separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
giovedý 23 maggio 2019 - ore 08.46 
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Stuhec oro in libera, Goggia amaro 4/o posto

Clicca sulla foto per ingrandire
Stuhec I.
Foto: GEPA
Vai al profilo di Stuhec I.
commenti 2 Commenti icona rss

Sparita la nebbia dalla Corviglia e dalla Engiadina, il sole Ŕ tornato protagonista a St.Moritz dove Ŕ andata regolarmente in scena la discesa libera femminile, la specialitÓ Regina.

Slovenia chiama Slovenia: due anni fa l'oro di Tina Maze, al suo ultimo appuntamento con i grandi eventi, oggi Ilka Stuhec, una ragazza che fino alla scorsa stagione non era mai salita sul podio e che quest'anno ha vinto giÓ 5 volte, andandosi a prendere una meritatissima medaglia d'oro.
In pochi lo avrebbero pronosticato dopo il ritiro della pi¨ grande sciatrice slovena di sempre...e invece dopo le 9 medaglie mondiali di Tina Maze, la 26enne di Slovenj Gradec diventa la seconda slovena a prendere una medaglia iridata nella velocitÓ.

Sul podio con Ilka salgono Stephanie Venier (+0.40) e Lindsey Vonn (+0.45), rispettivamente al suo primo podio in carriera, e alla sua settima medaglia Mondiale.

Torneremo a parlare del podio ma dobbiamo subito raccontare del quarto posto, amarissimo di Sofia Goggia, che ha condotto una gara praticamente perfetta, tutta all'attacco, veloce sui piani e precisa nelle linee, arrivando all'ultimo intermedio - ovvero al minuto e 20 di gara - davanti a tutte, poi nell'ultima parabolica prima del salto finale lo sci esterno si infila sotto quello interno, la bergamasca fa un miracolo per rimanere in piedi, salva la pelle ma perde il podio. Non sappiamo quale, ma una medaglia sarebbe certamente arrivata.
Cosý il distacco sul traguardo Ŕ di 52 centesimi, solo 7 dalla Speed Queen Lindsey Vonn.

"Si sono sovrapposti gli sci - commenta Sofia, triste e decisamente delusa, ai microfoni RAI - l'esterno destro Ŕ andato sotto l'interno ed Ŕ giÓ stata tanto rimanere in piedi. Oggi non Ŕ andata, ora ho bisogno di metabolizzare, non posso venir qui a dire che son contenta lo stesso, io non mi accontento, ho provato a dare tutto ma la medaglia Ŕ andata, per˛ oggi era davvero alla portata"

Torniamo al podio: secondo tempo e argento mondiale per Stephanie Venier, staccata di 40 centesimi, a tenere alta, altissima, la bandiera austriaca in questi campionati, e a dimostrare che quando c'Ŕ da dare tutto le aquilotte ci riescono, eccome. Il secondo posto Ŕ la miglior prestazione in carriera in discesa per Stephanie, che al massimo era stata 7/a.
Cosa si pu˛ aggiungere al bronzo di Lindsey Vonn? Tornata in gara un mese fa dopo un lunghissimo stop e due infortuni Ŕ giÓ stata in grado di tornare a vincere (Garmisch) e prendersi la settima medaglia mondiale della carriera. Non Ŕ d'oro ma vale tanto quanto.

Austriache e Svizzere volevano essere protagoniste e ci sono riuscite, con 5 atlete nelle top10, pur senza Lara Gut: Laurenne Ross 5/a a +0.72, Christine Scheyer 6/a a +0.94, Fabienne Suter 7/a +1.03, Michelle Gisin 8/a a +1.04 (ormai velocista a pieno titolo), Ramona Siebenhofer 9/a a +1.12 e Tina Weirather a completare la top10 a +1.18.
Da notare che Anna Veith ha preferito lasciare il posto alle compagne, ed erano in ballottaggio Venier e Tippler, poi i tecnici hanno scelto Stephanie e lei li ha ripagati con una medaglia.
Cose da Austria, perchŔ situazione simile si Ŕ verificata anche a casa nostra con Hanna Schnarf, che per˛ ha preferito essere in gara e giocarsi le sue chance, avendo legittimamente conquistato il pass per i Mondiali, pur essendo in ovvie difficoltÓ per la lussazione alla spalla.
Avrebbe potuto lasciare il posto ad Elena Curtoni? Sý, ma queste sono le scelte maturate nella squadra azzurra.

Alla fine Hanna ha chiuso con il 22/o tempo a +2.20 di ritardo; non tanto meglio ha fatto Verena Stuffer 19/a a +1.96, mentre Elena Fanchini, al suo ultimo mondiale, ha chiuso 14/a a +1.54.


(domenica 12 febbraio 2017)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • mercoledý 15 maggio 2019

    Lindsey Vonn sta preparando la sua biografia

    martedý 14 maggio 2019

    Dopo 19 anni Vonn assente nelle liste Usa Ski Team

    giovedý 9 maggio 2019

    Vonn: 3a volta su Sports Illustrated Swimsuit

  • martedý 30 aprile 2019

    Squadre FISI femminili 2019/2020: cosa cambia?

    lunedý 29 aprile 2019

    Le squadre femminili FISI per stagione 2019/2020

    lunedý 29 aprile 2019

    Goggia, Brignone, Bassino chiudono la stagione

  • martedý 23 aprile 2019

    Goggia e Brignone di nuovo a Livigno

    mercoledý 17 aprile 2019

    Vonn, Mancuso, Smith e Cook festeggiano il ritiro

    martedý 16 aprile 2019

    Brignone e Goggia a Livigno,Fill in Val Passiria


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | Wolf III il 12/02/2017 13.07.01
    ... lo sci Ŕ anche questo ed il mondiale Ŕ poi, alla fine, una gara!
    2 | fabio farg team il 13/02/2017 10.01.46
    Stuhec nulla da dire!Goggia peccato per il salto,era a medaglia.Vonn nonostante non sia al 100%,ha preso la medaglia.Per quanto riguarda la Venier ha sostituito la Fenninger,perchŔ quest'ultima vi ha rinunciato;Ŕ la squadra l'ha sostituita con la Venier,ed ha preso l'argento;quando si dice la fortuna,in questo caso della squadra che l'ha scelta.



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Mondiali St.Moritz 2017 Ilka Stuhec Stephanie Venier Sofia Goggia Lindsey Vonn )

      [15/05/2019] Lindsey Vonn sta preparando la sua biografia
      [14/05/2019] Dopo 19 anni Vonn assente nelle liste Usa Ski Team
      [09/05/2019] Vonn: 3a volta su Sports Illustrated Swimsuit
      [30/04/2019] Squadre FISI femminili 2019/2020: cosa cambia?
      [29/04/2019] Le squadre femminili FISI per stagione 2019/2020
      [29/04/2019] Goggia, Brignone, Bassino chiudono la stagione
      [23/04/2019] Goggia e Brignone di nuovo a Livigno
      [17/04/2019] Vonn, Mancuso, Smith e Cook festeggiano il ritiro
      [16/04/2019] Brignone e Goggia a Livigno,Fill in Val Passiria
      [12/04/2019] Brignone vince a Courma, poi test a con Goggia
      [12/04/2019] A Prowinter la FISI celebra i suoi campioni
      [10/04/2019] Goggia e Vinatzer premitati con le Fiamme Gialle
      [09/04/2019] Tapiro d'Oro a Sofia Goggia
      [07/04/2019] Incidente per Sofia Goggia, ma Ŕ illesa
      [06/04/2019] GalÓ della Neve Gazzetta: premitati Paris e Goggia

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [22/05/2019] Si allarga il team di Alexis Pinturault
      [22/05/2019] Max Blardone: "il progetto Giovani Ŕ innovativo"
      [21/05/2019] Le squadre tedesche per la stagione 2019/2020
      [21/05/2019] Kitzbuehel piange Niki Lauda, amico della Streif
      [19/05/2019] Felix Neureuther sarÓ commentatore per la ARD
      [19/05/2019] Margot Bailet non si ritira
      [17/05/2019] Le squadre francesi per la stagione 2019/2020
      [16/05/2019] Romain Velez lascia gli Zampa e torna in Francia
      [16/05/2019] Squadra C: tutti i cambiamenti
      [15/05/2019] Sala, Tonetti e gruppo CE al Centro Mapei
      [15/05/2019] Lindsey Vonn sta preparando la sua biografia
      [15/05/2019] Gruppo Osservati: pronti tutti i nomi
      [14/05/2019] Squadre C: definiti i nomi, Max Carca responsabile
      [14/05/2019] Il Team USA per la stagione 2019/2020
      [14/05/2019] Dopo 19 anni Vonn assente nelle liste Usa Ski Team
      [13/05/2019] Maurizio Marcacci alla guida dello sci catalano
      [13/05/2019] Cyprien Sarrazin torna in Rossignol
      [13/05/2019] Shiffrin Atleta dell'Anno per lo US Ski Team
      [13/05/2019] E' nata Magdalena Raich
      [13/05/2019] La tappa di Levi posticipata di una settimana
      [12/05/2019] Simon Maurberger passa ad Atomic
      [11/05/2019] Jasmine Fiorano dice basta
      [10/05/2019] Michelangelo Tentori saluta l'agonismo
      [10/05/2019] Casse e Marsaglia al Centro Mapei per i test
      [09/05/2019] Vonn: 3a volta su Sports Illustrated Swimsuit
      [09/05/2019] Marsaglia e Huber in Fischer, Haaser in Atomic
      [08/05/2019] Gli Svedesi per la stagione 2019/2020
      [08/05/2019] Gli sloveni per la stagione 2019/2020
      [07/05/2019] Marc Gisin Ŕ tornato in Val Gardena
      [07/05/2019] Taina Barioz saluta il Circo Rosa
      [06/05/2019] Caso Kristoffersen:tribunale respinge le richieste
      [06/05/2019] Val di Fassa: dopo i Mondiali Jr si punta alla CdM
      [06/05/2019] Aksel Lund Svindal prepara la sua biografia
      [05/05/2019] I Norvegesi per la stagione 2019/2020
      [05/05/2019] Giezendanner e Brem tornano in Atomic
      [04/05/2019] Matrimonio segreto per Hermann Maier e Carina

      Altre notizie Fantaski:

      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard
      [21/03/2016] La Thuile: il 9 Aprile gara per Telefono Azzurro
      [26/02/2016] La Thuile: 1/a Gara dei Sogni in favore di FISIP



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti