separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
mercoledì 20 novembre 2019 - ore 10.37 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

La Coppa del Gobbo - XVI - Bicchiere mezzo pieno?

Clicca sulla foto per ingrandire
Gobbo C.
Gobbo C.
commenti 34 Commenti icona rss
Ben vengano successi e podi nel Gran Finale di Schladming ma, per il settore della velocità, la Coppa del Mondo si è conclusa con le gare norvegesi di Kvitfjell, mentre quelle tecniche celebreranno l'ultimo atto sul palcoscenico sloveno di Kranjska Gora. I Pre-Mondiali austriaci sono importanti perché restano da assegnare quasi tutte le Coppe maschili, ma dopo tanti mesi di attività non potranno modificare in maniera sostanziale il rendimento espresso da ciascun atleta, quindi un bilancio per i nostri uomini-jet è già possibile!
Inutile negarlo, le attese erano diverse ed i risultati conseguiti dai ragazzi di Gianluca Rulfi - nel loro complesso - non ci hanno trascinati nell'entusiasmo che avevamo sperato. Un solo podio, il terzo posto di Innerhofer nella discesa di Wengen, che pur essendo un risultato di grande prestigio per l'azzurro e per lo sci italiano, è ingeneroso per un settore che può ambire a bilanci di ben altre dimensioni! Per fortuna i numeri esprimono altri valori, che non siano solo gli esclusivi piazzamenti fra i "primi tre", per cui possiamo entrare un po' nel dettaglio ed accorgerci come, per la velocità azzurra, si possa con serenità parlare di "bicchiere mezzo pieno".
Con il senno di poi siamo stati tutti bravi a ricordare come, dopo la caduta di Stubai, forse sarebbe stato meglio tenere un po' a riposo Innerhofer. Già, ma Inner ha fatto anche una bella discesa a Garmisch ed un eccellente supergigante a Crans, più altre sezioni tecniche pregevoli, potevano giungere altri podi, così non è stato! Ma ci vuole un bel coraggio per criticare un atleta solo perché a digiuno di vittorie. E' stato un anno difficile, come quello di Peter Fill e di Werner Heel, ragazzi che hanno sofferto più di tutti noi nel vedere, giorno dopo giorno, come tanti sforzi e sacrifici non fossero ricompensati. Heel ha finito con buone sensazioni in supergigante, saprà tornare quello che abbiamo ammirato nelle gare norvegesi. Peter, soprattutto a Beaver, a Wengen, Sochi, Crans e Kvitfjell, ha dimostrato di saper dialogare con la velocità, eccome! Ha già capito tutto e a novembre, a Lake Louise, comincerà a calare colpi pesanti. Staudacher si è visto poco, purtroppo, ha fatto solo un bel supergigante, in Coppa Europa, ma è un Campione del Mondo e ha il diritto di decidere sul proprio futuro.
Proprio bravi sono stati Paris, Casse, Marsaglia e Klotz...mentre Plank sta faticando un po', così come Pangrazzi e Patscheider, speriamo di non perderli, non ce lo possiamo permettere! Paris, tra un mal di schiena ed un'allergia, ha fatto passi da gigante ed in discesa la sua esperienza su tutte le piste del Circo Bianco si è consolidata. In supergigante ha ancora pettorali impossibili ma dategli il tempo e ne vedremo delle belle! Marsaglia sta studiando da campione, lo vedo su di un podio a Sochi! Klotz è tenace e testardo come la sua terra , in discesa e superg sa farsi valere alla grande, ed infine il bravo Casse, a punti in discesa, superg e gigante. Sono sicuro che nel gran finale di La Thuile conquisterà un posto in supergigante, il trampolino che lo farà decollare verso orizzonti che non oso immaginare!
Il bravo Rulfi ed i suoi tecnici hanno lavorato come meglio non avrebbero potuto, così come Alessandro Serra e Matteo Joris. La velocità azzurra è in salute, i ragazzi ci sono, le idee ed i programmi di lavoro non mancano. Spero che il nuovo consiglio della federsci, gli uomini e le donne che lo comporranno, non vanifichino il tutto con le solite "baruffe di bottega"!

(martedì 6 marzo 2012)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • mercoledì 6 novembre 2019

    Sabato i velocisti voleranno verso il Nord America

    sabato 2 novembre 2019

    La Coppa del Gobbo - Cala il Sipario

    venerdì 4 ottobre 2019

    I velocisti in raduno allo Stelvio

  • martedì 1 ottobre 2019

    Ragnhild Mowinckel è tornata sugli sci

    venerdì 30 agosto 2019

    Ushuaia: tanti Azzurri e Azzurre al lavoro

    giovedì 20 giugno 2019

    Allo Stelvio Azzurre,velocisti e squadra C

  • mercoledì 29 maggio 2019

    Azzurri: il programma estivo degli allenamenti

    martedì 5 marzo 2019

    Stop per Tonetti, Tumler, Hintermann e Mani

    lunedì 4 marzo 2019

    Fantaski Stats - Kvitfjell - superg maschile


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | lbrtg il 06/03/2012 8.20.51
    Sono d'accordo anch'io sul tema ed i giudizi. Stagione da "limbo" per i nostri "vecchi" della velocità e stagione promettente per i giovani. Speriamo che ci sia la possibilità di dare continuità al lavoro di quest'anno, per ottenere più risultati nel prossimo.
    2 | leo85 il 06/03/2012 8.56.23
    E' da inizio stagione che, vedendo sciare Casse, Klotz e Paris, sono convinto che anche il futuro della nostra velocità è molto più che roseo!!!! Ma per ora gustiamoci il presente!!!![;)] Forza ragazzi!!!![;)]
    3 | eugenio il 06/03/2012 9.10.40
    Leo.... la prossima volta che ti dimentichi Marsaglia sono 20 frustate !!!! [;)]
    4 | didibi il 06/03/2012 9.26.54
    è solo una mia sensazione ma secondo me visto che quest'anno i due settori di alta velocità hanno in larga parte fallito (Merighetti bella eccezione) non è che magari è anche colpa delle tute? qunado parlo dei due settori del'alta velocità non parlo di discesa maschile e femminile, ma di discea con gli sci e slittino. Dopo 17 (!!) anni è la prima volta che gli slittinisti non riescono a vincere almeno una gara di CdM. Si, lo so che la colpa principale è del CONI che invece di pensare alle olimpiadi a Roma avrebbe dovuto preoccuparsi della manutenzione delle strutture olimpiche già esistenti, in primis la pista di Cesana che criminalmente quest'anno è rimasta chiusa (un po' come chiedere ad una squadra di calcio di vincere le partite senza avere un campo su cui allenarsi durante la settimana), ma non riesco a togliermi questo tarlo che magari le tute non erano e magari non sono ancora al top; magari qualche ben informato può smentirmi
    5 | leo85 il 06/03/2012 9.44.48
    eugenio ha scritto:
    Leo.... la prossima volta che ti dimentichi Marsaglia sono 20 frustate !!!! [;)]
    Eu...'87-'89-'90....K-P-C.... Matteo ha la mia età...è dell'85...ed è già il presente!!![;)] Salvo dalle 20 frustate???[:D][:D][;)]
    6 | franz62 il 06/03/2012 10.13.12
    Riguardo alle tute a inizio stagione Emanueza ha fatto presente più di una volta che probabilmente ci sarebbero stati dei problemi, adesso che la stagione è finita sarebbe anche il caso di tirarla in ballo ' sta storia... ma ho l' impressione che se le giacchette van bene per il nostro Dittì devono andar bene per tutti.[:D]
    7 | marc girardelli il 06/03/2012 10.15.58
    Per quello che si può vedere in tv, soprattutto per quanto riguarda le donne (sarà che forse ci faccio più caso eheh...) noto che le tute non sono mai perfettamente aderenti ma fanno parecchie pieghe e sembrano sempre un po' larghe....
    8 | didibi il 06/03/2012 10.28.51
    franz62 ha scritto:
    Riguardo alle tute a inizio stagione Emanueza ha fatto presente più di una volta che probabilmente ci sarebbero stati dei problemi,
    a me sembrava che ce l'avesse più con il colore e la foggia di giacche e panataloni [:)]
    9 | renatino il 06/03/2012 13.02.36
    FantaskiNews ha scritto:
    [b]Marsaglia sta studiando da campione, lo vedo su di un podio a Sochi!
    Affermazione francamente esagerata, a meno che non sia considerata come un puro auspicio. Matteo, come molti hanno ricordato, nel 2014 avrà quasi 29 anni e dubito abbia grossi margini di miglioramento; tralasciando il fatto che la pista non è proprio favorevole alle sue caratteristiche, il suo miglior risultato in discesa è un 7°(unico nei 10), in superg un 11°; il 4° posto della SC preolimpica non credo basti per considerarlo un pretendente al podio. Al momento attuale sono altri gli sciatori che andranno alle olimpiadi con concrete possibilità di medaglia (penso a Paris, Innerhofer, Gross, Razzoli tra i maschi), almeno se ragioniamo obbiettivamente; se poi parliamo da tifosi la cosa è diversa... Ribadisco che le mie considerazioni si basano sull'età, sui risultati acquisiti, sulle prospettive e sui possibili concorrenti, e devo purtroppo aggiungere sulle disponibilità economiche dalla nostra nazionale, e sarei felicissimo se venissi smentito dai fatti.
    10 | eugenio il 06/03/2012 13.59.29
    renatino.... dissento totalmente, pur parlando da tifoso (ma non solo...) Matteo nel 2014 può darsi che non partecipi nemmeno alle olimpiadi, ma se ci andrà sarà un discesista/supergigantista ancora giovane, con una stagione di esperienza in più e la parte in cui dissento maggiormente è il dubitare che abbia grossi margini di miglioramento. io con la macchina del tempo sono già stato nel 2014 e mi è parso di vederlo sul podio ... [:D][;)]
    11 | larousse il 06/03/2012 14.09.49
    leo85 ha scritto:
    eugenio ha scritto:
    Leo.... la prossima volta che ti dimentichi Marsaglia sono 20 frustate !!!! [;)]
    Eu...'87-'89-'90....K-P-C.... Matteo ha la mia età...è dell'85...ed è già il presente!!![;)] Salvo dalle 20 frustate???[:D][:D][;)]
    [^][^][^]
    12 | larousse il 06/03/2012 14.10.48
    renatino ha scritto:
    FantaskiNews ha scritto:
    [b]Marsaglia sta studiando da campione, lo vedo su di un podio a Sochi!
    Affermazione francamente esagerata, a meno che non sia considerata come un puro auspicio. Matteo, come molti hanno ricordato, nel 2014 avrà quasi 29 anni e dubito abbia grossi margini di miglioramento; tralasciando il fatto che la pista non è proprio favorevole alle sue caratteristiche, il suo miglior risultato in discesa è un 7°(unico nei 10), in superg un 11°; il 4° posto della SC preolimpica non credo basti per considerarlo un pretendente al podio. Al momento attuale sono altri gli sciatori che andranno alle olimpiadi con concrete possibilità di medaglia (penso a Paris, Innerhofer, Gross, Razzoli tra i maschi), almeno se ragioniamo obbiettivamente; se poi parliamo da tifosi la cosa è diversa... Ribadisco che le mie considerazioni si basano sull'età, sui risultati acquisiti, sulle prospettive e sui possibili concorrenti, e devo purtroppo aggiungere sulle disponibilità economiche dalla nostra nazionale, e sarei felicissimo se venissi smentito dai fatti.
    [^][^][^][^][^]
    13 | leo85 il 06/03/2012 14.45.11
    eugenio ha scritto:
    ...io con la macchina del tempo sono già stato nel 2014 e mi è parso di vederlo sul podio ... [:D][;)]
    Benissimo Eu, allora parliamo di cose serie e di risultati che contano...dimmi assolutamente chi vincerà il Realski quest'anno vista l'assenza del vero grande favorito (cioè TU) e prenderà le tue redini??? [:D][:D][:D][:D][;)] Scherzo[:D] Matteo è una bella realtà, e se gli infortuni e i malanni lo lasciassero un pò più in pace, sarebbe già in grado ora di stare nei top ten (sicuramente in super-g, poi in discesa deve lavorare un pò di più in prospettiva delle piste "facili"...un pò come tutti gli altri del resto!) Tecnica ne ha da vendere![;)]
    14 | eugenio il 06/03/2012 15.21.27
    Matteo è soprannominato "spigolo"... qualcosa vorrà dire. tuttavia il podio su cui salire è a Sochi e in una certa misura gli spigoli vanno usati [;)]
    15 | TheMustang100 il 06/03/2012 15.36.07
    eugenio ha scritto:
    renatino.... dissento totalmente, pur parlando da tifoso (ma non solo...) Matteo nel 2014 può darsi che non partecipi nemmeno alle olimpiadi, ma se ci andrà sarà un discesista/supergigantista ancora giovane, con una stagione di esperienza in più e la parte in cui dissento maggiormente è il dubitare che abbia grossi margini di miglioramento. io con la macchina del tempo sono già stato nel 2014 e mi è parso di vederlo sul podio ... [:D][;)]
    wow, eugenio...può già dirci se nello slalom ci sarà l'inforcata di hirscher non vista?[:D][:D][:D]
    16 | eugenio il 06/03/2012 16.11.33
    sono andato e ho visto.... nel 2014 non ci saranno più i giudici di porta e nemmeno la giuria... gli atleti avranno rilasciato due dichiarazioni alla FIS: una per l'esonero della responsabilità e l'altra per garantire che saranno corretti e che faranno tutte le porte. Hirscher non farà lo slalom perchè l'austria schiererà un quartetto inedito di giovanotti attualmente sconosciuti molto più bravi di lui nel passare vicino ai pali... ah già... la FIS non ci sarà più !!! [;)]
    17 | Katunga il 06/03/2012 18.14.33
    Giornata pesante oggi Eugenio, nevvero? [;)]
    18 | allegra74 il 06/03/2012 18.56.53
    Errata corrige: Innerhofer, Fill, Marsaglia e Casse non sono atleti di Rulfi, ma fanno parte della Squadra Polivalenti di Max Carca.
    19 | franz62 il 06/03/2012 19.05.43
    ma finite le superkag finirà anche la squadra polivalenti? Sarebbe ora..
    20 | Mark19 il 06/03/2012 19.07.24
    Al di sotto delle aspettative ma non lo considero un disastro. Se devo dare le pagelle gli unici insufficienti sono Heel (spero tanto che si riprenda) e Fill (il quale però non ha brillato ma non è neanche entrato in un "tunnel di crisi"). Due dei top quindi, e da qui che deriva un po' il malcontento della gente.. Se ha Innerhofer dò la sufficienza visti i guai e visto il prestigioso podio di Wengen, mi sento di dare un 6,5 a Marsaglia ed un bel 7 a Klotz. Infine un 7,5 a Paris, la più bella sospresa di questa stagione per noi uomini della velocità.
    21 | TheMustang100 il 06/03/2012 19.20.16
    Mark19 ha scritto:
    Al di sotto delle aspettative ma non lo considero un disastro. Se devo dare le pagelle gli unici insufficienti sono Heel (spero tanto che si riprenda) e Fill (il quale però non ha brillato ma non è neanche entrato in un "tunnel di crisi"). Due dei top quindi, e da qui che deriva un po' il malcontento della gente.. Se ha Innerhofer dò la sufficienza visti i guai e visto il prestigioso podio di Wengen, mi sento di dare un 6,5 a Marsaglia ed un bel 7 a Klotz. Infine un 7,5 a Paris, la più bella sospresa di questa stagione per noi uomini della velocità.
    noi?[:D]
    22 | jos235 il 06/03/2012 19.57.43
    franz62 ha scritto:
    ma finite le superkag finirà anche la squadra polivalenti? Sarebbe ora..
    sarebbe ora che finiscano le superk o la squadra polivalenti? Ho capito, tutt'e due [:246]
    23 | Admin il 07/03/2012 0.13.21
    mah...io di solito sono MOLTO indulgente ma in questa stagione darei la sufficienza solo a Paris
    24 | franz62 il 07/03/2012 6.58.15
    io non so se sono indulgente o no[:D] ma tutto sommato la darei anche a Casse Marsaglia e Klotz per quello che hanno fatto vedere a tratti
    25 | lbrtg il 07/03/2012 8.23.57
    Quindi, riassumendo:"I giovani, battono gli anziani, uno a zero."[;)] Palla al centro per l'anno prossimo.
    26 | marc girardelli il 07/03/2012 8.25.58
    io toglierei Marsaglia per come va nei piani...un discesista non può essere così piantato nei tratti scorrevoli (anche se sciatore molto tecnico), se no provi col gigante...speriamo migliori...
    27 | Wolf III il 07/03/2012 10.19.58
    Paris promosso a pieni voti per la progressione dei risultati in questa stagione.
    28 | eugenio il 07/03/2012 11.09.37
    marc girardelli ha scritto:
    io toglierei Marsaglia per come va nei piani...
    cosa ne facciamo di Marsaglia ? Lo mettiamo nella squadra di fondo ?
    29 | wlaputzer il 07/03/2012 15.10.17
    sono d'accordo con l'Admin sufficenza sono a Paris
    30 | marc girardelli il 07/03/2012 18.18.45
    eugenio ha scritto:
    marc girardelli ha scritto:
    io toglierei Marsaglia per come va nei piani...
    cosa ne facciamo di Marsaglia ? Lo mettiamo nella squadra di fondo ?
    No no per carità...lo toglierei da quelli che meritano la sufficienza...
    31 | only_ski il 07/03/2012 18.21.15
    allegra74 hai detto Errata corrige: Innerhofer, Fill, Marsaglia e Casse non sono atleti di Rulfi, ma fanno parte della Squadra Polivalenti di Max Carca. allegra74 non è come dici..casse NON E' ASSOLUTAMENTE un atleta di carca ma è un atleta di Serra della squadra di coppa europa..lavora con lui da quando è entrato in squadra 4 anni fa e anche quest'anno ha lavorato con Serra e la coppa europa!! non male per una atleta della coppa europa andare a punti in 4 discipline di coppa del mondo!! altro che sufficenza..quest'anno ha fatto spavento mattia!
    32 | Admin il 08/03/2012 11.56.42
    only_ski ha perfettamente ragione, e vorrei essere precisare: quando ho scritto che dava la sufficienza solo a Paris intendevo proprio tra quelli che stabilmente fanno gare di Coppa e appartengono al Gruppo Coppa del Mondo. Casse è un caso diverso: è del '90, ha già fatto punti in Cdm in 4 discipline diverse, in stagione ha fatto 5 podi di Coppa Europa. Secondo me è molto forte, penso sia tra i più interessanti che abbiamo di quella classe.
    33 | franz62 il 08/03/2012 13.21.00
    Però deve battere Puchner nelle prossima gare..ecche è? unico Italiano in squadra, sostituto di Miller... vuoi che non mi batta il manzo austriaco? Se lo batte è da 11..non da 6..[:D]
    34 | batmangra il 09/03/2012 21.21.42
    Bicchiere mezzo pieno anche per me....Innerhofer da sufficienza,meno Fill e soprattutto Heel,mamma mia che involuzione quest'anno...[V][V]....dei giovani Paris su tutti anche se a parziale giustificazione debbo dire che anche le altre nazioni non hanno messo in mostra particolari talenti a parte forse il canadese Thomsen....Feuz lo considero più una semiconferma anche se sicuramente è andato oltre le mie aspettative...[;)][;)].... Piuttosto io proverei a smorzare quello che trovo un tipico atteggiamento mediatico italico:trovare sempre una giustificazione per tutto:una volta il tracciato non adeguato alle caratteristiche di pinco o pallino,l'altra le condizioni della neve,l'altra ancora la scarsa visibilità,l'altra altra ancora l'estrazione sfavorevole dei pettorali..[}:)][}:)]...a volte mi dà l'impressione che alcuni nostri atleti ci sguazzino un pò in questo marasma...[;)][;)]



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Coppa del Gobbo Kvitfjell velocisti )

      [06/11/2019] Sabato i velocisti voleranno verso il Nord America
      [02/11/2019] La Coppa del Gobbo - Cala il Sipario
      [04/10/2019] I velocisti in raduno allo Stelvio
      [01/10/2019] Ragnhild Mowinckel è tornata sugli sci
      [30/08/2019] Ushuaia: tanti Azzurri e Azzurre al lavoro
      [20/06/2019] Allo Stelvio Azzurre,velocisti e squadra C
      [29/05/2019] Azzurri: il programma estivo degli allenamenti
      [05/03/2019] Stop per Tonetti, Tumler, Hintermann e Mani
      [04/03/2019] Fantaski Stats - Kvitfjell - superg maschile
      [04/03/2019] Fantaski Stats - Kvitfjell - discesa maschile
      [03/03/2019] Domme domina anche in superG, e siamo a 14
      [03/03/2019] Le 14 vittorie di Dominik Paris in coppa
      [02/03/2019] Paris:"mi diverto un sacco,vittoria che mi piace"
      [02/03/2019] Paris vince la discesa di Kvitfjell
      [01/03/2019] Kvitfjell: Jansrud il più veloce in prova.Paris 6o

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [19/11/2019] Gigantisti al lavoro a Livigno,torna Ballerin
      [19/11/2019] Stagione finita per Charlotta Saefvenberg
      [19/11/2019] Cortina 2021:i 50 anni di Ghedina e un nuovo salto
      [19/11/2019] Slalomisti azzurri approdano a Levi
      [18/11/2019] Serio infortunio per Nicole Good
      [18/11/2019] Cornelia Huetter torna sulla neve
      [18/11/2019] Michelle Gisin presenta il libro del suo oro
      [17/11/2019] Innerhofer sempre più vicino al rientro
      [17/11/2019] Semaforo verde FIS per Lake Louise
      [16/11/2019] Elena Curtoni e le sorelle Delago verso Copper
      [16/11/2019] Francesi e Svizzeri per Levi
      [16/11/2019] Operazione riuscita per Elena Fanchini
      [14/11/2019] Luce verde per la tappa di Levi
      [13/11/2019] Le 6 Azzurre per Levi, dentro Gulli
      [12/11/2019] Liensberger torna ad allenarsi con le compagne
      [12/11/2019] Casa Bode Miller si allarga: nati i due gemellini
      [12/11/2019] Solda: cancellate per maltempo le gare Fis
      [12/11/2019] Marco Schwarz ritorna in gara a Levi
      [12/11/2019] La Aloch pronta ai nastri di partenza
      [12/11/2019] I nove slalomisti azzurri per Levi
      [11/11/2019] Zinal: allenamento per 7 slalomiste
      [11/11/2019] Manuel Feller è diventato papà
      [11/11/2019] Azzurre verso gli Usa, Schnarf resta a casa
      [11/11/2019] Brignone: "A Lake Louise solo superG".
      [10/11/2019] GP Italia 2019/2020: regole e calendari
      [10/11/2019] Solda: stage per Osservati centro-sud
      [08/11/2019] Il caso Liensberger non è ancora risolto
      [08/11/2019] Manuel Osborne-Paradis tornerà nel 2020/2021
      [07/11/2019] Sofia Goggia illesa dopo un tamponamento
      [06/11/2019] Niente Killington per Alice Robinson
      [06/11/2019] Milano-Cortina 2026: il CEO sarà Novari
      [06/11/2019] Sabato i velocisti voleranno verso il Nord America
      [06/11/2019] A Lake Louise latita la neve, Copper ok
      [05/11/2019] Mario Cotelli non c'è più,se ne è andato a 76 anni
      [05/11/2019] Slalomiste e polivalenti in Val Senales
      [04/11/2019] Esce oggi in Norvegia la biografia di Svindal

      Altre notizie Fantaski:

      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard
      [21/03/2016] La Thuile: il 9 Aprile gara per Telefono Azzurro
      [26/02/2016] La Thuile: 1/a Gara dei Sogni in favore di FISIP



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti