separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
sabato 21 settembre 2019 - ore 21.17 
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Paris secondo a Chamonix! Vince Cuche

Clicca sulla foto per ingrandire
Vai al profilo di Paris D.
commenti 18 Commenti icona rss
Mentre la nebbia domina al Sestriere, il sole splende al di la del Monte Bianco, a Chamonix. Sulla "Verte" il cielo si tinge d'azzurro, l'azzurro di Dominik Paris, l'altoatesino della Val d'Ultimo che oggi ha conquistato un magnifico secondo poso in discesa. Dominik parte con il pettorale n.1: l'attenzione è più alla pista che all'atleta, anche perchè nelle due prove aveva chiuso con il 41/o tempo. La sensazione è che sia una buona gara, preciso nei passaggi-chiave, buono sui salti e nei tratti di scorrevolezza. Ma manca un riscontro cronometrico...dopo neanche 3 atleti la gara è interrotta una prima volta: cade Streitberg, si rialza poi viene portato a valle con il toboga. Si riparte e Paris rimane li, nell'angolo del leader. Scivolano alle sue spalle anche Bertrand, spinto dal tifo casalingo e da buoni tempi prova, e poi Baumann, e Theaux e così tra i primi 15 nessuno fa meglio dell'azzurro. E' il momento dei migliori del mondo: Svindal fatica, Walcchofer è in forma ma chiude a 4 decimi. Non è giornata per Heel e Zurbriggen, poi una nuova interruzione: il canadese Osborne-Paradis perde aderenza, viene sbalzato da un salto e cade nelle reti, perde uno sci ma la gamba sembra torcersi in modo innaturale. Gara a lungo ferma, è necessario l'elicottero per trasportare velocemente lo sfortunato velocista. Squadra canadese sfortunatissima. Si riparte con Kroell, il più veloce ieri in prova, scia molto bene ma non abbastanza da andare in testa, mentre niente può fermare Didier Cuche. Lo svizzero è in splendida forma, ha vinto a Kitz e sente avvicinarsi l'appuntamento iridato; a 36 anni è lui ora l'uomo da battere, guadagna in quasi tutti i settori e si presenta sul traguardo con 67 centesimi di vantaggio. Ecco dunque che il secondo posto di oggi acquisisce un valore ancora maggiore: Paris ha messo in fila tre austriaci (Kroell, Puchner e Walchhofer) e il francese più atteso, Bertrand. Fantastico! E', con tutta probabilità, un risultato che gli vale la convocazione per Garmisch. Non bene gli altri azzurri: Innerhofer 17/o, Heel 22/o, Fill 29/o. Buono invece il 22/o posto di Marsaglia, che va a punti per la seconda volta in una settimana. Più attardati Thanei 40/o, Pangrazzi 45/o, Staudacher 47/o. Come nelle prove anche in gara ci sono stati diversi inserimenti dalle retrovie, come Reichelt, Markic, Romar e sopratutto Puchner che con il 32 si è inserito al 4/o posto, davanti al suo "capitano" Walchhofer.
Pensando a domani il risultato odierno ci fa ben sperare: Dominik in combinata può vantare un argento ai Mondiali Juniores del 2009 (dove conquistò anche l'argento in libera e il bronzo in superg), un 13/o posto alle Olimpiadi di Vancouver e due 14/i posti a Kitz e Wengen nella passata stagione. Con la vittoria di oggi Cuche allunga su Walcchofer in classifica di specialità, 379 a 314, e scavalca il connazionale Zurbriggen al secondo posto della generale, a 400 punti di distanza da Kostelic che oggi, complice una brutta prova, conquista solo 3 punti.

(sabato 29 gennaio 2011)





Chamonix | Discesa Libera | 29.01.2011 - 12.00

bandierafoto sciatore
1:58.91
+0.67s
+0.88s
4. Joachim Puchner (AUT) +0.91s
5. Michael Walchhofer (AUT) +1.01s
6. Yannick Bertrand (FRA) +1.10s
7. Beat Feuz (SUI) +1.20s
8. Johan Clarey (FRA) +1.35s
9. Romed Baumann (GER) +1.36s
10. Hannes Reichelt (AUT) +1.43s
11. Andrej Sporn (SLO) +1.47s
12. Gasper Markic (SLO) +1.50s
13. Andrej Jerman (SLO) +1.52s
14. Aksel Lund Svindal (NOR) +1.56s
15. Marc Gisin (SUI) +1.59s
16. Silvan Zurbriggen (SUI) +1.62s
17. Christof Innerhofer (ITA) +1.69s
18. Cornel Zueger (SUI) +1.94s
19. Erik Guay (CAN) +2.00s
19. Patrick Kueng (SUI) +2.00s
21. Andreas Romar (FIN) +2.06s
22. Werner Heel (ITA) +2.09s
23. Matteo Marsaglia (ITA) +2.14s
24. Patrick Jaerbyn (SWE) +2.18s
25. Vitus Lueoend (SUI) +2.21s
26. Tobias Stechert (GER) +2.22s
27. Guillermo Fayed (FRA) +2.24s
28. Ivica Kostelic (CRO) +2.25s
29. Peter Fill (ITA) +2.26s
30. Andreas Sander (GER) +2.33s

@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • lunedì 16 settembre 2019

    Atleta dell'anno FISI: in lizza Paris e Wierer

    lunedì 16 settembre 2019

    Velocisti e slalomisti rientrano da Ushuaia

    mercoledì 21 agosto 2019

    La Thuile ai nastri di partenza per la coppa

  • venerdì 16 agosto 2019

    I velocisti partono il 19 per Ushuaia

    martedì 6 agosto 2019

    Kitz: un'altra gondola per Dominik Paris

    mercoledì 29 maggio 2019

    Azzurri: il programma estivo degli allenamenti

  • martedì 30 aprile 2019

    Squadre FISI maschili 2019/2020: cosa cambia?

    lunedì 29 aprile 2019

    Le squadre maschili FISI per la stagione 2019/2020

    venerdì 12 aprile 2019

    A Prowinter la FISI celebra i suoi campioni


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | skitzato il 29/01/2011 15.14.36
    ciao a tutti, finalmente un po' di azzurro........in tutti i sensi Bravo Paris,forse,si aggiudica un posto per Garmish. skitzato
    2 | matly il 29/01/2011 15.18.24
    il posto per Garmisch ce l'ha sicuro,è il miglior risultato dell'anno e nessuno degli altri papabili si è mai neppure lontanamente avvicinato al podio quindi andranno lui,Heel,Innerhofer e Fill peraltro ai mondiali juniores di 2 anni fa Paris fu sul podio in entrambe le gare veloci (ma non so se le piste son le stesse dei mondiali di quest'anno)
    3 | brunodalla il 29/01/2011 15.19.51
    credo proprio che la pista sia la stessa.
    4 | matly il 29/01/2011 15.25.14
    brunodalla ha scritto:
    credo proprio che la pista sia la stessa.
    ottimo viatico direi [:)]
    5 | brunodalla il 29/01/2011 15.39.06
    certamente, tra l'altro quei mondiali junior li vinse andy plank, secondo appunto paris. quindi dominik conosce la pista, ha dei nìbei ricordi, e ci arriva sull'onda dell'entusiasmo. da qui a dire che farà risultato però ce ne passa. comunque siamo qui tutti a sperarlo. e poi la pista di garmisch ha delle similitudini con questa di chamonix.
    6 | franz62 il 29/01/2011 16.14.29
    Paris é un grande[:D]
    7 | cancliatomic il 29/01/2011 18.07.07
    Grandissimo Paris...ma Cuche in questo momento in discesa fà paura[:0][:0][:0] su quel curvone ha fatto una traettoria perfetta...un compasso[^] e sempre in posizione di massima velocità anche sul salto più grande...fantastico. Speriamo che l'ottimo risultato ai mondiali juniores possa ripetersi...forza ragazzi[:D][:D]
    8 | cancliatomic il 29/01/2011 18.14.44
    notizie su Osborne-Paradis?
    9 | GeneraleLee il 29/01/2011 20.18.34
    ...rottura perone[B)]
    10 | lbrtg il 29/01/2011 21.35.02
    franz62 ha scritto:
    Paris é un grande[:D]
    E che fisicaccio. Proprio da discesista.
    11 | GeneraleLee il 29/01/2011 21.54.02
    12 | skitzato il 29/01/2011 22.16.44
    bravo Generale,hai colto delle istantanee perfette......come sempre,ciao skitzato
    13 | Mirkovic il 29/01/2011 23.44.10
    GRANDE Paris......................S!!!!!!!!!!!!!!!![:D][:D][:D][:D][:D]
    14 | draghetto il 30/01/2011 0.09.48
    Ormai le foto di Cuche si sprecano[:D]
    15 | GeneraleLee il 30/01/2011 10.35.46
    cuche: “I really caught from top-to-bottom the line that I was inspecting in the morning,” said Cuche who grabbed his ninth career downhill victory. “I had so much confidence from the victory in Kitzbühel to not think too much and just ski the line I wanted.” "It's hard to be consistent on different downhill courses, but I felt I had a pretty perfect run today," said Cuche, who picked up his 16th career World Cup triumph. "It's nice to win for the first time at somewhere that you haven't, but to succeed is the most important thing. I still have many goals left in skiing." Paris: “It was very great for me, a good run,” said a smiling Paris in the finish area. “I tried to go faster-and-faster and I was fast today. I’m so happy.” “Now my best place is second, that’s so cool,” said Paris, who is from Merano-Lana, in Italy's South Tyrol. “He said to me, ‘you’re crazy and you went so fast today,’” said Paris about his chat with the Swiss victor. “And he said he had to make such a good run to beat me.” Yannick Bertrand : "I was very nervous at the start, but now I'm so happy with my finish here in France," said the 30-year-old racer from Thonon Les Bains, which is about an hour from Chamonix. "My parents, my sister, my brother, everybody is here. In the last turn, I made a little mistake, but I'm just happy."
    16 | fabio farg team il 30/01/2011 11.24.48
    Complimenti ai primi 4 classificati.Ma brutta gara con quelle cadute. CAMPIONE REGIONALE MASCHILE 2009-2010 CAMPIONE REGIONALE FEMMINILE 2006-2007
    17 | franz62 il 30/01/2011 12.11.45
    Non vorrei mai essere il quinto, cosa ha combinato?
    18 | draghetto il 30/01/2011 12.50.24
    Povero Walchhofer [:D]



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Dominik Paris Didier Cuche Chamonix Coppa del Mondo )

      [16/09/2019] Atleta dell'anno FISI: in lizza Paris e Wierer
      [16/09/2019] Velocisti e slalomisti rientrano da Ushuaia
      [21/08/2019] La Thuile ai nastri di partenza per la coppa
      [16/08/2019] I velocisti partono il 19 per Ushuaia
      [06/08/2019] Kitz: un'altra gondola per Dominik Paris
      [29/05/2019] Azzurri: il programma estivo degli allenamenti
      [30/04/2019] Squadre FISI maschili 2019/2020: cosa cambia?
      [29/04/2019] Le squadre maschili FISI per la stagione 2019/2020
      [12/04/2019] A Prowinter la FISI celebra i suoi campioni
      [06/04/2019] Galà della Neve Gazzetta: premitati Paris e Goggia
      [28/03/2019] Milano, FISI Media Day con 31 medaglie mondiali
      [22/03/2019] Assoluti 2019: Marsaglia oro anche in superg
      [20/03/2019] C.I.Cortina: Paris e Innerhofer veloci in prova DH
      [18/03/2019] Shiffrin e Hirscher Paperoni della Coppa 2019
      [17/03/2019] Soldeu: Shiffrin fa 60 davanti a Robinson

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [21/09/2019] Salta il City Event di Stoccolma?
      [21/09/2019] Ushuaia: per Midali vittoria nel gigante FIS
      [20/09/2019] Schwzarz torna ad allenarsi coi compagni
      [20/09/2019] Brignone:"buon lavoro che servirà in inverno"
      [20/09/2019] Atomic Day il 10 ottobre senza però Hirscher
      [19/09/2019] Stop per Kira Weidle
      [19/09/2019] Bing Dwen Dwen sarà la mascotte di Pechino 2022
      [18/09/2019] Cerro Castor: riparte la SAC con azzurri sul podio
      [18/09/2019] Olimpiadi 2026: oggi prima riunione
      [16/09/2019] Atleta dell'anno FISI: in lizza Paris e Wierer
      [16/09/2019] Velocisti e slalomisti rientrano da Ushuaia
      [15/09/2019] Clement Noel e Alex Vinatzer entrano in Red Bull
      [15/09/2019] Heinz Peter Platter nuovo coach della Cina
      [13/09/2019] Ushuaia: ultimi arrivi e prime partenze
      [11/09/2019] Rulfi:"programma rispettato,le ragazze stanno bene
      [11/09/2019] Madrid: una medaglia per Blanca Fernandez Ochoa
      [10/09/2019] Inner e Gross allo Stelvio
      [10/09/2019] Elena Curtoni e sorelle Delago verso Ushuaia
      [10/09/2019] Clement Noel rinnova con Dynastar
      [10/09/2019] Cardrona: a Walch e Klomhaus il circuito ANC
      [09/09/2019] Stelvio:stage tecnico per i giovani del centro-sud
      [08/09/2019] Ispezione FIS positiva a La Thuile
      [07/09/2019] Anna Veith rimette gli sci
      [06/09/2019] Hirscher Day: le reazioni
      [06/09/2019] L'addio di Hirscher: l'omaggio di Atomic
      [06/09/2019] Ushuaia: attese polivalenti e slalomiste
      [05/09/2019] Hischer: le tappe di una carriera straordinaria
      [04/09/2019] Marcel Hirscher annuncia: "mi ritiro!"
      [04/09/2019] Ispezione FIS al Sestriere in vista della CdM
      [04/09/2019] Trovata purtroppo morta Blanca Fernandez Ochoa
      [04/09/2019] Hirscher: vigilia di addio o ci ripenserà?
      [02/09/2019] Squadre di Coppa Europa verso Ushuaia
      [02/09/2019] ANC: chiusa la tappa di Coronet Peak
      [02/09/2019] Media austriaci sicuri: Marcel Hirscher si ritira
      [02/09/2019] Ad ottobre la Fisi si presenta
      [01/09/2019] Scomparsa misteriosa di Blanca Fernandez Ochoa

      Altre notizie Fantaski:

      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard
      [21/03/2016] La Thuile: il 9 Aprile gara per Telefono Azzurro
      [26/02/2016] La Thuile: 1/a Gara dei Sogni in favore di FISIP



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti