separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
venerdì 18 ottobre 2019 - ore 00.36 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Schild finalmente Regina! Manu Moelgg ottima sesta

Clicca sulla foto per ingrandire
Schild M.
Vai al profilo di Schild M.
commenti 26 Commenti icona rss
Brava, Regina Marlies! Finalmente la dominatrice delle ultime stagioni tra i rapid gates è riuscita ad interpretare in pienezza lo stesso ruolo anche in una grande rassegna internazionale cogliendo l'oro nello slalom che sulla Gudiberg ha chiuso il mondiale femminile. Dopo 26 vittorie in Coppa del Mondo, due argenti mondiali, un argento ed un bronzo olimpico, la trentenne di Saafelden è riuscita ad impreziosire la sontuosa bacheca con un gingillo del metallo più pregiato. Una vittoria mai in discussione: migliore della prima manche (ed il pettorale numero uno ha aiutato), attenta e determinata nella seconda dove ha saputo precedere di 34 centesimi la compagna di squadra Kathrin Zettel per un trionfo biancorosso che sancisce il dominio austriaco nel medagliere assoluto e femminile in particolare, dove le ragazze del Wunderteam hanno saputo raccogliere 4 dei 5 titoli individuali in palio.
Ed è fin troppo semplice pensare come l'oro di Marlies sia completamente dedicato allo sfortunato Benni, costretto a seguire da casa le imprese della futura moglie dopo l'incidente al ginocchio rimediato nel Team Event di mercoledì. Terzo posto, staccata di 65 centesimi, per la svedese Maria Pietilae Holmner mentre subito ai piedi del podio trova spazio la padrona di casa Maria Riesch, rimasta a secco sulla pista di casa chiudendo quindi il proprio cammino iridato con i due bronzi della prima settimana: i tifosi bavaresi si aspettavano inevitabilmente di più ed ora attendono frementi lo slalom di domani nella speranza che l'altro talento di Garmisch, Felix Neureuther, possa centrare il bersaglio grosso.
Quinto posto invece per una Tina Maze assoluta protagonista di queste due settimane, dopo l'oro in gigante e la medaglia in supercombinata la slovena si conferma in grande condizioni e va a precedere la marebbana Manuela Moelgg che eguaglia così il risultato del gigante di giovedì. Due buoni risultati, per la ventisettenne delle Fiamme Gialle che stamane sulla Gudiberg non è riuscita a sciare davvero al meglio, frenata dalla neve rovinata nella prima discesa (con il suo 13 era oggettivamente difficile fare il tempo) e da qualche imprecisione di troppo nella seconda dove è comunque riuscita a risalire di alcune posizioni rispetto al nono posto di metà gara. In ogni caso la prova bavarese resta una delle migliori stagionali da parte della sudtirolese che guardandosi alle spalle vede in undicesima posizione una davvero positiva Irene Curtoni. Ci voleva, per la valtellinese, un acuto come questo: nonostante il pettorale 34 la venticinquenne di Cosio Valtellina ha sfiorato l'accesso tra le top 15 nella prima discesa per poi avviare a sua volta una rimonta che l'ha condotta per mano sino all'11ima piazza, il risultato migliore della carriera tra i paletti snodati. Proprio sotto il sole di Garmisch si materializza la miglior gara di squadra stagionale per le ragazze di Beppo Zeni: sesta la Moelgg, decima la Curtoni, 19ima Nicole Gius. Sicuramente un modo ideale per chiudere un mondiale positivo, nonostante l'unica medaglia conquistata. Ma i piazzamenti delle ragazze azzurre sono stati davvero interessanti, anche in ottica futura.

(sabato 19 febbraio 2011)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • lunedì 13 maggio 2019

    E' nata Magdalena Raich

    martedì 19 febbraio 2019

    Kvitfjell recupera la libera annullata a Garmisch

    domenica 3 febbraio 2019

    Are2019: le big arrivano in volo da Maribor

  • domenica 3 febbraio 2019

    Garmisch: cancellato gigante per neve

    sabato 2 febbraio 2019

    Garmisch: cancellata discesa causa pioggia

    giovedì 31 gennaio 2019

    Garmisch: prova a Kilde, 5/i Casse e Marsaglia

  • martedì 29 gennaio 2019

    25 anni fa la tragica scomparsa di Ulli Maier

    lunedì 28 gennaio 2019

    Fede Brignone:lieve distorsione ginocchio sinistro

    lunedì 28 gennaio 2019

    Stagione finita per Michelle Gisin


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | lbrtg il 19/02/2011 16.52.15
    Come da copione. La più forte ha vinto.
    2 | draghetto il 19/02/2011 17.05.33
    Nastasia Noens (FRA, 9e): "Je ne regrette rien et je suis contente après ma première manche ratée. C'est ce que je voulais sur cette deuxième manche. Je voulais trop envoyer et je fais des erreurs. Mais je me dis que j'ai encore tant de choses à apprendre. Le ski est en place. Maintenant il faut que j'arrive à ce que tout se passe bien de haut en bas."
    3 | franz62 il 19/02/2011 17.39.23
    Mi frega assai di cosa dice la Noens in lingua franzosa.. Grande Marlies e grande Austria.
    4 | capriolo il 19/02/2011 19.12.33
    non direi affatto vittoria mai in discussione, la poutianien all'ultimo intertempo era davanti di quasi un decimo sulla schild prima di commettere un grosso errore, certo la schild non ne ha fatti, ma se consideriamo il numero 1 di partenza ed il pendio adatto a lei per me anche oggi ha sofferto l'evento.
    5 | brunodalla il 19/02/2011 19.14.27
    a me piacerebbe sempre soffrire così....
    6 | draghetto il 19/02/2011 19.15.37
    E' vero, come ho scritto nell'altra discussione, la Poutiainen per me si è divorata l'oro!
    7 | Herminator il 19/02/2011 19.25.44
    Brava Beniamina![;)][:D] Medaglia strameritata, la più forte in slalom è lei
    8 | franz62 il 19/02/2011 19.44.10
    draghetto ha scritto:
    E' vero, come ho scritto nell'altra discussione, la Poutiainen per me si è divorata l'oro!
    Come fai a sapere quanto avrebbe rischiato in più la Schield con la Poutianen al traguardo.. Marlies è partita con sei decimi di vantaggio, ha sciato abbottonata. Se mio nonno avesse le ruote sarebbe un tram, la gara è andata così...con la Poutianen che è uscita e la Schield medaglia d'oro.
    9 | draghetto il 19/02/2011 19.46.23
    La Poutiainen non è uscita, è arrivata 6° come la Moelgg. Comunque male che andava era argento.
    10 | franz62 il 19/02/2011 19.47.26
    Piuttosto, visto che si parla molto di Francia, direi che la Aubert per quanto mi riguarda è la delusione della stagione, irriconoscibile da un anno all'altro, oggi non l'ho vista. (non conosco i suoi problemi)
    11 | franz62 il 19/02/2011 19.49.24
    Mi sono accorto che non è uscita, magari era argento ma con le ruote era sempre un tram.
    12 | draghetto il 19/02/2011 19.50.18
    Credo che la prima delusa sia lei. Direi che la scelta di allenarsi da sola non ha pagato, forse se si fosse allenata con la Noens e le altre sarebbe riuscita ad andare meglio.
    13 | franz62 il 19/02/2011 19.54.45
    Può essere...a guardarla sembra che non abbia fatto una mazza tutta l'estate.
    14 | draghetto il 19/02/2011 20.00.18
    Un po' come la Gius
    15 | franz62 il 19/02/2011 20.13.07
    Azz...scopertona dell'acqua calda...Ma ti pare la delusione dell'anno? La Gius l'anno scorso era atleta in ascesa come l' Aubert? La Gius sarà perchè si allena con la squadra[:D]
    16 | draghetto il 19/02/2011 20.24.28
    Il paragone con la Gius si riferiva solo alla tua ultima frase.
    17 | franz62 il 19/02/2011 20.26.25
    OK...non avevo capito, può essere, allenandosi con la squadra niente di più facile.
    18 | GeneraleLee il 20/02/2011 12.20.37
    draghetto ha scritto:
    E' vero, come ho scritto nell'altra discussione, la Poutiainen per me si è divorata l'oro!
    va ben, ma la marlies non ha voluto rischiare niente nella prima...altrimenti la gara era già finita prima di mezzogiorno[:D] per schild e pietilae medaglie meritatissime...peccato per la tanja...e anche per la nasta[:X]...ma lei avrà ancora tante altre occasioni[8)]
    19 | draghetto il 20/02/2011 12.24.52
    Nastasia si è detta comunque soddisfatta per la sua prova, del resto quando si attacca l'errore ci può stare. Se ti interessa l'intervista: http://video.eurosport.fr/ski-alpin/championnats-du-monde/2010-2011/presque-aucun-regret_vid167728/video.shtml
    20 | GeneraleLee il 20/02/2011 12.31.45
    grazie draghetto...certo che interessa[:D]...quasi quasi faccio un salto a nizza a consolarla[:o)]
    21 | GeneraleLee il 20/02/2011 12.51.44
    dai che la prendi! [:D] (Roumania's Sandra-Elena Narea (UP) and Australia's Lavinia Chrystal compete at the same time on the same slope during the women's Alpine skiing Championship Slalom event in Garmisch Partenkirchen, southern Germany on February 19, 2011)
    22 | GeneraleLee il 20/02/2011 12.57.02
    23 | fabio farg team il 20/02/2011 13.31.00
    La Marlies Schield é stata la più forte,peccato per la Poutianen poteva dare la prima medaglia alla Finlandia.Brave tutte le prime 5,state brave la Zettel e la Pietilae-Holmner specie quest'ultima nonostante sia piazzata meglio l'altra.Niente podio per Maria Riesch nonostante abbia sciato bene.Le italiane nonostante non sia tanto forte le squadra di slalom,però la Moellg e la Curtoni si sono difese bene.Da notare che la Curtoni é partita col pettorale n°34. CAMPIONE REGIONALE MASCHILE 2009-2010 CAMPIONE REGIONALE FEMMINILE 2006-2007
    24 | draghetto il 20/02/2011 17.53.14
    Che faccia la Kirchgasser[:D]
    25 | franz62 il 20/02/2011 18.08.54
    GeneraleLee ha scritto:
    dai che la prendi! [:D] (Roumania's Sandra-Elena Narea (UP) and Australia's Lavinia Chrystal compete at the same time on the same slope during the women's Alpine skiing Championship Slalom event in Garmisch Partenkirchen, southern Germany on February 19, 2011)
    Nemmeno il "pista libera" in slalom aspettavano per queste?
    26 | cancliatomic il 20/02/2011 18.25.52
    la Shild è la regina indiscussa dello slalom, un oro strameritato per lei, nessun dubbio. Tutto sommato bene anche le nostre dai...grande Irene!!!



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Garmisch Marlies Schild Moelgg Curtoni Mondiali Garmisch 2011 )

      [13/05/2019] E' nata Magdalena Raich
      [19/02/2019] Kvitfjell recupera la libera annullata a Garmisch
      [03/02/2019] Are2019: le big arrivano in volo da Maribor
      [03/02/2019] Garmisch: cancellato gigante per neve
      [02/02/2019] Garmisch: cancellata discesa causa pioggia
      [31/01/2019] Garmisch: prova a Kilde, 5/i Casse e Marsaglia
      [29/01/2019] 25 anni fa la tragica scomparsa di Ulli Maier
      [28/01/2019] Fede Brignone:lieve distorsione ginocchio sinistro
      [28/01/2019] Stagione finita per Michelle Gisin
      [28/01/2019] Fantaski Stats - Garmisch - discesa femminile
      [27/01/2019] Infortunio anche per Cornelia Huetter
      [27/01/2019] Roda: "Garantire la sicurezza delle atlete".
      [27/01/2019] Federica Sosio operata, tutto ok per Fede Brignone
      [27/01/2019] Federica Brignone in ospedale per accertamenti
      [27/01/2019] Federica Sosio in ospedale, frattura tibia

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [17/10/2019] Azzurri a Soelden,ultimi posti da assegnare
      [17/10/2019] Luce verde per Soelden
      [17/10/2019] Skjoeld e Staalnacke ferme per infortunio
      [16/10/2019] Kitz: montepremi record per la 80/a edizione
      [16/10/2019] Archiviata posizione doping Hannes Reichelt
      [15/10/2019] Kristoffersen: "finalmente ho un team personale"
      [15/10/2019] Puelacher: "il calendario è troppo fitto"
      [14/10/2019] Azzurri in allenamento tra Senales e Pitztal
      [14/10/2019] Verso Soelden: 10 Azzurre a Hintertux
      [14/10/2019] Kranjec vuole essere protagonista in gigante
      [14/10/2019] Comitato Lazio e Sardegna:la squadra di sci alpino
      [14/10/2019] Osservati in stage a Saas Fee
      [14/10/2019] Caso Liensberger: Katharina torna in Rossignol
      [13/10/2019] Stop per Andrea Ballerin
      [13/10/2019] La Fisi ancora targata Audi
      [11/10/2019] Gruppo Coppa Europa tra Stelvio e Saas Fee
      [11/10/2019] Milano-Cortina 2026 al Festival di Trento
      [11/10/2019] Shiffrin inizia la nuova stagione da single
      [11/10/2019] Gardena, Badia, Campiglio e Bormio non si toccano
      [11/10/2019] Test atletici per le slalomiste
      [10/10/2019] Atomic Media Day con Shiffrin, Goggia e...Hirscher
      [09/10/2019] Azzurri in sessione di allenamento in Senales
      [09/10/2019] Fisi e Val Senales insieme per altri 3 anni
      [08/10/2019] Claudia Riegler consulente per l'Italia di Atomic
      [08/10/2019] A Soelden c'è la neve: tutto pronto per l'Opening
      [08/10/2019] Olimpiadi 2026: prima riunione a Verona
      [07/10/2019] Stelvio: Innerhofer prosegue fino a mercoledì
      [07/10/2019] Liensberger: ora Soelden è a rischio
      [07/10/2019] SAC Corralco: vincono Simari Birkner e Yakovishina
      [07/10/2019] A Soldeu le Finali di CdM 2022/2023
      [07/10/2019] FIS: le regole per paralleli e combinate
      [06/10/2019] Circo Rosa: come stanno le infortunate (2020)
      [04/10/2019] Circo Bianco: come stanno gli infortunati (2020)
      [04/10/2019] Saas Fee: gigantisti verso Soelden
      [04/10/2019] I velocisti in raduno allo Stelvio
      [03/10/2019] Frattura al malleolo per Nastasia Noens

      Altre notizie Fantaski:

      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard
      [21/03/2016] La Thuile: il 9 Aprile gara per Telefono Azzurro
      [26/02/2016] La Thuile: 1/a Gara dei Sogni in favore di FISIP



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti