separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
martedì 2 giugno 2020 - ore 14.13 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Val Gardena: ispezione FIS sulla Saslong

Clicca sulla foto per ingrandire
Val Gardena
Foto: saslong.org
Val Gardena
commenti 0 Commenti icona rss

Markus Waldner è dal 2014 direttore della Coppa del Mondo maschile FIS. Il 53enne altoatesino si è recato a fine luglio in Val Gardena per ispezionare la Saslong in vista del Super-G e della discesa libera in programma a dicembre: con lui, il suo assistente Hannes Trinkl (AUT), il presidente del Saslong Classic Club e direttore di gara Rainer Senoner, il responsabile della pista Horst Demetz ed i responsabili della produzione televisiva Infront

Come è andata l‘ispezione?
Markus Waldner: L’ispezione è andata bene. Qua e là sono stati effettuati alcuni piccoli adeguamenti, ma in generale non sono stati necessari particolari interventi sul tracciato. L’aspetto importante è quello di operare ogni anno qualche piccola modifica.

Cosa pensa riguardando all’ultima edizione?
Non bisogna dimenticare gli sforzi fatti nel 2015 per far disputare entrambe le gare. Si è trattato di un piccolo miracolo. Nonostante le temperature elevate si è riusciti a garantire delle perfette condizioni di gara, come del resto già nel 2014. Gli organizzatori vanno davvero applauditi per questa impresa. Purtroppo nel circuito di Coppa del Mondo spesso ci si dimentica troppo presto quanto è stato fatto nella stagione precedente.

Quale aspetto è stato decisivo per garantire un regolare svolgimento dell’evento?
La disputa della gara è stata possibile solo grazie agli impeccabili lavori svolti negli ultimi 10 anni. La società che si occupa dell’impianto ha investito in nuove tecnologie, capaci di garantire una perfetta produzione di neve programmata anche con temperature elevate. Un investimento che ha pagato: se si compiono i passi giusti, anche nello sci si possono affrontare i cambiamenti climatici.

Che cosa significa l’esperienza della Val Gardena per la Coppa del Mondo FIS?
Sino ad ora la Val Gardena è sempre riuscita a garantire alla FIS lo svolgimento delle gare anche nelle condizioni peggiori. Proprio per questo cito la Val Gardena come esempio in occasione degli incontri con gli altri organizzatori. Basti pensare che solo lo scorso inverno sono saltate alcune gare importanti e ciò si sarebbe potuto evitare investendo per tempo e con convinzione nelle nuove tecnologie: l’unica opportunità per aver a disposizione cannoni da neve di ultima generazione. Queste tecnologie saranno perciò introdotte dalle società per la nuova stagione. Rinviare degli eventi significa del resto subire perdite economiche ed anche ridurre il valore della Coppa del Mondo.

Quale è stato il seguito televisivo delle gare in Val Gardena?
Con un totale di ben 195 milioni di spettatori, gli ascolti sono stati i più elevati di sempre. Abbiamo calcolato che le gare in Val Gardena sono state le terze più seguite dopo Kitzbuehel e Wengen. Un dato significativo, idoneo ad evidenziare l’eccellente organizzazione e gli elevati standard di qualità.

Come influirà il nuovo ordine di partenza sulle gare in Val Gardena?
In base alle condizioni meteorologiche in Val Gardena vedremo le stelle scegliere dei pettorali di partenza interessanti. Anche il numero di telespettatori è destinato a salire. Mano a mano che esce il sole, la pista diventa infatti sempre più veloce. In altre classiche della velocità gli atleti sono soliti scegliere numeri bassi. In Val Gardena invece potranno anche essere più elevati e ciò terrà alto l’interesse del pubblico televisivo e dei commentatori.

fonte: saslong.org


(giovedì 28 luglio 2016)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • martedì 26 maggio 2020

    I calendari per la stagione 2020/2021

    martedì 26 maggio 2020

    Tutte le decisioni del Consiglio FIS

    lunedì 25 maggio 2020

    Rinvio Cortina 2021: decisione Fis il 1 luglio

  • venerdì 22 maggio 2020

    Gardena, Kronplatz e poi Sestriere in calendario

    giovedì 21 maggio 2020

    Parallelo: cambiano le regole

    martedì 19 maggio 2020

    Come sarà la prossima Coppa del Mondo?

  • martedì 12 maggio 2020

    Lehmann: "no alla discesa in due manche"

    venerdì 1 maggio 2020

    Quali le "Epic Race" degli ultimi 10 anni?

    giovedì 30 aprile 2020

    Cortina 2021: svolto 8/o FIS Coordination Meeting





      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Val Gardena Markus Waldner FIS )

      [26/05/2020] I calendari per la stagione 2020/2021
      [26/05/2020] Tutte le decisioni del Consiglio FIS
      [25/05/2020] Rinvio Cortina 2021: decisione Fis il 1 luglio
      [22/05/2020] Gardena, Kronplatz e poi Sestriere in calendario
      [21/05/2020] Parallelo: cambiano le regole
      [19/05/2020] Come sarà la prossima Coppa del Mondo?
      [12/05/2020] Lehmann: "no alla discesa in due manche"
      [01/05/2020] Quali le "Epic Race" degli ultimi 10 anni?
      [30/04/2020] Cortina 2021: svolto 8/o FIS Coordination Meeting
      [30/03/2020] Si è spento a 80 anni l'ex azzurro Ivo Mahlknecht
      [28/03/2020] La stagione FIS è finita...in Russia!
      [27/03/2020] Rimandato il Congresso FIS 2020
      [26/03/2020] Tanguy Nef vince il premio Matteo Baumgarten
      [19/03/2020] Kasper:"la famiglia dello sci deve rimanere unita"
      [12/03/2020] Cancellate le gare di Kranjska Gora.Coppa a Kilde

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [31/05/2020] I Norvegesi si allenano.Jansrud NO a Cortina 2022
      [31/05/2020] Le squadre del Comitato AOC per la stagione 2021
      [31/05/2020] Brunner con Atomic,cambiano Leitinger e Alphand
      [31/05/2020] Da lunedì lo Stelvio torna ad essere "Casa Italia"
      [29/05/2020] Gli Azzurri ripartono dallo Stelvio!
      [29/05/2020] Mikaela Shiffrin rinnova con Atomic
      [28/05/2020] Buzzi rinnova con Head,Marsaglia con Salomon
      [28/05/2020] FISI:aggiornate le disposizioni per gl allenamenti
      [27/05/2020] Roda: "Saracco non sarà sostituito"
      [27/05/2020] Roda:"Mondiali Cortina 2022 al posto delle Finali"
      [26/05/2020] I calendari per la stagione 2020/2021
      [26/05/2020] Tutte le decisioni del Consiglio FIS
      [25/05/2020] Rinvio Cortina 2021: decisione Fis il 1 luglio
      [25/05/2020] Asta di beneficenza per i cimeli di Fede Brignone
      [25/05/2020] Rinvio Cortina 2021: il segreto di Pulcinella
      [25/05/2020] Murisier passa ad Head,Chable a Salomon
      [24/05/2020] Cortina 2021 verso il rinvio di un anno
      [24/05/2020] Donazione privata per salvare Wengen
      [23/05/2020] E' ufficiale: Anna Veith si è ritirata
      [23/05/2020] TdG - Saracco torna in famiglia
      [22/05/2020] Roberto Saracco lascia i gigantisti azzurri
      [22/05/2020] Marta Rossetti si affida a Energiapura
      [22/05/2020] Zermatt annuncia la discesa più lunga del mondo
      [22/05/2020] Gardena, Kronplatz e poi Sestriere in calendario
      [22/05/2020] Oltre 100 resort sperano di riaprire in giugno
      [22/05/2020] Brignone su RaiUno il 2 giugno
      [21/05/2020] Parallelo: cambiano le regole
      [21/05/2020] FISI: Nota del 17/o Consiglio Federale
      [20/05/2020] Veith annuncerà il ritiro sabato sulla ORF?
      [20/05/2020] Zermatt sostituirà Wengen dal 2022?
      [20/05/2020] Wengen a rischio cancellazione dal 2021-22
      [19/05/2020] Come sarà la prossima Coppa del Mondo?
      [17/05/2020] Riaprono a breve Hintertux e Les Deux Alpes?
      [17/05/2020] L'amarezza di Maren Skjoeld
      [15/05/2020] I Norvegesi per la stagione 2020/2021
      [15/05/2020] Primo caso Covid19 nell'Austria Ski Team

      Altre notizie Fantaski:

      [18/01/2020] Benvenuto Luigi! Al via il Taglio di Grasscutter
      [04/10/2019] Circo Bianco: ritiri e cambi di materiale (2020)
      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti