separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
giovedì 18 luglio 2019 - ore 08.35 
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

La Coppa del Gobbo - XVI - Le frecce del Blardo

Clicca sulla foto per ingrandire
Gobbo C.
Gobbo C.
commenti 3 Commenti icona rss
"Per la verità quella di Crans è stata la quinta freccia, il primo lancio era avvenuto in Val d'Isère, in occasione del terzo posto ottenuto l'anno scorso, ma forse un po' in sordina ...questa volta invece c'è stata una bella continuità e la gente se ne è accorta!" Il dopo Crans, per Max Blardone, è un susseguirsi di frenetici intrecci tra telefonate, contatti iperelettronici, scampanellii al citofono di casa...un trambusto incredibile che agita ancor più il grembo della dolce Simona..."Oggi il bimbo è scatenato, non ha fatto che scalciare e muoversi, piedini e manine spuntavano dappertutto...spero che non ce le faccia pagare con altrettante notti insonni! In effetti ieri la tensione è stata altissima per tutti e quando il suo papino è sceso nella seconda manche confesso di aver un po' esagerato anch'io, ma è stato tutto così bello!" Max accarezza il pancione della sua amata Simona, si perde nei suoi occhi ed i pensieri diventano sogni, progetti, disegni delicati..."Non so se sia stata la mia vittoria più bella, ogni successo ha un sapore ed una motivazione particolare, però sapevo che avrei potuto fare una bella gara a Crans, è da un po' di tempo che mi sento capace di vivere con grande equilibrio anche le situazioni che una volta mi tormentavano un po' troppo, e non chiedetemi come tutto ciò sia accaduto e come sia iniziato perchè, sinceramente, non lo so!" Il guerriero Blardone, il lottatore generoso e mai domo, quello capace di spezzare un bastoncino per il disappunto e di urlare parolacce dentro alle telecamere è uscito dalla Coppa del Mondo alla fine della scorsa stagione. Certo, non lo dimenticheremo, anche perchè Blardù ci ha fatto vivere momenti di altissima tensione agonistica, quello "nuovo" è diverso e soprattutto scia in modo diverso...e come scia! "Per noi non è mai cambiato, è sempre il solito e gli siamo vicini oggi come in passato." E' vero, il suo Fan Club non lo ha mai abbandonato ed il Presidente Fabrizio Del Piero ne è giustamente orgoglioso! Anche l'arrivo di Valter Ronconi è stato importante, uno skiman di rara esperienza e sensibilità con il quale si è instaurato subito un feeling ed una sintonia fantastica. Non è stato facile iniziare la stagione con pettorali alti e tra gli obiettivi che Blardone si era posto c'era la riconquista del primo sottogruppo. "A Soelden mi ero piaciuto nei tratti tecnici, a Beaver Creek, nel primo gigante, avevo avuto già le prime risposte tecniche al nuovo lavoro che era stato programmato...perchè nella seconda parte della seconda manche ero stato in grado di fare il terzo tempo staccando di 13 centesimi Hirscher e 57 centesimi Ligety. Quindi la strada intrapresa era quella giusta..." D'accordo Max, ma da quei segmenti alle due vittorie, ai quattro podi consecutivi, al terzo posto nella classifica di specialità...ci sarà pure un nesso tecnico logico? La straordinaria serenità sentimentale, una nuova e più stimolante autostima, il gusto di una sfida tutta tua, dove il rimettersi in gioco significa scomporre una immagine agonistica e ricomporne una diversa, con il rischio di non ritrovare più l'originale...? "Un giorno, quando con Simona sfoglieremo l'album dei ricordi assieme a nostro figlio, magari capiremo quali siano state le ragioni di questo cambiamento, ma è tutto così naturale, così semplice, eppure è accaduto tutto in tempi così brevi!
A volte una piccola cosa può aiutarti a farti cambiare molto, ma quando nella tua esistenza entra "il miracolo della vita" può accadere di tutto, anche che un ragazzo come Max Blardone, improvvisamente, si metta a scagliare frecce verso l'orizzonte...
Ho apprezzato molto il gesto di Hirscher, a fine gara, un riconoscimento al valore dell'impresa del suo avversario, un complimento leale e di grande fair play che fa onore al giovane campione austriaco e fa un gran bene allo sport.

(martedì 28 febbraio 2012)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • lunedì 8 luglio 2019

    Max Blardone si è sposato

    mercoledì 22 maggio 2019

    Max Blardone: "il progetto Giovani è innovativo"

    giovedì 2 maggio 2019

    Le candidature ufficiali per Mondiali FIS 2024/25

  • mercoledì 10 aprile 2019

    Crans-Montana candidata per i Mondiali 2025

    martedì 19 marzo 2019

    Saluta anche Thomas Mermillod Blondin

    martedì 26 febbraio 2019

    Crans: La Fis modifica la classifica della discesa

  • lunedì 25 febbraio 2019

    Stagione finita per Gauthier e Gauche

    lunedì 25 febbraio 2019

    Fantaski Stats - Crans Montana - superk femminile

    lunedì 25 febbraio 2019

    Fantaski Stats - Crans Montana - discesa femminile


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | Admin il 28/02/2012 11.27.44
    (continua) Voglio ricordare anche un altro risultato per sottolineare la serietà e la determinazione di una ragazza solare, qual'è Daniela Merighetti. In Coppa del Mondo sinora non ha ottenuto riconoscimenti pari al suo impegno, ma non si è mai lamentata, è caduta spesso e si è sempre rialzata con il sorriso e con disarmante semplicità è sempre ripartita, stagione dopo stagione, gara dopo gara! Il terzo posto nel superg di Bansko le regala un piccolo primato, per essere stata capace di salire su di un podio di Coppa in gigante, in discesa ed in superg...come la grande Isi...Brava Dada, ti meriti tutta questa gioia!
    2 | lbrtg il 28/02/2012 11.40.17
    Ottime considerazioni sui nostri due campioni Carlo. Mi piace che anche tu abbia apprezzato il gesto cavalleresco del tanto "chiaccherato" Hirscher.
    3 | leo85 il 28/02/2012 11.59.32
    Bravo Carlo, anche a sottolineare il grande lavoro e la grande determinazione della nostra Dada!!! Una ragazza davvero semplice, alla mano, sempre col sorriso sulle labbra, e sempre positiva!!! Com'è ora del resto anche Max!!! Questo è lo sci che ci piace tanto!!![;)]



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Coppa del Gobbo Max Blardone Daniela Merighetti Crans Montana Bansko )

      [08/07/2019] Max Blardone si è sposato
      [22/05/2019] Max Blardone: "il progetto Giovani è innovativo"
      [02/05/2019] Le candidature ufficiali per Mondiali FIS 2024/25
      [10/04/2019] Crans-Montana candidata per i Mondiali 2025
      [19/03/2019] Saluta anche Thomas Mermillod Blondin
      [26/02/2019] Crans: La Fis modifica la classifica della discesa
      [25/02/2019] Stagione finita per Gauthier e Gauche
      [25/02/2019] Fantaski Stats - Crans Montana - superk femminile
      [25/02/2019] Fantaski Stats - Crans Montana - discesa femminile
      [25/02/2019] Fantaski Stats - Bansko - gigante maschile
      [24/02/2019] Crans: Brignone fa sua la combinata alpina
      [24/02/2019] Bansko:vittoria per Kristoffersen,coppa a Hirscher
      [24/02/2019] Crans. Brignone guida la combinata alpina
      [24/02/2019] Gigante di Bansko: Hirscher davanti.De Ali 8/o
      [23/02/2019] Crans: Ilka Stuhec stagione finita

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [17/07/2019] Swiss-ski,nuovo DT: Berthod e Reusser in corsa
      [17/07/2019] Slalomgigantisti e gruppo A2 allo Stelvio
      [16/07/2019] Aderlass: alleggerita posizione Hannes Reichelt
      [16/07/2019] Fisi Trentino incontra Gruppi Militari
      [16/07/2019] Ligety: "mi concentrerò sul gigante"
      [16/07/2019] Menghini commissario per Comitato AA
      [15/07/2019] Squadra C tra Stelvio (donne) e Formia (uomini)
      [14/07/2019] I programmi estivi della nazionale francese
      [14/07/2019] Julia Mancuso è diventata mamma!
      [11/07/2019] Fisi Alto Adige commissariata
      [10/07/2019] Gruppo Osservati al lavoro allo Stelvio
      [09/07/2019] FA Consulting gestirà l'immagine di Ema Buzzi
      [09/07/2019] Hanna Schnarf: "proseguirò solo se al 100%"
      [09/07/2019] Hirscher svelerà il suo futuro il 6 agosto
      [08/07/2019] Max Franz è tornato sugli sci
      [08/07/2019] Max Blardone si è sposato
      [08/07/2019] Le polivalenti allo Stelvio per 4 giorni
      [07/07/2019] Si ritira il canadese Phil Brown
      [05/07/2019] Buzzi, Fill, Casse e Marsaglia allo Stelvio
      [05/07/2019] Thomas Dressen è tornato sugli sci
      [05/07/2019] Rossel e Puyol coordineranno la Coppa Europa
      [05/07/2019] Gruppo Coppa Europa ad Amneville
      [05/07/2019] Roda: "Sestriere meritava l'opportunità della CdM"
      [03/07/2019] Comitato FVG: ecco le squadre 2019/2020
      [03/07/2019] Intervento per Ragnhild Mowinckel
      [02/07/2019] ARD: Maria Riesch lascia il posto a...Neureuther?
      [02/07/2019] Alpi Centrali: le squadre di comitato 2019/2020
      [01/07/2019] Milano:2 giorni di confronto tra i tecnici azzurri
      [28/06/2019] Nuovi ingressi nei Centro Sportivo Carabinieri
      [27/06/2019] JB Grange: "amo allenarmi e gareggiare"
      [26/06/2019] Stelvio: secondo giorno di raduno delle Azzurre
      [26/06/2019] Manuel Feller sarà papà
      [26/06/2019] Emanuele Buzzi è tornato sugli sci
      [25/06/2019] Il DT Cattin lascia Swiss-ski
      [25/06/2019] Roda:"Occasione per rilanciare gli sport invernali
      [24/06/2019] Goggia: "2026, per me forse l'ultima Olimpiade".

      Altre notizie Fantaski:

      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard
      [21/03/2016] La Thuile: il 9 Aprile gara per Telefono Azzurro
      [26/02/2016] La Thuile: 1/a Gara dei Sogni in favore di FISIP



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti