separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
lunedì 13 luglio 2020 - ore 11.06 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Cancellata la prima prova a Beaver Creek

Clicca sulla foto per ingrandire
Beaver Creek
Beaver Creek
commenti 12 Commenti icona rss
Qualcosa, forse, sta cambiando nel rapporti tra atleti e Federazione Internazionale. Oppure è l'inizio di un nuovo braccio di ferro. La prima prova cronometrata sulla Birds of Prey di Beaver Creek è stata dapprima posticipata di mezz'ora, alle 19.30 italiane, e poi definitivamente annullata perchè, dopo l'ispezione, gli atleti avevano chiesto alla Direzione Gara di sistemare due punti del tracciato ritenuti non sicuri. In un primo momento gli organizzatori hanno ritenuto di poter lavorare coi gatti posticipando l'inizio, ma poi è stato deciso di rimandare a domani l'esordio sul tracciato di gara. Come prevedono i nuovi regolamenti i top15 della disciplina hanno eletto un rappresentante, Bode Miller, per esporre il problema.
Al via erano previsti 7 azzurri: Werner Heel, Christof Innerhofer, Matteo Marsaglia, Mattia Casse, Hagen Patscheider, Siegmar Klotz e Patrick Staudacher, mentre non avrebbero preso il via Dominik Paris e Peter Fill per precauzione.

(martedì 29 novembre 2011)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • martedì 26 maggio 2020

    I calendari per la stagione 2020/2021

    martedì 19 maggio 2020

    Come sarà la prossima Coppa del Mondo?

    sabato 14 marzo 2020

    Shiffrin e Pinturault Paperoni della Coppa 2020

  • giovedì 12 marzo 2020

    Cancellate le gare di Kranjska Gora.Coppa a Kilde

    giovedì 12 marzo 2020

    Kranjska Gora: ha davvero senso?

    mercoledì 11 marzo 2020

    Fede Brignone: "si realizza il sogno di una vita!"

  • mercoledì 11 marzo 2020

    Roda: "E' un successo epocale per Federica!"

    mercoledì 11 marzo 2020

    Cancellata la tappa di Are, Coppa a Brignone!

    domenica 8 marzo 2020

    Kvitfjell:annullato superg,coppetta a Caviezel


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | draghetto il 29/11/2011 20.14.01
    Bode, fatti valere.
    2 | lbrtg il 29/11/2011 20.16.14
    Se non ce la fa lui..... E poi, gioca in casa!!![;)]
    3 | Enrico il 29/11/2011 20.32.23
    Almeno hanno capito che per far valere le loro ragioni sui regolamenti devono essere tignosi ed altrettanto pignoli nel far applicare tutti quelli che già ci sono in materia di sicurezza, in cui loro stessi avrebbero voce in capitolo. A furia di rompergli le scatole a quelli della FIS dovranno per forza starli a sentire. Del resto è lo stesso esempio di quanto accaduto nella MotoGP, in cui la Safe-Commission è composta anche da rappresentanti dei piloti che hanno molta voce in capitolo circa lo stato della sicurezza della pista. Ricordiamo che fecero posticipare lo svolgimento del GP in Quatar, nonostante la diretta televisiva in mondovisione, perché venne a piovere ed essendo la gara in notturna c'era un grosso pericolo a causa della rifrazione della luce dei riflettori sulle pozze d'acqua che abbagliava i piloti. In altre occasioni (non ultima purtroppo in occasione della morte di Marco Simoncelli) le gare sono state annullate. Tutto partì dalla tragica morte di Kato sul circuito di Suzuka, da allora venne istituita la Safe-Commission, che come primo atto impose agli organizzatori del motomondiale di cancellare quel circuito fino a quando non fossero stati eliminati tutti i muretti attorno al circuito, dove si andò a schiantare proprio Kato! Il ciurcuito dal 2003 è stato depennato, nonostante fosse di proprietà della Honda. Dunque è importantissimo che gli atleti di Coppa del Mondo eleggano permanentemente dei loro rappresentati, in modo da imporre le proprie volontà in materia di sicurezza al capo arbitro FIS ed agli organizzatori. Questa presenza costante innanzi agli strapotenti Hujuara (per gli uomini) e Pieren (per le donne), permetterà obtorto collo una dialettica che a lungo andare si dimostrerà una costruttiva collaborazione. Così forse sarà anche più facile per loro avere più voce in capitolo anche sui regolamenti dei materiali.
    4 | franz62 il 29/11/2011 20.51.25
    guarda che hanno già detto loro di aver intenzione di farlo..e non mi pare un'idea così incredibile a fine 2011, forse sono solo un filo in ritardo.
    5 | Enrico il 29/11/2011 21.42.22
    ... o forse lo sono io[;)]
    6 | Admin il 29/11/2011 22.02.16
    il commento di Svindal: "...c'era un punto rischioso, con il rischio di volare nelle reti se non addirittura volarci sopra e finire nel bosco...."
    7 | lbrtg il 29/11/2011 23.30.06
    Admin ha scritto:
    il commento di Svindal: "...c'era un punto rischioso, con il rischio di volare nelle reti se non addirittura volarci sopra e finire nel bosco...."
    Le conosce bene le conseguenze di un "volo"......[:(]
    8 | didibi il 30/11/2011 9.01.06
    Enrico ha scritto:
    Questa presenza costante innanzi agli strapotenti Hujuara (per gli uomini) e Pieren (per le donne),
    per le donne il responsabile è Atle Skaardal. Pieren è responsabile della preparazione piste per la coppa del mondo maschile
    9 | didibi il 30/11/2011 9.03.33
    io ho saputo che si trattava di alcune ondulazioni sulla pista piuttosto che di salti: e sembra che gli austriaci avessero da ridire già alla jury inspection; secondo me gli atleti hanno preso la palla al balzo per tentare un primo braccio di ferro con Hujara e lanciare un segnale
    10 | Enrico il 30/11/2011 13.51.08
    Hai ragione come sempre Didibi, scusa per l'imprecisione. Mi sai dire chi occupa la stessa mansione di Pieren per le donne, visto che immagino che Atle Skardal ricopre l'omologo ruolo di Hujara? Oppure Skardal e Pieren svolgono la stessa funzione ed Hujara è il loro unico referente diretto superiore? Se fosse vera quest'ultima ipotesi, perché Hujara ispeziona sempre e solo il circuito degli uomini?
    11 | didibi il 30/11/2011 15.25.30
    Enrico ha scritto:
    Hai ragione come sempre Didibi, scusa per l'imprecisione. Mi sai dire chi occupa la stessa mansione di Pieren per le donne, visto che immagino che Atle Skardal ricopre l'omologo ruolo di Hujara? Oppure Skardal e Pieren svolgono la stessa funzione ed Hujara è il loro unico referente diretto superiore?
    ordunque vediamo di fare un breve organigramma dei responsabili Fis in CdM: Chief Race Director - grande capo generale che decide di vita e morte Donne Atle Skaardal NOR Uomini Guenther Hujara GER Race Director Discipline veloci - membro di giuria, tracciatore discese libere, fa i controlli neve e decide sulla preparazione pista se ha tempo (altrimenti lo sostituisce il collega delle discipline tecniche) Donne Jan Tischhauser SUI Uomini Helmuth Schmalzl ITA Race Director discipline tecniche - controlli e preparazione piste SL e GS Donne Markus Mayr AUT Uomini Hans Pieren SUI controllo materiali Donne Andi Kroenner GER Uomini Mike Kertesz CAN Hujara ha la tendenza ad impicciarsi di tutto; una volta vidi Atle grigio dalla rabbia (è difficile che esploda da buon norvegese) perchè Guenther aveva preso una decisione che toccava le sue gare senza consultarlo prima; e quando ci sono casi inestricabili non previsti dai regolamenti lui è l'ultima istanza a cui si rivolgono il che non significa che sia infallibile [;)] inoltre Hujara ama la ribalta, mentre Atle è il tipico scandinavo silenzioso e modesto
    12 | Enrico il 30/11/2011 15.30.28
    Grazie! Esaustivo come sempre.



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Bode Miller Beaver Creek Coppa del Mondo )

      [26/05/2020] I calendari per la stagione 2020/2021
      [19/05/2020] Come sarà la prossima Coppa del Mondo?
      [14/03/2020] Shiffrin e Pinturault Paperoni della Coppa 2020
      [12/03/2020] Cancellate le gare di Kranjska Gora.Coppa a Kilde
      [12/03/2020] Kranjska Gora: ha davvero senso?
      [11/03/2020] Fede Brignone: "si realizza il sogno di una vita!"
      [11/03/2020] Roda: "E' un successo epocale per Federica!"
      [11/03/2020] Cancellata la tappa di Are, Coppa a Brignone!
      [08/03/2020] Kvitfjell:annullato superg,coppetta a Caviezel
      [07/03/2020] Kvitfjell: Mayer vince discesa, Kilde in vetta
      [02/03/2020] Hinterstoder:Pinturault vince gigante,5/o Finferlo
      [02/03/2020] Hinterstoder: Pinturault comanda gigante
      [01/03/2020] Hinterstoder:Pintu re della combinata,5/o Tonetti
      [01/03/2020] Hinterstoder: Caviziel guida combi, 4/o Tonetti
      [29/02/2020] Hinterstoder: Sigillo Kriechmayr in superG

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [10/07/2020] Il Trentino Ski Team si allena con Gross
      [09/07/2020] Marta Bassino testimonial del Cuneese
      [08/07/2020] E' morto il norvegese Finn Christian Jagge
      [08/07/2020] Gli Svizzeri ripartono da Zermatt
      [07/07/2020] Formia: arrivano gli slalomgigantisti
      [07/07/2020] Dave Ryding torna in Fischer
      [07/07/2020] Milano-Cortina 2026:le note di Morricone nell'inno
      [07/07/2020] "Enjoy Fassa" 2020 con i campioni dello sport
      [04/07/2020] Formia:Polivalenti al lavoro per 7 giorni
      [04/07/2020] FISI: Nota del 18/o Consiglio Federale
      [03/07/2020] Atomic sponsor tecnico esclusivo dello SC Cortina
      [03/07/2020] Comitato Trentino: le squadre per il 2021
      [03/07/2020] Paris raggiunge i compagni a Formia
      [02/07/2020] Confermata Cortina 2021: le reazioni degli Azzurri
      [02/07/2020] Cortina 2021: confermata la data dalla Fis
      [01/07/2020] Marie Michele Gagnon passa a Head
      [01/07/2020] Un'altra gondola per Matthias Mayer
      [30/06/2020] I 100 anni di Zeno Colò in diretta da Abetone
      [29/06/2020] Stelvio: tutti gli Azzurri a casa per precauzione
      [29/06/2020] Cortina 2021: rinviata al 2. luglio riunione Fis
      [28/06/2020] Stelvio: positivo un coach azzurro
      [27/06/2020] Stelvio: le Azzurre si allenano in parallelo
      [26/06/2020] Alpi Centrali: le squadre per la stagione 2021
      [26/06/2020] Senoner confermato presidente Saslong Classic
      [25/06/2020] Le ragazze USA in allenamento a Copper Mountain
      [25/06/2020] Saslong Classic: verso la rielezione di Senoner
      [25/06/2020] Hannes Reichelt è tornato sugli sci
      [24/06/2020] Un anno fa l'assegnazione di Milano-Cortina 2026
      [24/06/2020] Soelden 2020: pubblico sì, pubblico no.
      [23/06/2020] Gruppo Osservati in allenamento allo Stelvio
      [22/06/2020] Elite e Polivalenti tornano allo Stelvio
      [19/06/2020] Stelvio: tornano i velocisti,arrivano B e C donne
      [19/06/2020] TdG - Zazzaro, la C finalmente
      [18/06/2020] Stelvio: il primo bilancio di Lorenzi sul gigante
      [18/06/2020] Gli Spagnoli per la stagione 2020/2021
      [17/06/2020] Hanna Schnarf in dolce attesa

      Altre notizie Fantaski:

      [18/01/2020] Benvenuto Luigi! Al via il Taglio di Grasscutter
      [04/10/2019] Circo Bianco: ritiri e cambi di materiale (2020)
      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti