separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
lunedì 18 novembre 2019 - ore 14.34 
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Kitz: Innerhofer è 2/o a volo d'angelo,vince Mayer

Clicca sulla foto per ingrandire
Foto: Fisi/Pentaphoto
Vai al profilo di Innerhofer C.
commenti 3 Commenti icona rss

L'Austria torna al successo dopo otto anni sulla Streif In super-g, ma l'Italia ritrova Christof Innerhofer sul podio. Nono centro nella storia per i padroni di casa con il campione olimpico Matthias Mayer su una Streif tirata a lucido e con un super-g mai così veloce, complice la tracciatura filante dell'azzurro Ghidoni. Il carinziano mette a segno il colpaccio del giorno bruciando per soli 9 centesimi il nostro Christof Innerhofer.

L'azzurro quasi incredulo si ritrova nuovamente su un podio di coppa, dopo quello colto sempre in super-g un anno fa sulle nevi delle prossime olimpiadi del 2018 in Corea del Sud. Nel mezzo tanti problemi fisici tra schiena e ginocchia che lo avevamo messo leggermente nell'angolo. Ma quando Kitz chiama, i grandi campioni rispondono. Ed oggi, dopo la giornata di riposo di ieri, rinunciando a correre la seconda ed ultima prova della discesa, il finanziere di Gais ha ricaricato le batterie, ritrovando lo smalto di alcune stagioni fa. Un grande numero al primo saltino della Streifalm con un volo d'angelo dovuto alla forza centrifuga che avrebbe potuto costare caro a chiunque, ma non ad Innerhofer, ha forse dato la giusta carica all'altoatesino per andarsi a prendere questo importantissimo podio che fa tanto morale anche in chiave mondiale di St.Moritz.

"Gara incredibile, gioia immensa quando ho attraversato la linea del traguardo - ha dichiarato al traguardo Inner - ho passato settimane difficili, non ho sciato per 20 giorni, quindi la gioia di oggi è stata ancora più bella. Forse vale la pena pensare di meno e concentrarsi solo su sciare al meglio", Sul podio con l'austriaco e l'azzurro trova spazio anche lo svizzero Beat Feuz, leggermente più staccato rispetto ai primi due (+0.44), ma autore anche lui di una grande prestazione.

Grande Italia quest'oggi con altri due  azzurri tra i top10. Oltre a Innerhofer c'è anche Dominik Paris e Peter Fill, rispettivamente 6/o (+0.79) e 7/o (+0.84) con due prestazioni decisamente buone, anche se leggermente differenti per strategia e linee. Il forestale della Val d'Ultimo, quest'anno con due podi all'attivo in specialità, aggredisce come sempre il tracciato pagando qualche leggera sbavatura di troppo, mentre il carabiniere di Castelrotto rimane in gara per quasi due terzi del tracciato, per poi pagare qualcosa, causa linea troppo bassa, sulla diagonale finale. Non ha concluso la sua prova, invece, Mattia Casse, quando stava viaggiando con dei buoni riscontri, mentre 26/o (+1.85) e un bravissimo Luca De Aliprandini, e 27/o è un altrettanto bravo Emanuele Buzzi. Out oltre a Casse anche Davide Cazzaniga, mentre Henri Battilani finisce fuori dalla zona punti.

Paga dazio, invece, quest'oggi il norvegese Kjetil Jansrud, vincitore dei primi tre super-g della stagione, alla caccia del record di quattro vittorie consecutive in super-g di Hermann Maier (1997-98) che resta imbattuto per ora. Per il norvegese la Streifalm rimane ancora stregata: mai un podio in super-g su questo tracciato, solo due quarti posti (2013-2016) quali migliori risultati ed oggi finito addirittura 9/o a 92 centesimi da Mayer. In chiave coppa del mondo generale a questo super-g ha preso il via anche Marcel Hirscher, ultimo vincitore in casa Austria di un super-g (dicembre 2015 a Beaver Creek , bravo comunque concludendo la sua prestazione con un 21/o posto finale ad +1.80.

Domani appuntamento con la discesa libera (inizio ore 11.30) con diretta su Raisport1HD ed EurosportHD.


(venerdì 20 gennaio 2017)





Kitzbuhel | Super Gigante | 20.01.2017 - 11.30

bandierafoto sciatore
1:11.25
+0.44s
4. Aleksander Aamodt Kilde (NOR) +0.46s
5. Max Franz (AUT) +0.59s
6. Dominik Paris (ITA) +0.79s
7. Peter Fill (ITA) +0.84s
8. Josef Ferstl (GER) +0.90s
9. Kjetil Jansrud (NOR) +0.92s
10. Alexis Pinturault (FRA) +1.02s
11. Travis Ganong (USA) +1.05s
12. Carlo Janka (SUI) +1.16s
13. Vincent Kriechmayr (AUT) +1.29s
14. Manuel Osborne-Paradis (CAN) +1.34s
15. Romed Baumann (GER) +1.36s
16. Blaise Giezendanner (FRA) +1.43s
17. Adrien Theaux (FRA) +1.46s
18. Andrew Weibrecht (USA) +1.59s
19. Steven Nyman (USA) +1.62s
20. Erik Guay (CAN) +1.64s
21. Mauro Caviezel (SUI) +1.65s
22. Bostjan Kline (SLO) +1.68s
23. David Poisson (FRA) +1.78s
24. Marcel Hirscher (AUT) +1.80s
25. Ralph Weber (SUI) +1.81s
26. Christian Walder (AUT) +1.84s
27. Luca De Aliprandini (ITA) +1.85s
28. Emanuele Buzzi (ITA) +2.00s
28. Andreas Sander (GER) +2.00s
30. Patrick Kueng (SUI) +2.08s
30. Otmar Striedinger (AUT) +2.08s

@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • domenica 17 novembre 2019

    Innerhofer sempre più vicino al rientro

    mercoledì 6 novembre 2019

    Sabato i velocisti voleranno verso il Nord America

    mercoledì 6 novembre 2019

    A Lake Louise latita la neve, Copper ok

  • lunedì 4 novembre 2019

    Paris cittadino onorario di Bormio

    venerdì 1 novembre 2019

    Dorothea Wierer atleta Fisi dell'anno 2019

    venerdì 1 novembre 2019

    Innerhofer in dubbio in gare Nord America

  • domenica 27 ottobre 2019

    Francia sugli scudi, gigante a Pinturault

    domenica 27 ottobre 2019

    Pinturault comanda gigante, azzurri lontani

    sabato 26 ottobre 2019

    Soelden: i gigantisti azzurri pronti ad attaccare


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | zio65 il 20/01/2017 18.58.26
    BRAVO BUONA PRESTAZIONE ANCHE DEGLI AKTRI AZZURRI SPERIAMO DOMANI NELLA GARA CHE CONTA PIU' DI OGNI ALTRA
    2 | brunodalla il 20/01/2017 20.51.26
    se inner non si inventa un numero da circo non è contento[;)][:D], comunque bravissimo, eccezionale.
    3 | fabio farg team il 21/01/2017 10.20.05
    Concordo con zio65.Comunque vittoria meritata di Mayer,ultimo austriaco a vincere 8 anni fà chi fù?Innerhofer aveva fatto qualche errore,comunque il secondo posto ci sta.Su Feuz si dice che gli svizzeri mettono il turbo quando arriva Wengen,non si è fatta la discesa là,ha messo il turbo ieri.



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Matthias Mayer Christof Innerhofer Dominik Paris Peter Fill Coppa del Mondo Kitzbuehel )

      [17/11/2019] Innerhofer sempre più vicino al rientro
      [06/11/2019] Sabato i velocisti voleranno verso il Nord America
      [06/11/2019] A Lake Louise latita la neve, Copper ok
      [04/11/2019] Paris cittadino onorario di Bormio
      [01/11/2019] Dorothea Wierer atleta Fisi dell'anno 2019
      [01/11/2019] Innerhofer in dubbio in gare Nord America
      [27/10/2019] Francia sugli scudi, gigante a Pinturault
      [27/10/2019] Pinturault comanda gigante, azzurri lontani
      [26/10/2019] Soelden: i gigantisti azzurri pronti ad attaccare
      [26/10/2019] Robinson l'antiShiffrin vince gigante Soelden
      [26/10/2019] Shiffrin-Robinson fanno il vuoto, 3/a Brignone
      [24/10/2019] Buzzi,Marsaglia,Casse a Pitztal,Inner allo Stelvio
      [16/10/2019] Kitz: montepremi record per la 80/a edizione
      [14/10/2019] Azzurri in allenamento tra Senales e Pitztal
      [13/10/2019] La Fisi ancora targata Audi

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [18/11/2019] Michelle Gisin presenta il libro del suo oro
      [17/11/2019] Innerhofer sempre più vicino al rientro
      [17/11/2019] Semaforo verde FIS per Lake Louise
      [16/11/2019] Elena Curtoni e le sorelle Delago verso Copper
      [16/11/2019] Francesi e Svizzeri per Levi
      [16/11/2019] Operazione riuscita per Elena Fanchini
      [14/11/2019] Luce verde per la tappa di Levi
      [13/11/2019] Le 6 Azzurre per Levi, dentro Gulli
      [12/11/2019] Liensberger torna ad allenarsi con le compagne
      [12/11/2019] Casa Bode Miller si allarga: nati i due gemellini
      [12/11/2019] Solda: cancellate per maltempo le gare Fis
      [12/11/2019] Marco Schwarz ritorna in gara a Levi
      [12/11/2019] La Aloch pronta ai nastri di partenza
      [12/11/2019] I nove slalomisti azzurri per Levi
      [11/11/2019] Zinal: allenamento per 7 slalomiste
      [11/11/2019] Manuel Feller è diventato papà
      [11/11/2019] Azzurre verso gli Usa, Schnarf resta a casa
      [11/11/2019] Brignone: "A Lake Louise solo superG".
      [10/11/2019] GP Italia 2019/2020: regole e calendari
      [10/11/2019] Solda: stage per Osservati centro-sud
      [08/11/2019] Il caso Liensberger non è ancora risolto
      [08/11/2019] Manuel Osborne-Paradis tornerà nel 2020/2021
      [07/11/2019] Sofia Goggia illesa dopo un tamponamento
      [06/11/2019] Niente Killington per Alice Robinson
      [06/11/2019] Milano-Cortina 2026: il CEO sarà Novari
      [06/11/2019] Sabato i velocisti voleranno verso il Nord America
      [06/11/2019] A Lake Louise latita la neve, Copper ok
      [05/11/2019] Mario Cotelli non c'è più,se ne è andato a 76 anni
      [05/11/2019] Slalomiste e polivalenti in Val Senales
      [04/11/2019] Esce oggi in Norvegia la biografia di Svindal
      [04/11/2019] Slalomgigantisti in Val Senales
      [04/11/2019] Erik Guay entra nel board di Alpine Canada
      [04/11/2019] Paris cittadino onorario di Bormio
      [02/11/2019] La Coppa del Gobbo - Cala il Sipario
      [01/11/2019] Le slalomiste per Levi e Killington
      [01/11/2019] Dorothea Wierer atleta Fisi dell'anno 2019

      Altre notizie Fantaski:

      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard
      [21/03/2016] La Thuile: il 9 Aprile gara per Telefono Azzurro
      [26/02/2016] La Thuile: 1/a Gara dei Sogni in favore di FISIP



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti