separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
sabato 17 aprile 2021 - ore 22:06 
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Gardenissima 2016: Blardone e Stuhec vincitori

Clicca sulla foto per ingrandire
Foto: gardenissima.eu
Vai al profilo di Blardone M.
commenti 17 Commenti icona rss

Max Blardone e la slovena Ilka Stuhec hanno vinto la 20/a edizione della Sudtirol Gardenissima, lo slalom gigante più lungo e originale del mondo.

In 701 al via hanno attaccato le piste di Seceda e Col Raiser in Val Gardena, onorando la ventesima edizione e impegnandosi sugli oltre sei chilometri di tracciato (115 porte).

L'ossolano conclude la carriera fermano il crono sui 3:49'.88, poco meno di due secondi meglio dell'austriaco Otmar Striedinger (3:51.42) mentre sul terzo gradino sale la Ski Legend Luca Senoner, in 3:52.51.

Nella classifica femminile l’ottima prova di Ilka Stuhec le è valsa il primo posto, nonché il quinto successo nella competizione, che ha chiuso con il tempo di 3:52.51. In seconda posizione l'azzurra Federica Brignone portacolori del CS Carabinieri con un ritardo di quattro secondi dalla prima classificata, mentre con il tempo di 3:57.64 Marta Bassino del team CS Esercito occupa il gradino più basso del podio.

Presenti anche diversi ex-campioni nella categoria Ski Legends: Marc Girardelli ha chiuso con poco più di mezzo minuto di ritardo dal primo classificato, mentre Peter Runggaldier è secondo, sulle code di Luca Senoner. Tra le donne dal trascorso professionistico la migliore è stata Marie Jay Marchand-Arvier con il tempo di 4:12.44 (8/o posizione generale), seguono Regina Haeusl-Leins con 4:15.36 e Maria Rosa Quario terza.

Premiati anche i gruppi, e il miglior team presente alla gara è stato Adrenaline-forever.com, mentre a vincere la categoria del miglior gruppo sportivo della competizione è stato lo Sci Club Groeden Raiffeisen. Nella classifica dei fan club spicca l'Ilka Stuhec fanclub che si aggiudica il primo posto.

Durante le premiazioni è stato donato un assegno all'associazione Medicus Comicus che si occupa di raccogliere fondi per i bambini bisognosi: la somma di 500 Euro è stata versata alla onlus grazie ai dieci pettorali charity, ma anche grazie al grande cuore di chi ha scelto di donare qualcosa in più oltre al prezzo del pettorale

La Südtirol Gardenissima si è confermata un evento di punta che ha permesso agli amatori di confrontarsi con leggende del passato e odierne dello sci alpino, una giornata di festa sulla neve che fa da preludio alla Südtirol Gardenissima Kids di domani mattina, quando anche i più piccoli potranno cimentarsi sulle perfette piste innevate della Val Gardena.


(sabato 2 aprile 2016)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • giovedì 4 febbraio 2021

    Cortina 2021: Raisport perde anche Max Blardone causa Covid19

    mercoledì 3 febbraio 2021

    Gli Sloveni per i Mondiali di Cortina 2021

    sabato 30 gennaio 2021

    Ilka Stuhec rinuncia alla tappa di Garmisch

  • giovedì 24 dicembre 2020

    Stagione finita per Sam DuPratt e Alice McKennis

    sabato 19 dicembre 2020

    Fantaski Stats - Val Gardena - discesa maschile

    sabato 19 dicembre 2020

    Kilde conquista la Saslong, indietro gli Azzurri

  • sabato 19 dicembre 2020

    Fantaski Stats - Val Gardena - superg maschile

    venerdì 18 dicembre 2020

    Sospetta rottura dei legamenti per Schmidhofer. Ko anche Sam Dupratt

    venerdì 18 dicembre 2020

    Paris:"Mi manca ancora la fluidità". Inner:"sono troppo aggressivo!"


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | JeanNoelAugert il 04/04/2016 21:32:49
    Mumble mumble... 6000metri di pista in 3'50" fa 93km/h di media...giusto? Forse di più perché son 115 porte e "oltre 6 chilometri di tracciato". Ha delle belle gambette il vecchietto Max [:)]
    2 | cubodado il 05/04/2016 16:14:31
    Il crono della Stuhec, a circa 2 secondi e mezzo dal vincitore su una gara di questa lunghezza, è veramente notevole.
    3 | TEX il 05/04/2016 16:25:37
    Notevole considerando anche che Ilka ha preso solo 40/100 da Schoerghofer [;)] Quasi 94 Km/h di media per Blardo, solo 1 km/h in meno per Ilka. Qui la classifica : http://www.valgardena.it/dl/gardenissima/2016/Classifica_assoluta_2016.pdf
    4 | franz62 il 05/04/2016 19:15:37
    Nell'unica foto che ho visto di sfuggita lei aveva in mano uno sci da suppeggi e Blardone uno da passeggio, magari sbaglio..
    5 | franz62 il 05/04/2016 19:17:44
    Anzi no...sicuramente lei aveva un 27 metri[:D] finalmente la prova che le donne con questi materiali vanno minimo come gli uomini[:D]
    6 | JeanNoelAugert il 05/04/2016 22:49:14
    E allora sarebbe la vorta bbona ...che invece di insensate combinate e team event, facessero almeno una maschietti contro femminucce... Così - a parte le magiche Lindsay e Mikelina - ne vedremmo davvero delle belle [:0]
    7 | Carcentina il 06/04/2016 08:41:17
    discussione da Bar dello Sport: non per fare il bastian contrario ma ho qualche dubbio sulla lunghezza della pista... non conosco la gara ed il tracciato ma faccio una semplice considerazione: nella peak to creek di Bormio ( una discesa libera a livello dei primi...vero Franz[;)]?) una media dei 93 km/hr varrebbe 6° posto assoluto (anno 2015). ora di certo qui il livello degli atleti top è nettamente superiore ma consideriamo che in questa gara vi sono si è no 40 porte su una distanza (misurata!) di circa 8 km e 1800 mt di dislivello (quindi picchia non poco). ora non capisco come sia possibile su un tracciato di 7 km con 115 porte tenere una tale media......anche se ti chiami Blardone....tanto più con gli si da passeggio come capita spesso mi sà che hanno inflazionato un poco le distanze. [:D][:D][:D]
    8 | TEX il 06/04/2016 10:10:10
    La lunghezza dichiarata è 6 km. Vera o farlocca, quel che è certo è che sarebbe un tracciato gradito a PDC : Slalom Gigante, a media dei 93 con sci da cazzegg-carving [:246] [youtube]https://www.youtube.com/watch?v=AGh7MwkXkUI[/youtube] [youtube]https://www.youtube.com/watch?v=-hrOiW90Uec[/youtube]
    9 | franz62 il 06/04/2016 10:29:04
    son due o tre anni che un mio amico mi dice di andare a farla, lui dice che diverte..non gli ho chiesto con che sci ma userei minimo quelli da suppeggì...ma visto il filmato già ci son troppe curve nei primi trenta secondi...ho già mal di gambe[:D]
    10 | Carcentina il 06/04/2016 13:25:12
    visto il filmato e la sensazione di velocità mi convince sempre meno.....media 93 vuol dire che devi viaggiare parecchio sopra i 100 kmh...... probabilmente ci hanno aggiunto un 1000 mts.
    11 | eugenio il 06/04/2016 15:24:22
    C'è un lungo ripido iniziale, con porte che girano abbastanza, poi è tutta pianeggiante fino al canalino finale che riprende un po' di pendenza... anni fa ho usato gli sci da gigante
    12 | franz62 il 06/04/2016 18:36:30
    la pista l'ho vista una volta che siamo stati da quelle parti a fare una sciata...
    13 | JeanNoelAugert il 08/04/2016 23:48:35
    Ho visto i filmati ora, direi che per un Atleta di CdM vincerla ai 94 di media ci sta tutta. E anche un Senior ben allenato con gli sci da suppeggì può fare la sua porca figura [;)] azz questa disastrata stagione con sempre meno neve finisce ma vedere i filmati mi ha rimesso una voglia...
    14 | Carcentina il 09/04/2016 18:30:05
    mah.....non è essere atleta di CDM se non hai le pendenze o troppe curve i 94 DI MEDIA non li raggiungi....
    15 | seba92r il 09/04/2016 19:28:33
    carce considera anche che la peak ti spara giù a 130 sulla ferrari o giu dal san pietro però poi ci sono discrete curve secche... qua c'è da condurre sempre su pendenza spesso costante e porte a 50 metri, se pensi che fanno i 70 in un gs di coppa in queste maglie secondo me puoi farli i 90 di media se tieni sempre 90 di velocità senza magri punte a 130 ma nemmeno curve da 50
    16 | eugenio il 09/04/2016 21:47:48
    Nel primo tratto secondo me i novanta non li fai neanche se ti strafai di costine...
    17 | Carcentina il 09/04/2016 22:26:16
    Seba non conosco la pista posso sbagliarmi (ma noto il commento di eugenio)......dico solo che nella ptc ci sono 40 porte su 8km e 1800 mts di dislivello Qui ce ne sono 3 volte tanto seppur filanti.....e se consideri quel che dice eugenio...... Poi magari è così.....ma come sempre gli organizzatori tendono sempre a banfare un poco....



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Val Gardena Gardenissima Max Blardone Ilka Stuhec )

      [04/02/2021] Cortina 2021: Raisport perde anche Max Blardone causa Covid19
      [03/02/2021] Gli Sloveni per i Mondiali di Cortina 2021
      [30/01/2021] Ilka Stuhec rinuncia alla tappa di Garmisch
      [24/12/2020] Stagione finita per Sam DuPratt e Alice McKennis
      [19/12/2020] Fantaski Stats - Val Gardena - discesa maschile
      [19/12/2020] Kilde conquista la Saslong, indietro gli Azzurri
      [19/12/2020] Fantaski Stats - Val Gardena - superg maschile
      [18/12/2020] Sospetta rottura dei legamenti per Schmidhofer. Ko anche Sam Dupratt
      [18/12/2020] Paris:"Mi manca ancora la fluidità". Inner:"sono troppo aggressivo!"
      [18/12/2020] Val Gardena: Kilde vince il superg, indietro gli Azzurri
      [17/12/2020] Seconda prova sulla Saslong: Kilde sfreccia davanti a Jansrud
      [16/12/2020] Goldberg il più veloce nella prima prova sulla Saslong.Paris 20/o
      [16/12/2020] Scatta oggi la 53/a Saslong Classic con la 1/a prova discesa uomini
      [15/12/2020] 8 + 8 : gli Azzurri per la Val Gardena e la Val d'Isere
      [09/12/2020] Il Val Gardena Suedtirol Trophy al migliore velocista sulla Saslong

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [17/04/2021] Verso il congresso FIS: lo skicross entrerà nello sci alpino
      [17/04/2021] CN USA:Lapanja vince il gigante,Stiegler chiude con lo slalom
      [16/04/2021] Garmisch si candida per i Mondiali 2027
      [16/04/2021] Alex Vinatzer liquida il suo skimen Fabio Maxenti, arriva Moelgg
      [15/04/2021] CN USA: a O Brien il superg, a Lapanja la combi
      [15/04/2021] Didier Plaschy: "Magoni? Si rischia di bruciarsi le mani"
      [14/04/2021] Sofia Goggia e Marta Bassino in allenamento a Livigno
      [13/04/2021] Futuro sloveno per Livio Magoni?
      [11/04/2021] Giordano Ronci saluta l'agonismo
      [11/04/2021] CN USA, discesa: titolo a Laurenne Ross e a Biesemeyer/Goldberg
      [11/04/2021] Si ritirano la velocista Alice McKennis e i francesi Falgoux e Guillot
      [09/04/2021] Si ritira Laurenne Ross: "che gioia poter scendere da una montagna"
      [08/04/2021] 5 Azzurri da lunedì in allenamento a Livigno
      [08/04/2021] CN USA: titolo in superg per Radamus, combinata a Winters
      [07/04/2021] CN USA: a Ritchie il titolo in slalom, a Gile in gigante
      [07/04/2021] Pechino 2022: a rischio la partecipazione di Shiffrin e compagne
      [07/04/2021] Sarà Andrea Massi il successore di Livio Magoni?
      [06/04/2021] Petra Vlhova e Livio Magoni si separano dopo 5 anni
      [06/04/2021] Si ritira la velocista tedesca Michaela Wenig
      [06/04/2021] L'ex segretaria Fis Sarah Lewis in corsa per la presidenza
      [06/04/2021] Il gruppo Elite donne e velocisti uomini a Santa Caterina
      [04/04/2021] Saluta il circo Eva Maria Brem, si ritira la gigantista tirolese
      [04/04/2021] Se ne è andato Rolando Thoeni, grande ex della valanga azzurra
      [03/04/2021] TdG - Il sistema Carca
      [01/04/2021] GP Italia Giovani/Aspiranti:vittorie per Agnelli/Sola e Alliod/Saracco
      [31/03/2021] Petra Vlhova ricevuta dalla Presidente della Slovacchia Caputova
      [31/03/2021] CN Giovani: titoli in slalom a Della Vite (bis) e Celina Haller
      [31/03/2021] CN Francia: doppietta Escane, tripletta Muffat-Jeandet
      [31/03/2021] FIS e Longines insieme fino al 2025/2026
      [30/03/2021] Luca Taranzano in Nazionale grazie al GPI Senior
      [30/03/2021] Ghisalberti vince il titolo nazionale Giovani in gigante
      [30/03/2021] Filippo Della Vita Campione Italiano Giovani in gigante
      [30/03/2021] Milano Cortina 2026: Futura l'emblema della Olimpiade invernale
      [29/03/2021] CN Svizzera: tripletta per Durrer; titoli a Zenhaeusern, Rast,Meillard
      [29/03/2021] Urs Lehmann e il futuro della Coppa del Mondo
      [28/03/2021] Franzoni e Paini vincono il titolo Assoluto in combinata

      Altre notizie Fantaski:

      [18/01/2020] Benvenuto Luigi! Al via il Taglio di Grasscutter
      [04/10/2019] Circo Bianco: ritiri e cambi di materiale (2020)
      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti