separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
domenica 23 febbraio 2020 - ore 21.43 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Marsaglia: "Mi sono divertito"; Heel:"Fantastico".

Clicca sulla foto per ingrandire
Vai al profilo di Marsaglia M.
commenti 1 Commenti icona rss

L'Italia delle sorprese.Ll'Italia che non ti aspetti. L'Italia delle conferme e dei ritorni. La conferma è quel Matteo Marsaglia, fresco vincitore di Beaver Creek, che sembra averci preso gusto. "Mi sono divertito molto anche su questa pista dove di solito non andavo - spiega l'atleta dell'Esercito - C'erano tanti dossi, è stato bello, l'obiettivo era riuscire a sciare come volevo anche su questa pista molto facile e ci sono riuscito. Mi sono reso conto di essere forte già in ricognizione, avevo visto che il tracciato era adatto a me. La differenza era da fare sul Ciaslat e in queste due ultime curve finali, in fondo la neve è rimasta duro e non è caduta troppa neve, per cui c'erano le condizioni giuste per far bene. Quest'anno ho fatto tantissimi miglioramenti, mi manca ancora qualcosina in discesa, ma conto di raggiungere presto il top anche in questa disciplina". Il ritorno è quello di un Werner Heel, uscito fuori da quel tunnel buio nel quale era precipitato da alcune stagioni. Un terzo posto che vale come una vittoria e con una dedica speciale:"A Manuela(Moelgg ndr.) che mi è stata vicina in tutto questo tempo, anche nei momenti più duri e difficili e al mio nuovo ski-man, un mago dei materiali. Da quando ho cambiato mi sono reso subito conto che le cose andavano meglio, questa è proprio la gara che ci voleva per darmi la scossa definitiva". Qualche errore di troppo sono costati qualche posizione, invece, a un Christof Innerhofer, critico con se stesso, ma contento per il miglior piazzamento in carriera sulla Saslong.: "Ero con il culo per terra alla prima porta del muro, volevo fare carving e invece ho rischiato di cadere - spiega il finanziere di Gais - Si è trattato di un errore che mi ha fatto perdere molto tempo, alla fine ho comunque ottenuto l'obiettivo che mi ero prefissato, ossia quello di entrare nei dieci, anche perchè la condizione non è certo al massimo. Complimenti a Marsaglia e Heel, è bello vedere così tanti italiani nelle prime posizioni". A ruota del pusterese anche il compagno Dominik Paris, che migliora di una posizione la sua miglior prestazione sulle Dolomiti di Gardena.  "Personalmente era importante raccogliere punti importanti per risalire nella classifica di specialità. Sono molto contento, la nostra squadra sta dimostrando di avere intrapreso la giusta strada, faccio i complimenti ai miei compagni, spero in tempi brevi di essere anch'io lì con loro a festeggiare un piazzamento sul podio".  Forse uno stato febbrile sono all'origine della prestazione di Peter Fill, che non può essere li nei piani alti di questo super-g con gli altri quattro compagni di squadra. "Oggi non mi sentivo molto bene fisicamente, già durante la ricognizione sudavo - ci dice il carabiniere di Castelrotto - non vorrei avere preso la febbre. Per questo il diciannovesimo posto non è da buttare, adesso cerco di recuperare le forze per la discesa dove posso veramente divertirmi".


(venerdì 14 dicembre 2012)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • domenica 16 febbraio 2020

    Innerhofer:"apripista in Norvegia e a Cortina"

    sabato 15 febbraio 2020

    Dominik Paris:"il ginocchio sta sempre meglio!"

    venerdì 14 febbraio 2020

    Innerhofer a Cortina...da apripista.

  • giovedì 13 febbraio 2020

    Dressen vince la libera di Saalbach.Marsaglia 19o

    mercoledì 12 febbraio 2020

    Saalbach: prova discesa a Ralph Weber,13/o Inner

    lunedì 10 febbraio 2020

    Gli otto velocisti per Saalbach

  • sabato 1 febbraio 2020

    L'ultima discesa di Peter "Pietro" Fill

    sabato 1 febbraio 2020

    Garmisch:Dressen vince in casa.Buzzi 10.Fill salut

    sabato 1 febbraio 2020

    Werner Heel referente racing in Italia per Atomic


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | kaiser il 14/12/2012 17.32.10
    Scusami Vittorio ma bisogna essere precisi.... Paris non ha detto SONO MOLTO CONTENTO ma sono FELICIOSO!!!!!!! [:D]



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Matteo Marsaglia Werner Heel Christof Innerhofer Dominik Paris Peter Fill Val Gardena )

      [16/02/2020] Innerhofer:"apripista in Norvegia e a Cortina"
      [15/02/2020] Dominik Paris:"il ginocchio sta sempre meglio!"
      [14/02/2020] Innerhofer a Cortina...da apripista.
      [13/02/2020] Dressen vince la libera di Saalbach.Marsaglia 19o
      [12/02/2020] Saalbach: prova discesa a Ralph Weber,13/o Inner
      [10/02/2020] Gli otto velocisti per Saalbach
      [01/02/2020] L'ultima discesa di Peter "Pietro" Fill
      [01/02/2020] Garmisch:Dressen vince in casa.Buzzi 10.Fill salut
      [01/02/2020] Werner Heel referente racing in Italia per Atomic
      [01/02/2020] L'Ultima discesa di Pietro "Il Grande" Fill
      [31/01/2020] Garmisch: prova a Clarey, 7/o Innerhofer
      [29/01/2020] Chi vincerà la Sfera di Cristallo 2019/2020?
      [29/01/2020] I 9 Azzurri per Garmisch.L'ultima di Peter Fill
      [25/01/2020] Peter Fill: "Il mio addio sarà a Garmisch"
      [25/01/2020] Odore di ritiro.Tra poco l'annuncio di Peter Fill?

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [23/02/2020] CE: Holtmann regina a Folgaria
      [23/02/2020] La FISI sospende tutti gli eventi in calendario
      [23/02/2020] Brignone: "La Coppa? Ora penso a La Thuile!"
      [23/02/2020] Crans: Brignone regina di combinata e di coppa
      [23/02/2020] Crans: Brignone guida combinata su Vlhova
      [23/02/2020] Problemi al ginocchio per Petra Vlhova?
      [23/02/2020] Cancellato per vento lo slalom di Naeba
      [23/02/2020] Naeba: partenza rimandata alle 3.20 italiane
      [23/02/2020] C'è vita nello sci croato post Kostelic
      [23/02/2020] Fantaski Stats - Crans Montana - DH2 femminile
      [22/02/2020] Finali Cortina 2020: tutte le qualificate in disc
      [22/02/2020] Brignone: "oggi ho osato.Vlhova favorita"
      [22/02/2020] Crans: Gut fa bis, coppa a Suter, 4/a Brignone
      [22/02/2020] Fantaski Stats - Yuzawa Naeba - gigante maschile
      [22/02/2020] A Naeba la prima vittoria di Zubcic. DeAlip 10/o
      [22/02/2020] Naeba: super Kristoffersen dopo la 1a.De Alip 14o
      [21/02/2020] TdG - Il ritorno di Roberto Nani
      [21/02/2020] Rasmus Windingstad chiude la stagione
      [21/02/2020] Fantaski Stats - Crans Montana 2020 - DH1 donne
      [21/02/2020] CE: Riis beffa Fest in combinata, male le azzurre
      [21/02/2020] Possibile infortunio per Elisabeth Reisinger
      [21/02/2020] Brignone: "domani cercherò di fare meglio"
      [21/02/2020] Crans: Lara Gut torna al successo, Brignone 7/a
      [20/02/2020] Brignone: "Pista fortunata. Sono pronta".
      [20/02/2020] Christine Scheyer chiude la stagione
      [20/02/2020] CE: Nani sul podio, ok Ballerin e Franzoni
      [20/02/2020] CE: inarrestabile Fest a Sarentino
      [20/02/2020] Loic Meillard a rischio per le gare giapponesi
      [20/02/2020] Crans-Montana:Ortlieb sfreccia in prova,Brignone 2
      [19/02/2020] Stagione finita per Battilani e Roger
      [19/02/2020] CE: a Sarentino è sempre Fest, bene Albano
      [19/02/2020] I 15 del US SKi Team per i Mondiali Jr 2020
      [18/02/2020] La Thuile:le Azzurre provano la "3-Franco Berthod"
      [18/02/2020] I 9 Azzurri per le gare tecniche in Giappone
      [18/02/2020] 70 anni fa l'oro iridato di Zeno Colò in discesa
      [18/02/2020] Brignone guida 8 Azzurre a Crans Montana

      Altre notizie Fantaski:

      [18/01/2020] Benvenuto Luigi! Al via il Taglio di Grasscutter
      [04/10/2019] Circo Bianco: ritiri e cambi di materiale (2020)
      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti