separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
sabato 19 ottobre 2019 - ore 14.11 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Sochi 2014: Shiffrin record, è oro olimpico

Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.
Foto: GEPA
Vai al profilo di Shiffrin M.
commenti 2 Commenti icona rss

Quando l'austriaca Kathrin Zettel si porta al comando con una ottima seconda manche mancano ancora 6 atlete al traguardo. Siamo a Rosa Khutor, battute finale dello slalom femminile, ultima prova del programma olimpico.

Tocca a Marlies Schild, la più vincente slalomista della storia con 35 sigilli,  non bene nella prima frazione, cerca l'oro, la medaglia più gloriosa e l'unica mancante nel suo straordinario palmares. Marlies fa il miglior tempo di manche, e va al comando. La pista tiene, il tempo si può fare, è gara vera, regolare, per specialiste di razza.  Giusto il tempo di andare nell'angolo del leader e veder scivolare alle sue spalle la francese Noens e la sorella Bernadette.

Tocca alle migliori tre, Tina Maze non ce la (la vedremo poi rabbiosa al parterre) e la Schild scoppia a piangere, è bronzo, e diventa l'unica slalomista ad aver vinto tre medaglie in tre edizioni differenti delle Olimpiadi. Ma non è finita, la tedesca Maria Riesch cerca la terza medaglia dopo l'oro in superk e l'argento in superg, ma la sua azione non la premia. Lacrime anche per Kathrin Zettel, che ora è sicura del bronzo, con la Schild che si mette al collo almeno l'argento.

Gli occhi delle due austriache sono puntati al cancelletto perchè manca solo lei, la più veloce nella prima manche: Mikaela Shiffrin. L'americana rallenta prima del piano e perde terreno, ma conserva 6 decimi del grande vantaggio che vantava sulle inseguitrici, taglia il traguardo con 53 centesimi, diventando così la più giovane campionessa olimpica nello slalom, migliorando il record di Paoletta Magoni che resisteva da Sarajevo '84.

A 18 anni (19 tra poche settimane) il fenomeno a stelle e strisce ha già vinto tutto: un oro mondiale 12 mesi fa, una coppa di specialità, 7 gare in CdM, inanellando record su record di precocità (più giovane oro olimpico, più giovane oro mondiale, più giovane a punti in CdM, più giovane a podio in CdM).

Ha rischiato qualcosa Mikaela, ma ha gestito margine e pressione con l'esperienza della veterana e una maturità non comune. Per la Schild un argento che va ad impreziosire una carriera straordinaria dove manca, appunto, solo l'oro. Medaglia "alla carriera" (senza nulla togliere alla ottima gara di oggi) anche per la Zettel: è la sua prima olimpica, costruita su 45 podi in Coppa del Mondo, nonostante in questa stagione il suo miglior risultato sia un ottavo posto.

Alla tedesca Maria Riesch un legno che brucia, ci teneva a difendere l'oro di Vancouver e dopo il secondo tempo nella prima certamente aveva già pensato ad un rientro in patria con 3 medaglie al collo.

Non ci sono azzurre al traguardo: Chiara Costazza e Federica Brignone sono uscite nel corso della seconda frazione mentre cercavano di recuperare dalle difficoltà della prima, chiusa rispettivamente al 25/o e 22/o posto. Troppi errori per Chiara, che ha comunque fatto vedere sequenze di porte interessanti, segno che entrare nelle top10 era traguardo tutt'altro che irrealizzabile. Per la Brignone, colpita al ginocchio nel  gigante di pochi giorni fa, una gara in cui ha provato a dare tutto, ma la sua seconda manche è durata pochi secondi.

Lo sci femminile azzurro torna da Sochi senza medaglie, ma con due quarti posti (Merighetti in discesa, Fanchini in gigante) che da una parte fanno morale, dall'altra lasciano un po' di amaro in bocca.

Ora il Circo Rosa riparte con il Team Event di Innsbruck, dove le ragazze sono attese già martedì prossimo.


(venerdì 21 febbraio 2014)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • giovedì 17 ottobre 2019

    Azzurri a Soelden,ultimi posti da assegnare

    lunedì 14 ottobre 2019

    Verso Soelden: 10 Azzurre a Hintertux

    venerdì 11 ottobre 2019

    Shiffrin inizia la nuova stagione da single

  • giovedì 10 ottobre 2019

    Atomic Media Day con Shiffrin, Goggia e...Hirscher

    lunedì 30 settembre 2019

    Goggia, Brignone e Bassino tornano in Italia

    venerdì 20 settembre 2019

    Brignone:"buon lavoro che servirà in inverno"

  • venerdì 20 settembre 2019

    Atomic Day il 10 ottobre senza però Hirscher

    mercoledì 11 settembre 2019

    Rulfi:"programma rispettato,le ragazze stanno bene

    venerdì 6 settembre 2019

    Hirscher Day: le reazioni


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | Wolf III il 21/02/2014 20.10.05
    Shiffrin: oro strameritato!
    2 | cubodado il 21/02/2014 20.42.20
    Shiffrin oro strameritato! Forse la Schild ha contemporaneamente battuto il record di medagliata più " vecchia". Maze mi ha stupito nella prima manche, forse voleva eguagliare Killy ma ha già fatto tantissimo. Non fosse corrucciata non sarebbe lei.



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Sochi 2014 Mikaela Shiffrin Marlies Schild Kathrin Zettel Federica Brignone Chiara Costazza )

      [17/10/2019] Azzurri a Soelden,ultimi posti da assegnare
      [14/10/2019] Verso Soelden: 10 Azzurre a Hintertux
      [11/10/2019] Shiffrin inizia la nuova stagione da single
      [10/10/2019] Atomic Media Day con Shiffrin, Goggia e...Hirscher
      [30/09/2019] Goggia, Brignone e Bassino tornano in Italia
      [20/09/2019] Brignone:"buon lavoro che servirà in inverno"
      [20/09/2019] Atomic Day il 10 ottobre senza però Hirscher
      [11/09/2019] Rulfi:"programma rispettato,le ragazze stanno bene
      [06/09/2019] Hirscher Day: le reazioni
      [28/08/2019] Goggia, Brignone e Bassino in volo verso Ushuaia
      [26/08/2019] Test atletici per Goggia, Brignone e Bassino
      [15/08/2019] Mikaela Shiffrin firma per Adidas
      [29/07/2019] Mikaela Shiffrin e la casa dei sogni
      [24/07/2019] Brignone,Goggia e Bassino in pista a Les 2 Alpes
      [26/06/2019] Stelvio: secondo giorno di raduno delle Azzurre

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [18/10/2019] Svizzeri, Francesi e Sloveni per Soelden
      [18/10/2019] Gli Austriaci per Soelden
      [18/10/2019] Tutti i convocati azzurri per Soelden
      [18/10/2019] La Fisi ai nastri di partenza, presentata stagione
      [17/10/2019] Azzurri a Soelden,ultimi posti da assegnare
      [17/10/2019] Luce verde per Soelden
      [17/10/2019] Skjoeld e Staalnacke ferme per infortunio
      [16/10/2019] Kitz: montepremi record per la 80/a edizione
      [16/10/2019] Archiviata posizione doping Hannes Reichelt
      [15/10/2019] Kristoffersen: "finalmente ho un team personale"
      [15/10/2019] Puelacher: "il calendario è troppo fitto"
      [14/10/2019] Azzurri in allenamento tra Senales e Pitztal
      [14/10/2019] Verso Soelden: 10 Azzurre a Hintertux
      [14/10/2019] Kranjec vuole essere protagonista in gigante
      [14/10/2019] Comitato Lazio e Sardegna:la squadra di sci alpino
      [14/10/2019] Osservati in stage a Saas Fee
      [14/10/2019] Caso Liensberger: Katharina torna in Rossignol
      [13/10/2019] Stop per Andrea Ballerin
      [13/10/2019] La Fisi ancora targata Audi
      [11/10/2019] Gruppo Coppa Europa tra Stelvio e Saas Fee
      [11/10/2019] Milano-Cortina 2026 al Festival di Trento
      [11/10/2019] Shiffrin inizia la nuova stagione da single
      [11/10/2019] Gardena, Badia, Campiglio e Bormio non si toccano
      [11/10/2019] Test atletici per le slalomiste
      [10/10/2019] Atomic Media Day con Shiffrin, Goggia e...Hirscher
      [09/10/2019] Azzurri in sessione di allenamento in Senales
      [09/10/2019] Fisi e Val Senales insieme per altri 3 anni
      [08/10/2019] Claudia Riegler consulente per l'Italia di Atomic
      [08/10/2019] A Soelden c'è la neve: tutto pronto per l'Opening
      [08/10/2019] Olimpiadi 2026: prima riunione a Verona
      [07/10/2019] Stelvio: Innerhofer prosegue fino a mercoledì
      [07/10/2019] Liensberger: ora Soelden è a rischio
      [07/10/2019] SAC Corralco: vincono Simari Birkner e Yakovishina
      [07/10/2019] A Soldeu le Finali di CdM 2022/2023
      [07/10/2019] FIS: le regole per paralleli e combinate
      [06/10/2019] Circo Rosa: come stanno le infortunate (2020)

      Altre notizie Fantaski:

      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard
      [21/03/2016] La Thuile: il 9 Aprile gara per Telefono Azzurro
      [26/02/2016] La Thuile: 1/a Gara dei Sogni in favore di FISIP



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti