separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
domenica 22 settembre 2019 - ore 11.46 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Mondiali 2013: Austria d'oro nel Team Event

Clicca sulla foto per ingrandire
Austria
commenti 30 Commenti icona rss

LIVE DA SCHLADMING - L'oro del team event è dell'Austria. I padroni di casa guidati da Marcel Hirscher, Nicole Hosp, Michaela Kirchgasser e Philipp Schoerghofer sconfiggono in finale per 4 a 0 la Svezia - a cui va l'argento - di André Myhrer, Mattias Harging, Frida Hansdotter e Maria Pietilae-Holmner. per l'Austria è il primo oro di questo mondiale casalingo. Una finale da mostri sacri, segno che l'Austria e la Svezia hanno creduto in questa gara schierando i migliori loro atleti, a differenza di quanto forse fatto dall'Italia e dagli Usa.

In precedenza erano state eliminate in semifinale la Germania di Maria Riesch dalle padrone di casa per 4 a 0, mentre il Canada ha subito dalla Svezia per 3 a 1. Nella finale di consolazione per il bronzo la Germania l'ha spuntata solo per differenza tempo (era finita 2 a 2) sul Canada.

L'Italia purtroppo esce subito vittima della sindrome da parallelo, eliminata dalla modesta Repubblica Ceca per 3 a 1: il punto della bandiera lo ha realizzato Elena Curtoni. Costazza, Simoncelli e Nani hanno, invece, dovuto alzare bandiera bianca davanti ai non certo trascendentali Martina Dubovska, Ondrej Berndt e Filip Trejbal. Una formula di gara indigesta ai nostri come del resto dimostrano - eccezione per il quarto posto di Merighetti, due anni fa a Monaco - i paralleli di quest'anno a Monaco e Mosca che hanno visto i nostri finire subito fuori come oggi.

Uno slalom parallelo che si corre da squadre composte di 4 atleti (2 donne e 2 uomini) in un tabellone di tipo tennistico ad eliminazione diretta, disposto sull'ultima parte del muro della Planai, ma con una larghezza di tracciato forse eccessivamente ridotta (poco lo spazio tra un percorso e l'altro) che si è dimostrato forse troppo pericoloso. Un esempio è stato quando il croato Zubcic ha sbagliato andando ad ostacolare il tedesco Felix Neureuther e colpendolo con lo sci su una gamba, rischiando così di procurargli seri danni fisici. Per fortuna tutto si è risolto senza conseguenze. Stesso rischio corso poi nei quarti da Marcel Hirscher, dopo la caduta dello sloveno Kranjec. Una gara snobbata da molti big, criticata da molti, ma premiata comunque da un'ottima affluenza di pubblico (15.500 persone circa).

Domani al mondiale è giorno di riposo; si riprende giovedì con lo slalom gigante donne.


(martedì 12 febbraio 2013)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • lunedì 16 settembre 2019

    Velocisti e slalomisti rientrano da Ushuaia

    venerdì 15 marzo 2019

    Soldeu: Svizzera vince team event, Italia out

    martedì 12 febbraio 2019

    Are 2019: Italia di bronzo, Svizzera d'oro

  • lunedì 11 febbraio 2019

    Are 2019: domani il team event mondiale

    lunedì 11 febbraio 2019

    Are 2019: i 6 azzurri per il team event di domani

    venerdì 1 febbraio 2019

    Fantaski Stats - Schladming - slalom maschile

  • martedì 29 gennaio 2019

    Schladming: poker Hirscher sulla Planai

    martedì 29 gennaio 2019

    Schladming: Hirscher devastante, sua la 1/a manche

    martedì 29 gennaio 2019

    Waldner:"Palle di neve in pista? Fermarsi subito".


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | lbrtg il 12/02/2013 20.14.38
    Una partecipazione vergognosa, da parte dei nostri.
    2 | skilife il 12/02/2013 20.42.05
    Mondiali finora vergognosi x il wunder team. Si accontentano dell'oro a "giochi senza frontiere", contro le riserve. Forse anche noi italiani dopo i mondiali di calcio disastrosi potevamo tentare di vincere almeno qualche titolo a calcetto. Forza azzurri. [}:)][}:)]
    3 | MARcN3TT il 13/02/2013 0.55.33
    comunque ridicola la nostra partecipazione. La federazione intervenga,non c'è stata un minimo di serietà
    4 | kaiser il 13/02/2013 6.35.45
    Sto nostro snobbismo verso questa gara non mi piace per niente...... Sarà anche brutta la formula, però una medaglia è sempre una medaglia ed anzi, vincerla per la squadra e per la nazione la rende ancora + nobile......... Caro Deville, non ti va di fare il team event.... bene.... questa è la valigia e te ne vai a casa!
    5 | lbrtg il 13/02/2013 8.43.07
    kaiser ha scritto:
    Sto nostro snobbismo verso questa gara non mi piace per niente...... Sarà anche brutta la formula, però una medaglia è sempre una medaglia ed anzi, vincerla per la squadra e per la nazione la rende ancora + nobile
    E soprattutto, potrebbe far vincere una medaglia a qualcuno che, individualmente, non potrebbe mai prenderla.
    6 | franz62 il 13/02/2013 8.57.21
    Sarà ma a me è parso scarso Deville in parallelo...Kaiser perché non Manfred allora? In teoria i due Moelgg Nani e la Curtoni grande più che Deville...vero che le due donne son scassate, era solo per dire.
    7 | kaiser il 13/02/2013 9.29.25
    Perchè Deville a rifiutato, Manfred e gli altri no.... comunque ti do ragione..... la squadra migliore sarebbe stata quella e quella avrei schierato.
    8 | Ale85 il 13/02/2013 11.10.19
    Al di là di tutto va detto che gli Austriaci hanno schierato le carte migliori (Hirscher su tutti) e sono stati premiati nella loro scelta. Lo stesso si dica per la Svezia e per la Germania che avevano due squadroni non meno forti dei padroni di casa, e sono meritatamente saliti sul podio. Per il resto il team event è una gara proprio insipida (per non dire inutile e ridicola, come tutte le invenzioni della FIS d'altronde)... ma ahimé nel medagliere conta eccome! Dovrebbero averlo capito i nostri atleti/tecnici: francamente non so se imputare la colpa della débacle azzurra più agli uni o agli altri[:(] Voi che dite? Comunque vedere uscire i nostri per mano della Repubblica Ceca che ha schierato gente che non so quante volte si sia qualificata per le seconde manches mi ha veramente disgustato[:(!][V][xx(] Per fortuna da domani riprendono le gare serie[;)]
    9 | masterA il 13/02/2013 12.27.32
    Che dire della sicurezza? Fantastica FIS! Pensa ai raggi e alle ca***te ma poi traccia a 2metri che il buon Neureuther a momenti ci rimette la gamba con un bel taglio netto![:(][:(] Grandi!
    10 | roccaraso il 13/02/2013 12.27.59
    La Costazza è a pezzi. Ma qualcuno sa cosa le è successo?
    11 | manu86 il 13/02/2013 12.42.15
    In che senso a pezzi?
    12 | Hundschopf il 13/02/2013 13.08.09
    masterA ha scritto:
    Che dire della sicurezza? Fantastica FIS! Pensa ai raggi e alle ca***te ma poi traccia a 2metri che il buon Neureuther a momenti ci rimette la gamba con un bel taglio netto![:(][:(] Grandi!
    http://www.youtube.com/watch?v=BzHU-uzRIEI Forse è tutta una tattica a lungo termine della Fis: avvicinano pian piano sempre di più un tracciato all'altro nel parallelo fino a fonderli e a farlo diventare skicross: uno contro l'altro sulla stessa pista. Se non fosse troppo pericoloso per le gambe degli atelti, a me piacerebbe. Così ai Mondiali avremmo un super programma con slalom, gigante, superG, discesa, ipercombinata (D+G+S), gara a squadre, parallelo e skicross. Va bè, fantasci...
    13 | roccaraso il 13/02/2013 13.37.49
    manu86 ha scritto:
    In che senso a pezzi?
    Nel senso che la Costazza era in grado da giovane di ottenere risultati che ora nella piena maturità non è in grado di ottenere! L'ultima volta nei dieci in Coppa del Mondo risale al dicembre 2009; è successo qualcosa? chiedo perchè non ne ho idea, però fa strana una cosa così! Ha ventotto anni circa, dovrebbe spaccare il mondo visto che faceva bene anni fa quando era ventiduenne!
    14 | GM1966 il 13/02/2013 14.04.27
    Caro Deville, non ti va di fare il team event.... bene.... questa è la valigia e te ne vai a casa! [/quote] Ha vinto diverse volte il parallelo di Natale, trovo strano che questa idiosincrasia al parallelo gli sia venuta proprio adesso...
    15 | seba92r il 13/02/2013 14.23.36
    roccaraso ha scritto:
    manu86 ha scritto:
    In che senso a pezzi?
    Nel senso che la Costazza era in grado da giovane di ottenere risultati che ora nella piena maturità non è in grado di ottenere! L'ultima volta nei dieci in Coppa del Mondo risale al dicembre 2009; è successo qualcosa? chiedo perchè non ne ho idea, però fa strana una cosa così! Ha ventotto anni circa, dovrebbe spaccare il mondo visto che faceva bene anni fa quando era ventiduenne!
    ha avuto diversi seri infortuni
    16 | Admin il 13/02/2013 15.29.39
    sintetizzo il mio pensiero: la gara non mi piace, ma la medaglia sì :) ritengo che debba essere onorata, se è in palio bisogna lottare per vincerla, con tutte le carte migliori.
    17 | roccaraso il 13/02/2013 15.38.03
    seba92r ha scritto:
    roccaraso ha scritto:
    manu86 ha scritto:
    In che senso a pezzi?
    Nel senso che la Costazza era in grado da giovane di ottenere risultati che ora nella piena maturità non è in grado di ottenere! L'ultima volta nei dieci in Coppa del Mondo risale al dicembre 2009; è successo qualcosa? chiedo perchè non ne ho idea, però fa strana una cosa così! Ha ventotto anni circa, dovrebbe spaccare il mondo visto che faceva bene anni fa quando era ventiduenne!
    ha avuto diversi seri infortuni
    negli ultimi tre anni sul sito della FIS risultano (dalla fine del 2010)23 slalom di coppa e la terza stagione non ancora finisce! quindi al limite ne ha saltati un paio. quindi si parla di infortuni risalenti nel tempo. a quelli alludi? a me continua a sembrare strano!
    18 | roccaraso il 13/02/2013 15.42.19
    Admin ha scritto:
    sintetizzo il mio pensiero: la gara non mi piace, ma la medaglia sì :) ritengo che debba essere onorata, se è in palio bisogna lottare per vincerla, con tutte le carte migliori.
    d'accordo al 100%
    19 | jos235 il 13/02/2013 15.54.59
    io dopo ieri sera la sto un pò rivalutando questa gara forse ad un mondiale ci può anche stare, se non altro ha più senso dei city event fatti nel modo in cui sono fatti quest'anno. E'un pò penalizzata dal fatto di essere snobbata da molte nazioni. Sono d'accordo sulla troppa vicinanza dei tracciati, avevo già scritto dopo il paese event di Coppa Europa che se non cambiano l'andazzo in questi paralleli prima o poi qualcuno ci rimette le gambe, anche se è vero che nel parallelo parte della gara sta nel poter vedere con la coda dell'occhio cosa fa l'avversario
    20 | jos235 il 13/02/2013 15.58.48
    roccaraso ha scritto: negli ultimi tre anni sul sito della FIS risultano (dalla fine del 2010)23 slalom di coppa e la terza stagione non ancora finisce! quindi al limite ne ha saltati un paio. quindi si parla di infortuni risalenti nel tempo. a quelli alludi? a me continua a sembrare strano!
    A me piacerebbe vedere la Costazza tornare ad essere una in grado di inserirsi tra le dieci in slalom, ma effettivamente sono ormai passati tre anni da quando si è fatta male, e la realtà purtroppo è rappresentata dal fatto che, anche quando scende in Coppa Europa, le becca..
    21 | masterA il 13/02/2013 16.07.14
    Ieri sera Chiara ha sciato davvero male. Imbarazzante.
    22 | Lucas il 13/02/2013 16.44.46
    jos235 ha scritto:
    io dopo ieri sera la sto un pò rivalutando questa gara forse ad un mondiale ci può anche stare, se non altro ha più senso dei city event fatti nel modo in cui sono fatti quest'anno. E'un pò penalizzata dal fatto di essere snobbata da molte nazioni.
    Qui siamo d'accordo![:D] Personalmente questo tipo di gara mi "prende" di più -o forse dovrei dire mi spiace meno[;)]- di tutti i paralleli di Monaco e Mosca messi insieme, almeno per come sono strutturati attualmente. Certo l'interesse sarebbe ben maggiore e la competizione più avvincente se tutte le nazioni si presentassero con gli atleti migliori o quantomeno i più adatti; così invece, di fatto, si ha la sensazione di un qualcosa di monco e specie in un'occasione così importante non è un bel vedere!
    23 | draghetto il 13/02/2013 16.54.49
    jos235 ha scritto:
    E'un pò penalizzata dal fatto di essere snobbata da molte nazioni.
    C'è comunque stato il record di nazioni partecipanti
    24 | jos235 il 13/02/2013 17.42.04
    veramente io mi riferivo più che altro al fatto che alcune partecipano sì, ma poi non schierano i pezzi da novanta (anche se si può capire, Ligety ha già fatto il superg e la supercombinata, la Maze le ha fatte tutte e tre.. pure la Riesch però le ha fatte tutte ma non si è tirata indietro)
    25 | TheMustang100 il 14/02/2013 0.41.42
    Per garantire un livello di partecipazione diverso andrebbe collocato NON a metà Mondiale. Potrebbe essere previsto il giorno dopo la fine delle gare "vere", con a seguire in serata la Cerimonia di Chiusura: l'ultimo gran ballo prima di chiudere i battenti, in questo modo credo che gli atleti top sarebbero ben più sensibili al richiamo del...metallo! P.S. Così facendo quest'anno si sarebbe potuto svolgere lo slalom di domenica nella classica "versione night", meglio così per me dato che ci sarebbe stata in contemporanea Fiorentina-Inter, me lo godrò in diretta.
    26 | fabio farg team il 14/02/2013 1.07.21
    Sul fatto della gara che va onorata concordo col grande puffo.Poi mi associo con jos e draghetto sulla questione dei city event.Sull'italia non ho capito l'esclusione di Deville,forse sarà per il fatto che qualcosa bolle in pentola per lo slalom di Domenica prossima,o magari lui ci spera fino all'ultimo,mettiamola così!Toh vallo a sapere!Per quanto riguarda l'Austria dei migliori c'era solo Hirscher,Schoergofer non mi risulta che quest'anno abbia fatto chissà che.Potevano pure schierare Herbst.Comunque la repubblica ceca mi è sembrata più vogliosa e poi forse meglio adatta al parallelo,poi Trejbal non è un fenomeno ma non è nemmeno l'ultimo della classe.Poi non dimentichiamoci del resto del podio Svezia e Germania,ed anche di chi è arrivata quarta!E nemmeno loro hanno schierato i più forti,eccetto un'pò la Germania...
    27 | TheMustang100 il 14/02/2013 1.39.48
    Oppure forse è inca.zzato per la possibile l'eslcusione, ed allora si è rifiutato.[:D] Austria (ovviamente) - Svezia - Germania - Canada, ... hanno schierato i migliori. Cosa abbia fatto Schorghofer quest'anno in gigante conta poco, visto che questo è un parallelo e dati alla mano (ho riportato i tempi nella sezione sui Mondiali) è andato forte. Nella Francia mancava Pinturicchio. Dimmi Fabio: chi avrebbero dovuto schierare Svezia, Germania e Canada di "migliori" rispetto agli atleti effettivamente schierati[?] P.S. Sull'Italia anche ci fosse stato Deville o Moelgg cambiava poco, in queste gare non andiamo proprio avanti. Bisogna cambiare atteggiamento: i nostri uomini sono più lenti delle donne degli altri paesi, ci rendiamo conto? La gara ha il valore che ha (porta comunque medaglie, però, concordo con la riflessione di Admin), ma farsi ridere dietro...contenti loro...
    28 | fabio farg team il 16/02/2013 12.28.47
    TheMustang100 ha scritto:
    Oppure forse è inca.zzato per la possibile l'eslcusione, ed allora si è rifiutato.[:D] Austria (ovviamente) - Svezia - Germania - Canada, ... hanno schierato i migliori. Cosa abbia fatto Schorghofer quest'anno in gigante conta poco, visto che questo è un parallelo e dati alla mano (ho riportato i tempi nella sezione sui Mondiali) è andato forte. Nella Francia mancava Pinturicchio. Dimmi Fabio: chi avrebbero dovuto schierare Svezia, Germania e Canada di "migliori" rispetto agli atleti effettivamente schierati[?] P.S. Sull'Italia anche ci fosse stato Deville o Moelgg cambiava poco, in queste gare non andiamo proprio avanti. Bisogna cambiare atteggiamento: i nostri uomini sono più lenti delle donne degli altri paesi, ci rendiamo conto? La gara ha il valore che ha (porta comunque medaglie, però, concordo con la riflessione di Admin), ma farsi ridere dietro...contenti loro...
    Mancava Myrher.
    29 | draghetto il 16/02/2013 12.34.08
    Myhrer c'era
    30 | Jeppo il 16/02/2013 13.07.47
    TheMustang100 ha scritto:
    Per garantire un livello di partecipazione diverso andrebbe collocato NON a metà Mondiale. Potrebbe essere previsto il giorno dopo la fine delle gare "vere", con a seguire in serata la Cerimonia di Chiusura: l'ultimo gran ballo prima di chiudere i battenti, in questo modo credo che gli atleti top sarebbero ben più sensibili al richiamo del...metallo! P.S. Così facendo quest'anno si sarebbe potuto svolgere lo slalom di domenica nella classica "versione night", meglio così per me dato che ci sarebbe stata in contemporanea Fiorentina-Inter, me lo godrò in diretta.
    Ti prego no! Che se ti sentono dalla FIS lo rimettono la domenica come a Bormio! Io piuttosto credo che sia la formula a fare abbastanza pena e, soprattutto, a non sintetizzare per niente il livello di una nazione. Se si vuole dare una medaglia a squadre, secondo me bisognerebbe organizzare un evento più simile al team event superG+slalom che si faceva prima, dove si soppesava il valore di slalomisti, velocisti, polivalenti, uomini e donne di una nazione. Magari facendo una gara a tempi, visto che quello che rendeva brutta quella formula era la classifica a punti.



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Italia team event Mondiali Schladming 2013 Schladming )

      [16/09/2019] Velocisti e slalomisti rientrano da Ushuaia
      [15/03/2019] Soldeu: Svizzera vince team event, Italia out
      [12/02/2019] Are 2019: Italia di bronzo, Svizzera d'oro
      [11/02/2019] Are 2019: domani il team event mondiale
      [11/02/2019] Are 2019: i 6 azzurri per il team event di domani
      [01/02/2019] Fantaski Stats - Schladming - slalom maschile
      [29/01/2019] Schladming: poker Hirscher sulla Planai
      [29/01/2019] Schladming: Hirscher devastante, sua la 1/a manche
      [29/01/2019] Waldner:"Palle di neve in pista? Fermarsi subito".
      [28/01/2019] Schladming: gli 8 slalomisti azzurri per la Planai
      [28/01/2019] Schladming: nuovo impianto luci sulla Planai
      [06/07/2018] Olimpiadi 2026: Graz-Schladming si ritirano
      [22/05/2018] Squadre FISI 2018/2019: le formazioni maschili
      [21/05/2018] Squadre FISI 2018/2019: le formazioni femminili
      [16/03/2018] Are: alla Svezia il Team Event.Italia subito fuori

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [21/09/2019] Salta il City Event di Stoccolma?
      [21/09/2019] Ushuaia: per Midali vittoria nel gigante FIS
      [20/09/2019] Schwzarz torna ad allenarsi coi compagni
      [20/09/2019] Brignone:"buon lavoro che servirà in inverno"
      [20/09/2019] Atomic Day il 10 ottobre senza però Hirscher
      [19/09/2019] Stop per Kira Weidle
      [19/09/2019] Bing Dwen Dwen sarà la mascotte di Pechino 2022
      [18/09/2019] Cerro Castor: riparte la SAC con azzurri sul podio
      [18/09/2019] Olimpiadi 2026: oggi prima riunione
      [16/09/2019] Atleta dell'anno FISI: in lizza Paris e Wierer
      [16/09/2019] Velocisti e slalomisti rientrano da Ushuaia
      [15/09/2019] Clement Noel e Alex Vinatzer entrano in Red Bull
      [15/09/2019] Heinz Peter Platter nuovo coach della Cina
      [13/09/2019] Ushuaia: ultimi arrivi e prime partenze
      [11/09/2019] Rulfi:"programma rispettato,le ragazze stanno bene
      [11/09/2019] Madrid: una medaglia per Blanca Fernandez Ochoa
      [10/09/2019] Inner e Gross allo Stelvio
      [10/09/2019] Elena Curtoni e sorelle Delago verso Ushuaia
      [10/09/2019] Clement Noel rinnova con Dynastar
      [10/09/2019] Cardrona: a Walch e Klomhaus il circuito ANC
      [09/09/2019] Stelvio:stage tecnico per i giovani del centro-sud
      [08/09/2019] Ispezione FIS positiva a La Thuile
      [07/09/2019] Anna Veith rimette gli sci
      [06/09/2019] Hirscher Day: le reazioni
      [06/09/2019] L'addio di Hirscher: l'omaggio di Atomic
      [06/09/2019] Ushuaia: attese polivalenti e slalomiste
      [05/09/2019] Hischer: le tappe di una carriera straordinaria
      [04/09/2019] Marcel Hirscher annuncia: "mi ritiro!"
      [04/09/2019] Ispezione FIS al Sestriere in vista della CdM
      [04/09/2019] Trovata purtroppo morta Blanca Fernandez Ochoa
      [04/09/2019] Hirscher: vigilia di addio o ci ripenserà?
      [02/09/2019] Squadre di Coppa Europa verso Ushuaia
      [02/09/2019] ANC: chiusa la tappa di Coronet Peak
      [02/09/2019] Media austriaci sicuri: Marcel Hirscher si ritira
      [02/09/2019] Ad ottobre la Fisi si presenta
      [01/09/2019] Scomparsa misteriosa di Blanca Fernandez Ochoa

      Altre notizie Fantaski:

      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard
      [21/03/2016] La Thuile: il 9 Aprile gara per Telefono Azzurro
      [26/02/2016] La Thuile: 1/a Gara dei Sogni in favore di FISIP



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti