separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
domenica 17 novembre 2019 - ore 14.14 
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Giochi 2018:Hirscher oro-bis in gigante.Azzurri KO

Clicca sulla foto per ingrandire
Foto: GEPA
Vai al profilo di Hirscher M.
commenti 7 Commenti icona rss

Il gigante maschile olimpico rispetta pienamente i pronostici: Marcel Hirscher conquista l'oro, il secondo di questa rassegna dopo la combinata, chiudendo le due manche in 2:18.04, con ampio margine (+1.27) su Henrik Kristoffersen e su (+1.31) Alexis Pinturault.

Dunque vanno a medaglia i tre migliori interpreti delle ultime due stagioni, ma sopratutto l'austriaco consacra un ruolino di marcia impressionante in Coppa del Mondo con 7 vittorie negli ultimi 8 giganti.
Successo costruito già nella prima manche, con 63 centesimi di vantaggio su Pinturault, e poi consolidato nella seconda, sciando con grande attenzione sul muro, chiudendo la seconda a soli 4 centesimi di parziale da Kristoffersen.
Il norvegese scia divinamente sul muro della 'Rainbow 1' di Yongpyong, trovando il perfetto equilibrio tra linee e velocità, recuperando così 8 posizioni, beffando persino (per 4 centesimi) il francese Pinturault.

Per l'Italia una giornata amara e piena di rammarico: al traguardo arrivano Manfred Moelgg 13/o a 3 secondi netti, e Florian Eisath 14/o a +3.14, i due migliorano di un paio di posizioni la prima frazione, ma non sono mai stati in lotta per i posti di vertici.
De Aliprandini esce dal tracciato alla penultima porta della prima manche mentre viaggiava con tempi vicinissimi a Hirscher.
Il rammarico più grande è per Riccardo Tonetti, 4/o dopo la prima manche e in piena corsa per una medaglia: il bolzanino, nella parte alta della seconda, riesca addirittura ad incrementare su Kristoffersen, attacca per cercare la medaglia e la gara della vita, al secondo intermedio conserva 3 decimi di vantaggio ma sul muro allunga progressivamente le linee perdendo mezzo secondo e continuando a sbagliare fino ad uscire dal tracciato.
"Son partito a tutta per fare la gara - dichiara Riccardo - sapendo chi c'era davanti bisognava fare qualcosa in più, sul muro ho subito gli scalini, ho sbagliato linea, e poi sono uscito. Bisognava essere più tattici. Però sono soddisfatto del mio atteggiamento e della mia gara, ci ho provato fino in fondo."

Ai piedi del podio, ma con ulteriori 4 decimi di distacco, c'è lo sloveno Zan Kranjec, in recupero di 5 posizioni, a dimostrazione di quanto di buono aveva fatto vedere in stagione. Completano la top10: Fanara 5/o a +1.79, Muffat-Jeandet 6/o a +1.81, Faivre 7/o a +1.95, Haugen 8/o a +2.19, Meillard 9/o a +2.41, Olsson 10/o a +2.66.
Da notare che il campione olimpico di Sochi, Ted Ligety, è 15/o a +3.21.

Ora il programma maschile è quasi completo: manca solo lo slalom, dove Hirscher andrà a caccia della tripletta. Per il momento diventa il 10/o uomo a vincere più di un oro in una edizione dei Giochi, l'ultimo era stato Raich nel 2006.


(domenica 18 febbraio 2018)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • sabato 16 novembre 2019

    Francesi e Svizzeri per Levi

    giovedì 14 novembre 2019

    Luce verde per la tappa di Levi

    domenica 27 ottobre 2019

    Fantaski Stats - Soelden 2019 - gigante maschile

  • domenica 27 ottobre 2019

    Francia sugli scudi, gigante a Pinturault

    domenica 27 ottobre 2019

    Pinturault comanda gigante, azzurri lontani

    mercoledì 23 ottobre 2019

    Kristoffersen rinnova con Rossignol fino al 2022

  • mercoledì 23 ottobre 2019

    I 15 Norvegesi per Soelden

    martedì 22 ottobre 2019

    Hirscher candidato sportivo dell'anno in Austria

    venerdì 18 ottobre 2019

    Svizzeri, Francesi e Sloveni per Soelden


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | il_re88 il 18/02/2018 10.09.27
    mi sono svegliato con un pò di ritardo per seguiare la prima manche,ma appena accesa la tv ho visto il nome del re confrontato con un francese che stava scendendo e quando quest'ultimo ha tagliato il traguardo, ancora non sapevo in che posizione fosse gli altri, ma appena ho visto che il francese andava a mettersi in 4° posizione a ben 9/10 da Hirscher ho detto è fatta...mi sono rimesso a dormire e mi sono alzato per guardarmi la seconda manche.
    2 | jos235 il 18/02/2018 16.37.34
    Maaaaa De Aliprandini come sta? Mi sembrava un pò dolorante alla gamba sinistra
    3 | il_re88 il 18/02/2018 17.28.51
    Sorpresa Kranjec e bruttisima gara di Ligety.
    4 | GhiaccioVerde il 18/02/2018 17.55.48
    Non avevamo nulla da perdere. Ci abbiamo provato. Dei favoriti ho visto malissimo Ligety, nel super g sembrava un altro sciatore. [8)]
    5 | jos235 il 18/02/2018 18.15.10
    GhiaccioVerde ha scritto: Dei favoriti ho visto malissimo Ligety, nel super g sembrava un altro sciatore. [8)]
    Vero, a parte il podio nell'ultimo gigante di coppa ed il 5o posto nella combi, mi era sembrato in palla anche nel superg, dove stava sciando bene prima di uscire. Perciò mi sono sorpreso di vederlo finire così lontano, stamattina
    6 | fabio farg team il 21/02/2018 0.49.09
    Dei primi tre nulla da dire.Concordo con tutti in quanto avete scrittp sopra,su Kranjec e Ligety.Aggiungo che pure se questa era un gigante olimpico,in coppa finora abbiamo visto slalom giganti,più belli.
    7 | il_re88 il 21/02/2018 10.24.22
    GhiaccioVerde ha scritto:
    Non avevamo nulla da perdere. Ci abbiamo provato. Dei favoriti ho visto malissimo Ligety, nel super g sembrava un altro sciatore. [8)]
    nettamente in fase calante oramai.



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (PyeongChang 2018 Marcel Hirscher Alexis Pinturault Henrik Kristoffersen )

      [16/11/2019] Francesi e Svizzeri per Levi
      [14/11/2019] Luce verde per la tappa di Levi
      [27/10/2019] Fantaski Stats - Soelden 2019 - gigante maschile
      [27/10/2019] Francia sugli scudi, gigante a Pinturault
      [27/10/2019] Pinturault comanda gigante, azzurri lontani
      [23/10/2019] Kristoffersen rinnova con Rossignol fino al 2022
      [23/10/2019] I 15 Norvegesi per Soelden
      [22/10/2019] Hirscher candidato sportivo dell'anno in Austria
      [18/10/2019] Svizzeri, Francesi e Sloveni per Soelden
      [15/10/2019] Kristoffersen: "finalmente ho un team personale"
      [10/10/2019] Atomic Media Day con Shiffrin, Goggia e...Hirscher
      [23/09/2019] Coppa senza Hirscher, cosa accadrà?
      [20/09/2019] Atomic Day il 10 ottobre senza però Hirscher
      [06/09/2019] Hirscher Day: le reazioni
      [06/09/2019] L'addio di Hirscher: l'omaggio di Atomic

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [17/11/2019] Semaforo verde FIS per Lake Louise
      [16/11/2019] Elena Curtoni e le sorelle Delago verso Copper
      [16/11/2019] Francesi e Svizzeri per Levi
      [16/11/2019] Operazione riuscita per Elena Fanchini
      [14/11/2019] Luce verde per la tappa di Levi
      [13/11/2019] Le 6 Azzurre per Levi, dentro Gulli
      [12/11/2019] Liensberger torna ad allenarsi con le compagne
      [12/11/2019] Casa Bode Miller si allarga: nati i due gemellini
      [12/11/2019] Solda: cancellate per maltempo le gare Fis
      [12/11/2019] Marco Schwarz ritorna in gara a Levi
      [12/11/2019] La Aloch pronta ai nastri di partenza
      [12/11/2019] I nove slalomisti azzurri per Levi
      [11/11/2019] Zinal: allenamento per 7 slalomiste
      [11/11/2019] Manuel Feller è diventato papà
      [11/11/2019] Azzurre verso gli Usa, Schnarf resta a casa
      [11/11/2019] Brignone: "A Lake Louise solo superG".
      [10/11/2019] GP Italia 2019/2020: regole e calendari
      [10/11/2019] Solda: stage per Osservati centro-sud
      [08/11/2019] Il caso Liensberger non è ancora risolto
      [08/11/2019] Manuel Osborne-Paradis tornerà nel 2020/2021
      [07/11/2019] Sofia Goggia illesa dopo un tamponamento
      [06/11/2019] Niente Killington per Alice Robinson
      [06/11/2019] Milano-Cortina 2026: il CEO sarà Novari
      [06/11/2019] Sabato i velocisti voleranno verso il Nord America
      [06/11/2019] A Lake Louise latita la neve, Copper ok
      [05/11/2019] Mario Cotelli non c'è più,se ne è andato a 76 anni
      [05/11/2019] Slalomiste e polivalenti in Val Senales
      [04/11/2019] Esce oggi in Norvegia la biografia di Svindal
      [04/11/2019] Slalomgigantisti in Val Senales
      [04/11/2019] Erik Guay entra nel board di Alpine Canada
      [04/11/2019] Paris cittadino onorario di Bormio
      [02/11/2019] La Coppa del Gobbo - Cala il Sipario
      [01/11/2019] Le slalomiste per Levi e Killington
      [01/11/2019] Dorothea Wierer atleta Fisi dell'anno 2019
      [01/11/2019] Corty, la mascotte di Cortina 2021
      [01/11/2019] Innerhofer in dubbio in gare Nord America

      Altre notizie Fantaski:

      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard
      [21/03/2016] La Thuile: il 9 Aprile gara per Telefono Azzurro
      [26/02/2016] La Thuile: 1/a Gara dei Sogni in favore di FISIP



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti