separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
giovedì 9 aprile 2020 - ore 22.55 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Hinterstoder: Le Géant Pinturault, 8/ Eisath

Clicca sulla foto per ingrandire
Foto: twitter/Fisalpine
Vai al profilo di Pinturault A.
commenti 7 Commenti icona rss

Doppietta storica per la Francia ad Hinterstoder. Alexis Pinturault si conferma il più grande del momento nel gigante maschile di coppa del mondo vincendo per la seconda volta in tre giorni sulla "Hannes Trinkl" nella stessa specialità. Una vittoria ancora più roboante per il "galletto" francese che porta a casa anche la terza vittoria consecutiva in gigante, cosa mai accaduta per i transalpini, nella storia dello sci alpino. Pinturault dopo aver realizzato il miglior tempo nella prima manche, nella seconda ha fatto ancora più la differenza infliggendo oltre un secondo di distacco (+1.14) al padrone di casa Marcel Hirscher. Ora tra i due nella corsa alla coppa di specialità, con tre giganti ancora da disputare, ci sono soli 131 punti di differenza in favore dell'austriaco.

Marcel Hirscher con una sciata tecnicamente perfetta, ma anche di potenza fisica riesce a salire anche oggi sul podio, dopo aver concluso al quarto posto la prima manche. Il salisburghese conferma però la regola che non lo ha mai visto vincente in gigante partendo dalla quarta piazza della prima prova. Si inchina, invece, per 12 centesimi all'austriaco il norvegese Henrik Kristoffersen, finito quest'oggi alle spalle dell'austriaco che gli rosicchia altri punti importanti (20) nella lotta per la coppa assoluta.

Ancora più tortuosa questa seconda tracciatura rispetto alla prima manche, con temperature balzate verso l'alto (+10 gradi) e con fondo trattato ancora con acqua e sale tra le due prove.

Ai piedi del podio altri due francesi, Mathieu Faivre e Thomas Fanara, a completare il trionfo transalpino. Sesto un Felix Neureuther sbalzato fuori dal podio odierno, dopo una buona prima manche conclusa con il secondo tempo, a precedere un rimontante Carlo Janka.

Erano quattro gli azzurri qualificati per questa seconda manche. Il migliore è Florian Eisath finito nei top10 con l'8/o posto (+2.49), recuperando quattro posizioni grazie ad una sciata decisa. Alle spalle del finanziere della Val d'Ega c'è un ottimo Riccardo Tonetti (10/o). Bravo il bolzanino, in recupero anche lui rispetto alla mattina, ottimo soprattutto nella parte alta, ma bravo anche nel tratto centrale dove in molti dopo di lui avevano perso qualcosa. Luca De Alpirandini, 21/o dopo la prima manche, recupera anche lui qualcosa finendo 15/o, ma non riesce nella grande impresa del gigante di venerdì dove era risalito di 19 posizioni. Paga tanto, invece, nella parte centrale Max Blardone (22/o), nonostante una sciata pulita, ma forse con troppa presa di spigoli, deleteria su questo tipo di neve primaverile.

Nella prima manche erano usciti Roberto Nani e Manfred Moelgg, quando entrambi stavano viaggiando con dei buoni riscontri cronometrici, mentre non si sono qualificati per la seconda manche Dominik Paris, Simon Maurberger e Andrea Ballerin.

Appuntamento con la coppa del mondo il prossimo fine settimana con due giganti, quello di venerdì 4 marzo recupero del gigante cancellato a Garmisch per il maltempo, e uno slalom speciale, sulla Podkoren di Kranjska Gora.


(domenica 28 febbraio 2016)





Hinterstoder | Slalom Gigante | 28.02.2016 - 09.30

4. Mathieu Faivre (FRA) +2.11s
5. Thomas Fanara (FRA) +2.26s
6. Felix Neureuther (GER) +2.34s
7. Carlo Janka (SUI) +2.43s
8. Florian Eisath (ITA) +2.49s
9. Stefan Luitz (GER) +2.70s
10. Riccardo Tonetti (ITA) +2.77s
11. Philipp Schoerghofer (AUT) +2.93s
12. Leif Kristian Haugen (NOR) +3.16s
13. Victor Muffat Jeandet (FRA) +3.39s
14. Marcus Sandell (FIN) +3.40s
15. Luca De Aliprandini (ITA) +3.49s
16. Aleksander Aamodt Kilde (NOR) +3.52s
17. Andre Myhrer (SWE) +3.55s
18. Filip Zubcic (CRO) +3.57s
19. Manuel Feller (AUT) +3.67s
20. Roland Leitinger (AUT) +3.86s
21. Fritz Dopfer (GER) +3.87s
22. Massimiliano Blardone (ITA) +3.97s
23. Tim Jitloff (USA) +4.01s
24. Gino Caviezel (SUI) +4.09s
25. Adam Zampa (SVK) +4.29s
26. Steve Missillier (FRA) +4.40s
27. Loic Meillard (SUI) +4.68s
28. Zan Kranjec (SLO) +4.81s
29. Kjetil Jansrud (NOR) +5.06s

@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • sabato 14 marzo 2020

    Shiffrin e Pinturault Paperoni della Coppa 2020

    giovedì 12 marzo 2020

    Cancellate le gare di Kranjska Gora.Coppa a Kilde

    giovedì 12 marzo 2020

    Kranjska Gora: ha davvero senso?

  • mercoledì 11 marzo 2020

    Fede Brignone: "si realizza il sogno di una vita!"

    mercoledì 11 marzo 2020

    Roda: "E' un successo epocale per Federica!"

    mercoledì 11 marzo 2020

    Cancellata la tappa di Are, Coppa a Brignone!

  • domenica 8 marzo 2020

    Kvitfjell:annullato superg,coppetta a Caviezel

    sabato 7 marzo 2020

    Kvitfjell: Mayer vince discesa, Kilde in vetta

    lunedì 2 marzo 2020

    Hinterstoder:Pinturault vince gigante,5/o Finferlo


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | brunodalla il 28/02/2016 16.25.28
    che pinturault abbia finalmente fatto quel salto di qualità per diventare quel fenomeno che già da tempo ci si aspettava? pare di si, oggi le ha proprio suonate a tutti. distacchi paragonabili a quelli del migliore ligety e del migliore hirscher.
    2 | sgatto il 28/02/2016 16.38.34
    Anche venerdì come sciata le ha suonate a tutti, poi voleva mettersi il mantello come Inner e ha dilapidato un sacco di vantaggio. Alla fine il telo è rimasto sui pali ma lui ha vinto...
    3 | brunodalla il 28/02/2016 20.52.37
    pinturault paga moltissimo l'uscita a beaver, dove viaggiava forte, con gran botta e difficoltà nelle gare successive, altrimenti poteva anche essere in testa alla coppa di specialità.
    4 | christiansand il 28/02/2016 21.45.39
    pintu paga l'uscita di beaver anche in ottica coppone..dopo quella per un mese non ha fatto risultati decenti..per vincere il coppone deve assolutamente essere più' regolare in slalom, o altrimenti dedicarsi di più' al superg..
    5 | fabio farg team il 04/03/2016 9.47.46
    Concordo con voi.Poi il resto del podio è che pdoio.Con chi invece è appena fuori dal podio fà notare che la Francia nel gigante maschile la squadra c'è l'ha eccome.
    6 | marc girardelli il 04/03/2016 12.08.41
    fabio farg team ha scritto:
    Concordo con voi.Poi il resto del podio è che pdoio.Con chi invece è appena fuori dal podio fà notare che la Francia nel gigante maschile la squadra c'è l'ha eccome.
    Scusa la curiosità ma xchè commenti sempre le gare la settimana dopo che son fatte?....
    7 | fabio farg team il 13/03/2016 9.38.41
    marc girardelli ha scritto:
    fabio farg team ha scritto:
    Concordo con voi.Poi il resto del podio è che pdoio.Con chi invece è appena fuori dal podio fà notare che la Francia nel gigante maschile la squadra c'è l'ha eccome.
    Scusa la curiosità ma xchè commenti sempre le gare la settimana dopo che son fatte?....
    Problemi a volte con i turni di lavoro,poi tornato a casa c'ho da fare e non faccio in tempo.



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Alexis Pinturault Marcel Hirscher Florian Eisath Max Blardone Luca De Aliprandini Riccardo Tonetti Coppa del Mondo Hinterstoder )

      [14/03/2020] Shiffrin e Pinturault Paperoni della Coppa 2020
      [12/03/2020] Cancellate le gare di Kranjska Gora.Coppa a Kilde
      [12/03/2020] Kranjska Gora: ha davvero senso?
      [11/03/2020] Fede Brignone: "si realizza il sogno di una vita!"
      [11/03/2020] Roda: "E' un successo epocale per Federica!"
      [11/03/2020] Cancellata la tappa di Are, Coppa a Brignone!
      [08/03/2020] Kvitfjell:annullato superg,coppetta a Caviezel
      [07/03/2020] Kvitfjell: Mayer vince discesa, Kilde in vetta
      [02/03/2020] Hinterstoder:Pinturault vince gigante,5/o Finferlo
      [02/03/2020] Hinterstoder: Pinturault comanda gigante
      [01/03/2020] Hinterstoder:Pintu re della combinata,5/o Tonetti
      [01/03/2020] Hinterstoder: Caviziel guida combi, 4/o Tonetti
      [29/02/2020] Hinterstoder: Sigillo Kriechmayr in superG
      [29/02/2020] La Thuile: Brignone 2/a a 1 centesimo da Ortlieb
      [28/02/2020] Hinterstoder: nuovo programma gare

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [09/04/2020] TdG - Canzio, lo step ci sarà
      [07/04/2020] Ninna Quario positiva, ora sta meglio
      [07/04/2020] Urs Lehmann si candida alla presidenza Fis
      [07/04/2020] TdG - Franzoni, un talento gigante
      [06/04/2020] Wendy Holdener cerca un nuovo allenatore
      [05/04/2020] TdG - Liberatore, la forza delle idee
      [03/04/2020] Roda e le Azzurre salutano Hanna Schnarf
      [03/04/2020] TdG - Maurberger, la pazienza paga
      [03/04/2020] Cortina2021: al via lavori funivia Tofane-5 Torri
      [02/04/2020] Federica Brignone:"ho ancora fame di vittorie!"
      [02/04/2020] All'asta i premi di Cortina 2020 per beneficenza
      [02/04/2020] La tedesca Veronique Hronek lascia l'agonismo
      [02/04/2020] Hanna Schnarf chiude la carriera
      [01/04/2020] TdG - Nani, oggi e domani
      [30/03/2020] Si è spento a 80 anni l'ex azzurro Ivo Mahlknecht
      [28/03/2020] Il tedesco Benedikt Staubitzer chiude la carriera
      [28/03/2020] La stagione FIS è finita...in Russia!
      [27/03/2020] Rimandato il Congresso FIS 2020
      [27/03/2020] Vlhova e Magoni: avanti insieme
      [26/03/2020] Elena Curtoni: "Il lavoro paga, sempre!"
      [26/03/2020] Tanguy Nef vince il premio Matteo Baumgarten
      [25/03/2020] Tina Weirather chiude la carriera
      [25/03/2020] Covid-19, caso Ischgl: le autorità indagano
      [25/03/2020] Federica, ora puoi baciare la Coppa!
      [23/03/2020] Si ritira il velocista tedesco Klaus Brandner
      [22/03/2020] Shiffrin dedica una canzone a Barilla e all'Italia
      [22/03/2020] TdG - Pensieri in quarantena
      [21/03/2020] Covid-19: il brutto caso di Ischgl
      [21/03/2020] Ivica Kostelic nuovamente papà
      [20/03/2020] Nina Haver-Loeseth saluta il Circo Rosa
      [20/03/2020] Si ritira il tedesco Dominik Stehle
      [19/03/2020] Kasper:"la famiglia dello sci deve rimanere unita"
      [18/03/2020] Si ritira Elia Zurbriggen
      [17/03/2020] Il bilancio di Petra Vlhova
      [15/03/2020] TdG - I bilanci al tempo del Covid-19
      [15/03/2020] Si ritira la tedesca Christina Ackermann

      Altre notizie Fantaski:

      [18/01/2020] Benvenuto Luigi! Al via il Taglio di Grasscutter
      [04/10/2019] Circo Bianco: ritiri e cambi di materiale (2020)
      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti