separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
sabato 21 settembre 2019 - ore 20.07 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Mayer:"Oggi era il mio giorno". Fill:"Ci sono!"

Clicca sulla foto per ingrandire
Foto: Fisi/Pentaphoto
Vai al profilo di Mayer M.
commenti 7 Commenti icona rss

Prima vittoria in carriera che vale un oro olimpico nella disciplina regina: una giornata indimenticabile per Matthias Mayer, che solo alla flower ceremony deve aver realizzato l'impresa: "E' incredibile! Stamattina mi sono svegliato e sapevo che avrei potuto vincere. E' tutto il giorno che sorrido, anche durante la ricognizione. Oggi era il mio giorno - dichiara in conferenza stampa l'austriaco - Bode era velocissimo in prova, e io ho studiato le sue linee. Soprattutto nel primo tratto Bode ieri è stato incredibile, tutti lo davano per favorito. Ma io sapevo che nei successivi intermedi potevo fare bene, potevo essere veloce. Per questo ieri mi sono fermato e ho risparmiato un po' di energie. E penso che sia stata una buona mossa e molto importante per la gara di oggi..." E in effetti si è capito subito che la prova di Mayer, in particolare da metà in giù, era stata da medaglia.

Bode Miller, il più deluso insieme a Svindal, cerca di guardare avanti: "Avrei voluto vincere. Ho accarezzato il pensiero, penso che ne avevo la possibilità. Ero ben preparato e ho sciato bene, volevo sciare aggressivo e al massimo ma oggi bisognava essere tattici e non lo sono stato. Ho sciato bene, ed è la cosa più importante, ma non è andata bene, qualcosa non è scattato."

Ecco infine gli azzurri, nelle dichiarazioni raccolte dall'ufficio stampa FISI. Peter Fill: "Sono abbastanza contento della mia prestazione , ho visto che ci sono. L'ultima gara a Kitzbuehel non è andata bene, qui sono ritornato coi migliori. Questo piazzamento mi regala una grande motivazione, era logico che non potevamo fare quattro medaglie, però siamo lì davanti a tutti ed è bello. Già una volta Innerhofer ha iniziato a fare medaglie (nei Mondiali di Garmisch, ndr) e poi ho cominciato anch'io, magari succede lo stesso, ho altre due possibilità. La pista nella parte bassa è diventata probabilmente più lenta, ma non riesco a capire esattamente il motivo".

Dominik Paris: "Dopo tanto tempo sono riuscito a ritrovare il mio ritmo. Si è visto che sbaglio ancora in tanti passaggi, ma sono tornato su livelli di competitivtà.Ho sbagliato nella parte centrale, dove ho perduto pure la presa di un bastone. Ci sono ancora piccole cose da sistemare, ma questi sono particolari. La caduta nelle prove della Val Gardena mi ha condizionato la stagione, è stato difficile ritornare in alto. Sapevo che potevo essere vicino

Werner Heel: "c'è stato un miglioramento rispetto alle prove, ma qui non conta perchè contano soltanto le medaglie. Ho visto che la forma era in aumento rispetto all'ultimo mese, abbiamo ritrovato un buon feeling con il materiale, testato tanto in gennaio per arrivare qui preparati, nel finale forse ho voluto strappare a pezzi perchè non ho trovato tanto il ritmo in cima. Innerhofer sappiamo che scia bene in queste condizioni, soprattutto nella parte alta dove ha fatto la differenza. Gli faccio i complimenti."


(domenica 9 febbraio 2014)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • lunedì 16 settembre 2019

    Atleta dell'anno FISI: in lizza Paris e Wierer

    lunedì 16 settembre 2019

    Velocisti e slalomisti rientrano da Ushuaia

    venerdì 16 agosto 2019

    I velocisti partono il 19 per Ushuaia

  • martedì 13 agosto 2019

    Bode Miller di nuovo padre: aspetta due gemelli

    martedì 6 agosto 2019

    Kitz: un'altra gondola per Dominik Paris

    martedì 30 luglio 2019

    Velocisti allo Stelvio,gruppo C ad Amneville

  • venerdì 5 luglio 2019

    Buzzi, Fill, Casse e Marsaglia allo Stelvio

    giovedì 20 giugno 2019

    Allo Stelvio Azzurre,velocisti e squadra C

    domenica 16 giugno 2019

    Peter Fill nuovamente papà, è nata Maja


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | lbrtg il 09/02/2014 19.51.11
    Bravi ragazzi. Ed ora all'attacco in SuperG.
    2 | seba92r il 09/02/2014 21.10.00
    mayer secondo me l'ha vinta al curvone, è uscito un paio di km all'ora più veloce di tutti e l'ha tirato proprio bene
    3 | Wolf III il 09/02/2014 21.28.32
    Mayer ha fatto la gara della vita. Bravissimo!
    4 | franz62 il 09/02/2014 21.28.47
    Per me il curvone l'ha fatto bene anche Inner...ha fatto male quello dopo a sinistra ed è stato peggiore sui salti...molto più chiuso e in linea l'aquilotto. Comunque guarderanno il video e vedranno dove ha perso.
    5 | franz62 il 09/02/2014 21.35.57
    Mayer farà altre gare della vita perché è morbido come il padre sugli sci...e gli sci scorrono.
    6 | Ravattina il 10/02/2014 8.43.03
    Wolf III ha scritto:
    Mayer ha fatto la gara della vita. Bravissimo!
    Credo che ne farà tante altre così...è del 90[;)]
    7 | Ravattina il 10/02/2014 8.43.46
    franz62 ha scritto:
    Mayer farà altre gare della vita perché è morbido come il padre sugli sci...e gli sci scorrono.
    Ops...ecco appunto[;)]



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Matthias Mayer Peter Fill Bode Miller Werner Heel Dominik Paris Sochi 2014 )

      [16/09/2019] Atleta dell'anno FISI: in lizza Paris e Wierer
      [16/09/2019] Velocisti e slalomisti rientrano da Ushuaia
      [16/08/2019] I velocisti partono il 19 per Ushuaia
      [13/08/2019] Bode Miller di nuovo padre: aspetta due gemelli
      [06/08/2019] Kitz: un'altra gondola per Dominik Paris
      [30/07/2019] Velocisti allo Stelvio,gruppo C ad Amneville
      [05/07/2019] Buzzi, Fill, Casse e Marsaglia allo Stelvio
      [20/06/2019] Allo Stelvio Azzurre,velocisti e squadra C
      [16/06/2019] Peter Fill nuovamente papà, è nata Maja
      [29/05/2019] Azzurri: il programma estivo degli allenamenti
      [10/05/2019] Casse e Marsaglia al Centro Mapei per i test
      [30/04/2019] Squadre FISI maschili 2019/2020: cosa cambia?
      [29/04/2019] Le squadre maschili FISI per la stagione 2019/2020
      [16/04/2019] Bode Miller e Weibrecht nella Hall of Fame USA
      [16/04/2019] Brignone e Goggia a Livigno,Fill in Val Passiria

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [21/09/2019] Salta il City Event di Stoccolma?
      [21/09/2019] Ushuaia: per Midali vittoria nel gigante FIS
      [20/09/2019] Schwzarz torna ad allenarsi coi compagni
      [20/09/2019] Brignone:"buon lavoro che servirà in inverno"
      [20/09/2019] Atomic Day il 10 ottobre senza però Hirscher
      [19/09/2019] Stop per Kira Weidle
      [19/09/2019] Bing Dwen Dwen sarà la mascotte di Pechino 2022
      [18/09/2019] Cerro Castor: riparte la SAC con azzurri sul podio
      [18/09/2019] Olimpiadi 2026: oggi prima riunione
      [16/09/2019] Atleta dell'anno FISI: in lizza Paris e Wierer
      [16/09/2019] Velocisti e slalomisti rientrano da Ushuaia
      [15/09/2019] Clement Noel e Alex Vinatzer entrano in Red Bull
      [15/09/2019] Heinz Peter Platter nuovo coach della Cina
      [13/09/2019] Ushuaia: ultimi arrivi e prime partenze
      [11/09/2019] Rulfi:"programma rispettato,le ragazze stanno bene
      [11/09/2019] Madrid: una medaglia per Blanca Fernandez Ochoa
      [10/09/2019] Inner e Gross allo Stelvio
      [10/09/2019] Elena Curtoni e sorelle Delago verso Ushuaia
      [10/09/2019] Clement Noel rinnova con Dynastar
      [10/09/2019] Cardrona: a Walch e Klomhaus il circuito ANC
      [09/09/2019] Stelvio:stage tecnico per i giovani del centro-sud
      [08/09/2019] Ispezione FIS positiva a La Thuile
      [07/09/2019] Anna Veith rimette gli sci
      [06/09/2019] Hirscher Day: le reazioni
      [06/09/2019] L'addio di Hirscher: l'omaggio di Atomic
      [06/09/2019] Ushuaia: attese polivalenti e slalomiste
      [05/09/2019] Hischer: le tappe di una carriera straordinaria
      [04/09/2019] Marcel Hirscher annuncia: "mi ritiro!"
      [04/09/2019] Ispezione FIS al Sestriere in vista della CdM
      [04/09/2019] Trovata purtroppo morta Blanca Fernandez Ochoa
      [04/09/2019] Hirscher: vigilia di addio o ci ripenserà?
      [02/09/2019] Squadre di Coppa Europa verso Ushuaia
      [02/09/2019] ANC: chiusa la tappa di Coronet Peak
      [02/09/2019] Media austriaci sicuri: Marcel Hirscher si ritira
      [02/09/2019] Ad ottobre la Fisi si presenta
      [01/09/2019] Scomparsa misteriosa di Blanca Fernandez Ochoa

      Altre notizie Fantaski:

      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard
      [21/03/2016] La Thuile: il 9 Aprile gara per Telefono Azzurro
      [26/02/2016] La Thuile: 1/a Gara dei Sogni in favore di FISIP



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti