separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
lunedì 1 giugno 2020 - ore 11.09 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

S.Caterina:record di Zvejnieks, Thaler e Hirscher

Clicca sulla foto per ingrandire
Foto: GEPA
Vai al profilo di Zvejnieks K.
commenti 18 Commenti icona rss

Kristaps Zvejnieks, chi è costui? Per noi latini un nome non facile da scrivere e pronunciare, ma per gli sportivi lettoni vale molto di più: è il primo atleta della loro nazione a conquistare un punto in Coppa del Mondo!

Torniamo allo slalom di ieri mattina sulla 'Deborah Compagnoni' di S.Caterina: i 75 partenti della prima manche sono pronti come sempre a darsi battaglia per conquistare la qualifica alla seconda, passaggio obbligato ed indispensabile per giocarsi tutto nella manche decisiva. Un risultato tutt'altro che semplice per chi parte con un pettorale superiore al 30-35, vuoi per l'esperienza e i mezzi tecnici, vuoi per le condizioni della pista. Per la prima volta in carriera il lettone Zvejnieks, pettorale n.58, ci riesce: al primo intermedio è addirittura 16/o, poi rallenta la sua azione nel tratto centrale, e di nuovo torna a spingere sul finale, tanto da chiudere con il 24/o tempo parziale. Una gioia enorme, mai provata, ma che da sola non basta...bisogna arrivare al traguardo della seconda (e senza accumulare troppo ritardo) per far punti. Kristaps ci riesce, ed è un momento storico! Per arrivare a questo risultato il 23enne di Riga ha iniziato dalla Coppa Europa, cominciando a prendere qualche punticino tre anni fa. Nella stagione 2014 è cresciuto fino a sfiorare la top10, facendo parallelamente esperienza in CdM.
Kristaps ha un gran palmares come atleta dell'Inline Alpine Slalom: campione Europeo in carica di Roller Alpino SL (già Inline Alpine Slalom), campione mondiale SL 2012, vice campione mondiale Sl 2014 e vincitore della Worldcup di Roller Alpino nel 2012 e 2013.

In passato anche il lettone Roberts Rode aveva sfiorato l'impresa, nella superk di Sochi del 2012, vinta da Kostelic: arrivò 29/o e ultimo, ma con 20 secondi di ritardo, per cui senza punti.
Prima ancora ricordiamo Ivars Ciaguns, qualche pettorale in Cdm, e partecipazioni a tre olimpiadi, ma senza risultati di rilievo. Discorso diverso per Ulla Lodzinja: a fine anni '80 arrivò 4/a in superg e 10/a in discesa, ma pur essendo lettone di nascita, a quei tempi correva ovviamente per la bandiera sovietica.

E veniamo al nostro Patrick Thaler, il 'nonno' della Val Sarentino: abbiamo controllato gli archivi di Coppa a partire dagli anni '90 (se ci fosse qualche errore ditecelo) e non abbiamo trovato mai nessuno capace di andare a punti in slalom superati i 37 anni e mezzo.
Thaler festeggerà i 38 anni il prossimo 23 marzo, 3 giorni dopo l'ultimo slalom stagionale: con il 14/o tempo di S.Caterina, ottenuto a 37 anni e 9 mesi, è il più anziano di sempre a vedere il traguardo tra i rapid gates, battendo...sè stesso, poichè c'era già riuscito in Isere e a Madonna di Campiglio. In questa speciale classifica lo avvicina l'austriaco Reinfried Herbst, nato nell'ottobre del 1978, a punti a Madonna di Campiglio, ma il 'nostro' conserva 6 mesi di vantaggio.
Peraltro Thaler è anche il più anziano ad essere salito sul podio in slalom, due anni fa a Kitz, quando aveva 35 anni e 10 mesi, mentre il vincitore più anziano rimane Mario Matt (Isere 2013, 34 anni e 8 mesi)

Infine Marcel Hirscher: con 17 successi è diventato il terzo plurivittorioso di sempre tra i rapid gates, superando Marc Girardelli. Davanti a lui solo Alberto Tomba con 35 e Stenmark con 40. Ai taccuini FIS Marcel ha dichiarato: "i record? Son fatti per gli atleti ritirati! Quel che conta è lottare, lottare, lottare!"


(giovedì 7 gennaio 2016)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • mercoledì 13 maggio 2020

    Marcel Hirscher presentà un programma in TV

    lunedì 20 aprile 2020

    Pircher e papà Hirscher nuovi tecnici Gs Austria

    lunedì 20 aprile 2020

    Il clan Hirscher in soccorso dell'Austria Team

  • venerdì 17 gennaio 2020

    Marcel Hirscher rimette gli sci ai piedi

    venerdì 4 ottobre 2019

    Circo Bianco: ritiri e cambi di materiale (2020)

    martedì 17 dicembre 2019

    Marcel Hirscher: "Impensabile ritornare".

  • venerdì 13 dicembre 2019

    Ad Hangar7 Hirscher parlerà del suo futuro

    venerdì 13 dicembre 2019

    Dieci anni fa iniziava l'era di Marcel Hirscher

    venerdì 22 novembre 2019

    Esce lunedì la biografia di Marcel Hirscher


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | didibi il 07/01/2016 15.08.45
    Zvejnieks è allenato dal venostano Daniel Fahrner nell'ambito della sua Academy. Thaler era già fuori dal giro della nazionale oramai, si rivolse anche lui a Fahrner qualche anno fa e ritornò dove si trova ora. Quest'anno Fahrner con gli atleti della sua scuderia sta raccogliendo alcune belle soddisfazioni specialmente a livello di CE.
    2 | TEX il 07/01/2016 15.10.24
    FantaskiNews ha scritto: Ai taccuini FIS Marcel ha dichiarato: "i record? Son fatti per gli atleti ritirati! Quel che conta è lottare, lottare, lottare!"
    Che simpatico para[:12] ... [:246]
    3 | didibi il 07/01/2016 16.29.38
    TEX ha scritto:
    FantaskiNews ha scritto: Ai taccuini FIS Marcel ha dichiarato: "i record? Son fatti per gli atleti ritirati! Quel che conta è lottare, lottare, lottare!"
    Che simpatico para[:12] ... [:246]
    Lindsey starà facendo i salti di gioia visto che a lei da buona americana frega niente dei record [:D][:D]
    4 | franz62 il 07/01/2016 17.01.33
    se mai il nanetto arriverà a 39 slalom voglio proprio vedere se non gli interesseranno i record[:D]
    5 | Fairyking il 07/01/2016 17.01.42
    Marcello ha ragione in pieno: i record si guardano quando si smette per compiacersi o al massimo servono ai tifosi. Quando si gareggia è meglio pensare a vincere che ad autocelebrarsi o specchiarsi. Perché sarebbe il momento che qualcuno arriva e ti batte... [:)]
    6 | franz62 il 07/01/2016 17.07.48
    vuoi dire che la mia non arriverà mai a battere la Proell? e no è...[:D]
    7 | Fairyking il 07/01/2016 17.11.09
    Considerando che al massimo Hirscher andrà avanti fino al 2019, cioè ai 30 anni (così ha detto) non credo arriverà ai record di vittorie nelle singole specialità. Però un pensiero a vincere 6-7 copponi si.... [:D]
    8 | brunodalla il 07/01/2016 17.34.39
    anche perchè è già arrivato uno che lo batte....[;)]
    9 | franz62 il 07/01/2016 18.04.11
    mah...per adesso ne ha cotto uno che lo batteva anche se solo in gigante...questo nuovo deve vincere ancora quattro cinque copponi generali per poter dire di batterlo, si tireranno le somme alla fine[:D]
    10 | franz62 il 07/01/2016 18.08.37
    più ci penso e più credo che Hirscher sia sovraumano...un paio di settimane concentrato sullo slalom (dove sciava sotto i suoi livelli) e mette subito dietro quello che spacciano per il nuovo messia e che sta sciando in paradiso...
    11 | Fairyking il 07/01/2016 18.46.35
    Kristoffersen è il nuovo grande talento di quelli venuti fuori negli ultimi 2/3 anni... vincerà diverse gare e magari delle coppette e capiterà certamente che batterà Marcello... Ma come dice Franz, prima di dire che è forte quanto lui vediamo se riesce a competere in futuro per la Coppa grande e magari vincerne anche solo 2 o 3, poi ne riparliamo. Per farlo però dovrà anche lui fare qualche combinata e superG dove ancora deve dimostrare di poter fare punti pensanti, a parte che manco ci si è cimentato mi sembra.
    12 | Fairyking il 07/01/2016 18.59.54
    franz62 ha scritto:
    più ci penso e più credo che Hirscher sia sovraumano...un paio di settimane concentrato sullo slalom (dove sciava sotto i suoi livelli) e mette subito dietro quello che spacciano per il nuovo messia e che sta sciando in paradiso...
    Certo che è sovraumano... ti ricordi Mork che su un uovo veniva da Ork, che diceva a tutto Nano-Nano.... [:o)][:D] A parte gli scherzi nella pausa natalizia si è messo sotto e zac, è tornato a metterci quel qualcosa in piu', che lo contraddistingue. e sono 80 podi in 160 gare!
    13 | MARcN3TT il 08/01/2016 1.01.29
    Zvejnieks numero uno!
    14 | fabio farg team il 09/01/2016 9.34.53
    Veramente Zvejnieks è arrivato 26°,quindi i punti ottenuti sono 5.
    15 | balineuve il 09/01/2016 10.34.14
    Penso che la superiorità di Hirscher sia prima di tutto mentale e poi fisica nonostante la poca altezza ...... da cui deriva la sua continuità impressionante ....... tecnicamente ce ne sono e sono stati altri alla sua altezza e forse anche meglio ..... se solo Tomba avesse avuto la sua mentalità e determinazione i record di Stenmark non esisterebbero più da tempo. Tra l'altro se uno guarda solo le statistiche di vittorie e podi sembra più forte in GS che in SL.
    16 | Fairyking il 09/01/2016 14.03.23
    In realtà se guardiamo le vittorie 36, 34 delle quali nelle due specialità più un superg ed un parallelo, sono equamente divise tra slalom e gigante....17+17. Ultimamente (dal 2014) sembra essere un po' più forte in gigante ma è anche vero che il slalom c'è persino più concorrenza. Il fatto però di essere così forte in entrambe le specialità lo rende più vicino al grande Ingo più di chiunque altro. Tomba in realtà al di là che non avesse la stessa continuità di rendimento, non era forte in gigante quanto in slalom (35 vittorie in speciale ma "solo" 15 in gigante in credo 12 stagioni di Coppa). Sulla forza mentale, beh sfondi una porta aperta; i veri campionissimi devono averla se no, tanti saluti.
    17 | balineuve il 09/01/2016 14.32.43
    A vederlo sciare negli anni è stato più forte in SL ..... infatti mi ha stupito vedere che i numeri diano risultati migliori in GS ...... non bisogna dimenticare che i GS sono molti meno degli slalom ........ e nonostante la concorrenza di Ligety .
    18 | Fairyking il 09/01/2016 15.47.18
    Ma se guardiamo lo scorso anno in gigante ha dato una dimostrazione di superiorità devastante culminata con la gara di garmish con il distacco record. Ripeto per è fortissimo in entrambe le discipline e ciò lo rende unico al momento.



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (S.Caterina Patrick Thaler Marcel Hirscher Kristaps Zvejnieks )

      [13/05/2020] Marcel Hirscher presentà un programma in TV
      [20/04/2020] Pircher e papà Hirscher nuovi tecnici Gs Austria
      [20/04/2020] Il clan Hirscher in soccorso dell'Austria Team
      [17/01/2020] Marcel Hirscher rimette gli sci ai piedi
      [04/10/2019] Circo Bianco: ritiri e cambi di materiale (2020)
      [17/12/2019] Marcel Hirscher: "Impensabile ritornare".
      [13/12/2019] Ad Hangar7 Hirscher parlerà del suo futuro
      [13/12/2019] Dieci anni fa iniziava l'era di Marcel Hirscher
      [22/11/2019] Esce lunedì la biografia di Marcel Hirscher
      [14/11/2019] Luce verde per la tappa di Levi
      [22/10/2019] Hirscher candidato sportivo dell'anno in Austria
      [10/10/2019] Atomic Media Day con Shiffrin, Goggia e...Hirscher
      [23/09/2019] Coppa senza Hirscher, cosa accadrà?
      [20/09/2019] Atomic Day il 10 ottobre senza però Hirscher
      [06/09/2019] Hirscher Day: le reazioni

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [31/05/2020] I Norvegesi si allenano.Jansrud NO a Cortina 2022
      [31/05/2020] Le squadre del Comitato AOC per la stagione 2021
      [31/05/2020] Brunner con Atomic,cambiano Leitinger e Alphand
      [31/05/2020] Da lunedì lo Stelvio torna ad essere "Casa Italia"
      [29/05/2020] Gli Azzurri ripartono dallo Stelvio!
      [29/05/2020] Mikaela Shiffrin rinnova con Atomic
      [28/05/2020] Buzzi rinnova con Head,Marsaglia con Salomon
      [28/05/2020] FISI:aggiornate le disposizioni per gl allenamenti
      [27/05/2020] Roda: "Saracco non sarà sostituito"
      [27/05/2020] Roda:"Mondiali Cortina 2022 al posto delle Finali"
      [26/05/2020] I calendari per la stagione 2020/2021
      [26/05/2020] Tutte le decisioni del Consiglio FIS
      [25/05/2020] Rinvio Cortina 2021: decisione Fis il 1 luglio
      [25/05/2020] Asta di beneficenza per i cimeli di Fede Brignone
      [25/05/2020] Rinvio Cortina 2021: il segreto di Pulcinella
      [25/05/2020] Murisier passa ad Head,Chable a Salomon
      [24/05/2020] Cortina 2021 verso il rinvio di un anno
      [24/05/2020] Donazione privata per salvare Wengen
      [23/05/2020] E' ufficiale: Anna Veith si è ritirata
      [23/05/2020] TdG - Saracco torna in famiglia
      [22/05/2020] Roberto Saracco lascia i gigantisti azzurri
      [22/05/2020] Marta Rossetti si affida a Energiapura
      [22/05/2020] Zermatt annuncia la discesa più lunga del mondo
      [22/05/2020] Gardena, Kronplatz e poi Sestriere in calendario
      [22/05/2020] Oltre 100 resort sperano di riaprire in giugno
      [22/05/2020] Brignone su RaiUno il 2 giugno
      [21/05/2020] Parallelo: cambiano le regole
      [21/05/2020] FISI: Nota del 17/o Consiglio Federale
      [20/05/2020] Veith annuncerà il ritiro sabato sulla ORF?
      [20/05/2020] Zermatt sostituirà Wengen dal 2022?
      [20/05/2020] Wengen a rischio cancellazione dal 2021-22
      [19/05/2020] Come sarà la prossima Coppa del Mondo?
      [17/05/2020] Riaprono a breve Hintertux e Les Deux Alpes?
      [17/05/2020] L'amarezza di Maren Skjoeld
      [15/05/2020] I Norvegesi per la stagione 2020/2021
      [15/05/2020] Primo caso Covid19 nell'Austria Ski Team

      Altre notizie Fantaski:

      [18/01/2020] Benvenuto Luigi! Al via il Taglio di Grasscutter
      [04/10/2019] Circo Bianco: ritiri e cambi di materiale (2020)
      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti