separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
martedì 31 marzo 2020 - ore 22.03 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Schroecksnadel bacchetta i veterani austriaci

Clicca sulla foto per ingrandire
Schroeksnadel P.
Schroeksnadel P.
commenti 3 Commenti icona rss

A poche ore dal via del settimo slalom stagionale di Coppa del Mondo donne, ultimo prima dei Mondiali, è arrivata la notizia del forfait di Michaela Kirchgasser, per il riacutizzarsi del dolore al ginocchio sinistro operato ad agosto, forse dovuto alla cisti di Baker, come riportano alcuni media austriaci.

Martedì sera il Circo Rosa è tornato in Austria per lo slalom notturno di Flachau: al parterre era presente il presidentissimo della OESV Peter Schroecksnadel che ha affrontato diversi temi, con dichiarazioni importarti riprese da tutti i media austriaci.

Il boss dello sci austriaco ha elogiato le giovani (Truppe è arrivata 6/a facendo il miglior risultato della carriera) che si stanno ben comportando nonostante la lunga serie di infortuni che ha fermato le big della squadra ma ha anche puntato il dito su alcune veterane (e veterani) come Michaela Kirchgasser e Lizi Goergl, da cui si aspetta molto di più, suggerendo l'ipotesi di ritirarsi se non più un grado di garantire risultati.

"Se non si è in grado di fare risultati bisognerebbe fermarsi. Mi aspetto di più. Loro sanno cosa devono fare, ma sfortunatamente non stanno facendo quel che mi aspetto da loro." cita il Kronen Zeitung. Una presa di posizione che appare molto dura, perlomeno nei confronti di Mikaela, che nonostante l'infortunio estivo ha cominciato la stagione con il 7/o posto di Soelden passando per il 9/o nello slalom di Killington e il 5/o nella combinata alpina della Val d'Isere.
Discorso diverso per Lizi Goergl, classe 1981 e veterana della squadra, che in questa prima parte di stagione ha raccolto una manciata di risultati tutti intorno alla trentesima posizione.

Il discorso del presidente, che ha generato decine di commenti perplessi nei tifosi austriaci, sembra più indirizzato verso la 36enne stiriano di Bruck an der Mur che non verso la slalomgigantista.
Certamente c'è grande preoccupazione per la salute dello sci biancorosso: negli ultimi 25 anni l'Austria è sempre stata la n.1 nella classifica per nazioni, e lo è anche nella stagione in corso ma con un vantaggio non cospicuo (400 punti) sull'Italia, che primeggia nel settore femminile.

Per il futuro Schroecksnadel ritiene si debba puntare sempre di più sui team personali rispetto alle 'grandi' compagini organizzate in squadre: come già fanno Hirscher, Vonn, Gut, Maze, e molti altri protagonisti dello sci mondiale, e come han fatto in passato atleti come Girardelli e Guenther Mader.
Al momento forse fa eccezione solo la Norvegia, che con Svindal, Jansrud, Kilde e Loeseth riesce a mantenere una organizzazione 'da squadra' (piccola) pur macinando vittorie e punti.

Tra un mese si apriranno i Mondiali di St.Moritz e i nervi sono scoperti: da Isere 2009 a Vail 2015, passando per Garmisch 2011 e  Schladming 2013 (solo per citare gli ultimi 5 appuntamenti), l'Austria è sempre stata la nazione con il maggior numero di medaglie o il maggior numero di ori e c'è apprensione per quello che potrà essere il bottino biancorosso nella rassegna elvetica.

Nella serata di mercoledì il "Kronen Zeitung" ha raggiunto il DT del settore alpino femminile Kriechbaums che ha dichiarato: "non voleva assolutamente invitare al ritiro. Secondo noi, se sta bene, può essere una candidata alla medaglia ai Mondiali. Forse si riferiva a qualcuno tra gli uomini? Bisognerebbe chiederlo a lui. Lui valuta molte cose e la sua opinione è importante e deve essere rispettata, ma se aveva in mente qualcuno in particolare doveva dirlo direttamente e non attraverso la stampa."
Kriechbaum ha inoltre sottolineato che Mikaela potrebbe riprendersi in tempo per la combinata di domenica a Zauchensee.


(giovedì 12 gennaio 2017)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • venerdì 7 febbraio 2020

    Nel 2021 a Flachau un parallelo donne notturno

    mercoledì 15 gennaio 2020

    Marta Rossetti:"un sogno la poltrona del leader!"

    mercoledì 15 gennaio 2020

    Fantaski Stats - Flachau 2020 - slalom femminile

  • martedì 14 gennaio 2020

    Flachau: doppietta Vlhova, Shiffrin si inchina

    martedì 14 gennaio 2020

    Flachau: Vlhova comanda slalom, Shiffrin insegue

    martedì 14 gennaio 2020

    Flachau festeggia 10 anni di coppa del mondo

  • martedì 14 gennaio 2020

    Hermann Maier per un giorno torna in pista

    domenica 12 gennaio 2020

    Le 7 azzurre per Flachau, non c'è Brignone

    venerdì 1 novembre 2019

    La Svizzera mette pressione all'Austria


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | Fabski il 12/01/2017 21.03.51
    Bah, francamente a me da tifoso girerebbero non poco se il presidente della federazione italiana spendesse parole del genere verso un Innerhofer o una Elena Fanchini, tanto per citarne due. Poco stile e soprattutto poco rispetto verso due signore sciatrici.
    2 | leo85 il 12/01/2017 21.31.33
    Però quando stesso due "Signore" hanno salvato due mondiali (Garmisch e Schladming) a suon di medaglie non si è espresso così......cafone come al solito.....
    3 | TEX il 12/01/2017 21.55.52
    Le ha comprate al Fantaski, così la cosa si spiega . Un pochino fantapacche lo sono [:245]



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Flachau Peter Schroecksnadel Michaela Kirchgasser Lizi Goergl )

      [07/02/2020] Nel 2021 a Flachau un parallelo donne notturno
      [15/01/2020] Marta Rossetti:"un sogno la poltrona del leader!"
      [15/01/2020] Fantaski Stats - Flachau 2020 - slalom femminile
      [14/01/2020] Flachau: doppietta Vlhova, Shiffrin si inchina
      [14/01/2020] Flachau: Vlhova comanda slalom, Shiffrin insegue
      [14/01/2020] Flachau festeggia 10 anni di coppa del mondo
      [14/01/2020] Hermann Maier per un giorno torna in pista
      [12/01/2020] Le 7 azzurre per Flachau, non c'è Brignone
      [01/11/2019] La Svizzera mette pressione all'Austria
      [02/09/2019] Media austriaci sicuri: Marcel Hirscher si ritira
      [04/05/2019] Matrimonio segreto per Hermann Maier e Carina
      [25/04/2019] OESV: rivoluzione ai vertici dello sci alpino
      [12/04/2019] Hans Pum lascia OESV dopo oltre 40 anni
      [04/04/2019] I medagliati Austriaci ricevuti dal Governo
      [09/01/2019] La delusione di Anna Swenn-Larsson

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [30/03/2020] Si è spento a 80 anni l'ex azzurro Ivo Mahlknecht
      [28/03/2020] Il tedesco Benedikt Staubitzer chiude la carriera
      [28/03/2020] La stagione FIS è finita...in Russia!
      [27/03/2020] Rimandato il Congresso FIS 2020
      [27/03/2020] Vlhova e Magoni: avanti insieme
      [26/03/2020] Elena Curtoni: "Il lavoro paga, sempre!"
      [26/03/2020] Tanguy Nef vince il premio Matteo Baumgarten
      [25/03/2020] Tina Weirather chiude la carriera
      [25/03/2020] Covid-19, caso Ischgl: le autorità indagano
      [25/03/2020] Federica, ora puoi baciare la Coppa!
      [23/03/2020] Si ritira il velocista tedesco Klaus Brandner
      [22/03/2020] Shiffrin dedica una canzone a Barilla e all'Italia
      [22/03/2020] TdG - Pensieri in quarantena
      [21/03/2020] Covid-19: il brutto caso di Ischgl
      [21/03/2020] Ivica Kostelic nuovamente papà
      [20/03/2020] Nina Haver-Loeseth saluta il Circo Rosa
      [20/03/2020] Si ritira il tedesco Dominik Stehle
      [19/03/2020] Kasper:"la famiglia dello sci deve rimanere unita"
      [18/03/2020] Si ritira Elia Zurbriggen
      [17/03/2020] Il bilancio di Petra Vlhova
      [15/03/2020] TdG - I bilanci al tempo del Covid-19
      [15/03/2020] Si ritira la tedesca Christina Ackermann
      [14/03/2020] Matts Olsson chiude la carriera
      [14/03/2020] La Svizzera vince tra le Nazioni.Italia 1/a donne
      [14/03/2020] Shiffrin e Pinturault Paperoni della Coppa 2020
      [13/03/2020] Anche Austria e Svizzera chiudono gli impianti
      [13/03/2020] Fritz Dopfer chiude la carriera
      [12/03/2020] Brignone: "Vi racconto la mia infinita emozione"
      [12/03/2020] Cancellate le gare di Kranjska Gora.Coppa a Kilde
      [12/03/2020] Kranjska Gora: ha davvero senso?
      [11/03/2020] Narvik: annullate le restanti gare dei Mondiali Jr
      [11/03/2020] Fede Brignone: "si realizza il sogno di una vita!"
      [11/03/2020] WJC - Domani GS maschile a Narvik.C'è Vinatzer
      [11/03/2020] Roda: "E' un successo epocale per Federica!"
      [11/03/2020] Cancellata la tappa di Are, Coppa a Brignone!
      [11/03/2020] WJC: Oro Rask, niente Austria oggi

      Altre notizie Fantaski:

      [18/01/2020] Benvenuto Luigi! Al via il Taglio di Grasscutter
      [04/10/2019] Circo Bianco: ritiri e cambi di materiale (2020)
      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti