separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
martedì 19 novembre 2019 - ore 23.31 
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Mondiali 2021: Cortina corre da sola?

Clicca sulla foto per ingrandire
Cortina 2021
Foto: facebook.com/cortina2021
Cortina 2021
commenti 12 Commenti icona rss

L'Austria non ha ancora scelto quale località candidare per riportare la rassegna Mondiale tra i suoi confini, dopo le edizioni di St.Anton 2001 e Schladming 2013, entrambe di grande successo.

In lizza sono Saalbach, che a sua volta ospitò l'evento nel 1991, e St.Anton: le due località hanno tempo fino a fine maggio per presentare un piano finanziario credibile, e una decisione finale, attesa per questi giorni, sarà invece presa durante il prossimo "Landerkonferenz" a Seefeld, il 26/27 giugno.

Quel che pare certo, il condizionale è d'obbligo fino al 1 maggio prossimo, quando scadrà il termine ultimo ufficiale, è che l'Austria proporrà la candidatura di una sua località per i Mondiali 2023 e non per i Mondiali 2021, dove dunque Cortina potrebbe correre da sola.

Del resto già alla fine dello scorso agosto, a meno di tre mesi dal congresso di Barcellona, il presidente FISI Roda e il vicesindaco Pompanin avevano dichiarato che si stava lavorando nella direzione di ottenere la candidatura unica.

La FIS non si è mai espressa ufficialmente su questo tema, ed è evidente: oltre ad una questione di immagine (non è certo bello per la federazione che non ci sia competizione tra candidati ed ancor più che non ci sia interesse ad organizzare un grande evento), c'è anche un aspetto economico. Infatti nel documento ufficiale "Rules fot the Organisation of FIS World Championships" al paragrafo 5 si specifica che ogni località candidata (per l'alpino) deve versare 400.000 franchi svizzeri (25% di sconto alla seconda volta, 50% dalla terza) e garantire 200 giornate di allenamento
Una volta eletta la località organizzatrice dovrà versare 1 milione di franchi e 600 giornate di training.

L'ipotesi della candidatura unica per il 2021 in realtà torna utile anche a St.Anton, un po' perchè ci si toglie subito un avversario che dopo 5 tentativi sarebbe (almeno sulla carta) favorito, un po' perchè puntando al 2023 aumenterebbero gli anni dall'ultima edizione austriaca (10 anni) e si avvicinerebbe ad Are (12 anni, 2007-.2019) e St.Moritz (14 anni, 2003-2017).
Per riportare il grande evento in casa, Saalbach sta stanziando un budget di 40 milioni di euro, di cui 16 dal Land, e scatenerà i suoi atleti più famosi come Marcel Hirscher, Anna Fenninger, Hannes Reichelt, Michael Walcchofer, Fritz Strobl, Marlies Schild...solo per citarne alcuni!
Sulla carta St.Anton parte in vantaggio perchè ha già diverse strutture, realizzate per il 2001, ed è meglio servita via auto e via treno.


(giovedì 16 aprile 2015)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • martedì 19 novembre 2019

    Cortina 2021:i 50 anni di Ghedina e un nuovo salto

    giovedì 14 novembre 2019

    Luce verde per la tappa di Levi

    venerdì 1 novembre 2019

    Corty, la mascotte di Cortina 2021

  • mercoledì 30 ottobre 2019

    Chi ospiterà il parallelo tra Soelden e Levi?

    mercoledì 30 ottobre 2019

    Uyn sarà Technical Supplier di Cortina 2021

    sabato 26 ottobre 2019

    Cortina e le Classiche italiane insieme

  • venerdì 25 ottobre 2019

    Sestriere si candida ad ospitare il Mondiale

    lunedì 21 ottobre 2019

    Ispezione Fis a Cortina d'Ampezzo

    giovedì 17 ottobre 2019

    Luce verde per Soelden


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | brunodalla il 16/04/2015 12.41.58
    forse così riescono a vincere......
    2 | lbrtg il 16/04/2015 13.46.15
    Bruno, mi hai anticipato!!!! Volevo scrivere: "Vuoi vedere che si riesce a perdere lo stesso?"[;)][;)][;)][;)][:p][:p][:p]
    3 | FASSA il 16/04/2015 15.20.39
    Speriamo che un'invasione di cavallette mutanti da Marte si candidi e tolga a cortina anche sti mondiali
    4 | cancliatomic il 16/04/2015 17.33.37
    FantaskiNews ha scritto: Per riportare il grande evento in casa, Saalbach sta stanziando un budget di 40 milioni di euro, di cui 16 dal Land, e scatenerà i suoi atleti più famosi come Marcel Hirscher, Anna Fenninger, Hannes Reichelt, Michael Walcchofer, Fritz Strobl, Marlies Schild...solo per citarne alcuni!
    Sulla carta St.Anton parte in vantaggio perchè ha già diverse strutture, realizzate per il 2001, ed è meglio servita via auto e via treno.</p>
    Saalbach scatenerà soprattutto Dietrich Mateschitz (Mr. RedBull) che da quanto mi han detto è proprietario della società degli impianti di risalita
    5 | jos235 il 16/04/2015 19.12.33
    [:D][:D] ma a parte il 59% per cento dei Cortinesi che hanno votato a favore (a proposito chi è preposto a verificare che non ci siano imbrogli?) c'è ancora qualcuno che parteggia per Cortina? A leggere i commenti parrebbe di no..
    6 | lbrtg il 16/04/2015 20.49.34
    Io si. Tuttavia, viste le precedenti esperienze.......[:(] Se non altro, per scaramanzia, tifo contro.[;)]
    7 | Carcentina il 16/04/2015 22.38.22
    Okkio che contro Cortina sembra stia scendendo in campo......Mikonos.... Vinceranno i nostri eroi?!!![:0]
    8 | didibi il 17/04/2015 9.28.28
    Le decisioni del FIS Council per quanto riguarda i mondiali sono prima di tutto decisioni politiche, in secondo luogo poi si tiene conto anche degli aspetti tecnici. Riguardo al caso della scelta di Aare ci fu un cambiamento di alleanze e scambi di favori dell'ultimo minuto che trovò spiazzata Cortina anche perché Fisi in questo momento politicamente conta poco o nulla e può spendere solo il fatto di essere una delle più grandi federazioni sia per discipline praticate che gare organizzate e tesserati FIS. L'Austria è una di quelle che ci ha "pugnalato" alle spalle e sa di averla combinata grossa perché in FIS spesso nelle commissioni importanti gli austriaci non riescono ad accappararsi le leve del comando e pertanto fanno alleanze con altre federazioni e di solito con l'Italia lavorano bene. Ma se tu tiri il pacco a me oggi, domani magari ti rendo la pariglia. Tutto qua i giochini di Schroecksnadl sul richiedere ulteriori documenti ai due candidati e far slittare la presentazione della candidatura.
    9 | kaiser il 17/04/2015 16.24.55
    FASSA ha scritto:
    Speriamo che un'invasione di cavallette mutanti da Marte si candidi e tolga a cortina anche sti mondiali
    Perchè?
    10 | quilodico il 18/04/2015 10.39.38
    sulla vicenda (ormai al limite del ridicolo) della candidatura di Cortina scrisse bene Race, tempo fa, in un editoriale. Inutile cercare i soliti complotti dei cattivi; i primi a non meritare i mondiali per dieci anni (record) furono proprio i signori cortinesi.
    11 | FASSA il 18/04/2015 11.18.22
    kaiser ha scritto:
    FASSA ha scritto:
    Speriamo che un'invasione di cavallette mutanti da Marte si candidi e tolga a cortina anche sti mondiali
    Perchè?
    Perché oltre ad essersi già coperti di ridicolo, all'Italia non assegnerei un bel nulla. Non se lo merita.
    12 | kaiser il 18/04/2015 11.36.29
    Mah... io invece la vedrei come un'opportunità da sfruttare.....



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Cortina 2021 Mondiali 2021 FIS Mondiali Cortina )

      [19/11/2019] Cortina 2021:i 50 anni di Ghedina e un nuovo salto
      [14/11/2019] Luce verde per la tappa di Levi
      [01/11/2019] Corty, la mascotte di Cortina 2021
      [30/10/2019] Chi ospiterà il parallelo tra Soelden e Levi?
      [30/10/2019] Uyn sarà Technical Supplier di Cortina 2021
      [26/10/2019] Cortina e le Classiche italiane insieme
      [25/10/2019] Sestriere si candida ad ospitare il Mondiale
      [21/10/2019] Ispezione Fis a Cortina d'Ampezzo
      [17/10/2019] Luce verde per Soelden
      [11/10/2019] Gardena, Badia, Campiglio e Bormio non si toccano
      [07/10/2019] A Soldeu le Finali di CdM 2022/2023
      [25/09/2019] Tra una settimana al via il Meeting FIS di Zurigo
      [21/09/2019] Salta il City Event di Stoccolma?
      [08/09/2019] Ispezione FIS positiva a La Thuile
      [22/08/2019] Goggia nuova Ambassador Cortina 2021

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [19/11/2019] Gigantisti al lavoro a Livigno,torna Ballerin
      [19/11/2019] Stagione finita per Charlotta Saefvenberg
      [19/11/2019] Cortina 2021:i 50 anni di Ghedina e un nuovo salto
      [19/11/2019] Slalomisti azzurri approdano a Levi
      [18/11/2019] Serio infortunio per Nicole Good
      [18/11/2019] Cornelia Huetter torna sulla neve
      [18/11/2019] Michelle Gisin presenta il libro del suo oro
      [17/11/2019] Innerhofer sempre più vicino al rientro
      [17/11/2019] Semaforo verde FIS per Lake Louise
      [16/11/2019] Elena Curtoni e le sorelle Delago verso Copper
      [16/11/2019] Francesi e Svizzeri per Levi
      [16/11/2019] Operazione riuscita per Elena Fanchini
      [14/11/2019] Luce verde per la tappa di Levi
      [13/11/2019] Le 6 Azzurre per Levi, dentro Gulli
      [12/11/2019] Liensberger torna ad allenarsi con le compagne
      [12/11/2019] Casa Bode Miller si allarga: nati i due gemellini
      [12/11/2019] Solda: cancellate per maltempo le gare Fis
      [12/11/2019] Marco Schwarz ritorna in gara a Levi
      [12/11/2019] La Aloch pronta ai nastri di partenza
      [12/11/2019] I nove slalomisti azzurri per Levi
      [11/11/2019] Zinal: allenamento per 7 slalomiste
      [11/11/2019] Manuel Feller è diventato papà
      [11/11/2019] Azzurre verso gli Usa, Schnarf resta a casa
      [11/11/2019] Brignone: "A Lake Louise solo superG".
      [10/11/2019] GP Italia 2019/2020: regole e calendari
      [10/11/2019] Solda: stage per Osservati centro-sud
      [08/11/2019] Il caso Liensberger non è ancora risolto
      [08/11/2019] Manuel Osborne-Paradis tornerà nel 2020/2021
      [07/11/2019] Sofia Goggia illesa dopo un tamponamento
      [06/11/2019] Niente Killington per Alice Robinson
      [06/11/2019] Milano-Cortina 2026: il CEO sarà Novari
      [06/11/2019] Sabato i velocisti voleranno verso il Nord America
      [06/11/2019] A Lake Louise latita la neve, Copper ok
      [05/11/2019] Mario Cotelli non c'è più,se ne è andato a 76 anni
      [05/11/2019] Slalomiste e polivalenti in Val Senales
      [04/11/2019] Esce oggi in Norvegia la biografia di Svindal

      Altre notizie Fantaski:

      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard
      [21/03/2016] La Thuile: il 9 Aprile gara per Telefono Azzurro
      [26/02/2016] La Thuile: 1/a Gara dei Sogni in favore di FISIP



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti