separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
mercoledì 2 dicembre 2020 - ore 14:31 
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

L'azzurra Johanna Schnarf sta meglio

Clicca sulla foto per ingrandire
Schnarf J.
Vai al profilo di Schnarf J.
commenti 15 Commenti icona rss

Sta decisamente meglio Johanna Schnarf. L'azzurra era rimasta vittima di una brutta caduta, ieri pomeriggio durante la fase di pre-riscaldamento prima della manche di slalom della combinata alpina femminile, ai Mondiali di sci alpino a Beaver Creek.

La velocista di Valdaora è caduta arretrando mentre faceva riscaldamento a secco, battendo la parte posteriore del cranio sul terreno ghiacciato. E' rimasta semi cosciente per un minuto e non ricorda quanto accaduto, ma poi lentamente si è ripresa. 

Secondo quanto comunica l'ufficio stampa della Fisi la Schnarf è stata poi condotta in ospedale per effettuare una Tac che ha per fortuna dato esito negativo. L'azzurra già nella serata di ieri ha preso l'aereo per rientrare in Italia con il resto della squadra di velocità.


(martedì 10 febbraio 2015)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • martedì 1 dicembre 2020

    Nicol Delago si infortuna, operata al tendine d'Achille

    martedì 1 dicembre 2020

    Manfred Moelgg torna a sciare dopo la sua positività al Covid19

    mercoledì 25 novembre 2020

    Peterlini assente al parallelo di Lech

  • mercoledì 25 novembre 2020

    Stagione a rischio per Dressen: problemi all'anca

    lunedì 23 novembre 2020

    Casse operato alla caviglia, obiettivo Cortina 2021

    domenica 22 novembre 2020

    Covid19: positivi Meillard, Murisier e Odermatt

  • venerdì 20 novembre 2020

    Reto Schmidiger operato al ginocchio sinistro

    giovedì 19 novembre 2020

    Infortuni in allenamento a Cervinia per Casse, Prast e Franzoso

    giovedì 19 novembre 2020

    Maurberger: stop di qualche settimana con riposo e terapie


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | masterA il 10/02/2015 11:49:27
    Il massimo del minimo......fare la discesa pericolosa e difficile della combinata e poi farsi male saltellando sul ghiaccio per riscaldarsi per lo slalom.....[:)]
    2 | roccaraso il 10/02/2015 12:32:18
    Speriamo bene! non si dovrebbe prendere un aereo dopo un trauma cranico. Questa l'hanno fatta partire la sera stessa...
    3 | didibi il 10/02/2015 14:38:05
    roccaraso ha scritto:
    Speriamo bene! non si dovrebbe prendere un aereo dopo un trauma cranico. Questa l'hanno fatta partire la sera stessa...
    avevo pensato la stessa cosa probabilmente il volo non era più stornabile senza pagare una penale, avranno anche risparmiato sull'assicurazione del volo
    4 | franz62 il 10/02/2015 15:28:21
    Può essere...non c'è limite.
    5 | Nexus 7 il 10/02/2015 18:31:55
    scusate, ma da inesperto (solo 35 anni di medicina [;)]) vi dico che se il trauma cranico è lieve (rimanere semicosciente vuol dire trauma cranico di entità minima, per gli internauti corrisponde ad un GCS 14, al massimo 13 ) e se gli accertamenti sono negativi, dopo 8-12 ore il paziente può fare di tutto, compreso volare... [:D][:p][:o)]
    6 | didibi il 10/02/2015 20:14:54
    Grazie delle info. Considerando che l'incidente deve essere successo tra le 12 e le 13 ora locale circa (alle 10 è partita la libera, alle 14.15 era previsto lo slalom) e Johanna nella serata (???) ha preso l'aereo ci stiamo dentro a pelo. Comunque colgo l'occasione per una domanda: visto che le gare si svolgono su campi di gara tra i 3400 ed il 2700 m (arrivo) un eventuale trauma cranico non lieve può creare problemi se poi salgo su un aereo pressurizzato e poi dopo facciamo 10 ore mi ritrovo alle altitudini nostrane ?
    7 | Nexus 7 il 10/02/2015 20:45:55
    no, a meno che tu non soffra di problemi pressori e/o prenda farmaci anticoagulanti e/o non abbia contusioni cerebrali o focolai emorragici questa consulenza è gratis... per la prossima ci mettiamo d'accordo [^]
    8 | didibi il 10/02/2015 21:09:05
    Grazie ! Comunque la risposta la incornicio. Una consulenza medica gratis ! E' più probabile che lo slalom dei mondiali lo vinca uno di San Marino [:D][:D]
    9 | Nexus 7 il 11/02/2015 08:34:04
    malpensante!!! [}:)][}:)][}:)][}:)] prova a chiedere ad un commercialista se giacché è lì a cena ti da una mano a fare la dichiarazione dei redditi... [:p][:p][:p][:p][:p][:p][:p][:p][:p][:p][:p][:p][:p][:p]
    10 | roccaraso il 11/02/2015 15:08:41
    vabbuò pure io faccio una consulenza gratis anche se del tutto inutile. il vettore aereo può rifiutarsi di imbarcare persone che abbiano subito un trauma cranico nei 14 giorni immediatamente precedenti il volo, a menochè l'aspirante passeggero non sia accompagnato da certificato medico. Questa dovrebbe essere una limitazione della responsabilità del vettore aereo, che in soldoni significa che se Tizio schiatta a bordo per cause immediatamente imputabili al trauma cranico la compagnia di volo non caccia una lira. se il passeggero ha un certificato medico potrebbe essere il medico a rispondere dei danni. se invece non ce l'ha e fa di testa sua, allora nessuno coprirà eventuali danni, anzi saranno gli eredi di Tizio a rimborsare la compagnia aerea di eventuali danni fatti dal morto; per esempio rimborsare le spese per pulire i tappetini dell'aeromobile dalla bava rilasciata dal morituro agonizzante. l'ho detto prima è una consulenza inutile... ma provate a chiederla ad un'avvocato una consulenza gratis
    11 | Nexus 7 il 12/02/2015 08:23:30
    in effetti mi hai superato in generosità!!! [:o)]
    12 | TEX il 12/02/2015 08:32:22
    La FIS dovrebbe pensare anche a queste cose (consulenze medico-legali gratuite comprese) ed affrettarsi a cambiare le regole sulle misure degli sci da Slalom [}:)]
    13 | franz62 il 12/02/2015 13:17:54
    sei pazzo? mica vorrai vedere sciare di traverso in slalom come è successo in gigante[:246]
    14 | TEX il 12/02/2015 13:36:35
    Pensavo a un qualcosa tipo lungh max 145, altezza scarpone-neve 70 mm, raggio curvatura max 9 metri...dici che van di traverso così ? [}:)][}:)]
    15 | seba92r il 12/02/2015 13:53:16
    lasciate stare lo sciettino, che poi cosa vendono ai turisti? putrelle da 30 metri di raggio? gia con i raggio 13-14 degli sci da negozio vedi gente andarsene dritta, se gli metti due sci dritti sotto li trovi tutti abbracciati insieme nelle reti [:D]



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Johanna Schnarf infortunio Mondiali Vail 2015 Vail )

      [01/12/2020] Nicol Delago si infortuna, operata al tendine d'Achille
      [01/12/2020] Manfred Moelgg torna a sciare dopo la sua positività al Covid19
      [25/11/2020] Peterlini assente al parallelo di Lech
      [25/11/2020] Stagione a rischio per Dressen: problemi all'anca
      [23/11/2020] Casse operato alla caviglia, obiettivo Cortina 2021
      [22/11/2020] Covid19: positivi Meillard, Murisier e Odermatt
      [20/11/2020] Reto Schmidiger operato al ginocchio sinistro
      [19/11/2020] Infortuni in allenamento a Cervinia per Casse, Prast e Franzoso
      [19/11/2020] Maurberger: stop di qualche settimana con riposo e terapie
      [17/11/2020] Infortunio per il croato Istok Rodes
      [14/11/2020] Ancora uno stop per Laurenne Ross
      [14/11/2020] Stagione finita per il russo Pavel Trikhichev
      [08/11/2020] Ancora un infortunio per Marta Giunti
      [06/11/2020] Infortuni per Elena Stoffel e Emelie Henning.Torna Saefvenberg
      [20/10/2020] Si prospetta un lungo stop per Aline Danioth

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [02/12/2020] Cancellata la tappa preolimpica di Yanqing
      [01/12/2020] Nicol Delago si infortuna, operata al tendine d'Achille
      [01/12/2020] Manfred Moelgg torna a sciare dopo la sua positività al Covid19
      [01/12/2020] Cortina 2021: ispezione finale della Fis sulle piste iridate
      [01/12/2020] Cornelia Huetter torna sugli sci
      [01/12/2020] Velocisti e gruppo CE a Sola.Slalomiste in Senales
      [01/12/2020] Isere: Semaforo verde per tappa maschile di coppa il 12 e 13 dicembre
      [01/12/2020] Mikaela Shiffrin rinuncia a St. Moritz causa ritardo di preparazione
      [01/12/2020] Nevica a Val d'Isere e Courchevel, gare verso la conferma.
      [30/11/2020] Coppa Europa: i convocati per le gare di Gurgl
      [30/11/2020] Sulla Aloch doppio appuntamento con la Coppa Europa a dicembre
      [30/11/2020] L'elvetico Marc Gisin chiude con lo sci agonistico dopo 11 anni
      [30/11/2020] Allenamenti a Solda per le Azzurre
      [30/11/2020] Slalomgigantisti al lavoro a Livigno
      [30/11/2020] Alexis Pinturault arriva a quota 30 vittorie
      [29/11/2020] Alex Vinatzer entra nel team Banca Generali
      [28/11/2020] Stop per Matteo Franzoso
      [27/11/2020] Lech-Zuers: Pinturault vince il parallelo, Kristoffersen è 2/o
      [27/11/2020] Parallelo di Lech: Luitz guida le qualifiche, Azzurri tutti fuori
      [26/11/2020] Parallelo di Lech: vince Vlhova su Moltzan. Bassino 5/a Brignone 7/a
      [26/11/2020] Zecchini: "La montagna deve rimanere fruibile,serve all'Italia!"
      [26/11/2020] S.Caterina recupera i giganti della Val d'Isere
      [26/11/2020] Parallelo di Lech: guida Gut, Bassino/Brignone si qualificano
      [26/11/2020] Lutto nello sci: se ne è andato Valerio "Ghiro" Ghirardi
      [25/11/2020] Senoner:"Gardena lavora per le proprie gare. No a richiesta recuperi"
      [25/11/2020] Peterlini assente al parallelo di Lech
      [25/11/2020] Brignone: "nel parallelo conta la partenza e non fare errori"
      [25/11/2020] Stagione a rischio per Dressen: problemi all'anca
      [25/11/2020] Mikaela Shiffrin non sarà al via al parallelo di Lech
      [25/11/2020] Schwarz positivo.Gli Austriaci ed Elvetici convocati per Lech
      [24/11/2020] Luce verde per St.Moritz
      [24/11/2020] Gruppo Osservati in allenamento a Solda fino a domenica 29
      [24/11/2020] Chi è Rosa Pohjolainen? Irene Curtoni nella top10 a 35 anni
      [24/11/2020] A Lech il nuovo parallelo con 13 Azzurri
      [24/11/2020] L'appello di Tomba e Brignone: "riapriamo gli impianti!"
      [24/11/2020] Lech: Hector unica svedese. 10 francesi convocati

      Altre notizie Fantaski:

      [18/01/2020] Benvenuto Luigi! Al via il Taglio di Grasscutter
      [04/10/2019] Circo Bianco: ritiri e cambi di materiale (2020)
      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti