separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
mercoledì 29 gennaio 2020 - ore 05.28 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Stuhec oro in libera, Goggia amaro 4/o posto

Clicca sulla foto per ingrandire
Stuhec I.
Foto: GEPA
Vai al profilo di Stuhec I.
commenti 2 Commenti icona rss

Sparita la nebbia dalla Corviglia e dalla Engiadina, il sole è tornato protagonista a St.Moritz dove è andata regolarmente in scena la discesa libera femminile, la specialità Regina.

Slovenia chiama Slovenia: due anni fa l'oro di Tina Maze, al suo ultimo appuntamento con i grandi eventi, oggi Ilka Stuhec, una ragazza che fino alla scorsa stagione non era mai salita sul podio e che quest'anno ha vinto già 5 volte, andandosi a prendere una meritatissima medaglia d'oro.
In pochi lo avrebbero pronosticato dopo il ritiro della più grande sciatrice slovena di sempre...e invece dopo le 9 medaglie mondiali di Tina Maze, la 26enne di Slovenj Gradec diventa la seconda slovena a prendere una medaglia iridata nella velocità.

Sul podio con Ilka salgono Stephanie Venier (+0.40) e Lindsey Vonn (+0.45), rispettivamente al suo primo podio in carriera, e alla sua settima medaglia Mondiale.

Torneremo a parlare del podio ma dobbiamo subito raccontare del quarto posto, amarissimo di Sofia Goggia, che ha condotto una gara praticamente perfetta, tutta all'attacco, veloce sui piani e precisa nelle linee, arrivando all'ultimo intermedio - ovvero al minuto e 20 di gara - davanti a tutte, poi nell'ultima parabolica prima del salto finale lo sci esterno si infila sotto quello interno, la bergamasca fa un miracolo per rimanere in piedi, salva la pelle ma perde il podio. Non sappiamo quale, ma una medaglia sarebbe certamente arrivata.
Così il distacco sul traguardo è di 52 centesimi, solo 7 dalla Speed Queen Lindsey Vonn.

"Si sono sovrapposti gli sci - commenta Sofia, triste e decisamente delusa, ai microfoni RAI - l'esterno destro è andato sotto l'interno ed è già stata tanto rimanere in piedi. Oggi non è andata, ora ho bisogno di metabolizzare, non posso venir qui a dire che son contenta lo stesso, io non mi accontento, ho provato a dare tutto ma la medaglia è andata, però oggi era davvero alla portata"

Torniamo al podio: secondo tempo e argento mondiale per Stephanie Venier, staccata di 40 centesimi, a tenere alta, altissima, la bandiera austriaca in questi campionati, e a dimostrare che quando c'è da dare tutto le aquilotte ci riescono, eccome. Il secondo posto è la miglior prestazione in carriera in discesa per Stephanie, che al massimo era stata 7/a.
Cosa si può aggiungere al bronzo di Lindsey Vonn? Tornata in gara un mese fa dopo un lunghissimo stop e due infortuni è già stata in grado di tornare a vincere (Garmisch) e prendersi la settima medaglia mondiale della carriera. Non è d'oro ma vale tanto quanto.

Austriache e Svizzere volevano essere protagoniste e ci sono riuscite, con 5 atlete nelle top10, pur senza Lara Gut: Laurenne Ross 5/a a +0.72, Christine Scheyer 6/a a +0.94, Fabienne Suter 7/a +1.03, Michelle Gisin 8/a a +1.04 (ormai velocista a pieno titolo), Ramona Siebenhofer 9/a a +1.12 e Tina Weirather a completare la top10 a +1.18.
Da notare che Anna Veith ha preferito lasciare il posto alle compagne, ed erano in ballottaggio Venier e Tippler, poi i tecnici hanno scelto Stephanie e lei li ha ripagati con una medaglia.
Cose da Austria, perchè situazione simile si è verificata anche a casa nostra con Hanna Schnarf, che però ha preferito essere in gara e giocarsi le sue chance, avendo legittimamente conquistato il pass per i Mondiali, pur essendo in ovvie difficoltà per la lussazione alla spalla.
Avrebbe potuto lasciare il posto ad Elena Curtoni? Sì, ma queste sono le scelte maturate nella squadra azzurra.

Alla fine Hanna ha chiuso con il 22/o tempo a +2.20 di ritardo; non tanto meglio ha fatto Verena Stuffer 19/a a +1.96, mentre Elena Fanchini, al suo ultimo mondiale, ha chiuso 14/a a +1.54.


(domenica 12 febbraio 2017)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • lunedì 27 gennaio 2020

    Le 8 Azzurre per Sochi.Parastinco per Goggia

    domenica 26 gennaio 2020

    Italia, sei davanti a tutte!

    sabato 25 gennaio 2020

    Bansko: niente superG domani per Sofia Goggia

  • venerdì 24 gennaio 2020

    Lindsey Vonn a Kitzbuehel come madrina del podio

    venerdì 24 gennaio 2020

    Solo una lieve contusione per Goggia:domani riposo

    lunedì 20 gennaio 2020

    Le 9 Azzurre convocate per Bansko

  • domenica 19 gennaio 2020

    Bassino: "Il parallelo mi piace.Stagione positiva"

    domenica 19 gennaio 2020

    Bassino è podio nel parallelo, vince Direz

    domenica 19 gennaio 2020

    Sestriere: 4 azzurre qualificate nel parallelo


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | Wolf III il 12/02/2017 13.07.01
    ... lo sci è anche questo ed il mondiale è poi, alla fine, una gara!
    2 | fabio farg team il 13/02/2017 10.01.46
    Stuhec nulla da dire!Goggia peccato per il salto,era a medaglia.Vonn nonostante non sia al 100%,ha preso la medaglia.Per quanto riguarda la Venier ha sostituito la Fenninger,perchè quest'ultima vi ha rinunciato;è la squadra l'ha sostituita con la Venier,ed ha preso l'argento;quando si dice la fortuna,in questo caso della squadra che l'ha scelta.



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Mondiali St.Moritz 2017 Ilka Stuhec Stephanie Venier Sofia Goggia Lindsey Vonn )

      [27/01/2020] Le 8 Azzurre per Sochi.Parastinco per Goggia
      [26/01/2020] Italia, sei davanti a tutte!
      [25/01/2020] Bansko: niente superG domani per Sofia Goggia
      [24/01/2020] Lindsey Vonn a Kitzbuehel come madrina del podio
      [24/01/2020] Solo una lieve contusione per Goggia:domani riposo
      [20/01/2020] Le 9 Azzurre convocate per Bansko
      [19/01/2020] Bassino: "Il parallelo mi piace.Stagione positiva"
      [19/01/2020] Bassino è podio nel parallelo, vince Direz
      [19/01/2020] Sestriere: 4 azzurre qualificate nel parallelo
      [17/01/2020] Sestriere, Azzurre in coro: "pista tosta!"
      [15/01/2020] Gigantiste ad Artesina,Polivalenti a S.Pellegrino
      [04/10/2019] Circo Bianco: ritiri e cambi di materiale (2020)
      [11/01/2020] Delago:"Pista bellissima,ho studiato bene le linee
      [11/01/2020] Zauchensee: Delago è 2/a in discesa,vinta da Suter
      [10/01/2020] Sofia Goggia: "ho in testa le linee giuste"

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [29/01/2020] Maurberger:"oggi o mai più!".Vinatzer:"che gara!"
      [29/01/2020] Fantaski Stats - Schladming 2020 - slalom maschile
      [28/01/2020] Capolavoro Kristoffersen, 5/o Maurbeger
      [28/01/2020] CE: Feurstein vince in gigante, Nani 11/o
      [28/01/2020] Schladming: Schwarz guida la Night Race,Vinatzer 6
      [28/01/2020] La Thuile: un mese alla CdM femminile
      [28/01/2020] Bode Miller in Alpe Cimbra...da testimonial
      [28/01/2020] Casa Italia resta la Val di Fassa
      [28/01/2020] Si va verso cancellazione tappa in Cina
      [28/01/2020] Manny Moelgg: "A volte le situazioni cambiano..."
      [27/01/2020] Le 8 Azzurre per Sochi.Parastinco per Goggia
      [27/01/2020] TdG - La C femminile di Angelo Weiss
      [26/01/2020] Italia, sei davanti a tutte!
      [26/01/2020] Fantaski Stats - Kitzbuhel 2020 - slalom maschile
      [26/01/2020] Fantaski Stats - Bansko 2020 - superg femminile
      [26/01/2020] Yule vince lo slalom di Kitz, Razzoli ottimo 7/o
      [26/01/2020] Razzoli torna a sciare con Fischer
      [26/01/2020] Bassino:"posso far bene anche in altre discipline"
      [26/01/2020] Kitz: Braathen comanda, Vinatzer 6/o, Razzoli 11/o
      [26/01/2020] Bansko:sigillo n.66 per Shiffrin davanti a Bassino
      [25/01/2020] Irene Curtoni: "Ho sempre creduto in Elena".
      [25/01/2020] Sara Lewis: "La Cina? Decide tutto il Cio".
      [25/01/2020] Kitzbuehel: domani nuovi materiali per Razzoli
      [25/01/2020] Bansko: niente superG domani per Sofia Goggia
      [25/01/2020] Peter Fill: "Il mio addio sarà a Garmisch"
      [25/01/2020] Fantaski Stats - Kitzbuhel 2020 - discesa maschile
      [25/01/2020] Fantaski Stats - Bansko 2020 - discesa2 femminile
      [25/01/2020] Odore di ritiro.Tra poco l'annuncio di Peter Fill?
      [25/01/2020] Kitz: Valzer Mayer sulla Streif, 12/o Marsaglia
      [25/01/2020] Curtoni: "vittoria per chi mi è stato vicino!"
      [25/01/2020] CE: Alphand vince in casa, Prast 6/o
      [25/01/2020] Curtoni-Bassino-Brignone: tripletta a Bansko!
      [25/01/2020] Kitzbuehel: cielo coperto e temperature miti
      [24/01/2020] Lindsey Vonn a Kitzbuehel come madrina del podio
      [24/01/2020] Nervi tesi tra Rebensburg e il DT Maier
      [24/01/2020] CE: Schieder 7/o in discesa a Orcieres

      Altre notizie Fantaski:

      [18/01/2020] Benvenuto Luigi! Al via il Taglio di Grasscutter
      [04/10/2019] Circo Bianco: ritiri e cambi di materiale (2020)
      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti