separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
lunedì 1 giugno 2020 - ore 10.51 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Pinturault Re sulla Face de Bellevarde,13/o Moelgg

Clicca sulla foto per ingrandire
Foto: twitter/Fisalpine
Vai al profilo di Pinturault A.
commenti 4 Commenti icona rss

Spettacolo Alexis Pinturault nel terzo gigante maschile della stagione. Il transalpino si aggiudica il secondo gigante della stagione dopo quello d'esordio a Soelden e costringe per la seconda volta a distanza di una settimana Marcel Hirscher ad inchinarsi. L'altra volta era stato il suo collega Faivre a stoppare la corsa dell'austriaco, questa volta è stato lui "Pinturicchio", come sulle nevi austriache, con una sciata pulita ed efficace. 

Pinturault domina sulla Face de Bellevarde la prima manche con oltre mezzo secondo sia sul tedesco Stefan Luitz, finito poi fuori dal podio (4/o), sia su Hirscher. L'austriaco nella seconda prova cambia registro, ingrana la quinta, riuscendo a rosicchiare circa tre decimi e una posizione, rendendo pulita la sua sciata da quelle sbavature che avevano contraddistinto, invece, la manche mattutina. Alla fine è secondo a 33 centesimi dal francese. Sul terzo gradino del podio sale, dopo aver recuperato ben undici posizioni, il norvegese Henrik Kristoffersen a +1.50. Un podio di tutto rispetto che vede tra l'altro tre dei principali contendenti alla coppa del mondo assoluta uno affianco all'altro.

Nei top10 entrano anche i due tedeschi Felix Neureuther e Stefan Luitz rispettivamente quarto e quinto, quindi Philipp Schoerghofer (6/o), il norvegese Leif Kristian Haugen (7/o) e il sempre sorprendente canadese e figlio d'arte Erik Read (8/o con il pettorale 50) che continua così il suo momento positivo raggiungendo anche oggi come una settimana fa un piazzamento nei migliori dieci. In nona piazza un altro transalpino Mathieu Faivre e in decima lo svedese André Myhrer.

Gli azzurri non bene neanche oggi. Guadagnano quasi tutti qualcosina in questa seconda manche. Il migliore è Manfred Moelgg alla fine 13/o (+2.70), ma che può ambire a risultati più importanti. Sedicesimo Riccardo Tonetti, diciassettesimo Florian Eisath. Peggiora il suo piazzamento Luca De Aliprandini (23/o), una settimana fa sesto qui in Val d'Isere. E' uscito, invece, un incolore Roberto Nani che prosegue così il suo momento negativo. Una squadra azzurra di gigante che si mantiene sui livelli delle altre due gare precedenti e che quindi non ha avuto quello scatto psicologico, da qualcuno atteso, dopo lo strano licenziamento del loro responsabile Steve Locher.

Domani appuntamento con lo slalom speciale: prima manche ore 9.30; seconda manche ore 12.30 (diretta tv su raisport1HD ed Eurosport).


(sabato 10 dicembre 2016)





Val d Isere | Slalom Gigante | 10.12.2016 - 09.30

4. Felix Neureuther (GER) +1.56s
5. Stefan Luitz (GER) +1.72s
6. Philipp Schoerghofer (AUT) +1.77s
7. Leif Kristian Haugen (NOR) +1.87s
8. Erik Read (CAN) +2.03s
9. Mathieu Faivre (FRA) +2.09s
10. Andre Myhrer (SWE) +2.25s
11. Roland Leitinger (AUT) +2.30s
12. Steve Missillier (FRA) +2.42s
13. Manfred Moelgg (ITA) +2.70s
14. Filip Zubcic (CRO) +2.76s
15. Christoph Noesig (AUT) +2.82s
16. Riccardo Tonetti (ITA) +2.96s
17. Florian Eisath (ITA) +2.97s
18. David Chodounsky (USA) +3.04s
19. Dominik Schwaiger (GER) +3.40s
20. Gino Caviezel (SUI) +4.12s
20. Carlo Janka (SUI) +4.12s
22. Andreas Zampa (SVK) +4.66s
23. Luca De Aliprandini (ITA) +4.72s
24. Cyprien Sarrazin (FRA) +6.62s

@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • martedì 26 maggio 2020

    I calendari per la stagione 2020/2021

    martedì 19 maggio 2020

    Come sarà la prossima Coppa del Mondo?

    mercoledì 13 maggio 2020

    Marcel Hirscher presentà un programma in TV

  • martedì 12 maggio 2020

    La Equipe de France per la stagione 2020/2021

    mercoledì 6 maggio 2020

    Le squadre maschili FISI per stagione 2020/2021

    lunedì 20 aprile 2020

    Pircher e papà Hirscher nuovi tecnici Gs Austria

  • lunedì 20 aprile 2020

    Il clan Hirscher in soccorso dell'Austria Team

    sabato 14 marzo 2020

    Shiffrin e Pinturault Paperoni della Coppa 2020

    giovedì 12 marzo 2020

    Cancellate le gare di Kranjska Gora.Coppa a Kilde


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | franz62 il 10/12/2016 14.55.48
    Hirscher non finirà mai di stupirmi...si ritrova sempre qualche gigantista puro di altissimo livello che trova la formuletta giusta e lui dietro che capisce subito cosa fare...da podio in due discipline e mezzo da cinque anni, unico dello sci di oggi.
    2 | Fairyking il 10/12/2016 19.28.32
    Beh certo è questo è l'ennesima riprova che smentisce chi dice che ha vinto 5 coppe consecutive senza grossi avversari; proviamo a mettere in fila chi ha avuto nella sua carriera da vincente (2011 in poi) i suoi avversari e troviamo gente che ha vinto gare a bizzeffe, coppette di specialità, ori olimpici e mondiali: Ligety (non quello di adesso) Neureuther, Kristoffersen, ora Pinturault...e per la coppa gente come Svindal e Janrsrud. Tornando alla cronaca è chiaro che per battere l'attuale Pinturicchio deve mettere assieme due manche come la seconda altrimenti non puo' recuperare, perché i due in questo momento piu' o meno si equivalgono tra i pali larghi solo che il franzoso oggi ha tirato alla grande nella prima e lui non ha trovato il suo ritmo. Cmq altri 80 preziosissimi punti e la continuità dei risultati....e sono 95 podi in carriera.
    3 | fabio farg team il 11/12/2016 9.28.04
    Fairyking ha scritto:
    Beh certo è questo è l'ennesima riprova che smentisce chi dice che ha vinto 5 coppe consecutive senza grossi avversari; proviamo a mettere in fila chi ha avuto nella sua carriera da vincente (2011 in poi) i suoi avversari e troviamo gente che ha vinto gare a bizzeffe, coppette di specialità, ori olimpici e mondiali: Ligety (non quello di adesso) Neureuther, Kristoffersen, ora Pinturault...e per la coppa gente come Svindal e Janrsrud. Tornando alla cronaca è chiaro che per battere l'attuale Pinturicchio deve mettere assieme due manche come la seconda altrimenti non puo' recuperare, perché i due in questo momento piu' o meno si equivalgono tra i pali larghi solo che il franzoso oggi ha tirato alla grande nella prima e lui non ha trovato il suo ritmo. Cmq altri 80 preziosissimi punti e la continuità dei risultati....e sono 95 podi in carriera.
    Concordo il discorso su Pinturault.Però sono rimasto sorpreso in positivo per la seconda manche di Kristoffersen,con la rimonta che ha fatto.Seconda manche sfortunata per gli italiani.
    4 | eliacodogno il 12/12/2016 9.20.36
    Fairyking ha scritto:
    Beh certo è questo è l'ennesima riprova che smentisce chi dice che ha vinto 5 coppe consecutive senza grossi avversari; proviamo a mettere in fila chi ha avuto nella sua carriera da vincente (2011 in poi) i suoi avversari e troviamo gente che ha vinto gare a bizzeffe, coppette di specialità, ori olimpici e mondiali: Ligety (non quello di adesso) Neureuther, Kristoffersen, ora Pinturault...e per la coppa gente come Svindal e Janrsrud.
    Tra l'altro questi si sono praticamente dati il cambio in questo lustro, per carità, anche a causa di infortuni, mentre lui... ecco viene il dubbio che di Hirscher ce ne siano 2 o 3 [:p]



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Alexis Pinturault Marcel Hirscher Manfred Moelgg Coppa del Mondo Val Isere )

      [26/05/2020] I calendari per la stagione 2020/2021
      [19/05/2020] Come sarà la prossima Coppa del Mondo?
      [13/05/2020] Marcel Hirscher presentà un programma in TV
      [12/05/2020] La Equipe de France per la stagione 2020/2021
      [06/05/2020] Le squadre maschili FISI per stagione 2020/2021
      [20/04/2020] Pircher e papà Hirscher nuovi tecnici Gs Austria
      [20/04/2020] Il clan Hirscher in soccorso dell'Austria Team
      [14/03/2020] Shiffrin e Pinturault Paperoni della Coppa 2020
      [12/03/2020] Cancellate le gare di Kranjska Gora.Coppa a Kilde
      [12/03/2020] Kranjska Gora: ha davvero senso?
      [11/03/2020] Fede Brignone: "si realizza il sogno di una vita!"
      [11/03/2020] Roda: "E' un successo epocale per Federica!"
      [11/03/2020] Cancellata la tappa di Are, Coppa a Brignone!
      [08/03/2020] Kvitfjell:annullato superg,coppetta a Caviezel
      [07/03/2020] Kvitfjell: Mayer vince discesa, Kilde in vetta

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [31/05/2020] I Norvegesi si allenano.Jansrud NO a Cortina 2022
      [31/05/2020] Le squadre del Comitato AOC per la stagione 2021
      [31/05/2020] Brunner con Atomic,cambiano Leitinger e Alphand
      [31/05/2020] Da lunedì lo Stelvio torna ad essere "Casa Italia"
      [29/05/2020] Gli Azzurri ripartono dallo Stelvio!
      [29/05/2020] Mikaela Shiffrin rinnova con Atomic
      [28/05/2020] Buzzi rinnova con Head,Marsaglia con Salomon
      [28/05/2020] FISI:aggiornate le disposizioni per gl allenamenti
      [27/05/2020] Roda: "Saracco non sarà sostituito"
      [27/05/2020] Roda:"Mondiali Cortina 2022 al posto delle Finali"
      [26/05/2020] I calendari per la stagione 2020/2021
      [26/05/2020] Tutte le decisioni del Consiglio FIS
      [25/05/2020] Rinvio Cortina 2021: decisione Fis il 1 luglio
      [25/05/2020] Asta di beneficenza per i cimeli di Fede Brignone
      [25/05/2020] Rinvio Cortina 2021: il segreto di Pulcinella
      [25/05/2020] Murisier passa ad Head,Chable a Salomon
      [24/05/2020] Cortina 2021 verso il rinvio di un anno
      [24/05/2020] Donazione privata per salvare Wengen
      [23/05/2020] E' ufficiale: Anna Veith si è ritirata
      [23/05/2020] TdG - Saracco torna in famiglia
      [22/05/2020] Roberto Saracco lascia i gigantisti azzurri
      [22/05/2020] Marta Rossetti si affida a Energiapura
      [22/05/2020] Zermatt annuncia la discesa più lunga del mondo
      [22/05/2020] Gardena, Kronplatz e poi Sestriere in calendario
      [22/05/2020] Oltre 100 resort sperano di riaprire in giugno
      [22/05/2020] Brignone su RaiUno il 2 giugno
      [21/05/2020] Parallelo: cambiano le regole
      [21/05/2020] FISI: Nota del 17/o Consiglio Federale
      [20/05/2020] Veith annuncerà il ritiro sabato sulla ORF?
      [20/05/2020] Zermatt sostituirà Wengen dal 2022?
      [20/05/2020] Wengen a rischio cancellazione dal 2021-22
      [19/05/2020] Come sarà la prossima Coppa del Mondo?
      [17/05/2020] Riaprono a breve Hintertux e Les Deux Alpes?
      [17/05/2020] L'amarezza di Maren Skjoeld
      [15/05/2020] I Norvegesi per la stagione 2020/2021
      [15/05/2020] Primo caso Covid19 nell'Austria Ski Team

      Altre notizie Fantaski:

      [18/01/2020] Benvenuto Luigi! Al via il Taglio di Grasscutter
      [04/10/2019] Circo Bianco: ritiri e cambi di materiale (2020)
      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti