separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
giovedì 17 ottobre 2019 - ore 07.44 
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Ancora Rebensburg! Drev e Weirather sul podio

Clicca sulla foto per ingrandire
Rebensburg V.
Foto: stoeckli.com
Vai al profilo di Rebensburg V.
commenti 1 Commenti icona rss

Non sono di certo mancati i colpi di scena nel gigante di Maribor. Dopo una prima manche in cui ad essere determinante è stata soprattutto la pista, nella seconda lo sceneggiatore sembra quasi essersi voluti divertire a scompaginare quanto più possibile le carte. Fuori le due contendenti per la Coppa del Mondo generale, Lindsey Vonn prima (mentre viaggiava alla grande), Lara Gut poi, fuori anche la (ex) terza in classifica, Frida Hansdotter, grande rimonta della padrona di casa Ana Drev ma soprattutto seconda vittoria consecutiva in gigante dopo Flachau per Viktoria Rebensburg che ha sopravanzato la leader di specialità Eva Maria Brem, al comando delle operazioni a metà gara e poi solo quarta alla conclusione, preceduta anche da Drev, seconda e da Tina Weirather, terza.

Una seconda manche che, volendo inseguire a tutti i costi la buona notizia, ha reso meno amaro il nulla di fatto di Federica Brignone: alla resa dei conti la Brem allunga, ma di "soli" 50 punti (salendo a 442) ed il divario di 117 lunghezze patito ora dalla carabiniera valtellinese concede ancora qualche speranza. Magari flebile, ma considerato come sono andate le cose, il responso poteva essere decisamente peggiore. La notizia meno bella è che il secondo successo di fila restituisce una Rebensburg assolutamente competitiva ed ora in scia all'austriaca (-32), davanti a Gut (-80) e alla stessa azzurra. Una Viktoria che zitta zitta si ritrova ora terza anche nella generale (680): Vonn (900) e Gut (855) sono ancora in vantaggio, ma i jolly nel loro mazzo stanno ormai esaurendosi.

 

Insomma, con una pista più in forma grazie alla chimica, la manche decisiva ha offerto uno spettacolo più incisivo, seppur la tendenza allo scivolamento degli sci sul saponoso fondo sloveno poco si accomunava al concetto tradizionale di show. Ma tant'è, per lo meno non si è fatto male nessuno, e di questi tempi, con queste condizioni, bisogna quasi ringraziare che sia così. E' un assurdo, naturalmente, ma questo in fondo dice la stagione, per condizioni e scelte operate.

 

Ma la seconda manche ha permesso anche alle azzurre di guadagnare qualche posizione - più per errori altrui invero: Nadia Fanchini alla fine è ottava, con un guadagno di ben sette piazze, seguita a ruota da Marta Bassino. Due italiane nella top ten è un bilancio non troppo negativo, alla luce della prima manche che ha visto le ragazze azzurre decisamente in difficoltà; bilancio arricchito dal 12imo posto di Manu Moelgg e dal 14imo e 15imo di Elena ed Irene Curtoni con Francesca Marsaglia 19ima. La densità nella parte alta della classifica è ormai una costante, purtroppo oggi è mancato l'acuto.

 

Con la Brem costretta a seguire da terra la premiazione, la classifica vede al quinto posto la norvegese Nina Loeseth davanti a Maria Pietilae Holmner e a Michaela Kirchgasser, settima proprio davanti a Nadia Fanchini. Volendo cercare a tutti i costi, si potrebbe definire una sorta di gigante delle occasioni mancate (per Gut, Brignone e parzialmente Brem): bene per Rebensburg e soprattutto per Drev che ha regalato un nuovo podio al pubblico sloveno, ormai viziato dopo anni targati Maze: tra assenze e ritiri la competitività è meno accesa e la slovena è diventata una solida realtà delle porte larghe. Appuntamento a domani per lo slalom.


(sabato 30 gennaio 2016)





Maribor | Slalom Gigante | 30.01.2016 - 10.00

4. Eva-Maria Brem (AUT) +0.41s
5. Nina Loeseth (NOR) +1.04s
6. Maria Pietilae-Holmner (SWE) +1.20s
7. Michaela Kirchgasser (AUT) +1.22s
8. Nadia Fanchini (ITA) +1.31s
9. Marta Bassino (ITA) +1.60s
10. Marie-Pier Prefontaine (CAN) +1.64s
11. Marie-Michele Gagnon (CAN) +1.71s
12. Manuela Moelgg (ITA) +1.74s
13. Ragnhild Mowinckel (NOR) +1.80s
14. Elena Curtoni (ITA) +1.83s
15. Irene Curtoni (ITA) +1.88s
16. Carmen Thalmann (AUT) +2.27s
17. Katarina Lavtar (SLO) +2.28s
18. Wendy Holdener (SUI) +2.31s
19. Francesca Marsaglia (ITA) +2.55s
20. Tessa Worley (FRA) +2.75s
21. Taina Barioz (FRA) +2.86s
22. Anemone Marmottan (FRA) +2.94s
23. Anne-Sophie Barthet (FRA) +3.54s
24. Anastasia Romanova (RUS) +3.57s
25. Simone Wild (SUI) +4.20s

@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • lunedì 14 ottobre 2019

    Verso Soelden: 10 Azzurre a Hintertux

    lunedì 30 settembre 2019

    Goggia, Brignone e Bassino tornano in Italia

    mercoledì 11 settembre 2019

    Rulfi:"programma rispettato,le ragazze stanno bene

  • mercoledì 28 agosto 2019

    Goggia, Brignone e Bassino in volo verso Ushuaia

    lunedì 26 agosto 2019

    Test atletici per Goggia, Brignone e Bassino

    mercoledì 21 agosto 2019

    La Thuile ai nastri di partenza per la coppa

  • mercoledì 24 luglio 2019

    Brignone,Goggia e Bassino in pista a Les 2 Alpes

    lunedì 22 luglio 2019

    Imola: i campioni FISI in pista con Audi

    mercoledì 26 giugno 2019

    Stelvio: secondo giorno di raduno delle Azzurre


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | fabio farg team il 31/01/2016 9.19.41
    Rebensburg ancora sul podio,stavolta sul gradino più in alto;peccato per Brignone,e Gut che poteva guadagnatre sulla Vonn.Le altre sul podio riconferma.



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Maribor Coppa del Mondo Viktoria Rebensburg Ana Drev Tina Weirather Nadia Fanchini Eva-Maria Brem Marta Bassino )

      [14/10/2019] Verso Soelden: 10 Azzurre a Hintertux
      [30/09/2019] Goggia, Brignone e Bassino tornano in Italia
      [11/09/2019] Rulfi:"programma rispettato,le ragazze stanno bene
      [28/08/2019] Goggia, Brignone e Bassino in volo verso Ushuaia
      [26/08/2019] Test atletici per Goggia, Brignone e Bassino
      [21/08/2019] La Thuile ai nastri di partenza per la coppa
      [24/07/2019] Brignone,Goggia e Bassino in pista a Les 2 Alpes
      [22/07/2019] Imola: i campioni FISI in pista con Audi
      [26/06/2019] Stelvio: secondo giorno di raduno delle Azzurre
      [17/06/2019] Ad Aosta la Festa per il Centro Sportivo Esercito
      [04/06/2019] Nadia Fanchini sarà mamma a dicembre
      [29/05/2019] Tutti i nomi dell'Austria 2019/2020
      [23/05/2019] Test al Centro Mapei per le Azzurre
      [21/05/2019] Le squadre tedesche per la stagione 2019/2020
      [05/05/2019] Giezendanner e Brem tornano in Atomic

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [17/10/2019] Skjoeld e Staalnacke ferme per infortunio
      [16/10/2019] Kitz: montepremi record per la 80/a edizione
      [16/10/2019] Archiviata posizione doping Hannes Reichelt
      [15/10/2019] Kristoffersen: "finalmente ho un team personale"
      [15/10/2019] Puelacher: "il calendario è troppo fitto"
      [14/10/2019] Azzurri in allenamento tra Senales e Pitztal
      [14/10/2019] Verso Soelden: 10 Azzurre a Hintertux
      [14/10/2019] Kranjec vuole essere protagonista in gigante
      [14/10/2019] Comitato Lazio e Sardegna:la squadra di sci alpino
      [14/10/2019] Osservati in stage a Saas Fee
      [14/10/2019] Caso Liensberger: Katharina torna in Rossignol
      [13/10/2019] Stop per Andrea Ballerin
      [13/10/2019] La Fisi ancora targata Audi
      [11/10/2019] Gruppo Coppa Europa tra Stelvio e Saas Fee
      [11/10/2019] Milano-Cortina 2026 al Festival di Trento
      [11/10/2019] Shiffrin inizia la nuova stagione da single
      [11/10/2019] Gardena, Badia, Campiglio e Bormio non si toccano
      [11/10/2019] Test atletici per le slalomiste
      [10/10/2019] Atomic Media Day con Shiffrin, Goggia e...Hirscher
      [09/10/2019] Azzurri in sessione di allenamento in Senales
      [09/10/2019] Fisi e Val Senales insieme per altri 3 anni
      [08/10/2019] Claudia Riegler consulente per l'Italia di Atomic
      [08/10/2019] A Soelden c'è la neve: tutto pronto per l'Opening
      [08/10/2019] Olimpiadi 2026: prima riunione a Verona
      [07/10/2019] Stelvio: Innerhofer prosegue fino a mercoledì
      [07/10/2019] Liensberger: ora Soelden è a rischio
      [07/10/2019] SAC Corralco: vincono Simari Birkner e Yakovishina
      [07/10/2019] A Soldeu le Finali di CdM 2022/2023
      [07/10/2019] FIS: le regole per paralleli e combinate
      [06/10/2019] Circo Rosa: come stanno le infortunate (2020)
      [04/10/2019] Circo Bianco: come stanno gli infortunati (2020)
      [04/10/2019] Saas Fee: gigantisti verso Soelden
      [04/10/2019] I velocisti in raduno allo Stelvio
      [03/10/2019] Frattura al malleolo per Nastasia Noens
      [03/10/2019] Val Senales:il 9 ottobre Media Day con gli Azzurri
      [01/10/2019] Slalomisti a Saas Fee per 7 giorni.Torna Gross

      Altre notizie Fantaski:

      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard
      [21/03/2016] La Thuile: il 9 Aprile gara per Telefono Azzurro
      [26/02/2016] La Thuile: 1/a Gara dei Sogni in favore di FISIP



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti