separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
sabato 23 novembre 2019 - ore 02.37 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Kranjska Gora: Gigante e coppetta a Hirscher

Clicca sulla foto per ingrandire
Foto: Getty Images/AFP-Philippe Desmazes
Vai al profilo di Hirscher M.
commenti 12 Commenti icona rss

Re di coppa Marcel Hirscher. L'austriaco torna a vincere in gigante portandosi a casa anche la sua terza coppa di specialità nel gigante maschile di coppa del mondo a Kranjska Gora. Si deve inchinare quest'oggi il trionfatore degli ultimi quattro giganti Alexis Pinturault, finito alle spalle dell'austriaco per 53 centesimi. Sul podio, terzo il norvegese Henrik Kristoffersen staccato di +1.59.

Terza coppa di gigante (2012, 2015 e 2016), la decima complessivamente (4 assolute, 3 di slalom e 3 di gigante), dunque per Marcel Hirscher conquistata con 111 punti di vantaggio su Pinturault e che ha ormai messo le mani definitive anche quella assoluta, anche se non ha ancora la certezza matematica. L'austriaco guida ora con 333 punti di vantaggio sul norvegese Kristoffersen, con 3 gare tecniche ancora da correre, visto che il norvegese per ora non corre le prove veloci. Certezza matematica che potrebbe arrivare comunque domani dopo lo slalom speciale.

Fuori dal podio, quarto è Felix Neureuther a precedere il francese Thomas Fanara, mentre sesto finisce l'austriaco Philipp Schoerghofer, ieri a podio ed oggi ancora nei top10 dopo un lungo digiuno. 

Seconda manche accorciata, rispetto alla prima prova, dalla stessa partenza di ieri per decisione della giuria. Una scelta presa ritenendo ci fosse la possibilità di una mancata tenuta del fondo nella parte alta e per la difficoltà di tracciare in quelle condizioni di fondo, che non ha mancato di creare polemiche tra gli addetti ai lavori. 

Si riscatta un po' l'Italia, forse grazie anche alla strigliata del loro tecnico Max Carca, molto deluso dopo la loro incolore prova mattutina. Florian Eisath anche oggi è il migliore grazie ad una prova più aggressiva e pulita chiudendo in 17/a piazza. L'altoatesino è davanti ad un mai domo Max Blardone. L'ossolano prende qualche rischio che gli consente di strappare una 18/a piazza. 

Seguono un trenino composto da Riccardo Tonetti (19/o), sempre troppo seduto, ma che riesce ad infilare una discreta manche e Roberto Nani (20/o), dopo una deludente prima manche, dove a suo dire ha avuto problemi di settaggio. Manfred Moelgg recupera leggermente nella seconda manche, ma avendo già compromesso tutto nella mattinata con un erroraccio a metà tracciato non va oltre un 22/o posto a pari merito con Carlo Janka. Nella prima erano saltati Luca De Aliprandini, Alex Zingerle e Daniele Sosio.

Domani appuntamento con lo slalom speciale maschile (prima manche ore 9.30; seconda manche ore 12.30 con diretta tv su Raisport ed Eurosport).


(sabato 5 marzo 2016)





Kranjska Gora | Slalom Gigante | 05.03.2016 - 09.30

4. Felix Neureuther (GER) +1.80s
5. Thomas Fanara (FRA) +1.91s
6. Philipp Schoerghofer (AUT) +2.03s
7. Manuel Feller (AUT) +2.12s
8. Loic Meillard (SUI) +2.36s
9. Stefan Luitz (GER) +2.39s
10. Justin Murisier (SUI) +2.51s
11. Victor Muffat Jeandet (FRA) +2.64s
12. Leif Kristian Haugen (NOR) +2.71s
13. Mathieu Faivre (FRA) +2.92s
14. Marcus Sandell (FIN) +3.07s
15. Fritz Dopfer (GER) +3.09s
16. Zan Kranjec (SLO) +3.33s
17. Florian Eisath (ITA) +3.48s
18. Massimiliano Blardone (ITA) +3.61s
19. Riccardo Tonetti (ITA) +3.96s
20. Roberto Nani (ITA) +4.75s
21. Krystof Kryzl (CZE) +4.83s
22. Carlo Janka (SUI) +4.89s
22. Manfred Moelgg (ITA) +4.89s
24. Filip Zubcic (CRO) +4.94s
25. Eemeli Pirinen (FIN) +5.10s
26. Stefan Brennsteiner (AUT) +5.13s
27. Adam Zampa (SVK) +5.15s
28. Christian Hirschbuehl (AUT) +5.36s
29. Dominik Schwaiger (GER) +5.64s

@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • venerdì 22 novembre 2019

    Esce lunedì la biografia di Marcel Hirscher

    giovedì 14 novembre 2019

    Luce verde per la tappa di Levi

    domenica 27 ottobre 2019

    Francia sugli scudi, gigante a Pinturault

  • domenica 27 ottobre 2019

    Pinturault comanda gigante, azzurri lontani

    sabato 26 ottobre 2019

    Robinson l'antiShiffrin vince gigante Soelden

    sabato 26 ottobre 2019

    Shiffrin-Robinson fanno il vuoto, 3/a Brignone

  • martedì 22 ottobre 2019

    Hirscher candidato sportivo dell'anno in Austria

    giovedì 10 ottobre 2019

    Atomic Media Day con Shiffrin, Goggia e...Hirscher

    lunedì 23 settembre 2019

    Coppa senza Hirscher, cosa accadrà?


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | Herminator il 05/03/2016 13.38.12
    [:D][:D][:D][:D][:D][:D][:D] Yes!!!!!
    2 | eugenio il 05/03/2016 13.46.33
    In studio Arianna aveva decretato "difficile" la rimonta di Alexis per la coppetta di GS... vero che è ingombrante, ma un bel pallottoliere sul desktop ogni tanto ci vorrebbe[:D]
    3 | marc girardelli il 05/03/2016 13.50.04
    [quote]eugenio ha scritto:
    In studio Arianna aveva decretato "difficile" la rimonta di Alexis per la coppetta di GS... vero che è ingombrante, ma un bel pallottoliere sul desktop ogni tanto ci vorrebbe[:D] [/quote E infatti non ha mica detto una cavolata....]
    4 | eugenio il 05/03/2016 13.57.59
    ho un vuoto di memoria.... il GS delle finali vale il doppio ?
    5 | Fairyking il 05/03/2016 13.59.00
    si infatti, la secondini ha detto questo non prima ma dopo la gara e ne manca solo una. [:)]
    6 | eugenio il 05/03/2016 14.00.34
    allora ho sbagliato io... mettete il pallottoliere sulla mia scrivania[:D] e quando ci saremo messi d'accordo sistemiamo anche il titolo della discussione[8D]
    7 | GM1966 il 05/03/2016 14.07.46
    Senza l'inappropriato inserimento del parallelo della Val Badia nella classifica di gigante, sarebbero andati alle finali Kranjec e Zubcic al posto di Jansrud (che comunque avrebbe potuto partecipare lo stesso per via dei >500 punti) e Caviezel, con Janka venticinquesimo a pari con Jitloff (ma Carletto potrà esserci lo stesso, vedi Jansrud).
    8 | fabio farg team il 06/03/2016 9.30.15
    Come sempre quando le partenze sono state abbassate quest'anno,qualuno è sempre stato avvantaggiato.Come disse qualcunoo prima Pinturault peccato per la gara di Beaver Creek,la coppa di specialità si sarebbe decisa alle finali.Speravo in meglio per l'italiani.
    9 | TEX il 06/03/2016 10.00.56
    fabio farg team ha scritto:
    Come sempre quando le partenze sono state abbassate quest'anno,qualuno è sempre stato avvantaggiato.
    Vero, sono stati avvantaggiati tutti a partire dal secondo classificato, la partenza bassa ha consentito loro di contenere i distacchi
    fabio farg team ha scritto: Come disse qualcunoo prima Pinturault peccato per la gara di Beaver Creek,la coppa di specialità si sarebbe decisa alle finali.
    Pintu ha parzialmente messo una toppa al volo di Beaver e all'assenza a V.Isere beneficiando del regolamento che gli ha consentito di recuperare 44 punti su Hirscher nel non-gigante parallelo dell'Alta Badia.
    fabio farg team ha scritto: Speravo in meglio per l'italiani.
    Anche io spero sempre in meglio per l'italiano [:246]
    10 | eugenio il 06/03/2016 10.11.02
    TEX ha scritto:
    fabio farg team ha scritto: Speravo in meglio per l'italiani.
    Anche io spero sempre in meglio per l'italiano [:246]
    parliamone...[:D]
    11 | TEX il 06/03/2016 10.13.38
    V'olentieri [:246] Cmq nn si cuota il messaggio preced'ente [:261]
    12 | eugenio il 06/03/2016 10.27.28
    quando si devono tagliare le parti inutili....[:D][:D]



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Marcel Hirscher Florian Eisath Coppa del Mondo Kranjska Gora )

      [22/11/2019] Esce lunedì la biografia di Marcel Hirscher
      [14/11/2019] Luce verde per la tappa di Levi
      [27/10/2019] Francia sugli scudi, gigante a Pinturault
      [27/10/2019] Pinturault comanda gigante, azzurri lontani
      [26/10/2019] Robinson l'antiShiffrin vince gigante Soelden
      [26/10/2019] Shiffrin-Robinson fanno il vuoto, 3/a Brignone
      [22/10/2019] Hirscher candidato sportivo dell'anno in Austria
      [10/10/2019] Atomic Media Day con Shiffrin, Goggia e...Hirscher
      [23/09/2019] Coppa senza Hirscher, cosa accadrà?
      [20/09/2019] Atomic Day il 10 ottobre senza però Hirscher
      [06/09/2019] Hirscher Day: le reazioni
      [06/09/2019] L'addio di Hirscher: l'omaggio di Atomic
      [05/09/2019] Hischer: le tappe di una carriera straordinaria
      [04/09/2019] Marcel Hirscher annuncia: "mi ritiro!"
      [04/09/2019] Hirscher: vigilia di addio o ci ripenserà?

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [22/11/2019] Levi, parola a Moelgg, Gross, Razzoli e Vinatzer
      [22/11/2019] Niente Lake Louise per Innerhofer e Marsaglia
      [22/11/2019] Lindsey Vonn presenta "RISE", la sua biografia
      [22/11/2019] Esce lunedì la biografia di Marcel Hirscher
      [22/11/2019] Controllo neve positivo a Killington
      [21/11/2019] Tedeschi e Austriaci per Levi: torna Schwarz
      [21/11/2019] Katharina Gallhuber torna in gara a Levi
      [20/11/2019] 50 anni del Ghedo: la mitica spaccata a Kitz
      [20/11/2019] I Norvegesi per Levi: torna Nina Loeseth
      [20/11/2019] Nor-Am Copper: doppietta per Lila Lapanja
      [20/11/2019] Matteo Marsaglia e Melesi si infortunano a Copper
      [20/11/2019] Guadagnini: "in SL è stato fatto uno step avanti"
      [20/11/2019] Tanti Azzurri a Copper.Inner ancora in dubbio
      [20/11/2019] Gruppo Coppa Europa maschile verso Trysil
      [19/11/2019] Gigantisti al lavoro a Livigno,torna Ballerin
      [19/11/2019] Stagione finita per Charlotta Saefvenberg
      [19/11/2019] Cortina 2021:i 50 anni di Ghedina e un nuovo salto
      [19/11/2019] Slalomisti azzurri approdano a Levi
      [18/11/2019] Serio infortunio per Nicole Good
      [18/11/2019] Cornelia Huetter torna sulla neve
      [18/11/2019] Michelle Gisin presenta il libro del suo oro
      [17/11/2019] Innerhofer sempre più vicino al rientro
      [17/11/2019] Semaforo verde FIS per Lake Louise
      [16/11/2019] Elena Curtoni e le sorelle Delago verso Copper
      [16/11/2019] Francesi e Svizzeri per Levi
      [16/11/2019] Operazione riuscita per Elena Fanchini
      [14/11/2019] Luce verde per la tappa di Levi
      [13/11/2019] Le 6 Azzurre per Levi, dentro Gulli
      [12/11/2019] Liensberger torna ad allenarsi con le compagne
      [12/11/2019] Casa Bode Miller si allarga: nati i due gemellini
      [12/11/2019] Solda: cancellate per maltempo le gare Fis
      [12/11/2019] Marco Schwarz ritorna in gara a Levi
      [12/11/2019] La Aloch pronta ai nastri di partenza
      [12/11/2019] I nove slalomisti azzurri per Levi
      [11/11/2019] Zinal: allenamento per 7 slalomiste
      [11/11/2019] Manuel Feller è diventato papà

      Altre notizie Fantaski:

      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard
      [21/03/2016] La Thuile: il 9 Aprile gara per Telefono Azzurro
      [26/02/2016] La Thuile: 1/a Gara dei Sogni in favore di FISIP



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti