separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
lunedì 17 dicembre 2018 - ore 02.12 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Thaler: "è stata una meravigliosa avventura"

Clicca sulla foto per ingrandire
Foto: www.fantaski.it
Vai al profilo di Thaler P.
commenti 9 Commenti icona rss

Dici Patrick Thaler e pensi alla longevità, alla serietà, all'impegno, al rigore, ad un fisico non comune: ci vogliono tutte queste cose per arrivare alla soglia dei 40 anni e ancora tuffarsi dal cancelletto di una gara di Coppa del Mondo, per di più in slalom, disciplina dove serve la rapidità e la freschezza tipica dei 20 anni.

Eppure è proprio Thaler ha detenere il record di più anziano a podio di sempre, risultato ottenuto tre anni fa a Kitz, a 35 anni e 10 mesi, nonchè del più anziano di sempre a punti, poche settimane fa ad Adelboden, a 39 anni e 9 mesi.

Quest'anno però il carabiniere della Val Sarentino ha faticato, e - Adelboden a parte - non ha mai trovato la qualifica per la 2/a manche: il pettorale di partenza si è alzato tanto che, a Schladming, 'Thali' è arrivato al limite dei top30, annunciando che avrebbe continuato solo se non ne fosse uscito.
Così ieri, dopo aver sbagliato nella prima manche, si è reso conto che era arrivato il momento di salutare. Pochi secondi per decidere, tornare su a scaletta e scendere per una commossa passerella finale, dopo 20 stagioni in CdM.
172 pettorali, dall'esordio nel marzo 1997 nel gigante di Shigakogen, 3 podi, un titolo nazionale in slalom nel 2016 ed uno in gigante nel 2002; una curiosità: ha indossato il n.1 una sola volta in carriera, a Wengen nel 2015, chiudendo 12/o.

Ad inizio 1997 Patrick si mette in mostra con alcuni buoni risultati in gigante in CE, vincendo l'argento ai Mondiali Jr di Schladming e i primi punti in CdM arrivano l'anno successivo.
Le 3 stagioni che seguono sono tribolate: in Coppa Europa arriva qualche top10 in gigante, in Coppa poche convocazioni non sfruttate, finchè Thali si concentra sempre più sullo slalom e così nella seconda parte della stagione 2003 arrivano due vittorie.

Nei 10 anni successivi, dal 2004 al 2013, alterna stagioni discrete a stagioni povere di risultati, una dozzina di volte nei top10, si conquista un posto a Torino 2006 e Vancouver 2010 ma in entrambe non arriva al traguardo, e ad Are 2007, Isere 2009 (7/o) e Schladming 2013.
Nel 2009, nella splendida cornice di Kitz, finalmente sale sul podio per la prima volta.

Nella stagione olimpica 2014, già sposato con Eli e padre di Leon (nell'estate 2014 arrivano anche i gemelli Luca e Mia) e a 35 anni compiuti, si scatena: 6/o a Levi nel primo slalom, 3/o in Isere, 11/o a Bormio, 6/o ad Adelboden e ancora 5/o a Wengen, di nuovo sul podio a Kitz, esce solo a Schladming, e poi è 4/o a Kranjska Gora e 8/o a Lenzerheide: una cavalcata trionfale che vale il 4/o posto finale in classifica di specialità, e la convocazione per Sochi, dove però esce.

"E' finita nella gara più bella dell'anno e sono felice così, è stata dura arrivare sino a qui e stasera mi sono commosso perchè chiudo vent'anni di una carriera che mi ha portato via ben oltre metà della mia vita e mi piace ancora, tuttavia è giunto il momento di dire basta. Stavo facendo fatica negli ultimi mesi, quando prendi quella strada che ti porta verso il basso è difficile tirarsi fuori. Non pensavo fosse così difficile accettarlo, ma è la vita. Il ricordo più bello è quel podio di Kitzbuehel di quattro anni fa, quando mio figlio è salito sul podio insieme a me. Adesso comincia un'altra vita, farò l'imprenditore, non ho voglia in questo momento di rimanere nel mondo dello sci e sostenere gli stessi sacrifici che ho compiuto in questi anni, anche se non sai mai cosa ti riserva la vita. Ringrazio gli allenatori con cui ho avuto modo di lavorare in questo tempo e la Federazione che mi ha sempre sostenuto".

Si occuperà della produzione di olio di pino mugo nell'azienda di famiglia, tra le alte quote della Val Sarentino? Vedremo, di sicuro 'Thali' ha ispirato tanti giovani ed ha dimostrato che..."L'età? E' solo un numero...!"


(mercoledì 24 gennaio 2018)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • venerdì 23 novembre 2018

    Si ritira il canadese Erik Guay

    giovedì 4 ottobre 2018

    Circo Bianco: ritiri e cambi di materiale (2019)

    domenica 23 settembre 2018

    Si ritira l'austriaco Marcel Mathis

  • martedì 18 settembre 2018

    Si ritira la svedese Nathalie Eklund

    mercoledì 5 settembre 2018

    Lisa Blomqvist chiude la carriera

    domenica 12 agosto 2018

    Lisa Agerer chiude la carriera

  • sabato 7 luglio 2018

    Si ritira la velocista americana Stacey Cook

    mercoledì 4 luglio 2018

    David Chodounsky saluta il Circo Bianco

    giovedì 14 giugno 2018

    Nicole Agnelli chiude la carriera


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | franz62 il 24/01/2018 10.20.38
    Quanto ha sciato bene nel 2014...mica come questi pischelli che van solo a manetta.[:)]
    2 | jos235 il 24/01/2018 10.33.37
    Forse restando con Fischer avrebbe potuto regalarsi un'ultima stagione migliore di questa, ma avrà avuto i suoi motivi. Ciao Thaler, autore di una seconda ma anche di una terza giovinezza [:)]
    3 | TrucePalander il 24/01/2018 10.41.41
    Grande Patrick,un vero mito!!! Mi mancherà non vederti più scendere! Buona fortuna per il futuro!
    4 | ManuCirce il 24/01/2018 15.42.01
    Tenero e forte, come il cuore del vero cioccolato... Ci mancherà! Chissà la moglie, dovrà riorganizzare tutto il ménage [:D]
    5 | GRINGO il 24/01/2018 16.07.13
    20 di coppa!!!! Beato chi ci riesce. Ricordo ancora l´esordio in coppa del mondo con l´altro inossidabile Arnold Rieder e parliamo di gigante. Grazie Patrick, spero di rivederti presto sulle piste come tecnico.
    6 | balineuve il 24/01/2018 16.10.27
    Bravo Patrick .... mi consola vedere che nessuno sia eterno, certo che il cambio dei materiali non deve avergli semplificato la vita.
    7 | Tommy il 24/01/2018 16.12.45
    Ultimo atleta, tra quelli rimasti, a poter dire di aver sciato ai tempi di Tomba! Da non credere...
    8 | il_re88 il 25/01/2018 21.17.42
    per quanto non andasse,potevano anche regalargli il pass olimpico per lo slalom,tanto tolti i due,non credo che chiunque al suo posto potrà ambire ad un risultato nei 10.
    9 | fabio farg team il 27/01/2018 2.00.44
    il_re88 ha scritto:
    per quanto non andasse,potevano anche regalargli il pass olimpico per lo slalom,tanto tolti i due,non credo che chiunque al suo posto potrà ambire ad un risultato nei 10.
    Innanzitutto mi associo con quanto detto da Gringo e da Tommy.Poi tolto i due,chi ci và?Tonetti,che è più gigantista e combinatista,no io oltre ai due Thaler e forse Sala o Razzoli.



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Patrick Thaler fine carriera )

      [23/11/2018] Si ritira il canadese Erik Guay
      [04/10/2018] Circo Bianco: ritiri e cambi di materiale (2019)
      [23/09/2018] Si ritira l'austriaco Marcel Mathis
      [18/09/2018] Si ritira la svedese Nathalie Eklund
      [05/09/2018] Lisa Blomqvist chiude la carriera
      [12/08/2018] Lisa Agerer chiude la carriera
      [07/07/2018] Si ritira la velocista americana Stacey Cook
      [04/07/2018] David Chodounsky saluta il Circo Bianco
      [14/06/2018] Nicole Agnelli chiude la carriera
      [20/05/2018] Cristian Deville saluta l'agonismo
      [08/05/2018] Finlandesi per la stagione 2019.Si ritira Sandell
      [06/05/2018] Andrew Weibrecht si ritira
      [26/04/2018] Si ritirano Mirena Kueng e Nolan Kasper
      [22/04/2018] Hanna Schnarf Atleta Sudtirolese dell'Anno
      [18/04/2018] Si ritirano Sporn, Schmid, Niederberger e Scalvedi

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [16/12/2018] Serra: "Perdiamo di velocità, capire perchè".
      [16/12/2018] Parallelo: tre gli azzurri in gara domani
      [16/12/2018] Marc Gisin stabile, fratture varie, ma bacino sano
      [16/12/2018] Badia,De Aliprandini:"nella seconda ho dato tutto"
      [16/12/2018] Per la sesta volta Hirscher Re della Badia
      [16/12/2018] Fantaski Stats - Alta Badia - gigante maschile
      [16/12/2018] Badia: Hirscher in totale dominio nella 1a manche
      [15/12/2018] De Aliprandini:"la Gran Risa è ben preparata"
      [15/12/2018] La FIS conferma le gare di Bormio
      [15/12/2018] Le parole di Paris, Inner e Buzzi dopo la discesa
      [15/12/2018] Caduta Marc Gisin: stabile, ora visite a Lucerna
      [15/12/2018] Gardena: Kilde doma la Saslong, 15/ Buzzi
      [15/12/2018] Gardena: caduta di Marc Gisin, è all'ospedale
      [14/12/2018] La FIS pronta a squalificare Stefan Luitz
      [14/12/2018] Stagione finita per Katharina Gallhuber
      [14/12/2018] Innerhofer: "Mi piego come Valentino Rossi..."
      [14/12/2018] CE: bis di Gasienica ad Andalo, Melesi 5/a
      [14/12/2018] Fantaski Stats - Val Gardena - superg maschile
      [14/12/2018] Gardena: Innerhofer 2/o bruciato da Svindal
      [14/12/2018] Vitalini Speed Contest al debutto sulla Saslong
      [13/12/2018] CE: Melesi sfiora il podio nel gigante di Andalo
      [13/12/2018] Gardena: Peter Fill al via in superG
      [13/12/2018] Stop per Resi Stiegler e Daniel Meier
      [13/12/2018] Gardena: Franz davanti in 2/a prova, 12/o Paris
      [13/12/2018] La Fis pronta ad emettere sentenza caso Luitz
      [12/12/2018] CE: festa svizzera a St.Moritz, bene Cazzaniga
      [12/12/2018] Prima prova Saslong a Ganong, 4/o Innerhofer
      [12/12/2018] Gli otto azzurri per il gigante dell'Alta Badia
      [12/12/2018] Slalom Val d'Isere a Saalbach il 20 dicembre
      [12/12/2018] Azzurre a Pfedlsers,Azzurri a S.Vigilio
      [11/12/2018] Stop per Cornelia Huetter
      [11/12/2018] Peter Fill salta la discesa della Val Gardena
      [11/12/2018] Hannes Reichelt sarà presto papà
      [11/12/2018] Tessa Worley rinuncia anche alla Val Gardena
      [10/12/2018] Val Gardena: i 10 azzurri convocati
      [10/12/2018] CE: ad Andalo i GS uomini di Pozza e i GS donne

      Altre notizie Fantaski:

      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard
      [21/03/2016] La Thuile: il 9 Aprile gara per Telefono Azzurro
      [26/02/2016] La Thuile: 1/a Gara dei Sogni in favore di FISIP
      [13/01/2016] Swatch Freeride World Tour 2016 al via



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti