separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
lunedì 26 ottobre 2020 - ore 14:39 
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Innerhofer: "siamo una grande squadra di velocità"

Clicca sulla foto per ingrandire
Vai al profilo di Innerhofer C.
commenti 1 Commenti icona rss

Il sito fisalpine.com ha intervistato nei giorni scorsi uno dei velocisti azzurri più rappresentativi, Christof Innerhofer. Ecco alcuni passaggi:

Tre vittorie e un terzo posto nella scorsa stagione sono un risultato soddisfacente ma per soli 8 punti hai perso il podio della specialità, quando sarebbe stato importante?
CI: la scorsa stagione è stata molto importante; i buoni risultati mi hanno dato fiducia e tranquillità per il futuro. Ho avuto molte soddisfazioni, tre vittorie speciali che dopo tutti i problemi alla schiena patiti la scorsa estate sono più di quel che aspettassi.
Vincere a Wengen è sempre stato un mio sogno che l'anno scorso è diventato realtà. Beaver Creek è un tracciato tecnico, molto difficile e dunque è bello vincere li. E poi a Garmisch ho rivissuto i Mondiali 2011 ed è stato semplicemente fantastico. Tutte queste gare sono speciali ed importanti per il mio futuro. Anche il podio a Kitz rimarrà per sempre nei miei ricordi, la Streif è una pista leggendaria per tutti gli sciatori.

I velocisti azzurri non sono mai stati così forti, cosa ha portato a creare un gruppo così buono?
CI: la nostra squadra quest'anno è stata la più forte del mondo e penso che abbiamo avuto anche la fortuna dalla nostra, o forse è meglio dire che ci sono state coincidenze positive. Tra il gran ritorno di Werner Heel, l'esplosione e la maturazione di Dominik Paris, la prova delle qualità di Matteo Marsaglia, che sapevo essere solo una questione di tempo prima che facesse un gran risultato. Abbiamo fatto una stagione da sogno.
Sono orgoglioso di aver dimostrato che posso essere continuo e mettere a frutto l'esperienza accumulata negli anni. Sono ancora giovane ma dopo pochi anni di Coppa ho acquisito una buona conoscenza di tutti i tracciati.
Avevamo tutti bisogno di continuità per credere nelle nostre capacità. E' stata una combinazione di cose che ha reso possibile una stagione perfetta, eravamo la squadra da battere e potrebbe essere impossibile da ripetere

E' più facile o più difficile allenarsi con una squadra che è tra le migliori del mondo e che può portarti al limite tutti i giorni in allenamento?
CI: Quando ci sono molti in squadra che vanno forte sei stimolato anche quanto ti alleni, devi sempre dare il meglio, spingerti ai limiti. Se tutti sciano bene la competizione interna cresce e ci aiuta ad essere sempre al top e andar forte in gara. Ci stiamo abituando ad essere competitivi in tutte le condizioni e questo ci dà fiducia.

Come è stata l'estate?
CI: Impegnativa! Oltre ai molti impegni con gli sponsor ho fatto due settimane di vacanza in Thailandia e sono stato a casa, a Gais, appena possibile. Ho fatto molto allenamento atletico, bici, palestra e fisioterapia...

Hai avuto spesso problemi alla schiena e talvolta devi fermarti per questo. Come va ora?
CI: non sono al meglio perchè ho ancora problemi. Per fortuna con l'esperienza acquisita nel tempo sto imparando a gestirli al meglio. Faccio molta fisioterapia e misura i miei allenamenti atletici. Ho infine risolto alcuni piccoli problemi con la vista, lo scorso luglio mi sono sottoposto ad un intervento di chirurgia laser a Modena così spero di non aver problemi quando le condizioni meteo non sono buone.

E' la stagione Olimpica...quanto sono importanti i Giochi per te? Quale è il tuo obiettivo per la prossima stagione?
CI: Una volta a Sochi sarà importante, ma al momento non ancora. Bisogna prepararsi bene, ci sono molte gare prima e voglio fare bene. La cosa più importante è star bene fisicamente, io sto bene se mi diverto, e adoro essere veloce, e se sono più veloce...forse vinco!


(lunedì 23 settembre 2013)

Argomenti:


@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • sabato 24 ottobre 2020

    A Piztal i Velocisti, e i gruppi Coppa Europa

    mercoledì 14 ottobre 2020

    I velocisti azzurri e il gruppo Coppa Europa allo Stelvio

    sabato 3 ottobre 2020

    Circo Bianco: come stanno gli infortunati (2020)

  • martedì 15 settembre 2020

    Paris, Inner e compagni a Zermatt

    martedì 8 settembre 2020

    Aperte le votazioni per l'atleta del secolo Fisi

    martedì 4 agosto 2020

    Velocisti nell'impianto indoor di Landgraaf

  • mercoledì 10 giugno 2020

    Brignone Goggia e Inner:1o bilancio dallo Stelvio

    lunedì 8 giugno 2020

    Ghidoni: "Riprendiamo confidenza con la neve".

    venerdì 8 maggio 2020

    TdG - Innerhofer: successo non casuale (1)


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | lbrtg il 23/09/2013 17:00:28
    Forza ragazzi! Meglio dell'anno scorsoooooo!!!!!!!!!!!!![:D][:D][:D]



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Christof Innerhofer )

      [24/10/2020] A Piztal i Velocisti, e i gruppi Coppa Europa
      [14/10/2020] I velocisti azzurri e il gruppo Coppa Europa allo Stelvio
      [03/10/2020] Circo Bianco: come stanno gli infortunati (2020)
      [15/09/2020] Paris, Inner e compagni a Zermatt
      [08/09/2020] Aperte le votazioni per l'atleta del secolo Fisi
      [04/08/2020] Velocisti nell'impianto indoor di Landgraaf
      [10/06/2020] Brignone Goggia e Inner:1o bilancio dallo Stelvio
      [08/06/2020] Ghidoni: "Riprendiamo confidenza con la neve".
      [08/05/2020] TdG - Innerhofer: successo non casuale (1)
      [08/05/2020] TdG - Innerhofer: successo non casuale (2)
      [06/05/2020] Le squadre maschili FISI per stagione 2020/2021
      [07/03/2020] Kvitfjell: Mayer vince discesa, Kilde in vetta
      [16/02/2020] Innerhofer:"apripista in Norvegia e a Cortina"
      [14/02/2020] Innerhofer a Cortina...da apripista.
      [12/02/2020] Saalbach: prova discesa a Ralph Weber,13/o Inner

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [26/10/2020] Roda: "Gli Sport Invernali devono tornare aperti"
      [25/10/2020] Kilde positivo al Covid dopo Soelden
      [24/10/2020] A Piztal i Velocisti, e i gruppi Coppa Europa
      [24/10/2020] In Val Senales gruppo Elite e gigantisti
      [22/10/2020] Lindsey Vonn investe sul calcio femminile
      [21/10/2020] Lorenzo Conci: "Ad oggi Canalone Miramonti senza pubblico".
      [21/10/2020] Atleta dell'Anno FISI 2020: Brignone e Wierer le finaliste
      [20/10/2020] Si prospetta un lungo stop per Aline Danioth
      [19/10/2020] In Senales le squadre azzurre proseguono gli allenamenti
      [19/10/2020] WCSL: Brignone-Bassino-De Alip in 1o gruppo,Goggia nel 2o
      [19/10/2020] De Alip: "so cosa mi manca".Borsotti:"che bel gruppo!"
      [18/10/2020] Fantaski Stats - Soelden 2020 - gigante maschile
      [18/10/2020] Soelden:primo successo in carriera per Braathen.De Aliprandini 10/o
      [18/10/2020] Soelden: Gino Caviezel guida la prima manche.De Aliprandini 9/o
      [17/10/2020] Bassino:"ero fiduciosa! Lo dedico alla famiglia,fan club e mia terra"
      [17/10/2020] Fantaski Stats - Soelden 2020 - gigante femminile
      [17/10/2020] Soelden: Marta Bassino regina del Rettenbach, Fede Brignone è 2/a
      [17/10/2020] Cortina 2021: il 19 ottobre via alla vendita online dei biglietti
      [17/10/2020] Bassino: "sono soddisfatta, trovato subito buone sensazioni"
      [17/10/2020] Soelden: Bassino e Brignone comandano la prima manche
      [16/10/2020] Gli sci Carpani sbarcano in Coppa del Mondo
      [16/10/2020] Soelden: le Azzurre pronte per la prima gara della stagione
      [16/10/2020] Slalomisti e Polivalenti da lunedì in Val Senales
      [16/10/2020] Wengen dopo Kitzbuehel sarà a porte chiuse
      [16/10/2020] Secondo caso di Covid a Soelden dopo il tecnico svedese
      [16/10/2020] Aperte le votazione per l'Atleta del'Anno FISI con 7 candidati
      [16/10/2020] Holdener e Moelgg in gara, rinuncia anche Feller
      [16/10/2020] Primo caso di positività al Covid19 a Soelden
      [15/10/2020] Rasmus Windingstad rinuncia a Soelden
      [15/10/2020] Tutti negativi al Covid19 gli azzurri per Soelden
      [15/10/2020] Fisi: Via libera all'attività agonistica nazionale ed internazionale
      [15/10/2020] Bolle, tamponi, assenza di pubblico...verso uno sci virtuale
      [14/10/2020] I velocisti azzurri e il gruppo Coppa Europa allo Stelvio
      [14/10/2020] Le Elvetiche per Soelden: c'è anche Lara Gut
      [14/10/2020] Val Senales: rifinitura verso Soelden e tanti Azzurri in pista
      [13/10/2020] Ancora un infortunio al ginocchio per Aline Danioth

      Altre notizie Fantaski:

      [18/01/2020] Benvenuto Luigi! Al via il Taglio di Grasscutter
      [04/10/2019] Circo Bianco: ritiri e cambi di materiale (2020)
      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti