciatore di grande sensibilità" "la tracciatura era perfetta, mi piaceva molto ed era uno spettacolo vedere gli altri scendere."
    9 | Fairyking il 22/02/2018 14.57.14
    Già perché il vincitore Myrher (piccolino e poco muscolato) è tutto sensibilità e nulla forza/potenza.... un ballerino insomma. [:D]
    10 | sgatto il 22/02/2018 15.04.23
    Fairyking ha scritto:
    Già perché il vincitore Myrher (piccolino e poco muscolato) è tutto sensibilità e nulla forza/potenza.... un ballerino insomma. [:D]
    Scusa ma cosa c'entrano forza e muscoli con la sensibilità e la tecnica di sciata? Paris e Svindal piu' sensibili e scorrevoli di Inner anche se sono piu' grossi e muscolosi è accettabile in discesa ma in slalom tocca essere mingherlini per avere sensibilità? Non condivido. Poi penso che uno come Hirsher ne capisce più di noi di tecnica e dal tono delle sue risposte non cerca scuse. Poi tutti al bar sport [:D]
    11 | Fairyking il 22/02/2018 15.15.05
    Intanto parliamo di specialità opposte allo slalom... Mhyrer è scorrevole ma la sua sciata è di potenza e poco di agilità tant'è che vince su tracciati così come questi (relativamente facili) che non sono né Wengen né Kitz né Campiglio. Semplicemente Marcel non ha trovato il giusto set up con gli ski men nei giorni scorsi, capita, come puo' capitare a tutti. [:)]
    12 | Jeppo il 22/02/2018 15.34.50
    Myhrer ha vinto in carriera 8 slalom, compreso questo delle olimpiadi. Quattro sul sale di Marzo (finali 2012-2016-2017, Kraniska 2012), uno a Levi dove leggo da articolo di fantaski "neve molle e temperature alte", uno a Zagabria, sempre fantaski "La temperatura in rialzo ha ridotto la neve a poltiglia". Sei vittorie su 7 di Coppa (almeno, non trovo info sulla situazione di Beaver 2006) in condizioni di neve molle, dove la sesibilità fa la differenza, più quella di oggi.
    13 | Fairyking il 22/02/2018 15.42.40
    Jeppo ha scritto:
    Myhrer ha vinto in carriera 8 slalom, compreso questo delle olimpiadi. Quattro sul sale di Marzo (finali 2012-2016-2017, Kraniska 2012), uno a Levi dove leggo da articolo di fantaski "neve molle e temperature alte", uno a Zagabria, sempre fantaski "La temperatura in rialzo ha ridotto la neve a poltiglia". Sei vittorie su 7 di Coppa (almeno, non trovo info sulla situazione di Beaver 2006) in condizioni di neve molle, dove la sesibilità fa la differenza, più quella di oggi.
    Qui ok oggi hanno vinto i sensibili (Mhyrer Matt e Zen) e perso quelli che sciano di potenza e poco sensibili... ah beh certo. [:D][:o)]
    14 | Jeppo il 22/02/2018 16.08.40
    Io ho solo detto che Myhrer è uno che quando c'è da avere sensibilità non scherza. Matt stesso tutti i podi in coppa che ha fatto li ha fatti o sul sale (compresa vittoria a Kraniska) o su neve fredda aggressiva (Levi). Il resto del discorso che riporti tu non l'ho fatto io ma Marcel Hirscher, quindi certo, non varrà come la nostra la sua impressione tecnica, non so quali siano le sua credenziali per mettersi a parlare di questo. [:D]
    15 | Fairyking il 22/02/2018 16.19.28
    Lui ha riferito da quanto si è capito che ha avuto difficoltà a trovare il set up ottimale nei giorni di allenamento per il materiale giusto (sensibilità nel set up che evidentemente per lui avrebbe necesitato di piu' tempo) che nulla ha a che vedere con la sensibilità in senso stretto nella sciata (una volta ottenuto un set up buono per le proprie cartteristiche) in gara... Due cose diverse mi sembra.
    16 | Jeppo il 22/02/2018 16.25.44
    Cito testuale dal secondo articolo di TEX: "Bin kein Gefühls-Skifahrer" Erstmals in zehn Jahren habe er dieses Gefühl gehabt. "Ich konnte nicht mal g'scheit freifahren. Das war abzusehen", erklärte Hirscher. "Meine Ski funktionieren super, nur hier halt nicht unbedingt. Mein Fahrstil ist sehr kraftvoll mit ganz kurzem Abdruck und heute sind die, die ziehen und das mit Gefühl machen können, vorne. Ein Gefühls-Skifahrer bin ich halt nicht." Tradotto: "Non sono uno sciatore di sensibilità " Per la prima volta in dieci anni ha avuto questa sensazione [di non potersela giocare]. "Non potevo nemmeno andarmene, chiaro [non son sicuro sta frase sia tradotta giusta]" ha detto Hirscher. "I miei sci sono fantastici, ma non qui necessariamente, il mio stile di sci è molto potente con pressioni molto brevi, e oggi quelli che riescono a tirare e farlo con sensibilità sono davanti, ma io non sono uno sciatore di sensibilità".
    17 | balineuve il 22/02/2018 16.33.38
    Ha ammesso quello che sto dicendo da due mesi .... il riferimento per la tecnica da SL è Semola .... lui eccelle per rapidità e reattività .... nonché capacità tattiche e di leggere le linee ma Semola nei tempi moderni e Albertone ai suoi erano praticamente imbattibili quando al massimo della forma. Questo non vuol dire che non abbia sensibilità ma che rispetto al resto del mondo eccelle in tutto tranne che in quello ...
    18 | franz62 il 22/02/2018 16.33.57
    ah... senza ancora averlo visto mi è apparso che atomic da slalom non fossero trimmati in questi in giorni...quindi le nebbie di nettuno se ne sono effettivamente andate e mi è entrato pianeta frate indovino.[:246]
    19 | quilodico il 22/02/2018 16.35.50
    eccallà... si riparte...[:D]
    20 | franz62 il 22/02/2018 16.37.56
    Bali...va bene...Albertone è il più bravissimo.[:D][:D] lasciagli vincere qualcheccosa anche a questo e pace...ognuno ha le sue qualità[:D]
    21 | eugenio il 22/02/2018 16.45.06
    Secondo me state girando intorno al problema... se Hirscher dichiara di non essere uno sciatore di sensibilità io mi inchino umilmente al suo giudizio, ma non resto del tutto convinto. Sicuramente la componente potenza è predominante, ma senza sensibilità non vai da nessuna parte. Uno che fa abitualmente traiettorie millimetriche non lo fa perchè è potente. La verità (secondo me) è che appena il tuo setup non è ottimale la tua sciata va a farsi benedire e in quei 20 secondi Marcel non ci ha capito nulla... e nemmeno Michelina in queste tre manche
    22 | franz62 il 22/02/2018 16.49.44
    in sintesi stava entrando la perturba che in corea porta poca onda ma fa morir la neve, sulla neve morta l'arzil Marcel spinge ma nulla torna, bastava aspettare il maestrale successivo che lastrava tutto e si rimetteva ordine, tocca sempre aspettare il maestrale in pratica...sparito anche qui da quasi un mese.
    23 | balineuve il 22/02/2018 16.53.59
    Eugenio ... tutto è relativo ... vero anche quello che dici tu .... ma se lo paragoniamo a Semola o ad Albertone è vero che ha un po' meno di sensibilità/fluidità ... poi è chiaro che ne ha da vendere a quasi tutto il resto del mondo ...
    24 | TEX il 22/02/2018 16.59.58
    Bali il tuo problema è che stai cercando da due mesi di spacciare una parte per il tutto. La "tecnica" non è solo sensibilità o centralità. Nello sci agonistico la miglior tecnica è la somma di tutte le caratteristiche che prese insieme ti permettono di arrivare più velocemente degli altri al traguardo. Prese singolarmente non vogliono dire una cippa.
    25 | franz62 il 22/02/2018 17.03.17
    per me Semola è schizofrenico oltre che poco accorto al karma se vogliamo parlare di fluidità... Marcellino sta dicendo che lui non è una slitta con lo sci piattone cosi come sono maestri a fare Myrher o Matt e che i sui materali come quelli di Barillina vanno bene non su neve morta che non risponde ma su neve viva...quest'anno in coppa sempre nevi nuove più o meno dure. non può dirti che gli altri son delle slitte..è un signore e dice che lui non è sensibile (stron.zata da nobel[:D] ma un signore è un signore) così come non può dirti che i sui atomic facevano un po' caga.re...anzi mi stupisce quasi che lo faccia capire, del resto ho qualche dubbio che lo caccino.[:D] p.s. non è che Tomba fosse un genio della scorrevolezza su neveemmerd.da. quante parolacce ho scritto? tutte quelle che non ha detto Marcellino ma forse si capisce[:D]
    26 | didibi il 22/02/2018 17.14.08
    Hirschr a fine carriera entrerà nel corpo diplomatico austriaco. Non potendo dire che Atomic in Corea facevano schifo in slalom e nessuno ci ha capito nulla ti fa un discorso che equivale in quanto ad eleganza quello fatto alla Secondini [:D][:D]
    27 | franz62 il 22/02/2018 17.42.23
    alla fine è tutto un complotto asburgico per tirarlo là ancora 4 anni[:D] se barillina vince due ori manda a quel paese mamma e scappa con il francesino in polinesia francese....Marcello saluta a babbo e va a pescare..così invece possono menargliela con l'oro in slalom, tanto alle prossime è ancora buono per l'oro in slalom[:D] i razzi sotto ai piedi gli mettono alle prossime olimpiadi in slalom.[:D][:o)]
    28 | franz62 il 22/02/2018 17.44.20
    e poi a me...che azzo mi frega degli atomic da slalom di Marcello che Sofi ha vinto oro in discesa con Atomic...ma ti pare? ancora non l'ho visto lo slalom[:D] grande Sofi.
    29 | balineuve il 22/02/2018 17.49.30
    TEX ha scritto:
    Bali il tuo problema è che stai cercando da due mesi di spacciare una parte per il tutto. La "tecnica" non è solo sensibilità o centralità. Nello sci agonistico la miglior tecnica è la somma di tutte le caratteristiche che prese insieme ti permettono di arrivare più velocemente degli altri al traguardo. Prese singolarmente non vogliono dire una cippa.
    Non sono d'accordo .... il risultato/i è/sono la somma di tante cose di cui la tecnica è proprio una parte .... ovviamente la più importante .... ma contano fisico, occhio alle linee, emotività, fortuna ... etc... già solo metti le cosce di Marcellino su Semola e in gigante per me sarebbero pari ....
    30 | franz62 il 22/02/2018 18.02.40
    Bali non sono discorsi logici...vero che se a me metti la bocca della Mowinckel non sono lo stesso la Mowinckel ma il discorso non ha nessun senso.
    31 | TEX il 22/02/2018 18.10.15
    Era il 30 novembre 2017 : http://www.fantaski.it/forum/post.asp?method=ReplyQuote&reply_id=835810&topic_id=35543&forum_id=17
    TEX ha scritto:
    7o Coppone, 9a e 10a Coppetta, 3 ori olimpici e fine della discussione [:246]
    TEX ha scritto:
    Se lo fa per davvero vado a piedi fino alla montagna di Anna [:246]
    Tutto sommato non sono poi così dispiaciuto che lo slalom lo abbia vinto Myhrer [:246]
    32 | Fairyking il 22/02/2018 18.24.07
    Quindi riepilogando le varie opinioni: Marcello si è dato da solo dell'insensibile sugli sci...perchè ha solo potenza bruta. [:D] Giustamente qualcuno replica che forse forse è stato un problema di materiali e lui non lo ha detto in modo diretto per doveri di scuderìa Atomic. (io convengo) Qualcun'altro ha anche aggiunto che il punto sopra è probabile dato che a parità di marca pure Michelina ha avuto problemi su queste nevi (eh anche lei poco sensibile sugli sci evidentemente). Alla fine per vincere sempre e comunque in qualunque condizione ci vuole la sensibilità di Myrher, Matt.... ma anche quella di HK che però- deve essere dotato della "coscia" di Marcello se no niente in gigante. Ho dimenticato qualcosa? [:D][:o)]
    33 | Fairyking il 22/02/2018 18.27.11
    franz62 ha scritto:
    Bali non sono discorsi logici...vero che se a me metti la bocca della Mowinckel non sono lo stesso la Mowinckel ma il discorso non ha nessun senso.
    La bocca della Mowinckel... vedo che tocca la tua "sensibilità"... [:D][:o)]
    34 | balineuve il 22/02/2018 18.59.16
    Sulla bocca no comment ..... sul resto è chiaro che è una forzatura .... ma prima o poi Semola arriva anche in GS.
    35 | franz62 il 22/02/2018 19.06.19
    sta attento che adesso sono io l'unico sensibile..[:D]
    36 | Fairyking il 22/02/2018 19.13.44
    balineuve ha scritto:
    Sulla bocca no comment ..... sul resto è chiaro che è una forzatura .... ma prima o poi Semola arriva anche in GS.
    Ma ci arriva con o senza coscia? Battute a parte è sempre il solito discorso non è solo una caratteristica a determnare il successo di uno sciatore...altrimenti avremmo 100 cloni che si confrontano.
    37 | franz62 il 22/02/2018 19.16.36
    vista adesso...grande Noel..se lo mangia a Semola[:D] neve morta che si spacca a pezzettini, grumi sparsi in giro grossi un pugno.
    38 | Fairyking il 22/02/2018 19.22.42
    Natale, il francesino, nuovo idolo delle folle e incubo per Semola... [:D]
    39 | balineuve il 22/02/2018 20.35.01
    Ma non ho capito una cosa .... durante queste olimpiadi ha fatto vento e non ha mai nevicato né fatto caldo .... com'è morta questa neve ?
    40 | franz62 il 22/02/2018 21.06.29
    boh...di noia..hai visto che colline di sterpi?
    41 | franz62 il 22/02/2018 21.14.20
    basta che sia un versante nord e uno sud Bali...da una parte è in modo dall'altra in un altro.. che ne so io come son messe le piste, in discesa non era poi male...nei due slalom mica tanto bella. il tutto televisivamente, quindi a spanne. poi il vento te la uccide sì la neve.
    42 | didibi il 22/02/2018 21.17.39
    balineuve ha scritto:
    Ma non ho capito una cosa .... durante queste olimpiadi ha fatto vento e non ha mai nevicato né fatto caldo .... com'è morta questa neve ?
    beh il vento secca, poi basta vi fosse poca umidità di suo. Ovviamente non lo so qua dal divano ma se la sinterizzazione a suo tempo era già avvenuta su una base bassa di acqua il vento ti rende il tutto stopposo. Poi buoni tutti qua dal divano a parlare anche se preferirei approfondire 'sto discorso Mowinckel che mi pare essere sfuggito qualcosa [:D]
    43 | franz62 il 22/02/2018 21.30.17
    sfuggito niente a nessuno secondo me[:D]...solo che se non faccio notare occhi e bocca meritevoli della medaglia tutti fanno finta di nulla.[:)]
    44 | fabio farg team il 24/02/2018 0.11.30
    Viva la sincerità.
    45 | franz62 il 24/02/2018 11.29.51
    Ti riferisci alla bocca di Ingrid o alla poca sensibilità di Marcellino? Ho il dubbio di quale sia più sincera come affermazione[:D]
    46 | il_re88 il 25/02/2018 14.17.58
    TEX ha scritto:
    Era il 30 novembre 2017 : http://www.fantaski.it/forum/post.asp?method=ReplyQuote&reply_id=835810&topic_id=35543&forum_id=17
    TEX ha scritto:
    7o Coppone, 9a e 10a Coppetta, 3 ori olimpici e fine della discussione [:246]
    TEX ha scritto:
    Se lo fa per davvero vado a piedi fino alla montagna di Anna [:246]
    Tutto sommato non sono poi così dispiaciuto che lo slalom lo abbia vinto Myhrer [:246]
    concordo con te :)
    47 | il_re88 il 25/02/2018 14.19.25
    Fairyking ha scritto:
    Quindi riepilogando le varie opinioni: Marcello si è dato da solo dell'insensibile sugli sci...perchè ha solo potenza bruta. [:D] Giustamente qualcuno replica che forse forse è stato un problema di materiali e lui non lo ha detto in modo diretto per doveri di scuderìa Atomic. (io convengo) Qualcun'altro ha anche aggiunto che il punto sopra è probabile dato che a parità di marca pure Michelina ha avuto problemi su queste nevi (eh anche lei poco sensibile sugli sci evidentemente). Alla fine per vincere sempre e comunque in qualunque condizione ci vuole la sensibilità di Myrher, Matt.... ma anche quella di HK che però- deve essere dotato della "coscia" di Marcello se no niente in gigante. Ho dimenticato qualcosa? [:D][:o)]
    Hirscher ne ha di strada davanti se vuole vincere quanto fatto da Matt,Kristoffersen,Myrher,Matt e Pinturault...per adesso dovrà accontentarsi quasi probabilmente solo del settimo coppone consecutivo...
    48 | il_re88 il 25/02/2018 14.20.25
    franz62 ha scritto:
    Ti riferisci alla bocca di Ingrid o alla poca sensibilità di Marcellino? Ho il dubbio di quale sia più sincera come affermazione[:D]
    parliamo della sua bocca :)
    49 | Paratici il 25/02/2018 22.30.02
    Vincere un Olimpiade da favorito è una cosa che solo i grandissimi sanno fare....
    50 | balineuve il 25/02/2018 22.46.43
    Indubbiamente ... poi se sei il favorito magari non sei ancora in grandissimo ... ma di certo seiun grande anche prima di vincere l'oro olimpico.
    51 | ManuCirce il 26/02/2018 0.03.00
    il_re88 ha scritto:
    franz62 ha scritto:
    Ti riferisci alla bocca di Ingrid o alla poca sensibilità di Marcellino? Ho il dubbio di quale sia più sincera come affermazione[:D]
    parliamo della sua bocca :)
    Ingrid che si chiama Ragnild? [:D]
    52 | franz62 il 26/02/2018 6.31.52
    [:82]non ho speranze...sempre così con i nomi[:)] controllato...addirittura Ragnhild con un’acca piazzata in mezzo, Ragnhild Mowinckel...uno scioglilingua da scrivere, beh..ci può stare uno scioglilingua in questo caso.[:D]...forse era meglio sbagliare il nome e basta...[:D]
    53 | il_re88 il 26/02/2018 8.39.39
    ma non ho capito di cosa stiamo parlando...io della bocca della sciatrice ...ahhhhhhh :)



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Marcel Hirscher PyeongChang 2018 slalom uomini )

      [22/11/2019] Esce lunedì la biografia di Marcel Hirscher
      [14/11/2019] Luce verde per la tappa di Levi
      [22/10/2019] Hirscher candidato sportivo dell'anno in Austria
      [10/10/2019] Atomic Media Day con Shiffrin, Goggia e...Hirscher
      [23/09/2019] Coppa senza Hirscher, cosa accadrà?
      [20/09/2019] Atomic Day il 10 ottobre senza però Hirscher
      [06/09/2019] Hirscher Day: le reazioni
      [06/09/2019] L'addio di Hirscher: l'omaggio di Atomic
      [05/09/2019] Hischer: le tappe di una carriera straordinaria
      [04/09/2019] Marcel Hirscher annuncia: "mi ritiro!"
      [04/09/2019] Hirscher: vigilia di addio o ci ripenserà?
      [02/09/2019] Media austriaci sicuri: Marcel Hirscher si ritira
      [30/08/2019] Da Salisburgo Marcel Hirscher svelerà il futuro
      [27/08/2019] Hirscher svelerà il suo futuro il 4 settembre
      [26/08/2019] Ligety criptico sui social: Hirscher si ritirerà?

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [22/11/2019] Levi, parola a Moelgg, Gross, Razzoli e Vinatzer
      [22/11/2019] Niente Lake Louise per Innerhofer e Marsaglia
      [22/11/2019] Lindsey Vonn presenta "RISE", la sua biografia
      [22/11/2019] Esce lunedì la biografia di Marcel Hirscher
      [22/11/2019] Controllo neve positivo a Killington
      [21/11/2019] Tedeschi e Austriaci per Levi: torna Schwarz
      [21/11/2019] Katharina Gallhuber torna in gara a Levi
      [20/11/2019] 50 anni del Ghedo: la mitica spaccata a Kitz
      [20/11/2019] I Norvegesi per Levi: torna Nina Loeseth
      [20/11/2019] Nor-Am Copper: doppietta per Lila Lapanja
      [20/11/2019] Matteo Marsaglia e Melesi si infortunano a Copper
      [20/11/2019] Guadagnini: "in SL è stato fatto uno step avanti"
      [20/11/2019] Tanti Azzurri a Copper.Inner ancora in dubbio
      [20/11/2019] Gruppo Coppa Europa maschile verso Trysil
      [19/11/2019] Gigantisti al lavoro a Livigno,torna Ballerin
      [19/11/2019] Stagione finita per Charlotta Saefvenberg
      [19/11/2019] Cortina 2021:i 50 anni di Ghedina e un nuovo salto
      [19/11/2019] Slalomisti azzurri approdano a Levi
      [18/11/2019] Serio infortunio per Nicole Good
      [18/11/2019] Cornelia Huetter torna sulla neve
      [18/11/2019] Michelle Gisin presenta il libro del suo oro
      [17/11/2019] Innerhofer sempre più vicino al rientro
      [17/11/2019] Semaforo verde FIS per Lake Louise
      [16/11/2019] Elena Curtoni e le sorelle Delago verso Copper
      [16/11/2019] Francesi e Svizzeri per Levi
      [16/11/2019] Operazione riuscita per Elena Fanchini
      [14/11/2019] Luce verde per la tappa di Levi
      [13/11/2019] Le 6 Azzurre per Levi, dentro Gulli
      [12/11/2019] Liensberger torna ad allenarsi con le compagne
      [12/11/2019] Casa Bode Miller si allarga: nati i due gemellini
      [12/11/2019] Solda: cancellate per maltempo le gare Fis
      [12/11/2019] Marco Schwarz ritorna in gara a Levi
      [12/11/2019] La Aloch pronta ai nastri di partenza
      [12/11/2019] I nove slalomisti azzurri per Levi
      [11/11/2019] Zinal: allenamento per 7 slalomiste
      [11/11/2019] Manuel Feller è diventato papà

      Altre notizie Fantaski:

      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard
      [21/03/2016] La Thuile: il 9 Aprile gara per Telefono Azzurro
      [26/02/2016] La Thuile: 1/a Gara dei Sogni in favore di FISIP



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti