separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
mercoledì 16 ottobre 2019 - ore 00.10 
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Svindal fa suo il super-g di Lake; 4/o Innerhofer

Clicca sulla foto per ingrandire
Vai al profilo di Svindal A.
commenti 1 Commenti icona rss

Lake Louise si conferma la pista di Aksel Lund Svindal. Dopo aver vinto per ben quattro volte in passato (2005-2007-2011 e 2012) il norvegese fa così cinquina nel primo super-g della stagione di coppa del mondo sulla pista Olimpica di Lake. Svindal, dopo aver masticato un po' amaro ieri in discesa, rimasto fuori dal podio per una manciata di centesimi, quest'oggi è stato l'unico ha trovare le giuste linee in una giornata dal cielo coperto e leggero nevischio e contraddistinta da diverse interruzione – forse troppe - per problemi tecnici lungo il tracciato.

Alle spalle del norvegese una coppia di austriaci formata da Matthias Mayer, staccato di 24 centesimi, e di George Streitberger, in ritardo di 38 centesimi. Ai piedi del podio però c'è dell'azzurro con il nostro Christof Innerhofer – in ritardo di 68 centesimi - capace di tirare fuori dal cilindro una eccellente prova, nonostante i problemi alla schiena che non gli consentono una preparazione continuativa. Il podio sicuramente se lo è giocato tra il primo e secondo intermedio, in quei curvoni contraddistinti da falsi piani dove ha avuto qualche sbavatura di troppo. Una prova però decisamente incoraggiante per l'altoatesino, su una pista non certo ideale per lui, e che fa sentire il fiato sul collo ai suoi più diretti avversari. Giornata positiva per l'Italia anche grazie a Peter Fill che trova un piazzamento tra i top10, con l'ottavo posto a pari merito con l'austriaco Joachim Puchner. Il Carabiniere di Castelrotto ritrova quella continuità necessaria a tornare il Peter Fill di qualche stagione fa, anche se oggi il troppo zelo gli sono costati centesimi importanti.

Nei top10 trovano spazio altri 2 austriaci, oltre ai due del podio e a Puchner, e precisamente Hannes Reichelt (6/o) e Max Franz (7/o), preceduti dallo svizzero Patrick Kueng (5/o), mentre il padrone di casa Jan Hudec è 10/o. Ma fuori dal loto dei migliori troviamo alcuni atleti che stanno risalendo la china come gli elvetici Carlo Janka (13/o) e Beat Feuz (14/o), che si stanno facendo velocemente sotto. Una gara che però ha perso uno dei favoriti della vigilia, il campione del mondo Ted Ligety, finito fuori regalando così anche punti preziosi in chiave coppa del mondo, alla quale lo statunitense non fa mistero di puntare, i suoi più diretti avversari ad iniziare dall'austriaco Marcel Hirscher.

Tornando in casa degli azzurri da segnalare l'errore, nell'unico punto importante di questo tracciato, e dove hanno sbagliato in tanti, che è costato un risultato tra i top10, a Matteo Marsaglia, finito alla fine 20/o, alla pari con il norvegese Kilde. Werner Heel, invece, non riesce a ripetere la gara dello scorso anno, quando qui fu quinto, e con una serie di piccole imprecisioni paga troppo chiudendo alla fine 27/o, alle spalle anche del vincitore di ieri in discesa Dominik Paris (25/o), e subito davanti a Siegmar Klotz. Fuori dalla zona punti finiscono Varettoni e Casse.

Ora gli uomini danno il cambio alle donne in quel di Beaver Creek dove nel prossimo fine settimana sono in programma una discesa, un super-g ed un gigante.


(domenica 1 dicembre 2013)





Lake Louise | Super Gigante | 01.12.2013 - 19.00

4. Christof Innerhofer (ITA) +0.68s
5. Patrick Kueng (SUI) +0.72s
6. Hannes Reichelt (AUT) +0.80s
7. Max Franz (AUT) +0.82s
8. Peter Fill (ITA) +0.85s
8. Joachim Puchner (AUT) +0.85s
10. Jan Hudec (CZE) +0.94s
11. Kjetil Jansrud (NOR) +0.96s
12. Manuel Osborne-Paradis (CAN) +0.98s
13. Carlo Janka (SUI) +1.26s
14. Beat Feuz (SUI) +1.42s
15. Didier Defago (SUI) +1.43s
16. Adrien Theaux (FRA) +1.44s
17. Otmar Striedinger (AUT) +1.48s
18. Erik Guay (CAN) +1.61s
18. Brice Roger (FRA) +1.61s
20. Aleksander Aamodt Kilde (NOR) +1.65s
20. Matteo Marsaglia (ITA) +1.65s
22. Travis Ganong (USA) +1.72s
23. Ivica Kostelic (CRO) +1.74s
23. Bode Miller (USA) +1.74s
25. Dominik Paris (ITA) +1.75s
26. Sandro Viletta (SUI) +1.77s
27. Josef Ferstl (GER) +1.84s
27. Werner Heel (ITA) +1.84s
29. Siegmar Klotz (ITA) +1.88s
30. Johan Clarey (FRA) +1.90s
30. Thomas Mermillod Blondin (FRA) +1.90s

@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • lunedì 7 ottobre 2019

    Stelvio: Innerhofer prosegue fino a mercoledì

    venerdì 4 ottobre 2019

    Circo Bianco: come stanno gli infortunati (2020)

    lunedì 23 settembre 2019

    Innerhofer e Gross proseguono il recupero

  • martedì 10 settembre 2019

    Inner e Gross allo Stelvio

    venerdì 6 settembre 2019

    Hirscher Day: le reazioni

    martedì 27 agosto 2019

    Stelvio:Gruppo Coppa Europa,Innerhofer e Vlhova

  • mercoledì 21 agosto 2019

    La Thuile ai nastri di partenza per la coppa

    mercoledì 14 agosto 2019

    Innerhofer torna a sciare dopo 144 giorni di stop

    martedì 18 giugno 2019

    Innerhofer: "il ginocchio reagisce bene!"


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | brunodalla il 01/12/2013 23.08.33
    svindal diventa il norvegese maggiormente vincente della storia dello sci alpino, oltre a diventare il secondo più vincente di sempre in superg. ma oggi abbiamo visto già chi potrebbe in futuro insidiargli i record: kilde[;)]



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Aksel Lund Svindal Christof Innerhofer Coppa del Mondo Lake Louise )

      [07/10/2019] Stelvio: Innerhofer prosegue fino a mercoledì
      [04/10/2019] Circo Bianco: come stanno gli infortunati (2020)
      [23/09/2019] Innerhofer e Gross proseguono il recupero
      [10/09/2019] Inner e Gross allo Stelvio
      [06/09/2019] Hirscher Day: le reazioni
      [27/08/2019] Stelvio:Gruppo Coppa Europa,Innerhofer e Vlhova
      [21/08/2019] La Thuile ai nastri di partenza per la coppa
      [14/08/2019] Innerhofer torna a sciare dopo 144 giorni di stop
      [18/06/2019] Innerhofer: "il ginocchio reagisce bene!"
      [06/05/2019] Aksel Lund Svindal prepara la sua biografia
      [30/04/2019] Squadre FISI maschili 2019/2020: cosa cambia?
      [29/04/2019] Steve Skavik nuovo DT della Norvegia
      [24/04/2019] Christian Mitter lascia la Norvegia
      [23/04/2019] Innerhofer:"riesco a piegare il ginocchio di 80°"
      [27/03/2019] Innerhofer: "Ritiro? Scierò fino al 2026!"

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [15/10/2019] Kristoffersen: "finalmente ho un team personale"
      [15/10/2019] Puelacher: "il calendario è troppo fitto"
      [14/10/2019] Azzurri in allenamento tra Senales e Pitztal
      [14/10/2019] Verso Soelden: 10 Azzurre a Hintertux
      [14/10/2019] Kranjec vuole essere protagonista in gigante
      [14/10/2019] Comitato Lazio e Sardegna:la squadra di sci alpino
      [14/10/2019] Osservati in stage a Saas Fee
      [14/10/2019] Caso Liensberger: Katharina torna in Rossignol
      [13/10/2019] Stop per Andrea Ballerin
      [13/10/2019] La Fisi ancora targata Audi
      [11/10/2019] Gruppo Coppa Europa tra Stelvio e Saas Fee
      [11/10/2019] Milano-Cortina 2026 al Festival di Trento
      [11/10/2019] Shiffrin inizia la nuova stagione da single
      [11/10/2019] Gardena, Badia, Campiglio e Bormio non si toccano
      [11/10/2019] Test atletici per le slalomiste
      [10/10/2019] Atomic Media Day con Shiffrin, Goggia e...Hirscher
      [09/10/2019] Azzurri in sessione di allenamento in Senales
      [09/10/2019] Fisi e Val Senales insieme per altri 3 anni
      [08/10/2019] Claudia Riegler consulente per l'Italia di Atomic
      [08/10/2019] A Soelden c'è la neve: tutto pronto per l'Opening
      [08/10/2019] Olimpiadi 2026: prima riunione a Verona
      [07/10/2019] Stelvio: Innerhofer prosegue fino a mercoledì
      [07/10/2019] Liensberger: ora Soelden è a rischio
      [07/10/2019] SAC Corralco: vincono Simari Birkner e Yakovishina
      [07/10/2019] A Soldeu le Finali di CdM 2022/2023
      [07/10/2019] FIS: le regole per paralleli e combinate
      [06/10/2019] Circo Rosa: come stanno le infortunate (2020)
      [04/10/2019] Circo Bianco: come stanno gli infortunati (2020)
      [04/10/2019] Saas Fee: gigantisti verso Soelden
      [04/10/2019] I velocisti in raduno allo Stelvio
      [03/10/2019] Frattura al malleolo per Nastasia Noens
      [03/10/2019] Val Senales:il 9 ottobre Media Day con gli Azzurri
      [01/10/2019] Slalomisti a Saas Fee per 7 giorni.Torna Gross
      [01/10/2019] Ragnhild Mowinckel è tornata sugli sci
      [01/10/2019] Problemi alla schiena per Carlo Janka
      [01/10/2019] Swiss-ski: Walter Reusser nuovo DT

      Altre notizie Fantaski:

      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard
      [21/03/2016] La Thuile: il 9 Aprile gara per Telefono Azzurro
      [26/02/2016] La Thuile: 1/a Gara dei Sogni in favore di FISIP



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti