separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
martedì 26 maggio 2020 - ore 22.20 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

SkiersPRO:"gli studi sui materiali sono da rifare"

Clicca sulla foto per ingrandire
Ligety T.
Ligety T.
commenti 11 Commenti icona rss
L'associazione degli atleti SkiersPro, la cui petizione contro le regole FIS ha raccolto 196 firme, ovvero l'80% degli atleti del Circo, torna a far sentire la sua voce contro le decisioni della FIS sulle nuove regole dei materiali, che saranno in vigore a partire dalla prossima stagione. Ecco il testo completo:

La strategia della FIS sulle regole deve essere considerata insufficiente, sia dal punto di vista scientifico che della comunicazione:
- gli studi da cui derivano le decisioni si basano per lo più su supposizioni parziali, create per essere poi confermate dagli studi. Questo tipo di deduzioni sono scientificamente discutibili
- le obiezioni e le proposte degli atleti, dei coach, e di altri numerosi esperti, sono state scartate durante il processo decisionale. Inoltre l'esperienza sul campo e le considerazioni scientifiche che hanno evidenziato lacune nelle conclusioni sperimentali, sono state ignorate.

Le lacune negli studi che hanno portato alla creazione delle nuove regole:

1. insufficiente analisi dei materiali
Gli studi hanno considerato solo i parametri geometrici degli sci. Tutte le altre proprietà sono rimaste fuori dall'analisi, perché considerate difficili o impossibili da regolamentare. Per esempio: il fatto ben noto che l'elasticità condiziona il comportamento dello sci, e può essere modificata indipendentemente dalla geometria, non è stato considerato; non ci sono argomentazioni negli studi su come i nuovi sci saranno compatibili con il resto dell'attrezzatura (scarponi, piastre, attacchi) e come questi devono essere adattati.

2. insufficienti analisi degli atleti
Gli studi non analizzano i differenti effetti che le nuove regole avranno su differenti tipologie di sciatori. Per esempio: i test mancano di misure concrete, basate sui fatti, per le donne o i junior, dal momento che i test hanno avuto luogo senza coinvolgere queste categorie; i metodi usati per estrapolare i risultati per le donne e i giovani non sono spiegati

3. insufficienti analisi delle condizioni
I test su cui sono basati gli studi non sono stati tenuti in condizioni significative. Per esempio: la lunghezza di una manche di test (20-34 secondi) non permette considerazioni sulla fatica, che a sua volta causa incidenti; si puo' presumere che i tester non siano stati capaci o non abbiano voluto provare manche complete e al massimo livello di rischio (forse a causa delle apparecchiatura per il rilevamento)

4. insufficienti considerazioni sui fattori indiretti di rischio
Gli effetti delle nuove regole sui fattori indiretti di rischio non sono stati analizzati. Per esempio: gli effetti di una più lunga fase di derapata (come ci si aspetta che avvenga) su più tipologie di manto nevoso non sono stati considerati; ci sono motivi per ritenere che gli atleti modificheranno la loro tecnica per adattarsi ai nuovi materiali, cercando di sfruttarli al massimo. Non sono state analizzati i rischi che potrebbero derivare da questo cambio.

Pensando alla sicurezza degli atleti, e considerando quel che detto qui sopra, non si può certo dire che le regole della prossima stagione siano buone o responsabili.

(lunedì 16 gennaio 2012)

Argomenti:


@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • martedì 26 maggio 2020

    I calendari per la stagione 2020/2021

    martedì 26 maggio 2020

    Tutte le decisioni del Consiglio FIS

    lunedì 25 maggio 2020

    Rinvio Cortina 2021: decisione Fis il 1 luglio

  • venerdì 22 maggio 2020

    Gardena, Kronplatz e poi Sestriere in calendario

    giovedì 21 maggio 2020

    Parallelo: cambiano le regole

    martedì 19 maggio 2020

    Come sarà la prossima Coppa del Mondo?

  • martedì 12 maggio 2020

    Lehmann: "no alla discesa in due manche"

    venerdì 1 maggio 2020

    Quali le "Epic Race" degli ultimi 10 anni?

    giovedì 30 aprile 2020

    Cortina 2021: svolto 8/o FIS Coordination Meeting


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | Enrico il 16/01/2012 20.31.37
    Chissà perché mi trovo d'accordo con loro!
    2 | blossom il 16/01/2012 20.57.49
    Io ho sentito voci, che dicono che l' Audi non sia d' accordo col cambio di misure..... e se l' Audi non paga più addio fis.... mi sa che ci ripesano
    3 | Enrico il 16/01/2012 21.35.12
    magariiii....
    4 | brunodalla il 16/01/2012 21.47.41
    blossom ha scritto:
    Io ho sentito voci, che dicono che l' Audi non sia d' accordo col cambio di misure..... e se l' Audi non paga più addio fis.... mi sa che ci ripesano
    urca...questa è pesante...
    5 | emanueza il 17/01/2012 8.13.21
    blossom ha scritto:
    Io ho sentito voci, che dicono che l' Audi non sia d' accordo col cambio di misure..... e se l' Audi non paga più addio fis.... mi sa che ci ripesano
    la situazione si fa interessante...
    6 | lbrtg il 17/01/2012 8.23.16
    Porterà a qualche effetto?
    7 | masterA il 17/01/2012 12.28.20
    Quel c***one di Huiara............[:(!][:(!][:(!]
    8 | franz62 il 17/01/2012 13.10.48
    siamo a gennaio...questa è una discussione estiva...al limite gli si da un lamborghini tamarro e sciano anche con quelli da fondo.
    9 | leo85 il 17/01/2012 13.18.24
    blossom ha scritto:
    Io ho sentito voci, che dicono che l' Audi non sia d' accordo col cambio di misure..... e se l' Audi non paga più addio fis.... mi sa che ci ripesano
    No Audi....no soldi...no Fis....elementare come ragionamento....
    10 | FUGA il 04/02/2012 21.32.06
    Sarebbe interessante verificare la fondatezza della voce sull'AUDI. Eventualmente facendo in modo che in AUDI vengano a conoscenza delle tante petizioni attualmente in corso contro questa FISI (e i suoi dubbi meccanismi di delibera regolamenti). C'è nessuno che per qualche motivo ha rapporti diretti con il mktg tedesco?
    11 | Enrico il 06/02/2012 15.29.40
    Fai attenzione FUGA, il regolamento in questione è FIS e non FISI. La nostra federazione italiana non c'entra nulla[;)]



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (SkiersPro materiali FIS )

      [26/05/2020] I calendari per la stagione 2020/2021
      [26/05/2020] Tutte le decisioni del Consiglio FIS
      [25/05/2020] Rinvio Cortina 2021: decisione Fis il 1 luglio
      [22/05/2020] Gardena, Kronplatz e poi Sestriere in calendario
      [21/05/2020] Parallelo: cambiano le regole
      [19/05/2020] Come sarà la prossima Coppa del Mondo?
      [12/05/2020] Lehmann: "no alla discesa in due manche"
      [01/05/2020] Quali le "Epic Race" degli ultimi 10 anni?
      [30/04/2020] Cortina 2021: svolto 8/o FIS Coordination Meeting
      [28/03/2020] La stagione FIS è finita...in Russia!
      [27/03/2020] Rimandato il Congresso FIS 2020
      [26/03/2020] Tanguy Nef vince il premio Matteo Baumgarten
      [19/03/2020] Kasper:"la famiglia dello sci deve rimanere unita"
      [12/03/2020] Cancellate le gare di Kranjska Gora.Coppa a Kilde
      [12/03/2020] Kranjska Gora: ha davvero senso?

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [26/05/2020] I calendari per la stagione 2020/2021
      [26/05/2020] Tutte le decisioni del Consiglio FIS
      [25/05/2020] Rinvio Cortina 2021: decisione Fis il 1 luglio
      [25/05/2020] Asta di beneficenza per i cimeli di Fede Brignone
      [25/05/2020] Rinvio Cortina 2021: il segreto di Pulcinella
      [25/05/2020] Murisier passa ad Head,Chable a Salomon
      [24/05/2020] Cortina 2021 verso il rinvio di un anno
      [24/05/2020] Donazione privata per salvare Wengen
      [23/05/2020] E' ufficiale: Anna Veith si è ritirata
      [23/05/2020] TdG - Saracco torna in famiglia
      [22/05/2020] Roberto Saracco lascia i gigantisti azzurri
      [22/05/2020] Marta Rossetti si affida a Energiapura
      [22/05/2020] Zermatt annuncia la discesa più lunga del mondo
      [22/05/2020] Gardena, Kronplatz e poi Sestriere in calendario
      [22/05/2020] Oltre 100 resort sperano di riaprire in giugno
      [22/05/2020] Brignone su RaiUno il 2 giugno
      [21/05/2020] Parallelo: cambiano le regole
      [21/05/2020] FISI: Nota del 17/o Consiglio Federale
      [20/05/2020] Veith annuncerà il ritiro sabato sulla ORF?
      [20/05/2020] Zermatt sostituirà Wengen dal 2022?
      [20/05/2020] Wengen a rischio cancellazione dal 2021-22
      [19/05/2020] Come sarà la prossima Coppa del Mondo?
      [17/05/2020] Riaprono a breve Hintertux e Les Deux Alpes?
      [17/05/2020] L'amarezza di Maren Skjoeld
      [15/05/2020] I Norvegesi per la stagione 2020/2021
      [15/05/2020] Primo caso Covid19 nell'Austria Ski Team
      [14/05/2020] Le squadre tedesche per la stagione 2020/2021
      [14/05/2020] Maurberger: "il recupero sta andando bene"
      [14/05/2020] Schroecksnadel guiderà la OESV fino a giugno 2021
      [14/05/2020] Ilka Stuhec torna ad allenarsi sugli sci
      [14/05/2020] TdG - Zazzi, la miglior stagione
      [14/05/2020] Giovanni Franzoni si affida a FA Consulting
      [14/05/2020] Il croato Kolega si frattura la tibia allenandosi
      [13/05/2020] Finisce anche la carriera di Anna Veith Fenninger
      [13/05/2020] Marcel Hirscher presentà un programma in TV
      [13/05/2020] Dada Merighetti e' mamma, nata Anna

      Altre notizie Fantaski:

      [18/01/2020] Benvenuto Luigi! Al via il Taglio di Grasscutter
      [04/10/2019] Circo Bianco: ritiri e cambi di materiale (2020)
      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti