separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
sabato 30 maggio 2020 - ore 21.11 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Splendido Thaler strappa il pass per gli USA

Clicca sulla foto per ingrandire
Foto: www.fantaski.it
Vai al profilo di Thaler P.
commenti 3 Commenti icona rss

Due settimane fa, passando per la finish area al termine dello slalom Mondiale di St.Moritz, Patrick Thaler era - come sempre - molto lucido nell'analizzare la sua prova e, più in generale, il suo presente e il suo futuro.

"Nella prima manche ho sbagliato prima della prima tripla - ci disse l'altoatesino in quell'occasione -  sapevo di aver perso tanto. Ho provato ad attaccare, facevo due porte bene e poi ne tagliavo una, ho capito che non stava andando bene, poi mi sono seduto prima dell'ultima quadrupla e quasi fermato. Il parastinchi mi ha un po' tolto concentrazione, non ho sentito tante male, un po' di bruciore.
Chiudere la carriera? Non mi piace finire così, non ho la sensazione che non posso essere più veloce. Voglio rimanere nei primi 25 della specialità, ogni decisione è rimandata a fine stagione.
"

Certo quel giorno il 33/o posto dopo la prima manche (23/o finale, perchè ai Mondiali scendono tutti nella seconda, pur continuando ad invertire i top30) non lasciava buone sensazioni. Ma il veterano della Val Sarentino, circondato dalla famiglia, lasciava trasparire quella grinta e quella di voglia di non mollare che lo ha portato ad essere ancora competitivo alla soglia dei 39 anni.

Lasciata l'Engadina con tanta amarezza in bocca, Patrick si è ripresentato al cancelletto dello slalom di Kranjska Gora, con un'ulteriore pressione sulla spalle: essendo 28/o in classifica di specialità era necessario un risultato da top10/top15 per sperare di recuperare 3 posizioni ed entrare nei 25 che strappano il pass per Aspen.
Impresa non facile, visto il momento-no e considerando che cinque giorni prima dell'inizio dei Mondiali Patrick si è infortunato al ginocchio destro, lesionando il collaterale mediale.

Ieri mattina 'nonno Thaler' chiude la prima manche con il 28/o tempo con oltre 4 secondi dal compagno Gross. L'America è sempre più lontana. Ripensando a quelle parole dette a St.Moritz (...rimanere nei top25 della disciplina...) la fine della carriera è un po' più vicina.
Così come sono vicine le 39 candeline da spegnare sulla torta, il prossimo 23 marzo, una longevità che tra i rapid gates è unica e eccezionale.

Nella seconda manche, su una neve marcia e salata, Patrick sfrutta il numero di partenza e butta in pista tutta la sua classe e la sua esperienza: taglia il traguardo in 51.02, sa di aver fatto una bella manche e si accomoda nel leader's corner.
Uno dopo l'altro gli scivolano in tanti alle spalle...anche Pinturault, che ha oltre un secondo di vantaggio, anche Khoroshilov che ne ha più di due...Mancano solo 9 atleti: 'Thali' è sicuro di essere nei top10, come a Madonna di Campiglio. Ma non è finita, perchè anche Hargin, Lizeroux e Moelgg vanno alle sue spalle, mentre per 5 centesimi si arrende ad Andre Myhrer.
Il finale? Miglior tempo di manche, sesto tempo assoluto a +1.29 dal vincitore Matt, 22 posizioni recuperate, miglior prestazione da Kitzbuehel dello scorso anno e pass per Aspen conquistato. Ora l'America non è vicina, è sicura, e con un'altra prestazione del genere alle Finali Thaler potrebbe addirittura entrare nei top15 della disciplina.

Patrick detiene il record del più anziano di sempre nei top30, nei top15, nei top10 (non podio) dello slalom. La gara che chiuderà la stagione è in programma il 19 marzo, festa del papà (per Leon, Luca e Mia) a 4 giorni dal compleanno: anche se andasse a punti non potrà dire di essere il primo 39enne a riuscirci tra i rapid gates ma - ne siamo sicuri - ci potrà provare già a Levi il prossimo novembre...


(lunedì 6 marzo 2017)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • giovedì 12 marzo 2020

    Cancellate le gare di Kranjska Gora.Coppa a Kilde

    giovedì 12 marzo 2020

    Kranjska Gora: ha davvero senso?

    martedì 10 marzo 2020

    Clamoroso: ritirati gli azzurri da Kranjska Gora

  • lunedì 9 marzo 2020

    Kranjska Gora a porte chiuse causa CoronaVirus

    lunedì 9 marzo 2020

    FISI:gli unici Azzurri impegnati nelle ultime gare

    sabato 7 marzo 2020

    Coppe del mondo assegnate gara per gara

  • giovedì 5 marzo 2020

    Azzurri in allenamento sulla Aloch in Val di Fassa

    martedì 18 febbraio 2020

    70 anni fa l'oro iridato di Zeno Colò in discesa

    domenica 16 febbraio 2020

    Vlhova:"meritava Anna.successo importante"


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | TrucePalander il 06/03/2017 21.54.16
    Grande Patrick!!! Il mio preferito,un mito!!! Te le meritavi proprio le finali dopo tutte le sfortune di questa stagione, spero vivamente tu decida di continuare almeno un altro anno
    2 | GRINGO il 06/03/2017 22.42.09
    Un atleta che merita solo un grande rispetto qualsiasi decisione prenda. E´ il terzo slalomista italiano con le olimpiadi alle porte sono certo che se ha fatto 39 fara´ anche 40. Forza Patrick!!!
    3 | quilodico il 07/03/2017 10.15.25
    straordinario! Va per i 40 eh...



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Patrick Thaler Kranjska Gora Aspen )

      [12/03/2020] Cancellate le gare di Kranjska Gora.Coppa a Kilde
      [12/03/2020] Kranjska Gora: ha davvero senso?
      [10/03/2020] Clamoroso: ritirati gli azzurri da Kranjska Gora
      [09/03/2020] Kranjska Gora a porte chiuse causa CoronaVirus
      [09/03/2020] FISI:gli unici Azzurri impegnati nelle ultime gare
      [07/03/2020] Coppe del mondo assegnate gara per gara
      [05/03/2020] Azzurri in allenamento sulla Aloch in Val di Fassa
      [18/02/2020] 70 anni fa l'oro iridato di Zeno Colò in discesa
      [16/02/2020] Vlhova:"meritava Anna.successo importante"
      [16/02/2020] Fantaski Stats - Kranjska Gora - slalom femminile
      [16/02/2020] Vlhova vince anche a Kranjska. Rossetti ottima 12a
      [16/02/2020] Kranjska Gora: guida Swenn-Larsson.Curtoni 15a
      [15/02/2020] Marta Bassino: "contenta, ma quel centesimo..."
      [15/02/2020] Sigillo Robinson sulla Podkoren, 5/a Bassino
      [15/02/2020] Kranjska: Vhlova guida gigante, 5/a Bassino

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [29/05/2020] Gli Azzurri ripartono dallo Stelvio!
      [29/05/2020] Mikaela Shiffrin rinnova con Atomic
      [28/05/2020] Buzzi rinnova con Head,Marsaglia con Salomon
      [28/05/2020] FISI:aggiornate le disposizioni per gl allenamenti
      [27/05/2020] Roda: "Saracco non sarà sostituito"
      [27/05/2020] Roda:"Mondiali Cortina 2022 al posto delle Finali"
      [26/05/2020] I calendari per la stagione 2020/2021
      [26/05/2020] Tutte le decisioni del Consiglio FIS
      [25/05/2020] Rinvio Cortina 2021: decisione Fis il 1 luglio
      [25/05/2020] Asta di beneficenza per i cimeli di Fede Brignone
      [25/05/2020] Rinvio Cortina 2021: il segreto di Pulcinella
      [25/05/2020] Murisier passa ad Head,Chable a Salomon
      [24/05/2020] Cortina 2021 verso il rinvio di un anno
      [24/05/2020] Donazione privata per salvare Wengen
      [23/05/2020] E' ufficiale: Anna Veith si è ritirata
      [23/05/2020] TdG - Saracco torna in famiglia
      [22/05/2020] Roberto Saracco lascia i gigantisti azzurri
      [22/05/2020] Marta Rossetti si affida a Energiapura
      [22/05/2020] Zermatt annuncia la discesa più lunga del mondo
      [22/05/2020] Gardena, Kronplatz e poi Sestriere in calendario
      [22/05/2020] Oltre 100 resort sperano di riaprire in giugno
      [22/05/2020] Brignone su RaiUno il 2 giugno
      [21/05/2020] Parallelo: cambiano le regole
      [21/05/2020] FISI: Nota del 17/o Consiglio Federale
      [20/05/2020] Veith annuncerà il ritiro sabato sulla ORF?
      [20/05/2020] Zermatt sostituirà Wengen dal 2022?
      [20/05/2020] Wengen a rischio cancellazione dal 2021-22
      [19/05/2020] Come sarà la prossima Coppa del Mondo?
      [17/05/2020] Riaprono a breve Hintertux e Les Deux Alpes?
      [17/05/2020] L'amarezza di Maren Skjoeld
      [15/05/2020] I Norvegesi per la stagione 2020/2021
      [15/05/2020] Primo caso Covid19 nell'Austria Ski Team
      [14/05/2020] Le squadre tedesche per la stagione 2020/2021
      [14/05/2020] Maurberger: "il recupero sta andando bene"
      [14/05/2020] Schroecksnadel guiderà la OESV fino a giugno 2021
      [14/05/2020] Ilka Stuhec torna ad allenarsi sugli sci

      Altre notizie Fantaski:

      [18/01/2020] Benvenuto Luigi! Al via il Taglio di Grasscutter
      [04/10/2019] Circo Bianco: ritiri e cambi di materiale (2020)
      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti