separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
venerdì 18 ottobre 2019 - ore 08.14 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Marsaglia a bersaglio nel super-g di Beaver Creek

Clicca sulla foto per ingrandire
Vai al profilo di Marsaglia M.
commenti 16 Commenti icona rss
L'appetito vien mangiando all'Italsci. Questa volta Christof Innerhofer, vincitore ieri in discesa, cede il testimone al compagno emergente Matteo Marsaglia. Il portacolori del gruppo sportivo Esercito si regala il primo podio della sua carriera - lui che lo aveva annusato lo scorso anno alle finali di Schladming - ma non accontentandosi, e ottenendo così il primo successo in questo super-g che si corre in una delle più rinomate università dello sci mondiale, la Birds of Prey di Beaver Creek. Che vittoria quella di Marsaglia, costruita con una prova tutta all'attacco, pennellando ogni curva con quella dolcezza che solo dei talenti come lui possono esprimere. Non ce ne per nessuno, nemmeno per quel mostro sacro di Aksel Lund Svindal, dominatore della tappa di Lake Louise – con due successi in discesa e super-g – che oggi rimane sul podio, ma si deve accontentare, si fa per dire, del secondo posto – come ieri in discesa – e beffato come ieri da un azzurro. Il norvegese chiude 27 centesimi colpa di una sbavatura di troppo. Terzo posto per l'austriaco Hannes Reichelt, più staccato, a 70 centesimi di ritardo dall'azzurro. Bella anche la prova di un Ted Ligety (4/o) che quando sente aria di casa si esalta anche tra le porte più larghe, in attesa del gigante di domani. Alle spalle di questo quartetto è bello rivedere un altro italiano, quel Werner Heel, fino alla scorsa stagione finito in un tunnel sempre più buio ed ora finalmente in risalita nei quartieri alti del gotha dello sci: migliorato decisamente nella sua sciata, più aggressiva, meno arretrata, più centrale, ma con quella giusta scompostezza che gli hanno regalato tante gioie in passato. Una giornata ancora felice per i ragazzi di Claudio Ravetto che oltre a Marsaglia ed Heel, piazzano nei top20 anche Christof Innerhofer 17/o, complice un piccolo errore nella parte finale che ha pagato però caro in termini di classifica, e Siegmar Klotz 18/o a pari tempo con lo statunitense Biesermayer. Nei trenta anche Dominik Paris (29/o); 43/o Max Blardone. Out, invece, uno sfortunato Fill, mentre Degli Aliprandini è stato squalificato. Una giornata positiva per i nostri colori, ma costellata anche da alcune cadute, la prima quella del tedesco Keppler, spettacolare ma priva di gravi conseguenze se non qualche escoriazione sul volto nell'impatto con le reti. La seconda più grave che ha visto coinvolto l'austriaco Max Franz, e che ai più ha ricordato quella del suo sfortunato compagno Lanzinger, caduto dopo l'impatto con una porta su un salto e che gli ha fatto sbattere violentemente il capo sul fondo della pista, lasciandolo poi dolorante. Intervento immediato dei medici e del toboga, con l'austriaco trasportato poi all'ospedale di Vail per tutti gli accertamenti del caso. Nelle prossime ore si conoscerà la vera entità del suo incidente che si spera non sia così grave come apparso in un primo momento. Domani la velocità stacca la spina, e l'appuntamento è con il secondo slalom gigante della stagione (prima manche alle ore 17.45; seconda manche alle ore 20.45) e con gli azzurri carichi per quanto fatto dai colleghi della velocità.
(sabato 1 dicembre 2012)





Beaver Creek | Super Gigante | 01.12.2012 - 19.00

4. Ted Ligety (USA) +0.74s
5. Werner Heel (ITA) +0.88s
6. Kjetil Jansrud (NOR) +0.90s
7. Matthias Mayer (AUT) +0.99s
8. Gauthier De Tessieres (FRA) +1.11s
9. Thomas Mermillod Blondin (FRA) +1.19s
10. Jan Hudec (CZE) +1.26s
11. Erik Guay (CAN) +1.27s
12. Florian Scheiber (AUT) +1.28s
13. Johan Clarey (FRA) +1.34s
14. Georg Streitberger (AUT) +1.36s
15. Guillermo Fayed (FRA) +1.47s
16. Didier Defago (SUI) +1.49s
17. Christof Innerhofer (ITA) +1.55s
18. Thomas Biesemeyer (USA) +1.57s
18. Carlo Janka (SUI) +1.57s
18. Siegmar Klotz (ITA) +1.57s
21. Joachim Puchner (AUT) +1.62s
22. Douglas Hedin (SWE) +1.71s
23. Klaus Kroell (AUT) +1.72s
24. Patrick Kueng (SUI) +1.80s
25. Adrien Theaux (FRA) +1.81s
26. Ivica Kostelic (CRO) +1.91s
27. Brennan Rubie (USA) +1.97s
28. Romed Baumann (GER) +1.98s
29. Dominik Paris (ITA) +2.10s
30. Jared Goldberg (USA) +2.23s

@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • lunedì 14 ottobre 2019

    Azzurri in allenamento tra Senales e Pitztal

    venerdì 4 ottobre 2019

    I velocisti in raduno allo Stelvio

    lunedì 16 settembre 2019

    Velocisti e slalomisti rientrano da Ushuaia

  • mercoledì 21 agosto 2019

    La Thuile ai nastri di partenza per la coppa

    venerdì 16 agosto 2019

    I velocisti partono il 19 per Ushuaia

    martedì 30 luglio 2019

    Velocisti allo Stelvio,gruppo C ad Amneville

  • lunedì 22 luglio 2019

    Imola: i campioni FISI in pista con Audi

    venerdì 5 luglio 2019

    Buzzi, Fill, Casse e Marsaglia allo Stelvio

    giovedì 20 giugno 2019

    Allo Stelvio Azzurre,velocisti e squadra C


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | lbrtg il 01/12/2012 21.49.37
    Italia uber alles!!!!!!!!!!!!![;)]
    2 | lbrtg il 01/12/2012 21.55.07
    .................e, come ha appena detto Ravetto ai microfoni RAI, sarebbe potuto essere stato un dominio Italia se, Winnerhoffer e Peter, non avessero sbagliato in maniera decisiva. Vabbè, poco male, sarà per la prossima volta.[;)] Se poi aggiungiamo il continuo miglioramento del ritrovato Heel.......
    3 | Mirkovic il 01/12/2012 22.20.41
    Che Italia 2 su 2 :-) Grande Matteo tantissimi complimenti e adiamo Ragazzi !!!!!!!!
    4 | leo85 il 01/12/2012 22.34.07
    Per come ha sciato oggi Matteo, mi piacerebbe davvero vederlo domani in gigante...perchè sono sicuro che potrebbe fare davvero bene![;)]
    5 | matly il 01/12/2012 22.50.56
    Marsaglia spettacolare,il modo in cui ha sciato nell'ultima parte di tracciato è stato incredibile,anche il buon Svindal ha pagato il suo mezzo secondo e,come ieri,si è dovuto accontentare del secondo posto dietro un azzurro Inner probabilmente sarebbe arrivato a podio,ma il suo è stato un errore gravissimo,Fill è uscito troppo presto per ipotizzare un piazzamento tra i primissimi,ma stava andando davvero bene
    6 | Herminator il 01/12/2012 23.09.14
    Grandissima Italia!!! e Ottima notizia, ho appena letto sulla pagina facebbok di max franz che ha postato un messaggio in cui scrive che è tutto ok , a parte il mal di testa e qualche graffio, dovrà cmq fare alcuni controlli. Questa notizia rende ancora più bella la vittoria di Marsaglia, perchè quelle immagini erano davvero terribili...
    7 | seba92r il 01/12/2012 23.12.13
    basta fare allenamento e i risultati arrivano, anno scorso una bella preparazione per le discipline tecniche in estate e grandi risultati, quest'anno anche per i velocisti et voilà
    8 | skitzato il 01/12/2012 23.51.53
    Secondo me,e non era cosi' scontato,Matteo si è guadagnato la vittoria,metro per metro,e non è stata fortuna,tutta farina del suo sacco.
    9 | brunodalla il 02/12/2012 0.08.03
    Herminator ha scritto:
    Grandissima Italia!!! e Ottima notizia, ho appena letto sulla pagina facebbok di max franz che ha postato un messaggio in cui scrive che è tutto ok , a parte il mal di testa e qualche graffio, dovrà cmq fare alcuni controlli. Questa notizia rende ancora più bella la vittoria di Marsaglia, perchè quelle immagini erano davvero terribili...
    ah ecco, meno male. Carlo mi aveva riferito di un trauma carotideo, ma se è tutto ok si è trattato soltanto di una botta. una gran botta, ma almeno non ci sono serie conseguenze.
    10 | Lothar il 02/12/2012 0.15.35
    brunodalla ha scritto:
    Herminator ha scritto:
    Grandissima Italia!!! e Ottima notizia, ho appena letto sulla pagina facebbok di max franz che ha postato un messaggio in cui scrive che è tutto ok , a parte il mal di testa e qualche graffio, dovrà cmq fare alcuni controlli. Questa notizia rende ancora più bella la vittoria di Marsaglia, perchè quelle immagini erano davvero terribili...
    ah ecco, meno male. Carlo mi aveva riferito di un trauma carotideo, ma se è tutto ok si è trattato soltanto di una botta. una gran botta, ma almeno non ci sono serie conseguenze.
    ottima notizia, allora speriamo di vederlo prestissimo al cancelletto di partenza[^]
    11 | Fenomeno il 02/12/2012 12.02.09
    Grandissimo Marsaglia! E oggi speriamo nel "triplete"...[;)]
    12 | fabio farg team il 02/12/2012 16.02.12
    Fa piacere per Marsaglia,che dopo i piazzamenti che ha fatto,me lo sentivo che arrivava la vittoria.Il resto a me la gara non è piaciuta per via della tracciatura,è su questo si dovrebbe apire un'altra discussione credo.Dicevo la tracciatura con quelle porte cieche,dove ci ha rimesso soprattutto Franz. CAMPIONE REGIONALE FEMMINILE 2011-2012,2006-2007 CAMPIONE REGIONALE MASCHILE 2010-2011,2009-2010 SECONDO CLASSIFICA REGIONALE MASCHILE 2010-2011 CAMPIONE REGIONALE FANTAMONDIALI MASCHILE 2011 CAMPIONE REGIONALE FANTAMONDIALI FEMMINILE 2011
    13 | Ale85 il 02/12/2012 16.31.49
    Ma che bello, ragazzi! Ieri sera sono stato a Milano al palazzo del ghiaccio per la sfida tra i Rossoblu e la capolista Valpusteria e così, non potendo seguire in diretta la gara di sci, l'ho registrata e me la sono goduta nella mattinata... E così dopo la bella vittoria di Inner (e quella dell'Hockey Milano[:D]) arriva anche la grande gioia per Marsaglia... meglio di così che si può pretendere?![;)] Della nostra squadra di velocità già avete detto tutto... Penso che se si comincia così, quest'inverno ci divertiremo parecchio coi nostri uomini jet[8D] Avanti così[:D] E buona fortuna sin dal gigante di questo pomeriggio
    14 | Ale85 il 02/12/2012 16.41.06
    Tra l'altro si son ricordati che in Italia, oltre al calcio, esiste anche lo sci persino al TG5 delle 13... Ci vogliono due vittorie in due giorni perché la TV generalista dedichi spazio anche a questi bravissimi atleti che, ben al di fuori della luce dei riflettori, fanno grandi sacrifici per compiere al meglio il loro lavoro[:0]
    15 | fabio farg team il 02/12/2012 17.16.27
    Ale85 ha scritto:
    Tra l'altro si son ricordati che in Italia, oltre al calcio, esiste anche lo sci persino al TG5 delle 13... Ci vogliono due vittorie in due giorni perché la TV generalista dedichi spazio anche a questi bravissimi atleti che, ben al di fuori della luce dei riflettori, fanno grandi sacrifici per compiere al meglio il loro lavoro[:0]
    Veramente!!!Con queste tv,è sempre la solita storia...[:0][:(!] CAMPIONE REGIONALE FEMMINILE 2011-2012,2006-2007 CAMPIONE REGIONALE MASCHILE 2010-2011,2009-2010 SECONDO CLASSIFICA REGIONALE MASCHILE 2010-2011 CAMPIONE REGIONALE FANTAMONDIALI MASCHILE 2011 CAMPIONE REGIONALE FANTAMONDIALI FEMMINILE 2011
    16 | Wolf III il 02/12/2012 20.18.57
    Marsaglia al di sopra di tutti!!! Che fine settimana per lo sci italiano.



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Matteo Marsaglia Coppa del Mondo Beaver Creek )

      [14/10/2019] Azzurri in allenamento tra Senales e Pitztal
      [04/10/2019] I velocisti in raduno allo Stelvio
      [16/09/2019] Velocisti e slalomisti rientrano da Ushuaia
      [21/08/2019] La Thuile ai nastri di partenza per la coppa
      [16/08/2019] I velocisti partono il 19 per Ushuaia
      [30/07/2019] Velocisti allo Stelvio,gruppo C ad Amneville
      [22/07/2019] Imola: i campioni FISI in pista con Audi
      [05/07/2019] Buzzi, Fill, Casse e Marsaglia allo Stelvio
      [20/06/2019] Allo Stelvio Azzurre,velocisti e squadra C
      [29/05/2019] Azzurri: il programma estivo degli allenamenti
      [10/05/2019] Casse e Marsaglia al Centro Mapei per i test
      [09/05/2019] Marsaglia e Huber in Fischer, Haaser in Atomic
      [22/03/2019] Assoluti 2019: Marsaglia oro anche in superg
      [21/03/2019] Marsaglia-Innerhofer tricolori in discesa e combi
      [18/03/2019] Shiffrin e Hirscher Paperoni della Coppa 2019

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [17/10/2019] Azzurri a Soelden,ultimi posti da assegnare
      [17/10/2019] Luce verde per Soelden
      [17/10/2019] Skjoeld e Staalnacke ferme per infortunio
      [16/10/2019] Kitz: montepremi record per la 80/a edizione
      [16/10/2019] Archiviata posizione doping Hannes Reichelt
      [15/10/2019] Kristoffersen: "finalmente ho un team personale"
      [15/10/2019] Puelacher: "il calendario è troppo fitto"
      [14/10/2019] Azzurri in allenamento tra Senales e Pitztal
      [14/10/2019] Verso Soelden: 10 Azzurre a Hintertux
      [14/10/2019] Kranjec vuole essere protagonista in gigante
      [14/10/2019] Comitato Lazio e Sardegna:la squadra di sci alpino
      [14/10/2019] Osservati in stage a Saas Fee
      [14/10/2019] Caso Liensberger: Katharina torna in Rossignol
      [13/10/2019] Stop per Andrea Ballerin
      [13/10/2019] La Fisi ancora targata Audi
      [11/10/2019] Gruppo Coppa Europa tra Stelvio e Saas Fee
      [11/10/2019] Milano-Cortina 2026 al Festival di Trento
      [11/10/2019] Shiffrin inizia la nuova stagione da single
      [11/10/2019] Gardena, Badia, Campiglio e Bormio non si toccano
      [11/10/2019] Test atletici per le slalomiste
      [10/10/2019] Atomic Media Day con Shiffrin, Goggia e...Hirscher
      [09/10/2019] Azzurri in sessione di allenamento in Senales
      [09/10/2019] Fisi e Val Senales insieme per altri 3 anni
      [08/10/2019] Claudia Riegler consulente per l'Italia di Atomic
      [08/10/2019] A Soelden c'è la neve: tutto pronto per l'Opening
      [08/10/2019] Olimpiadi 2026: prima riunione a Verona
      [07/10/2019] Stelvio: Innerhofer prosegue fino a mercoledì
      [07/10/2019] Liensberger: ora Soelden è a rischio
      [07/10/2019] SAC Corralco: vincono Simari Birkner e Yakovishina
      [07/10/2019] A Soldeu le Finali di CdM 2022/2023
      [07/10/2019] FIS: le regole per paralleli e combinate
      [06/10/2019] Circo Rosa: come stanno le infortunate (2020)
      [04/10/2019] Circo Bianco: come stanno gli infortunati (2020)
      [04/10/2019] Saas Fee: gigantisti verso Soelden
      [04/10/2019] I velocisti in raduno allo Stelvio
      [03/10/2019] Frattura al malleolo per Nastasia Noens

      Altre notizie Fantaski:

      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard
      [21/03/2016] La Thuile: il 9 Aprile gara per Telefono Azzurro
      [26/02/2016] La Thuile: 1/a Gara dei Sogni in favore di FISIP



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti