separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
lunedì 18 novembre 2019 - ore 04.02 
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Tina Maze: vittoria in superk e Coppa generale

Clicca sulla foto per ingrandire
Maze T.
Foto: GEPA
Vai al profilo di Maze T.
commenti 10 Commenti icona rss

Dopo la manche di discesa avevamo scritto che Nicole Hosp avrebbe tentato di approfittare degli errori di chi le stava davanti: così è stato, perchè con l'uscita di Maria Riesch e i troppi errori commessi da Julia Mancuso, l'austriaca, bronzo mondiale a Schladming, sale sul secondo gradino del podio, dimostrando ancora una volta di essere tra le protagoniste di questa disciplina.

Ma la vittoria finale non è mai stata in dubbio: Tina Maze ha chiuso in testa la manche di discesa aggredendo al meglio il tracciato e ha poi amministrato con sapienza tra i rapid gates, ma senza controllare troppo, tanto da fare il quarto tempo di mance. Conquista così la 19esima vittoria in carriera, la 8/a in questa stagione, il sigillo che vale la prima Sfera di Cristallo, con matematica certezza. Infatti i 1844 punti conquistati fino a oggi sono 958 in più della rivale Riesch, quando mancano 9 gare: per la prima volta nella storia la Sfera di Cristallo va in Slovenia. E se ci fosse ancora la coppetta di specialità Tina avrebbe vinto anche quella, con 2 successi su 2 gare.
Ma siamo sicuri che non è finita qui: Tina vuole certamente battere il record dei 2000 punti conquistati in una sola stagione, e poi c'è da vincere quante più coppette di specialità possibili, già in cassaforte quella di discesa, molto probabile quella di superg, da lottare per quelle di slalom e discesa.
Aspettiamo a scriverlo, ma tra Coppa del Mondo e Campionati quasi certamente sarà ricordata a lungo come la miglior stagione di sempre di un atleta dello sci alpino.

Sul terzo gradino sale Michaela Kirchgasser che grazie al miglior tempo dello slalom recupera ben 21 posizioni e conquista il terzo podio della carriera nella specialità, a distanza di 3 stagione dall'ultimo.

Rimangono ai piedi del podio Julia Mancuso e Marie-Michele Gagnon, con sentimenti contrastanti: la prima arrabbiata per i troppi errori in slalom, la seconda che recupera 21 posizioni proprio grazie alla manche tra i pali stretti.

Veniamo alle azzurre, con Elena Curtoni che chiude con il sesto tempo complessivo, e l'undicesimo in slalom: la valtellinese si è difesa tra i pali stretti, e dunque aumenta il rammarico per un paio di errori di troppo nella manche di discesa e per un feeling con lo slalom che dovrà essere alimentato con allenamenti mirati in questa disciplina. Rimane comunque una prova molto buona per Elena, che dà morale per il finale di stagione.

La manche in slalom fa precipitare nelle retrovie Lisa Agerer, mentre Camilla Borsotti coglie un buon 12/o posto finale, brava anche Francesca Marsaglia 14/o con una buona manche in slalom, mentre Verena Stuffer e Dada Merighetti escono dal tracciato.


(domenica 24 febbraio 2013)





Meribel | Kombinata | 24.02.2013 - 11.00

bandierafoto sciatore
1:59.54
+0.82s
4. Julia Mancuso (USA) +1.46s
5. Marie-Michele Gagnon (CAN) +1.82s
6. Elena Curtoni (ITA) +1.88s
6. Veronique Hronek (GER) +1.88s
8. Lara Gut (SUI) +2.18s
9. Lotte Smiseth Sejersted (NOR) +2.78s
10. Ilka Stuhec (SLO) +2.95s
11. Marianne Abderhalden (SUI) +2.96s
12. Camilla Borsotti (ITA) +2.98s
13. Marie Marchand-Arvier (FRA) +3.09s
14. Francesca Marsaglia (ITA) +3.20s
15. Laurenne Ross (USA) +3.32s
16. Jana Gantnerova (SVK) +3.39s
17. Margot Bailet (FRA) +3.53s
18. Vanja Brodnik (SLO) +3.73s
19. Stefanie Moser (AUT) +4.14s
20. Margret Altacher (AUT) +4.16s
21. Elisabeth Goergl (AUT) +4.17s
22. Marine Gauthier (FRA) +4.44s
23. Lisa Magdalena Agerer (ITA) +4.56s
24. Andrea Dettling (SUI) +4.77s
25. Tamara Tippler (AUT) +4.92s
26. Leanne Smith (USA) +5.82s
27. Kajsa Kling (SWE) +8.49s

@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • sabato 16 novembre 2019

    Elena Curtoni e le sorelle Delago verso Copper

    domenica 27 ottobre 2019

    Francia sugli scudi, gigante a Pinturault

    domenica 27 ottobre 2019

    Pinturault comanda gigante, azzurri lontani

  • sabato 26 ottobre 2019

    Robinson l'antiShiffrin vince gigante Soelden

    sabato 26 ottobre 2019

    Shiffrin-Robinson fanno il vuoto, 3/a Brignone

    martedì 10 settembre 2019

    Elena Curtoni e sorelle Delago verso Ushuaia

  • mercoledì 21 agosto 2019

    La Thuile ai nastri di partenza per la coppa

    lunedì 8 luglio 2019

    Le polivalenti allo Stelvio per 4 giorni

    mercoledì 26 giugno 2019

    Stelvio: secondo giorno di raduno delle Azzurre


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | humdrum il 24/02/2013 15.38.17
    Admin, riprendo quello che ho scritto di là: la Curtoni ha fatto una grande discesa, per i suoi livelli!! E' in slalom che semmai può recriminare qualche centesimo perso qua e là.... Onestamente, il 4. posto era alla sua portata, il podio un po' troppo in là
    2 | Admin il 24/02/2013 15.47.00
    concordo, Elena ha fatto un'ottima prova, ma è una atleta talentuosissima, che deve approfittare di gare come questa, e in discesa poteva fare qualcosa meglio senza un paio di errori evitabili.
    3 | franz62 il 24/02/2013 15.47.18
    La Curtoni è quella vista oggi e in slalom può fare meglio.. Era ora che la matematica desse ragione a Tina...la coppa era già finita dopo la prima manche a Soelden[:D]
    4 | cubodado il 24/02/2013 15.53.44
    La Coppa di specialità mi risulta ci sia sempre (non ci sarebbe stata se fosse saltata la gara, sono necessarie almento due gare).
    5 | humdrum il 24/02/2013 16.13.53
    No, è specificato n el regolamento di questa stagione
    6 | cubodado il 24/02/2013 16.20.35
    Sono andato a guardare sul sito della FIS, regole "World Cup Ski Rules", punto 13.2 "13.2 Winners of the events The winners of the events shall be honored as "Winner of the Downhill, Slalom, Giant Slalom, Super-G and Super Combined World Cup". For Super Combined at least two events must be held. " Qua si cambiano le regole in corsa, non mi sembra corretto. Che abbiano finito le coppe dopo che Kostelic e Pinturault sono arrivati insieme? Oppure deciso di non assegnarla dopo che sono arrivati a parimerito?
    7 | Admin il 24/02/2013 16.33.10
    mi baso su questa notizia: http://www.fantaski.it/news/2012/06/13/le-decisioni-del-congresso-fis-di-corea.asp
    8 | cubodado il 24/02/2013 17.55.03
    Hai ragione, e così si legge anche altrove, deve essere rimasto un refuso nel regolamento ufficiale, aspetto in cui è stato disatteso anche in passato quando affermava che servivano tre gare disputate per assegnare la Coppa di specialità, e poi è stata assegnata a Lindsey Vonn con due.
    9 | Admin il 24/02/2013 21.57.53
    mi sembra però strano che ci sia un refuso nel regolamento ufficiale.....
    10 | cubodado il 25/02/2013 0.37.09
    Sì, in effetti non aggiornare il documento ufficiale dopo una decisione -anche se presa prima dell'inizio della stagione- non è un grande indice di professionalità.



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Tina Maze Nicole Hosp Michaela Kirchgasser Elena Curtoni Meribel Coppa del Mondo )

      [16/11/2019] Elena Curtoni e le sorelle Delago verso Copper
      [27/10/2019] Francia sugli scudi, gigante a Pinturault
      [27/10/2019] Pinturault comanda gigante, azzurri lontani
      [26/10/2019] Robinson l'antiShiffrin vince gigante Soelden
      [26/10/2019] Shiffrin-Robinson fanno il vuoto, 3/a Brignone
      [10/09/2019] Elena Curtoni e sorelle Delago verso Ushuaia
      [21/08/2019] La Thuile ai nastri di partenza per la coppa
      [08/07/2019] Le polivalenti allo Stelvio per 4 giorni
      [26/06/2019] Stelvio: secondo giorno di raduno delle Azzurre
      [17/06/2019] Ad Aosta la Festa per il Centro Sportivo Esercito
      [13/06/2019] Formia: si conclude il lavoro delle Azzurre
      [23/05/2019] Test al Centro Mapei per le Azzurre
      [08/04/2019] Tina Maze critica Slivnik
      [06/04/2019] Galà della Neve Gazzetta: premitati Paris e Goggia
      [01/04/2019] Velociste azzurre a La Thuile

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [17/11/2019] Innerhofer sempre più vicino al rientro
      [17/11/2019] Semaforo verde FIS per Lake Louise
      [16/11/2019] Elena Curtoni e le sorelle Delago verso Copper
      [16/11/2019] Francesi e Svizzeri per Levi
      [16/11/2019] Operazione riuscita per Elena Fanchini
      [14/11/2019] Luce verde per la tappa di Levi
      [13/11/2019] Le 6 Azzurre per Levi, dentro Gulli
      [12/11/2019] Liensberger torna ad allenarsi con le compagne
      [12/11/2019] Casa Bode Miller si allarga: nati i due gemellini
      [12/11/2019] Solda: cancellate per maltempo le gare Fis
      [12/11/2019] Marco Schwarz ritorna in gara a Levi
      [12/11/2019] La Aloch pronta ai nastri di partenza
      [12/11/2019] I nove slalomisti azzurri per Levi
      [11/11/2019] Zinal: allenamento per 7 slalomiste
      [11/11/2019] Manuel Feller è diventato papà
      [11/11/2019] Azzurre verso gli Usa, Schnarf resta a casa
      [11/11/2019] Brignone: "A Lake Louise solo superG".
      [10/11/2019] GP Italia 2019/2020: regole e calendari
      [10/11/2019] Solda: stage per Osservati centro-sud
      [08/11/2019] Il caso Liensberger non è ancora risolto
      [08/11/2019] Manuel Osborne-Paradis tornerà nel 2020/2021
      [07/11/2019] Sofia Goggia illesa dopo un tamponamento
      [06/11/2019] Niente Killington per Alice Robinson
      [06/11/2019] Milano-Cortina 2026: il CEO sarà Novari
      [06/11/2019] Sabato i velocisti voleranno verso il Nord America
      [06/11/2019] A Lake Louise latita la neve, Copper ok
      [05/11/2019] Mario Cotelli non c'è più,se ne è andato a 76 anni
      [05/11/2019] Slalomiste e polivalenti in Val Senales
      [04/11/2019] Esce oggi in Norvegia la biografia di Svindal
      [04/11/2019] Slalomgigantisti in Val Senales
      [04/11/2019] Erik Guay entra nel board di Alpine Canada
      [04/11/2019] Paris cittadino onorario di Bormio
      [02/11/2019] La Coppa del Gobbo - Cala il Sipario
      [01/11/2019] Le slalomiste per Levi e Killington
      [01/11/2019] Dorothea Wierer atleta Fisi dell'anno 2019
      [01/11/2019] Corty, la mascotte di Cortina 2021

      Altre notizie Fantaski:

      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard
      [21/03/2016] La Thuile: il 9 Aprile gara per Telefono Azzurro
      [26/02/2016] La Thuile: 1/a Gara dei Sogni in favore di FISIP



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti