separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
domenica 21 luglio 2019 - ore 02.59 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Lake Louise: Shiffrin vince anche in discesa!!!

Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.
Foto: GEPA
Vai al profilo di Shiffrin M.
commenti 58 Commenti icona rss

Trentatresima vittoria in Coppa del Mondo su 111 pettorali a 22 anni, 465 punti in Coppa del Mondo prima ancora che il circuito torni in Europa: numeri assurdi per Mikaela Shiffrin, che oggi fa segnare un ulteriore punto di svolta nella sua carriera vincendo - per la prima volta - una discesa libera, a Lake Louise.

La fuoriclasse americana approfitta di una "Men's Olympic" con pochi punti tecnici, trovando un'ottima linea nel doppio curvone prima del "Fall Away" e sfruttando la pista più corta a causa della partenza abbassata, per tirar fuori tutta la sua scorrevolezza.
Un incendio all'impianto di risalita ha costretto gli organizzatori a posticipare la partenza di un'ora e un quarto, lasciando diverse atlete - come la nostra Sofia Goggia - a lungo ferme al freddo.

Mikaela approfitta anche del fatto che poco dopo la sua discesa - più o meno dal pettorale 10 al 20 - le condizioni cambiano nella parte alta con minor visibilità e un po' di nebbia.
Nel regno di Lindsey Vonn, Mikaela si permette di rifilare 93 centesimi alla sua capitana, che oggi ha lottato dopo la caduta di ieri ma senza trovare la velocità giusta.

Secondo posto a 13 centesimi per Viktoria Rebensburg, la vera antagonista di Mikaela per la Sfera di Cristallo, e al terzo posto un'altra sorpresa, l'elvetica Michelle Gisin, staccata di 17 centesimi dopo una prova magistrale in particolare da metà tracciato in giù, a conferma che il tempo di ieri - viziato da un grave errore - non era certo casuale. E così sul podio finiscono due atlete che fino ad oggi avevano battagliato tra i rapid gates dello slalom...

La sorella minore di Dominique (che la segue in questa stagione e in particolare nella velocità), scesa con il pettorale #27 ha buttato giù dal podio la vincitrice di ieri Cornelia Huetter (+0.19), poi Tina Weirather (+0.31) e Stacey Cook (+0.61).
Sorprende con il 7/o posto Ester Ledecka (+0.62), la ceca che si era imposta in prova, e che oggi trova il miglior risultato della carriera entrando nella top10 di una gara di Coppa del Mondo di sci alpino, lei che è campionessa di snowboard, e che sta seguendo il progetto di partecipare ai Giochi in entrambe le discipline.

Per le azzurre una giornata non positiva, con Sofia Goggia unica nelle top10, nona a +0.69 ; Verena Stuffer è 12/a a +0.93, Elena Fanchini 20/a a +1.40, Nadia Fanchini 22/a a +1.42 (ritorna a prendere punti), Hanna Schnarf 27/a a +1.50, Nicole Delago 29/a a +1.60.

Domani si chiude il weekend veloce con il superg,partenza alle 19 ora italiana.

 


(sabato 2 dicembre 2017)





Lake Louise | Discesa Libera | 02.12.2017 - 20.30

4. Cornelia Huetter (AUT) +0.19s
5. Tina Weirather (LIE) +0.31s
6. Stacey Cook (USA) +0.61s
7. Ester Ledecka (CZE) +0.62s
8. Kira Weidle (GER) +0.63s
9. Sofia Goggia (ITA) +0.69s
10. Ragnhild Mowinckel (NOR) +0.72s
11. Joana Haehlen (SUI) +0.88s
12. Lindsey C. Kildow Vonn (USA) +0.93s
12. Verena Stuffer (ITA) +0.93s
14. Edit Miklos (HUN) +1.02s
15. Anna Fenninger (AUT) +1.10s
15. Lara Gut (SUI) +1.10s
17. Michaela Wenig (GER) +1.21s
18. Nicole Schmidhofer (AUT) +1.23s
19. Tiffany Gauthier (FRA) +1.32s
20. Elena Fanchini (ITA) +1.40s
21. Christine Scheyer (AUT) +1.41s
22. Nadia Fanchini (ITA) +1.42s
23. Jacqueline Wiles (USA) +1.45s
24. Jasmine Flury (SUI) +1.47s
25. Corinne Suter (SUI) +1.49s
25. Stephanie Venier (AUT) +1.49s
27. Johanna Schnarf (ITA) +1.50s
28. Nina Ortlieb (AUT) +1.55s
29. Nicol Delago (ITA) +1.60s
30. Dajana Dengscherz (AUT) +1.70s
30. Kajsa Vickhoff Lie (NOR) +1.70s

@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • mercoledì 26 giugno 2019

    Stelvio: secondo giorno di raduno delle Azzurre

    lunedì 24 giugno 2019

    Goggia: "2026, per me forse l'ultima Olimpiade".

    giovedì 20 giugno 2019

    Allo Stelvio Azzurre,velocisti e squadra C

  • lunedì 10 giugno 2019

    La Fisi a Palazzo Chigi: Goggia Collare d'Oro

    venerdì 24 maggio 2019

    L'intervista doppia di Lindsey Vonn e Sofia Goggia

    martedì 21 maggio 2019

    Le squadre tedesche per la stagione 2019/2020

  • martedì 14 maggio 2019

    Il Team USA per la stagione 2019/2020

    lunedì 13 maggio 2019

    Shiffrin Atleta dell'Anno per lo US Ski Team

    martedì 30 aprile 2019

    Squadre FISI femminili 2019/2020: cosa cambia?


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | franz62 il 02/12/2017 23.13.35
    33 a 22 anni...un ciaone alla mia e ad Ingo tra dieci anni..[:D] La Delago però non può stare in posizione con le mani in quel modo...raccatta tutta l'aria del mondo.
    2 | brunodalla il 03/12/2017 9.17.39
    coppone già assegnato ai primi di dicembre, si corre per le singole vittorie.
    3 | Fairyking il 03/12/2017 9.47.24
    Una slalomista come la Shiffrin che riesce da un anno all'altro a fare dei progressi così in discesa ha veramente dell'incredibile (ieri facevo fatica a credere quello che stavo vedendo) ed è pure forte sulle scorrevole [:0] Ma sulle discese tecniche cosa combinerà? Direi Coppone già chiuso e se continua così anche i prossimi anni...data l'età... Un parallelo sia pure forzato di uno slalomista che si impone così in discesa mi viene in mente Girardelli 1989 che domina due volte Wengen ed una a Kitz.
    4 | franz62 il 03/12/2017 9.55.04
    Probabilmente quando arriveranno le discese più tecniche anche se è contro la logica andrà più piano...ma non perché non sia in grado.. è che questa è un mostro al cubo, non rischia un czzo sugli sci, che sia in slalom in gigante in discesa o con lo slittino. Troppo fenomeno, fa quello che vuole.
    5 | Fairyking il 03/12/2017 9.59.27
    Probabilmente hai ragione, magari farà più fatica (momentaneamente) sulle discese più da pelo... ma è solo questione di tempo, secondo me arriva anche lì dato che non le manca nulla né di testa né di tecnica... Cmq già così le altre possono mettersi il cuore in pace.
    6 | franz62 il 03/12/2017 10.41.37
    già arrivata quarta in superg a Cortina...non è questione di far fatica se è difficile..è che fa quello che vuole e ci prende per il cu.lo[:D] rischia poco e arriverà a vincere gare di coppa in tripla cifra nei prossimi dieci anni in tutte le specialità, ovvio che tutte poi possono farsi male..stiamo parlando di sci...ma lei ha molte meno probabiltà di farsi male con la sua sicurezza nella sciata e i margini che si tiene.
    7 | Fairyking il 03/12/2017 10.54.06
    Si rimane il fatto, tornando alla considerazione inziale che una slalomista che riesce a vincere A Lake Louise dove gli atleti di estrazione tecnica hanno sempre faticato molto è incredibile. Tra l'altro la scorrevolezza sul piatto non è una dote che acquisisci in poco tempo ed anzi spesso si è notato che c'è chi ce l'ha e chi no, anche cercando di migliorare negli anni sotto questo punto di vista (vedi in Innerhofer in campo maschile ma gli esempi sono tantissimi).
    8 | franz62 il 03/12/2017 11.09.53
    infatti...un mostro..unica speranza essendo dei pesci è che le parta un trip tipo che vuole due gemelli a 25 anni andando a vivere in barca, ma qui ci vuole ManuCirce per un parere..[:D]
    9 | Fairyking il 03/12/2017 11.13.53
    Si beh qui se non la possono fermare le avversarie ci vogliono fattori esterni, o cmq che magari fra 2/3 anni si stufi di dominare e perda motivazioni... ma non mi sembra il tipo.[:D]
    10 | brunodalla il 03/12/2017 11.52.51
    non è la prima volta nello sci femminile che assistiamo ad atlete che col passar del tempo vincono anche in specialità non originarie. pensiamo alla paerson, alla kostelic, alla stessa vonn che ha vinto anche in slalom e gigante. nello sci femminile succede più spesso che in quello maschile.
    11 | franz62 il 03/12/2017 12.34.20
    la paerson e la kostelic erano due persone diverse da quando andavano in slalom a quando hanno cominciato ad andare nelle veloci, la kildow d'accordo e infatti se la sta giocando con Ingo...questa però mi fa inczzare di più e distruggerà tutti i record salvo sf***e..perchè non è la stessa cosa farli andare sul piatto in discesa rispetto a vincere qualche slalom femminile come ha fatto la mia nel momento migliore della carriera. Questa è la più grande slalomista di tutti i tempi e non può mettersi lì pronti via a lago luisa sul piano a suonare la weireither con il suo sedere e i suoi piedi, potete dirmi quel czzo che vi pare ma non la digerisco facile 'sta cosa..[:D][:D]
    12 | Fairyking il 03/12/2017 13.00.42
    La paerson e la kostelic non erano intanto delle slalomiste di questo livello e poi quando hanno cominciato ad andare forti nelle discipline veloci se ricordo bene hanno cominciato ad andare meno nelle loro discipline originarie.... Questa americanina non mi sembra. [:D]
    13 | il_re88 il 03/12/2017 14.02.25
    brunodalla ha scritto:
    coppone già assegnato ai primi di dicembre, si corre per le singole vittorie.
    magari si ribalterà tutto,ma tranne la Rebensburg che per ora pare tenere botta, per il resto hai proprio ragione... Questa ragazza ad appena 22 anni può già vantare dei numeri spaventosi.
    14 | il_re88 il 03/12/2017 14.03.51
    Fairyking ha scritto:
    Una slalomista come la Shiffrin che riesce da un anno all'altro a fare dei progressi così in discesa ha veramente dell'incredibile (ieri facevo fatica a credere quello che stavo vedendo) ed è pure forte sulle scorrevole [:0] Ma sulle discese tecniche cosa combinerà? Direi Coppone già chiuso e se continua così anche i prossimi anni...data l'età... Un parallelo sia pure forzato di uno slalomista che si impone così in discesa mi viene in mente Girardelli 1989 che domina due volte Wengen ed una a Kitz.
    in discesa è migliorata tantissimo e migliorerà ancora, forse però questa pista l'ha aiutata ad ottenere questi risultati; ma questo non toglie che stiamo difronte ad un fenomeno assoluto.
    15 | il_re88 il 03/12/2017 14.07.16
    brunodalla ha scritto:
    non è la prima volta nello sci femminile che assistiamo ad atlete che col passar del tempo vincono anche in specialità non originarie. pensiamo alla paerson, alla kostelic, alla stessa vonn che ha vinto anche in slalom e gigante. nello sci femminile succede più spesso che in quello maschile.
    Concordo. Il tuo paragone con Kostelic e Paerson si addice perfettamente; un esempio simile lo avevo fatto anche io su un altro topic alcuni giorni fà....Magari perdere un pizzico si smalto in slalom, non dando più distacchi mostruosi di 2 o più secondi alle avversarie più vicine, ma migliorandosi ulteriormente in superg e in discesa non farà altro che aumentare il suo dominio.
    16 | ManuCirce il 03/12/2017 14.54.50
    franz62 ha scritto:
    infatti...un mostro..unica speranza essendo dei pesci è che le parta un trip tipo che vuole due gemelli a 25 anni andando a vivere in barca, ma qui ci vuole ManuCirce per un parere..[:D]
    Hahaha! Qui in casa direbbero "domanda sbagliata al momento sbagliato". Adesso mi sento davvero chiamata in causa! Mi sono anche accorta che é da Vancouver che non aggiorno l'archivio con i temi natali degli sciatori eccellenti... Guarderò il tema di Michelina e vi riferirò notizie appena torno sul pc[;)]
    17 | balineuve il 03/12/2017 16.40.12
    Quando tre anni fai la pronosticai gia vincente in CDM generale e in quelle di SL e di GS .... mi diedero tutti dell'esagerato ... ma in effetti non ci credevo veramente nemmeno io ... quando invece due anni fa dissi che non avevo mai visto un talento simile in una donna sugli sci .... per me Michelina è un Tomba al femminile ma con la testa di Hirscher .... e che per me si poteva già considerare la più grande sciatrice di tutti i tempi ..... Vonn compresa .... venni addirittura assalito (verbalmente) e mi presi del pazzo .... ora anche franz62 .... il più grande sostenitore di Ingo e Lindsay sembra essersi ricreduto.
    18 | franz62 il 03/12/2017 17.42.27
    [:)]Bali lo sai che non voglio esaltare ragazzina meno che ventenne come sciatrice più grande di sempre....almeno finché non mi inczzre..adesso ne ha 22 e mi ha fatto inczzre[:D]
    19 | fabio farg team il 03/12/2017 17.50.29
    Bisogna dire gara accorciata,sembrava a tratti un gigante veloce.Comunque la Shiffrin e la Gisin le voglio vedere in pista da discesa tipo St.Moritz,Val d'Isere,Cortina e Bad Kleinchercheim;se vanno ancora sul podio.
    20 | ManuCirce il 03/12/2017 22.53.15
    In realtà, alla fine, le gigantiste meglio ieri che oggi [;)]
    21 | ManuCirce il 03/12/2017 23.17.48
    ManuCirce ha scritto:
    franz62 ha scritto:
    infatti...un mostro..unica speranza essendo dei pesci è che le parta un trip tipo che vuole due gemelli a 25 anni andando a vivere in barca, ma qui ci vuole ManuCirce per un parere..[:D]
    Hahaha! Qui in casa direbbero "domanda sbagliata al momento sbagliato". Adesso mi sento davvero chiamata in causa!
    Esaminato il tema. In realtà Michela è più un Capricorno che una Pesci! Sole congiunto a Saturno, Nettuno governatore del Sole in Capricorno - domicilio di Saturno. Lavoro, duro lavoro per raggiungere l'obiettivo, ma l'obiettivo che sta perseguendo in questo momento può non essere davvero il suo... Non ho l'ora di nascita che determina l'Ascendente e dà indicazioni sui campi di applicazione di queste attitudini, però la Luna Leone congiunta a Marte ed opposta a Venere la dice lunga sul fatto che in famiglia la persona ambiziosa, più che lei, sia la sua mamma. Perciò diciamo che stiamo a vedere, quando la Pescina capirà qual'è lo scopo vero della sua vita prenderà la decisione finale (magari va davvero a vivere in barca con uno stuolo di piccoli delfini...) Nel frattempo godiamoci tutto quello che riesce a realizzare PER CONTO DI SUA MAMMA.[:48]
    22 | franz62 il 03/12/2017 23.53.33
    Vedi che senza capire una mazza qualcheccosa l'avevo intuito?[:D]
    23 | JeanNoelAugert il 04/12/2017 12.17.29
    Quoto TUTTO quello che avete detto scritto e pensato su "Campanellino" Shiffrin che quando passa non sembra neanche che abbia calpestato la neve...e resta solo la polverina magica nell'aria, e la bocca aperta delle avversarie. Però se è Capricporno [:D] allora ci può aspettare di tutto e di più...quelli che conosco (compreso mio figlio...)saltabeccano di qua a là e fanno solo quello che vogliono...
    24 | Katunga il 04/12/2017 12.45.01
    Domanda per discesiti: abbiamo visto una slalomista, diventata forte in gigante, gareggiare col pettorale rosso in discesa, e sinceramente non ci capisco più nulla. Dico un controsenso, però magari ha una logica. Non è che forse lei si trova meglio su piste da slittone (controsenso, lei che è uno scricciolo tecnicissimo) rispetto a piste più tecniche, dove è fondamentale capire i tempi di ingresso curva, uscita, ecc? Aspetto pareri, grazie!
    25 | il_re88 il 04/12/2017 13.30.36
    fabio farg team ha scritto:
    Bisogna dire gara accorciata,sembrava a tratti un gigante veloce.Comunque la Shiffrin e la Gisin le voglio vedere in pista da discesa tipo St.Moritz,Val d'Isere,Cortina e Bad Kleinchercheim;se vanno ancora sul podio.
    io credo che la Shiffrin farà i superg di St.Mortiz, ma farà poche altre discese, la velocità non è ancora il suo terreno.
    26 | il_re88 il 04/12/2017 13.31.55
    Katunga ha scritto:
    Domanda per discesiti: abbiamo visto una slalomista, diventata forte in gigante, gareggiare col pettorale rosso in discesa, e sinceramente non ci capisco più nulla. Dico un controsenso, però magari ha una logica. Non è che forse lei si trova meglio su piste da slittone (controsenso, lei che è uno scricciolo tecnicissimo) rispetto a piste più tecniche, dove è fondamentale capire i tempi di ingresso curva, uscita, ecc? Aspetto pareri, grazie!
    concordo in pieno e come ho detto nel post precedente, secondo me la biondina in questa stagione non farà molte altre discese.
    27 | TEX il 04/12/2017 13.57.10
    Katunga ha scritto:
    Domanda per discesiti: abbiamo visto una slalomista, diventata forte in gigante, gareggiare col pettorale rosso in discesa, e sinceramente non ci capisco più nulla. Dico un controsenso, però magari ha una logica. Non è che forse lei si trova meglio su piste da slittone (controsenso, lei che è uno scricciolo tecnicissimo) rispetto a piste più tecniche, dove è fondamentale capire i tempi di ingresso curva, uscita, ecc? Aspetto pareri, grazie!
    A Lago Luisa una cosa c'è da fare: far bene una curva e per il resto saper galleggiare sulla neve. E Mika quanto a piede leggero ne ha da insegnare a molte. Su piste più rognose tipo Garmisch (se mai ci si butterà) - dove si sta più tempo in curva a 100 all'ora - avrebbe qualche problemino in più, almeno la prima volta. Poi sembra una che impara in fretta [;)]
    28 | balineuve il 04/12/2017 14.01.28
    Per me è come Senna ........ può andar forte ovunque ...... ancora non ha la scorrevolezza della Vonn ma non mi stupirei se nel corso degli anni dovesse eguagliarla anche in quello .
    29 | rebus il 04/12/2017 15.47.18
    il_re88 ha scritto: secondo me la biondina in questa stagione non farà molte altre discese.
    Secondo me non ne avrà neanche bisogno... inutile andare a rischiare più di tanto le ginocchia (o peggio) quando i punti nelle altre discipline probabilmente le bastano e avanzano [:0]
    30 | franz62 il 04/12/2017 15.57.19
    Katunga ha scritto:
    Domanda per discesiti: abbiamo visto una slalomista, diventata forte in gigante, gareggiare col pettorale rosso in discesa, e sinceramente non ci capisco più nulla. Dico un controsenso, però magari ha una logica. Non è che forse lei si trova meglio su piste da slittone (controsenso, lei che è uno scricciolo tecnicissimo) rispetto a piste più tecniche, dove è fondamentale capire i tempi di ingresso curva, uscita, ecc? Aspetto pareri, grazie!
    Nessun parere, questa c'è solo da guardarla e imparare.
    31 | il_re88 il 04/12/2017 18.06.42
    rebus ha scritto:
    il_re88 ha scritto: secondo me la biondina in questa stagione non farà molte altre discese.
    Secondo me non ne avrà neanche bisogno... inutile andare a rischiare più di tanto le ginocchia (o peggio) quando i punti nelle altre discipline probabilmente le bastano e avanzano [:0]
    vero...come lo scorso anno che si cimentò in combinata solo quando la Gut le se era avvicininata in classifica.
    32 | franz62 il 04/12/2017 19.21.23
    Katunga ha scritto:
    Domanda per discesiti: abbiamo visto una slalomista, diventata forte in gigante, gareggiare col pettorale rosso in discesa, e sinceramente non ci capisco più nulla. Dico un controsenso, però magari ha una logica. Non è che forse lei si trova meglio su piste da slittone (controsenso, lei che è uno scricciolo tecnicissimo) rispetto a piste più tecniche, dove è fondamentale capire i tempi di ingresso curva, uscita, ecc? Aspetto pareri, grazie!
    nessun parere katunga nel senso che l'anno scorso parte in superg a cortina fresca fresca e arriva quarta, quindi tutti a dire perchè il superg era tecnico pare un gigsnte blabla...poi si mette sci da discesa su un piattone e arriva uno[:D] mò tutti a dire perchè è piattone e non è tecnico. Con soggette di questo genere meglio tacere che ti pigliano solo per il cu.lo[:D]
    33 | jos235 il 04/12/2017 20.44.22
    Non sono discesista ma concordo con quello di sopra [:D]. Dopo questa che parere vuoi avere? Stai zitto e basta [:D]. Prima e terza a Lake Louise.. Queste sono state solo la sesta e settima discesa a livello internazionale da quando ha la licenza fis dopo che nemmeno in Nor Am ne ha mai fatta una.. e ha fatto la sua prima fis (in generale dico, no discesa) ormai sette anni fa. E' al di sopra dei pareri [:D]. La sua seconda discesa fis (lasciamo stare la prima fatta in russia nel 2013 per fare un punteggio) fu a Copper Mountain due anni fa, una discreta gara da un minuto e 40 dove erano presenti tutte le atlete CdM. Parte col 62 ed arriva 10ma davanti nell'ordine a: Liz Goergl, Jacqueline Wiles, Hanna Schnarf, Ramona Siebenhofer, Breezy Johnson e Cornelia Huetter [:D]. Comunque avrà anche fatto poche gare ma sono almeno un paio di stagioni che lavora di pari passo anche con la velocità, in allenamento, non ci si inventa nulla. Poi, come hanno già detto, non prende rischi inutili perchè non ce n'è stato bisogno per conquistare la generale. Quando si sarà stufata di vincere la Coppa Generale, infortuni permettendo, potrà puntare a quattro o cinque medaglie d'oro nella stessa edizione di mondiali o Olimpiade credo [:D].
    34 | ManuCirce il 04/12/2017 23.38.35
    Non vedo perchè continuate a scandalizzarvi. La Riesch non è stata da meno per molti, moltissimi anni... https://data.fis-ski.com/dynamic/athlete-biography.html?sector=AL&competitorid=50980&type=result&category=WC&season=ALL&sort=&discipline=SL&position=3&place=&Submit=Search&limit=100 https://data.fis-ski.com/dynamic/athlete-biography.html?sector=AL&competitorid=50980&type=result&category=WC&season=ALL&sort=&discipline=DH&position=3&place=&Submit=Search&limit=100
    35 | ManuCirce il 04/12/2017 23.50.02
    Dimenticavo, però non ha mai vinto la generale se non per ... "maltempo" [V]
    36 | franz62 il 05/12/2017 8.35.12
    La Riesch (parliamo sempre di fenomeni) ha vinto sette/otto slalom in carriera nell'arco di 10 anni in periodi tra l'altro dove gli slalom erano un po' discese libere...questa a 22 due anni di slalom ne ha gia vinti una trentina e vince la prima discesa a caso sul piano. Non è il fatto di scandalizzarsi ma non è esattamente la stessa cosa, poi magari quel giorno barillina aveva una congiuntura astrale irripetibile e nelle veloci non combinerà mai nulla più di quanto abbia fatto la Riesch in slalom...oppure da qui a 32 anni (salvo barcavela/gemelli) vince in doppia cifra in tutte le specialità e passa le 100 totali (che è abbastanza scandaloso[:D][:D])
    37 | jos235 il 05/12/2017 9.04.27
    Si insomma è scorretta.. queste giovani d'oggi non conoscono proprio le buone maniere [:D]
    38 | brunodalla il 05/12/2017 10.03.56
    esatto, fare incazzare così franz non è carino[:D]
    39 | Clara il 05/12/2017 20.50.18
    Ciao a tutti! Secondo me la Shiffrin ha fatto questo exploit imprevedibile in discesa grazie a 3 fattori: 1) probabilmente Lake Louise è la pista che conosce meglio tra le veloci, non a casa debuttò proprio lì in discesa l'anno scorso 2) la seconda gara è stata accorciata e ha visto tagliata la parte alta, che è stata quella in cui venerdì aveva pagato più centesimi alle altre 3) siamo a inizio stagione e a febbraio ci saranno i giochi: molte faranno in modo di entrare in forma più avanti (Goggia su tutte, spero!) Detto questo, è una sciatrice fenomenale ma al momento su pista europea è da prime 10, credo (mi smentirà alla prima discesa utile, me lo sento [;)]
    40 | franz62 il 05/12/2017 21.04.40
    1) certamente è la più facile ma non per questo la più facile da vincere per una slalomista. 2) venerdi era scesa in piedi in alto ed era arrivata terza..non quarantesima, nulla toglie che sabato si sarebbe potuta sbattere un minimo in più anche in alto. 3) non ho capito perchè le altre dovrebbero voler essere in forma per e olimpiadi e lei prima...vuoi dire che voleva vincere a lago luisa invece che alle olimpiadi?[:D] tanto per rispondere...poi possono essere valide le tue osservazioni, tanto ci prende in giro lo stesso[:D]
    41 | Clara il 05/12/2017 21.19.58
    Cercavo dei motivi per dare un senso alla stagione da qui in avanti! [:I]
    42 | franz62 il 05/12/2017 21.48.19
    ma sì dai...lo sci è sempre interessante, tutto può succedere e se vince sempre lo stesso è interessante vedere quanto è forte.[:)]
    43 | ManuCirce il 05/12/2017 21.52.36
    franz62 ha scritto: tanto ci prende in giro lo stesso[:D]
    Non vedo cosa ci sia di così conturbante. Se una scia bene scia bene e basta, e lo dimostra ovunque può. Vedi un certo Gustavo che vinceva SL e GS ma che è arrivato 2° anche a Kitz per un centesimo e una volta ci ha anche perso uno sci sul muro e non ha fatto una piega. La Barillina... adesso stiamo a vedere come prosegue e come la impatta con la combinata di St.Moritz. Poi magari anche le aspettative del pubblico si saranno alzate dopo quest'ultima performance, e diranno che se non vince il prossimo superG o la prossima DH è una schiappa [;)] E se poi fa discesa o super G e non vince lo slalom successivo perchè ha le gambe dure è ancora più una schiappa [}:)]
    44 | franz62 il 05/12/2017 21.53.44
    morale potrebbe essere una schiappa in definitiva[:D][:D]
    45 | franz62 il 05/12/2017 21.54.55
    "ci prende in giro" era un complimento ovviamente..
    46 | ManuCirce il 05/12/2017 22.11.18
    franz62 ha scritto:
    morale potrebbe essere una schiappa in definitiva[:D][:D]
    Stai a vedere cosa diranno le "teste di serie" in TV se non vince anche la prossima discesa... [:27]
    47 | rebus il 06/12/2017 9.24.45
    Dai ragazzi, alla Shiffrin manca ancora qualcosa per diventare come Hirscher: quando imparerà a prenderle regolarmente dalla Vlhova in slalom, dalla Rebensburg in gigante e dalla Vonn nelle veloci, allora potrà aspirare a diventare veramente grande.
    48 | balineuve il 06/12/2017 14.26.51
    Nessuno ha detto o pensa che sia diventata la miglior discesista in circolazione ..... ha solo vinto una discesa, probabilmente anche facilitata da performance non eccezionali delle principali rivali e dall'assenza di Stuhec .... al momento ha dimostrato di essere due spanne sopra le rivali in SL, ma la miglior Fenninger è stata sicuramente più forte di lei in GS, le migliori Gut e Vonn più forti in SG ...la Vonn anche in DH .... ma con il talento che ha fatto intravedere può veramente (potenzialmente) diventare la più forte in tutte le discipline .....
    49 | il_re88 il 06/12/2017 14.32.36
    probabilmente non sarà mai con la Vonn tra le discipline veloci, però potrebbe togliersi molte soddisfazioni sia in discesa che superg.
    50 | Lothar il 06/12/2017 17.52.21
    Ragazzi non scherziamo! La Vonn ha vinto la prima delle sue 4 Coppe del Mondo generali a quasi 24 anni A 33 anni compiuti ha in bacheca: 1 oro olimpico, 1 bronzo olimpico 2 ori iridati, 3 argenti iridati, 2 bronzi 16 coppe di specialità (8 in discesa, 5 in supergigante, 3 in combinata) 130 podi: 77 vittorie (39 in discesa libera, 27 in supergigante, 4 in slalom gigante, 2 in slalom speciale, 5 in supercombinata) 34 secondi posti 19 terzi posti niente da dire, un palmares mostruoso....mahhhh.... La Shiffrin a 22 anni ha già vinto la Coppa del Mondo e se non accade qualcosa ha già in saccoccia la seconda quando ne avrà 23.... 1 oro olimpico 3 ori irridati, 1 argento irridato 4 coppe di specialità (4 slalom) 49 podi (2 in discesa libera, 10 in slalom gigante, 34 in slalom speciale, 1 in combinata, 2 in slalom parallelo): 33 vittorie (1 in discesa libera, 4 in slalom gigante, 26 in slalom speciale, 1 in combinata, 1 in slalom parallelo) 7 secondi posti (4 in slalom gigante, 3 in slalom speciale) 9 terzi posti (1 in discesa libera, 2 in slalom gigante, 5 in slalom speciale, 1 in slalom parallelo) facendo un brevissimo confronto: ha pareggiato l'oro olimpico ha già vinto un oro irridato in più ha già più di un terzo dei podi ha già quasi la metà delle vittorie se non si ritira per qualche motivo ha 11 anni per raggiungere e demolire la Vonn fare i paragoni ha sempre poco senso, ma le proiezioni parlano chiarissimo!!!!
    51 | il_re88 il 07/12/2017 10.58.43
    Lothar a parità di età per ora è davanti la Shiffrin,ma dai 24 fino a quasi i 29, ovvero i mondiali del 2013, la Vonn ha fatto manbassa di vittorie e solo una farsa gli ha impedito di vincere 5 coppe di fila....certo se la biondina continua così, ed io me lo auguro la supererà.
    52 | eugenio il 07/12/2017 11.40.11
    Esco dal mio letargo esistenziale, perchè la questione è intrigante[:D]... Per me (o per meglio dire per la mia indole) Barillina ha già scritto la storia per come scia in slalom, indipendentemente dai numeri (record) che proietterà sullo schermo della sua probabilmente lunga carriera. Se la carriera sarà corta (madre permettendo) la storia non cambierà, perchè deve ancora nascere un piede al femminile come il suo. Ed è proprio quel piede che le permette di prendere in giro Franz sul terreno che più lo coinvolge, ma non chiediamole di prenderci in giro tutti i giorni, perchè non sarà divertente come la prima volta...[8D] Ne approfitto per salutare ManuCirce, con cui ho condiviso un corso maestri indimenticabile[:D]
    53 | TEX il 07/12/2017 11.40.21
    il_re88 ha scritto: la Vonn ha fatto manbassa di vittorie e solo una farsa gli ha impedito di vincere 5 coppe di fila.
    Ora la FIS darà l'OK per farla gareggiare con gli uomini [:246]
    54 | franz62 il 07/12/2017 11.44.17
    quindi mi fa inczzre, non è che una può avere quel piede gratis[:D][:D]
    55 | franz62 il 07/12/2017 11.45.35
    Ciao Eu.[;)]
    56 | Jeppo il 07/12/2017 11.57.01
    Perfetta la disamina di Lothar, farei anche notare che Lindsey undici anni fa aveva curiosamente vinto una discesa a Lake Louise il 2 dicembre, proprio come Mikaela quest'anno alla stessa eta`. Ebbene, era solo la sua quarta vittoria in discesa, di cui tre a Lago Luisa. Insomma, paradossalmente Mikaelina sta vicinissima a Lindsey anche nelle vittorie di discesa a pari eta`, proprio perche` la Vonn aveva iniziato a diventare la fenomena che e` solo nella stagione 2007-08 (dove per fenomena intendo che aveva iniziato a vincere piu` di un paio di gare a stagione). Pero` c'e` anche da dire che la Vonn ha sempre avuto "fame" di vittorie, per lungo tempo, forse anche per via di qualche sconfitta e qualche caduta di troppo. Vedremo per quanto trovera` la motivazione di continuare cosi` la Shiffrin. Quella di rebus era una battuta, ma secondo me le varie Vhlova, Rebensburg, Stuhec e compagnia saranno essenziali per spingerla oltre ogni limite. Certo, stanti le cose cosi`, tempo tre/quattro anni e battera` Lindsey, Ingo, Federer, Pele`, Stanley Kubrick e chi piu` ne ha piu` ne metta. [:D]
    57 | ManuCirce il 07/12/2017 14.45.16
    Aggiungerei che agli undici anni di Lindsey dovremmo toglierne qualcuno, perchè dall'infortunio di Schladming 2010 ha saltato per intero qualche stagione. Gli statistici sono pregati di dire quante esattamente... E poi... Ciao Eu! (hehe, Franz mi ha preceduto di poco... [;)]) Avevo il dubbio che fossi tu, ma non ne ero certa... ben ritrovato! Quel corso è stato davvero speciale [:p]
    58 | Lothar il 08/12/2017 13.17.32
    a dire il vero anche la Shiffrin ne ha già saltata praticamente quasi una intera.



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Coppa del Mondo Lake Louise Mikaela Shiffrin Viktoria Rebensburg Michelle Gisin Sofia Goggia )

      [26/06/2019] Stelvio: secondo giorno di raduno delle Azzurre
      [24/06/2019] Goggia: "2026, per me forse l'ultima Olimpiade".
      [20/06/2019] Allo Stelvio Azzurre,velocisti e squadra C
      [10/06/2019] La Fisi a Palazzo Chigi: Goggia Collare d'Oro
      [24/05/2019] L'intervista doppia di Lindsey Vonn e Sofia Goggia
      [21/05/2019] Le squadre tedesche per la stagione 2019/2020
      [14/05/2019] Il Team USA per la stagione 2019/2020
      [13/05/2019] Shiffrin Atleta dell'Anno per lo US Ski Team
      [30/04/2019] Squadre FISI femminili 2019/2020: cosa cambia?
      [29/04/2019] Le squadre femminili FISI per stagione 2019/2020
      [29/04/2019] Goggia, Brignone, Bassino chiudono la stagione
      [26/04/2019] Gli Svizzeri per la stagione 2019/2020
      [23/04/2019] Goggia e Brignone di nuovo a Livigno
      [16/04/2019] Brignone e Goggia a Livigno,Fill in Val Passiria
      [12/04/2019] Brignone vince a Courma, poi test a con Goggia

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [18/07/2019] Justin Murisier può tornare sugli sci
      [18/07/2019] HBO ha prodotto un documentario su Lindsey Vonn
      [18/07/2019] Buzzi: "Punto a essere costante"
      [18/07/2019] Ispezione FIS OK a Madonna di Campiglio
      [17/07/2019] Swiss-ski,nuovo DT: Berthod e Reusser in corsa
      [17/07/2019] Slalomgigantisti e gruppo A2 allo Stelvio
      [16/07/2019] Aderlass: alleggerita posizione Hannes Reichelt
      [16/07/2019] Fisi Trentino incontra Gruppi Militari
      [16/07/2019] Ligety: "mi concentrerò sul gigante"
      [16/07/2019] Menghini commissario per Comitato AA
      [15/07/2019] Squadra C tra Stelvio (donne) e Formia (uomini)
      [14/07/2019] I programmi estivi della nazionale francese
      [14/07/2019] Julia Mancuso è diventata mamma!
      [11/07/2019] Fisi Alto Adige commissariata
      [10/07/2019] Gruppo Osservati al lavoro allo Stelvio
      [09/07/2019] FA Consulting gestirà l'immagine di Ema Buzzi
      [09/07/2019] Hanna Schnarf: "proseguirò solo se al 100%"
      [09/07/2019] Hirscher svelerà il suo futuro il 6 agosto
      [08/07/2019] Max Franz è tornato sugli sci
      [08/07/2019] Max Blardone si è sposato
      [08/07/2019] Le polivalenti allo Stelvio per 4 giorni
      [07/07/2019] Si ritira il canadese Phil Brown
      [05/07/2019] Buzzi, Fill, Casse e Marsaglia allo Stelvio
      [05/07/2019] Thomas Dressen è tornato sugli sci
      [05/07/2019] Rossel e Puyol coordineranno la Coppa Europa
      [05/07/2019] Gruppo Coppa Europa ad Amneville
      [05/07/2019] Roda: "Sestriere meritava l'opportunità della CdM"
      [03/07/2019] Comitato FVG: ecco le squadre 2019/2020
      [03/07/2019] Intervento per Ragnhild Mowinckel
      [02/07/2019] ARD: Maria Riesch lascia il posto a...Neureuther?
      [02/07/2019] Alpi Centrali: le squadre di comitato 2019/2020
      [01/07/2019] Milano:2 giorni di confronto tra i tecnici azzurri
      [28/06/2019] Nuovi ingressi nei Centro Sportivo Carabinieri
      [27/06/2019] JB Grange: "amo allenarmi e gareggiare"
      [26/06/2019] Stelvio: secondo giorno di raduno delle Azzurre
      [26/06/2019] Manuel Feller sarà papà

      Altre notizie Fantaski:

      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard
      [21/03/2016] La Thuile: il 9 Aprile gara per Telefono Azzurro
      [26/02/2016] La Thuile: 1/a Gara dei Sogni in favore di FISIP



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti