separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
sabato 16 novembre 2019 - ore 22.42 
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Controllo neve: ok Garmisch, Schladming e Plan

Clicca sulla foto per ingrandire
Schladming
Foto: Fisi/Pentaphoto
Schladming
commenti 15 Commenti icona rss

Tutti positivi i controlli neve effettuati in questi giorni dai responsabili della Fis nelle località che nelle prossime settimane ospiteranno le programmate tappe di coppa del mondo maschili e femminili.

Quest'anno la neve non manca grazie alle nevicate copiose soprattutto sulle Alpi centrali e in Baviera e dunque ai delegati Fis non è restato altro che verificare le condizioni di preparazione dei tracciati e le relative sistemazioni per quanto riguarda la sicurezza e la logistica.

Confermate dunque le dispute regolari di Schladming, sede dello slalom notturno maschile, e quella di Plan de Corones, gigante donne, a San Vigilio di Marebbe martedì 23 gennaio, e di Garmisch-Partenkirchen, sede di due tappe il 27 e 28 gennaio (uomini) con una discesa ed un gigante e il 3 e 4 febbraio (donne), con due discese libere, di cui una in due manche sprint.

 

 


(martedì 16 gennaio 2018)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • giovedì 14 novembre 2019

    Luce verde per la tappa di Levi

    mercoledì 30 ottobre 2019

    Chi ospiterà il parallelo tra Soelden e Levi?

    sabato 26 ottobre 2019

    Plan de Corones per 3 anni tappa fissa

  • giovedì 17 ottobre 2019

    Luce verde per Soelden

    venerdì 11 ottobre 2019

    Gardena, Badia, Campiglio e Bormio non si toccano

    martedì 8 ottobre 2019

    A Soelden c'è la neve: tutto pronto per l'Opening

  • lunedì 7 ottobre 2019

    A Soldeu le Finali di CdM 2022/2023

    mercoledì 25 settembre 2019

    Tra una settimana al via il Meeting FIS di Zurigo

    sabato 21 settembre 2019

    Salta il City Event di Stoccolma?


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | il_re88 il 16/01/2018 10.24.42
    Andando a memoria mi pare che a Garmisch gli uomini disputino un gigante ed una discesa uomini,mentre le donne discesa e superg.
    2 | viktorbz il 16/01/2018 11.28.13
    il_re88 ha scritto:
    Andando a memoria mi pare che a Garmisch gli uomini disputino un gigante ed una discesa uomini,mentre le donne discesa e superg.
    donne due discese, di cui una in due manche sprint, prima volta inserita ufficialmente in calendario dalla Fis. Uomini giusto: discesa e gigante
    3 | il_re88 il 16/01/2018 11.38.50
    grazie. Fino a ieri stavo pensando ad una somma di tempi tra il team event,parallelo e combinate e creare una nuova coppa :) ....ahhhhhhhhhhhh......ci mancava la discesa sprint in due manche...caz...oo che f**ata; a questo punto proporrei alla fis...team event,combinata,almeno un parallelo gigante,un parallelo slalom,un parallelo di discesa ed uno di superg,conclsuione con la discesa sprint e somma generale di tutti i tempi ed il vincitore come giusto che sia sarà premiamo con una coppetta.
    4 | marc girardelli il 16/01/2018 13.21.36
    Ma a me invece una discesa in due manche non dispiace...se due manche belle su pista tecnica magari da un minuto e mezzo xche no....fai cmq due gare in una e nella seconda ,anche fai inversione dei 30 e cosi crei piu suspence che con l ordine attuale dei pettoraii....ovvio che nn vai a toccare le grandi classiche oppure fai due discese in quelle localitá.....dai mille volte meglio di k sperk paralleli team event....
    5 | quilodico il 16/01/2018 14.49.56
    La libera in due manche mi incuriosisce.
    6 | marc girardelli il 16/01/2018 15.31.44
    A Bad x esempio al di la di nostro risultato la pista era troppo corta x una discesa due manches sarebbero state perfette....sul tratto di pista piu bello oltretutto..Goggia vnceva con due tre secondi magari.l.l
    7 | jos235 il 16/01/2018 16.45.07
    viktorbz ha scritto:
    il_re88 ha scritto:
    Andando a memoria mi pare che a Garmisch gli uomini disputino un gigante ed una discesa uomini,mentre le donne discesa e superg.
    donne due discese, di cui una in due manche sprint, prima volta inserita ufficialmente in calendario dalla Fis. Uomini giusto: discesa e gigante
    Prima volta al femminile, anni fa la fecero a Kitz con gli uomini. Bella schifezza. Può essere l'optimum per organizzare gare veloci anche nei cicuiti minori, coinvolgendo magari anche località che non avrebbero la lunghezza minima per l'omologazione. In coppa del mondo diciamo che se ne potrebbe fare tranquillamente a meno, tranne forse come giustamente detto sopra in caso di emergenza meteo o scarsità di neve, ma giusto perchè sarebbe sempre meglio di un annullamento.
    8 | jos235 il 16/01/2018 17.24.10
    Ecco qua, sono andato a fare ricerche: dal 97 al 99 a Kitz facevano due discese, quella del sabato era quella vera, mentre quella del venerdì era la sprint in due manche. Mi ricordavo di Schranzhofer che curiosamente fece i suoi unici due risultati a punti entrambi a Kitz, in anni diversi, ed uno di questi fu appunto nella discesa sprint.
    9 | ManuCirce il 16/01/2018 22.19.47
    jos235 ha scritto: Prima volta al femminile, anni fa la fecero a Kitz con gli uomini. Bella schifezza. Può essere l'optimum per organizzare gare veloci anche nei cicuiti minori, coinvolgendo magari anche località che non avrebbero la lunghezza minima per l'omologazione. In coppa del mondo diciamo che se ne potrebbe fare tranquillamente a meno, tranne forse come giustamente detto sopra in caso di emergenza meteo o scarsità di neve, ma giusto perchè sarebbe sempre meglio di un annullamento.
    quiz n.1 : e se fa brutto e non possono fare la 2a manche, annullano comunque la gara... non è meglio farla in manche unica anche se un pelino più lunga? quiz n.2 : non ricordo bene, ma mi pare che fino alla cat.aspiranti facciano solo superG. Se mettiamo in gare giovanili (quelli ceh poi vanno nelle coppe continentali) le discese in 2 manches, quando imparano a farne una tutta intera? in CdM? dite voi...[:28]
    10 | Jeppo il 16/01/2018 22.36.08
    Le donne ne corsero una anche due anni fa a Altenmarkt, con curiosamente entrambe le manche leggermente più lunghe dell'unica corsa Domenica a Bad. In sè non è un'idea malvagia, se l'idea è quella di utilizzarla per località che non vogliono/possono organizzare discese più lunghe e per "complementare" in gare di velocità le gare tecniche in più che si corrono per via dei vari paralleli. Se però l'idea è di sostituire il superG allora MI OPPONGO! Piuttosto, se l'intenzione è quella di far vedere i protagonisti più volte e aumentare la suspense... perché non fare i superG in due manche? Così cambierebbe la tracciatura, la lunghezza rimarrebbe simile, magari un po' inferiore, a quella dei superG odierni... E si potrebbe assistere a gare con una manche tracciata veloce, ed una tecnica.
    11 | jos235 il 17/01/2018 9.55.40
    ManuCirce ha scritto: quiz n.1 : e se fa brutto e non possono fare la 2a manche, annullano comunque la gara... non è meglio farla in manche unica anche se un pelino più lunga?
    Su questo sono d'accordo, anche perchè così, se riesci a finirla, dai la possibilità di classificarsi a tutti gli atleti, anzichè solo ai 30 che partirebbero nella seconda. E comunque in caso di tempo brutto è più agevole portare a casa una discesa accorciata che una in due manche.
    quando imparano a farne una tutta intera? in CdM? dite voi...[:28]
    In realtà è già così, perchè se vai a vedere in coppa europa le discese disputate durano 70-80 secondi o poco più, per le donne a volte addirittura si fa fatica ad arrivare ad un minuto. E solo in due coppe continentali su 5 se ne organizzano. Le due manche sarebbero sempre meglio che niente penso
    12 | marc girardelli il 17/01/2018 10.11.45
    Se no facciamo Kitz in due manches....ma intere....doppio spettacolo....[:D][:D]
    13 | il_re88 il 17/01/2018 11.33.26
    jos235 ha scritto:
    viktorbz ha scritto:
    il_re88 ha scritto:
    Andando a memoria mi pare che a Garmisch gli uomini disputino un gigante ed una discesa uomini,mentre le donne discesa e superg.
    donne due discese, di cui una in due manche sprint, prima volta inserita ufficialmente in calendario dalla Fis. Uomini giusto: discesa e gigante
    Prima volta al femminile, anni fa la fecero a Kitz con gli uomini. Bella schifezza. Può essere l'optimum per organizzare gare veloci anche nei cicuiti minori, coinvolgendo magari anche località che non avrebbero la lunghezza minima per l'omologazione. In coppa del mondo diciamo che se ne potrebbe fare tranquillamente a meno, tranne forse come giustamente detto sopra in caso di emergenza meteo o scarsità di neve, ma giusto perchè sarebbe sempre meglio di un annullamento.
    non mi ricordo,ma la discers in due manche a Kiz la vinse Cuche?...non ricordo,magari sbaglio.
    14 | quilodico il 18/01/2018 11.34.22
    sigh... siamo nel clou della stagione, ma cominciamo già a intravederne la fine... uff...
    15 | il_re88 il 18/01/2018 16.10.38
    vero quando si arriva a Kiz e Garmisch vuol dire che ci avviamo verso la fine della stagione.



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Garmisch-Partenkirchen Plan de Corones Schladming controllo neve FIS )

      [14/11/2019] Luce verde per la tappa di Levi
      [30/10/2019] Chi ospiterà il parallelo tra Soelden e Levi?
      [26/10/2019] Plan de Corones per 3 anni tappa fissa
      [17/10/2019] Luce verde per Soelden
      [11/10/2019] Gardena, Badia, Campiglio e Bormio non si toccano
      [08/10/2019] A Soelden c'è la neve: tutto pronto per l'Opening
      [07/10/2019] A Soldeu le Finali di CdM 2022/2023
      [25/09/2019] Tra una settimana al via il Meeting FIS di Zurigo
      [21/09/2019] Salta il City Event di Stoccolma?
      [08/09/2019] Ispezione FIS positiva a La Thuile
      [20/08/2019] Sestriere di candida per i Mondiali 2029
      [12/08/2019] Caso Luitz: aggiornato il regolamento FIS
      [24/07/2019] E' partita ufficialmente la stagione FIS 2020
      [23/07/2019] Controllo FIS in Gardena:nuova partenza per superg
      [18/07/2019] Buzzi: "Punto a essere costante"

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [16/11/2019] Elena Curtoni e le sorelle Delago vero Copper
      [16/11/2019] Francesi e Svizzeri per Levi
      [16/11/2019] Operazione riuscita per Elena Fanchini
      [14/11/2019] Luce verde per la tappa di Levi
      [13/11/2019] Le 6 Azzurre per Levi, dentro Gulli
      [12/11/2019] Liensberger torna ad allenarsi con le compagne
      [12/11/2019] Casa Bode Miller si allarga: nati i due gemellini
      [12/11/2019] Solda: cancellate per maltempo le gare Fis
      [12/11/2019] Marco Schwarz ritorna in gara a Levi
      [12/11/2019] La Aloch pronta ai nastri di partenza
      [12/11/2019] I nove slalomisti azzurri per Levi
      [11/11/2019] Zinal: allenamento per 7 slalomiste
      [11/11/2019] Manuel Feller è diventato papà
      [11/11/2019] Azzurre verso gli Usa, Schnarf resta a casa
      [11/11/2019] Brignone: "A Lake Louise solo superG".
      [10/11/2019] GP Italia 2019/2020: regole e calendari
      [10/11/2019] Solda: stage per Osservati centro-sud
      [08/11/2019] Il caso Liensberger non è ancora risolto
      [08/11/2019] Manuel Osborne-Paradis tornerà nel 2020/2021
      [07/11/2019] Sofia Goggia illesa dopo un tamponamento
      [06/11/2019] Niente Killington per Alice Robinson
      [06/11/2019] Milano-Cortina 2026: il CEO sarà Novari
      [06/11/2019] Sabato i velocisti voleranno verso il Nord America
      [06/11/2019] A Lake Louise latita la neve, Copper ok
      [05/11/2019] Mario Cotelli non c'è più,se ne è andato a 76 anni
      [05/11/2019] Slalomiste e polivalenti in Val Senales
      [04/11/2019] Esce oggi in Norvegia la biografia di Svindal
      [04/11/2019] Slalomgigantisti in Val Senales
      [04/11/2019] Erik Guay entra nel board di Alpine Canada
      [04/11/2019] Paris cittadino onorario di Bormio
      [02/11/2019] La Coppa del Gobbo - Cala il Sipario
      [01/11/2019] Le slalomiste per Levi e Killington
      [01/11/2019] Dorothea Wierer atleta Fisi dell'anno 2019
      [01/11/2019] Corty, la mascotte di Cortina 2021
      [01/11/2019] Innerhofer in dubbio in gare Nord America
      [01/11/2019] Clement Noel torna sugli sci

      Altre notizie Fantaski:

      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard
      [21/03/2016] La Thuile: il 9 Aprile gara per Telefono Azzurro
      [26/02/2016] La Thuile: 1/a Gara dei Sogni in favore di FISIP



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti