separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
venerdì 18 ottobre 2019 - ore 01.35 
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Anna Fenninger regna in SuperCombi, Schnarf 8a

Clicca sulla foto per ingrandire
Fenninger A.
Vai al profilo di Fenninger A.
commenti 4 Commenti icona rss
E' il volto giovane e grazioso di Anna Fenninger ad ospitare il sorriso più ampio e le più dolci lacrime di gioia al termine della SuperCombinata mondiale di Garmisch Partenkirchen. Dopo un'ottima discesa, la ventunenne di Salisburgo ha costruito con il quarto tempo (anche) nella manche di slalom il successo che la consacra tra le grandi del Circo Rosa, un ruolo già preannunciato dai podi raccolti negli ultimi mesi, un ruolo a cui l'esile austriaca era attesa dopo aver dominato in lungo ed in largo nelle categorie giovanili. Un dominio che ha forse contribuito, negli anni, a creare tanta aspettativa su questa ragazza, quasi dovesse sfondare sin dal debutto tra le grandi. Come se tre titoli mondiali juniores (il primo nel 2006, i successivi due compreso quello della combinata nel 2008) e due vittorie nella generale di Coppa Europa (2006 e 2007) non fossero già un accredito sufficiente. E' cresciuta con relativa calma, senza fretta, la dolce Anna, e ancor prima di compiere il ventiduesimo anno (lo farà a giugno) si è regalata tre podi in Coppa e soprattutto questo titolo mondiale che, seppur magari meno nobile di altri, rappresenta pur sempre un traguardo importante, importantissimo. "L'ho sognato, ancora non ci credo" dice lei.
Si è parlato a lungo, nelle scorse settimane, che proprio la Fenninger sarebbe potuta essere il futuro dello sci. Oggi, ne è arrivata la conferma: domani ci saran da fare i conti con lei, oltre che con Lara Gut (che volo!!!), l'amica che per prima l'ha abbracciata a fine gara; già oggi sanno prendersi importanti sussulti, anche se per ora le leader restano Vonn e Riesch, pur momentaneamente incerottate. L'americana ha fatto la discesa, con discreti riscontri; la bavarese si è concessa anche lo slalom, chiudendo 11ima ma evidentemente debilitata dall'influenza che l'ha colpita proprio in occasione dei Mondiali di casa.
E così insieme alla Fenninger, sorridono anche Tina Maze, argento, ed Anja Paerson (toh, che strano) che va a prendersi il bronzo. La slovena ha condotto il suo team di stampo italiano sul secondo gradino del podio grazie ad un ottimo slalom (secondo tempo, dietro alla sola Hosp) che le ha permesso di raccogliere il quarto argento tra mondiali ed olimpiadi nel giro di due anni esatti, mentre la svedese porta a 17 i suoi allori, numero record: da St. Anton 2001 ad oggi la trentenne di Tarnaby ha conosciuto tutti i podi delle grandi rassegne internazionali, con l'unica eccezione degli scorsi mondiali di Val d'Isere. Chapeau, Anja; Chapeau.
Così ai piedi del podio restano le migliori della mattinata, con Dominique Gisin a precedere la leader provvisoria Lizz Goergl, meno brillante del previsto tra i paletti stretti e sul ripido della Gudiberg.
Ottavo posto invece per una buona Hannah Scharf, decima a metà gara e buona interprete anche dello slalom; poco dietro in sedicesima posizione ecco Elena Curtoni che inizia a risentire di un mese a dir poco estenuante e non vede l'ora di riprendere fiato. Ora avrà tutto il tempo, la valtellinese: il suo, quest'anno, l'ha già fatto; e con gli straordinari.
Nelle due gare in rosa sin qui disputata, il comune denominatore è stato il biancorosso austriaco sul gradino più alto del podio, proprio nella stagione che più di tutte sembrava vedere il Wunderteam in gonnella soffrire più del solito. Ed invece... ora le altre sono attese al contrattacco, a partire dalla discesa di domenica. E attenzione alla Paerson...

(venerdì 11 febbraio 2011)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • domenica 6 ottobre 2019

    Circo Rosa: come stanno le infortunate (2020)

    martedì 19 febbraio 2019

    Kvitfjell recupera la libera annullata a Garmisch

    domenica 3 febbraio 2019

    Are2019: le big arrivano in volo da Maribor

  • domenica 3 febbraio 2019

    Garmisch: cancellato gigante per neve

    sabato 2 febbraio 2019

    Garmisch: cancellata discesa causa pioggia

    giovedì 31 gennaio 2019

    Garmisch: prova a Kilde, 5/i Casse e Marsaglia

  • martedì 29 gennaio 2019

    25 anni fa la tragica scomparsa di Ulli Maier

    lunedì 28 gennaio 2019

    Fede Brignone:lieve distorsione ginocchio sinistro

    lunedì 28 gennaio 2019

    Stagione finita per Michelle Gisin


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | perlu il 11/02/2011 15.32.44
    Felicissimo per le prime due [:D] Mancava solo la Laretta, ma vabbè.... sarà per la prossima!
    2 | leo85 il 11/02/2011 16.40.37
    Si, Anja in discesa a questo punto diventa la favorita numero uno (se le solite due non si ripigliano...[:D]), più che altro per i parziali che ha fatto segnare...E se limita i danni nella parte finale...[;)]
    3 | GeneraleLee il 11/02/2011 23.27.33
    4 | fabio farg team il 14/02/2011 2.27.46
    Congratulazioni a tutte e 3!Sono contento per l'affermazione della Fenninger,che da tempo sciava bene,ad eccezzione di una sua brutta uscita di pista nel secondo Super-g di Cortina;finalmente ha colto un successo,che essendo un oro mondiale vale doppio.La Maze ritrovata dopo qualche sua prova un'pò in chiaroscuro.Infine la Paerson che ogni volta ad un appuntamento olimpico o iridato va sempre a medaglia.Su questo e su come va in combinata mi ricorda la sua connazionale Pernilla Wiberg. CAMPIONE REGIONALE MASCHILE 2009-2010 CAMPIONE REGIONALE FEMMINILE 2006-2007



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Garmisch Anna Fenninger Schnarf Mondiali Garmisch 2011 )

      [06/10/2019] Circo Rosa: come stanno le infortunate (2020)
      [19/02/2019] Kvitfjell recupera la libera annullata a Garmisch
      [03/02/2019] Are2019: le big arrivano in volo da Maribor
      [03/02/2019] Garmisch: cancellato gigante per neve
      [02/02/2019] Garmisch: cancellata discesa causa pioggia
      [31/01/2019] Garmisch: prova a Kilde, 5/i Casse e Marsaglia
      [29/01/2019] 25 anni fa la tragica scomparsa di Ulli Maier
      [28/01/2019] Fede Brignone:lieve distorsione ginocchio sinistro
      [28/01/2019] Stagione finita per Michelle Gisin
      [28/01/2019] Fantaski Stats - Garmisch - discesa femminile
      [27/01/2019] Infortunio anche per Cornelia Huetter
      [27/01/2019] Roda: "Garantire la sicurezza delle atlete".
      [27/01/2019] Federica Sosio operata, tutto ok per Fede Brignone
      [27/01/2019] Federica Brignone in ospedale per accertamenti
      [27/01/2019] Federica Sosio in ospedale, frattura tibia

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [17/10/2019] Azzurri a Soelden,ultimi posti da assegnare
      [17/10/2019] Luce verde per Soelden
      [17/10/2019] Skjoeld e Staalnacke ferme per infortunio
      [16/10/2019] Kitz: montepremi record per la 80/a edizione
      [16/10/2019] Archiviata posizione doping Hannes Reichelt
      [15/10/2019] Kristoffersen: "finalmente ho un team personale"
      [15/10/2019] Puelacher: "il calendario è troppo fitto"
      [14/10/2019] Azzurri in allenamento tra Senales e Pitztal
      [14/10/2019] Verso Soelden: 10 Azzurre a Hintertux
      [14/10/2019] Kranjec vuole essere protagonista in gigante
      [14/10/2019] Comitato Lazio e Sardegna:la squadra di sci alpino
      [14/10/2019] Osservati in stage a Saas Fee
      [14/10/2019] Caso Liensberger: Katharina torna in Rossignol
      [13/10/2019] Stop per Andrea Ballerin
      [13/10/2019] La Fisi ancora targata Audi
      [11/10/2019] Gruppo Coppa Europa tra Stelvio e Saas Fee
      [11/10/2019] Milano-Cortina 2026 al Festival di Trento
      [11/10/2019] Shiffrin inizia la nuova stagione da single
      [11/10/2019] Gardena, Badia, Campiglio e Bormio non si toccano
      [11/10/2019] Test atletici per le slalomiste
      [10/10/2019] Atomic Media Day con Shiffrin, Goggia e...Hirscher
      [09/10/2019] Azzurri in sessione di allenamento in Senales
      [09/10/2019] Fisi e Val Senales insieme per altri 3 anni
      [08/10/2019] Claudia Riegler consulente per l'Italia di Atomic
      [08/10/2019] A Soelden c'è la neve: tutto pronto per l'Opening
      [08/10/2019] Olimpiadi 2026: prima riunione a Verona
      [07/10/2019] Stelvio: Innerhofer prosegue fino a mercoledì
      [07/10/2019] Liensberger: ora Soelden è a rischio
      [07/10/2019] SAC Corralco: vincono Simari Birkner e Yakovishina
      [07/10/2019] A Soldeu le Finali di CdM 2022/2023
      [07/10/2019] FIS: le regole per paralleli e combinate
      [06/10/2019] Circo Rosa: come stanno le infortunate (2020)
      [04/10/2019] Circo Bianco: come stanno gli infortunati (2020)
      [04/10/2019] Saas Fee: gigantisti verso Soelden
      [04/10/2019] I velocisti in raduno allo Stelvio
      [03/10/2019] Frattura al malleolo per Nastasia Noens

      Altre notizie Fantaski:

      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard
      [21/03/2016] La Thuile: il 9 Aprile gara per Telefono Azzurro
      [26/02/2016] La Thuile: 1/a Gara dei Sogni in favore di FISIP



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti