separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
lunedì 5 dicembre 2022 - ore 14:30 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski
- RICERCA NELLE NOTIZIE

" Vierin " è presente in queste 34 notizie:

Prima  | Prossima >>< Precedente | Ultima
[ 10/03/2021 ] - Bansko, Mondiali Jr: splendido oro in slalom per Sophie Mathiou!
Che spettacolo Sophie Mathiou! La valdostana del Centro Sportivo Carabinieri conquista la medaglia d'oro in slalom ai Mondiali Juniores di Bansko con una splendida seconda manche, recuperando dalla 5/a posizione parziale della prima manche.Sophie incrementa il suo vantaggio nel tratto centrale e va in testa, la svedese Bostroem Mussener finisce alle sue spalle per due decimi quando mancano sono le migliori tre.Ma l'austriaca Hoerhager esce quasi subito, l'americana AJ Hurt, che può già vantare punti in CdM, perde nel tratto centrale e finisce al terzo posto con 21 centesimi di ritardo.Manca solo Sara Rask, leader dopo la prima manche, già quarta in gigante a questi mondiali e con 5 podi in Coppa Europa: la svedese arriva a metà gara con un solo decimo di vantaggio, commette alcune sbavature nel tratto pianeggiante e sul finale trova anche un po' di nebbia a limitare la visibilità, chiudendo solo ottava a +0.68 dall'azzurra.Una medaglia d'oro che arriva a suggellare un 2021 ottimo per Sophie, che a gennaio aveva trovato i primi punti in Coppa Europa migliorandosi fino al 13/o posto di Zell am See.E con questo risultato Elena potrà partecipare alle Finali di CdM di Lenzerheide.Un risultato eccezionale per lo slalom femminile, un oro che a livello giovanile mancava dal 1993, quando Morena Gallizio vinse a Monte Campione, mentre in tempi più recenti, intorno al 2000, Emmi Pezzedi vinse due volte il bronzo.Classe 2002, ha compiuto il mese scorso 19 anni, Sophie è nipote di Sonia Vierin, ex gigantista azzurra con diversi risultati in CdM, e un bel 6/o posto in Val d'Isere nel 1997 come highlight della carriera.Guadagna qualche posizione Elena Sandulli che chiude con l'11/o tempo a +1.96, mentre nella prima manche erano uscite Celina Haller e Ilaria Ghisalberti.Con lo slalom femminile si chiude quindi il programma di 6 gare di questi Mondiali Jr di Bansko, ridotti nel numero di gare e di partecipanti causa covid, dai quali però torniamo con un bel bottino di 2 ori e 1 ... (continua)

[ 26/01/2021 ] - Si è aperta l'edizione 2021 del AlpeCimbra FIS Children Cup
Le selezioni nazionali dell'ALPECIMBRA Fis Children Cup si sono aperte nel segno dell’Alto Adige (doppio oro con Nadine Trocker e Jakob Franzelin), della figlia d'arte Lara Colturi e del pisano dello Ski Team Cimone Andrea Passino, che sono saliti sul gradino più alto del podio nella prima giornata di gare e hanno ipotecato il pass per la fase internazionale in programma venerdì 29 e sabato 30 gennaio, alla presenza di atleti provenienti da 24 nazioni. Nel mezzo, mercoledì, ci sarà lo spettacolare Team Event, con l’organizzazione curata dallo Sci club TTS, in collaborazione con la Polisportiva Alpe Cimbra, l’Apt Alpe Cimbra e Folgaria Ski.I primi a confrontarsi nel 51° Trofeo Cassa Rurale Vallagarina sulle piste di Fondo Grande sono stati i migliori under 14 e under 16 d’Italia, oltre 350 in totale, i Ragazzi impegnati tra le porte larghe da slalom gigante sulla pista Salizzona e gli Allievi tra i pali snodati tracciati sul pendio della Agonistica. Entrambe le prove si sono naturalmente svolte rispettando i protocolli di sicurezza e in assenza di pubblico.Il primo oro di giornata è andato all’Alto Adige ed è finito al collo della portacolori del Seiser Alm Ski Team Nadine Trocker, che ha vinto il gigante in manche unica under 14 femminile, precedendo di 98 centesimi Beatrice Mazzoleni del Mondolé Ski Team, prima delle classe 2008, seguita al terzo posto da Anna Trocker, sorella della vincitrice. È stata festa grande, dunque, in casa Trocker, con Alica Spizzica (quarta) a completare il tripudio altoatesino. Settima Marta Giaretta, che si allena abitualmente sulle nevi di Folgaria, tesserata per il club trentino Falconeri Ski Team.L’Alto Adige ha portato due atleti sul podio anche nel gigante maschile under 14, sempre in manche unica. Sul gradino più alto, però, è salito il pisano in forza al Cimone Ski Team Andrea Passino, che ha preceduto David Castlunger dello Ski Team Alta Badia e Alex Silbernagl del Seiser Alm Ski Team, secondo e terzo a 0oe65 e 1oe49 dal ... (continua)

[ 10/01/2018 ] - Aosta:vertice FISI-Regione per la Coppa del Mondo
Si è tenuto questa mattina ad Aosta, presso la sede del palazzo della regione, un incontro tra il presidente della FISI Flavio Roda, il presidente della Regione Laurent Vierin, l'assessore regionale al turismo e allo sport Aurelio Marguerettaz, il Presidente del Comitato Regionale Asiva Riccardo Borbey, il Consigliere Federale Berthod, il Colonnello del Centro Sportivo Esercito Marco Mosso e il Sindaco di Cogne Franco Allera.Oggetto della riunione è stata la condivisione della programmazione degli appuntamenti agonistici dei prossimi anni. E in particolare la volontà del presidente Roda di proporre alla FIS date fisse per in calendario per gli appuntamenti di Coppa del Mondo a La Thuile (sci alpino), Cogne (sci di fondo) e Cervinia (snowboard)"Vogliamo condividere - ha spiegato Roda all'agenzia ANSA - una programmazione futura perché Cogne è confermata per il prossimo anno e in primavera, durante il congresso Fis, vorremmo proporre l'appuntamento fisso a La Thuile, perché la località ha dimostrato di saperci fare e anche quello dello snowboard a Cervinia".A proposito di La Thuile, indicata a inizio stagione come sede di recupero 'principale' per la FIS, Flavio Roda - in occasione della tappa di Coppa di Madonna di Campilgio - aveva chiarito la situazione e la posizione della federazione internazionale. (continua)

[ 04/05/2016 ] - Fabio Vierin passa alla Svizzera
Lo slalomista elvetica Luca Aerni potrà contare su un nuovo skiman per la prossima stagione: come riporta Skionline.ch Fabio Vierin, valdostano, nella scorsa stagione in forze al gruppo Coppa Europa maschile, ha firmato per Swiss-ski e lavorerà con il 23enne nella prossima stagione.Fabio va quindi a rafforzare lo staff del responsabile del gruppo WC3 Matteo Joris, mentre Erich Schmidiger lascia lo stesso gruppo ed avrà la responsabilità del gruppo tecnico di Coppa Europa, al posto di Jacques Theolier.fonte: Skionline.ch  (continua)

[ 01/03/2016 ] - Lea Rier,cugina di Fill e Karbon vince al Topolino
Piccoli campioncini che crescono soprattutto se in famiglia hai due pezzi da novanta come maestri. Il suo idolo è Lara Gut, ma è indubbio che una certa influenza nella sua crescita sportiva l’hanno avuta i suoi cugini azzurri Denise Karbon e Peter Fill. La vincitrice dello slalom gigante ragazzi nella prima giornata delle Selezioni Nazionali del Trofeo Topolino, Lea Rier, ha già nel DNA i cromosomi della campionessa, anche se è solo all’inizio del proprio percorso sportivo. La tredicenne di Castelrotto ha fornito una prova di forza, aggiudicandosi la prima gara di giornata, mentre nelle altre categorie hanno dominato il genovese del Mondolè Ski Team Marco Abbruzzese nel gigante ragazzi, quindi la gardenese Jamie Lee Pellizzari e il sanremese dell’Equipè Limone Piemonte nello slalom speciale allievi. Fra i maschi dunque l’hanno fatta da padroni i giovani atleti delle Alpi Occidentali (Piemonte), mentre fra le donzelle le più veloci sono risultate due portacolori dell’Alto Adige, due scuole che da sempre dominano fra i Children.Dopo lo slittamento di un giorno, alle Selezioni Nazionali che mettono in palio il Memorial Giovanni Tononi, si sono presentati a Folgaria oltre 200 partecipanti provenienti da tutta Italia su piste perfettamente innevate: gigante sulla pista Agonistica, speciale sulla Martinella Nord.Vittoria di autorità, quella di Lea Rier, che nell’unica manche di gigante prevista ha staccato di 92 centesimi la seconda classificata, ovvero la valdostana Sophie Mathiou. Non scherza neppure lei, in quanto a parentele importanti, visto che la zia è Sonia Vierin, olimpionica a Salt Lake City, e la nonna, Roselda Joux, è stata azzurra qualche decennio fa. Sul terzo gradino del podio, ad un secondo esatto dalla vincitrice, troviamo la pisana di San Giuliano Terme Alice Pazzaglia, mentre la prima trentina è quarta, ovvero Caterina Menapace del Tezenis Ski Team, a soli 4 centesimi dal podio, seguita in classifica dalla piemontese Giulia Currado.Le due sfide ... (continua)

[ 12/10/2015 ] - Velocisti da oggi al Passo dello Stelvio
(da fisi.org) Riprende dal Passo dello Stelvio la preparazione sulla neve del gruppo della velocità maschile di Coppa del mondo. Il direttore sportivo Massimo Rinaldi ha convocato per il raduno che comincia lunedì 12 e si conclude mercoledì 14 ottobre a cui prenderanno Peter Fill, Werner Heel, Matteo Marsaglia, Silvano Varettoni, Christof Innerhofer e Dominik Paris.In loro compagnia saranno presenti l'allenatore responsabile Alberto Ghidoni e i tecnici Patrick Staudacher, Lorenzo Galli e Christian Corradino. Il programma prevede esclusivamente tre giorni di gigante, per riprendere confidenza con la tecnica dopo avere svolto un proficuo lavoro sulle nevi cilene in settembre di circa venti giorni.Il gruppo di Coppa Europa maschile di sci alpino è a Pitztal, in Austria, da sabato 10 fino a domani, martedì 13 ottobre. Il direttore sportivo Massimo Rinaldi ha convocato Nicolò Cerbo, Henri Battilani, Matteo De Vettori, Federico Paini a cui si aggregano per l'occasione Siegmar Klotz, Paolo Pangrazzi, Davide Cazzaniga e Guglielmo Bosca. Saranno presenti sul ghiacciaio austriaco anche i coach Andrea Viano e Faibo Vierin e Stefano Pergher. Il primo appuntamento con il trofeo continentale rimane al momento confermato per il 25 e 26 novembre a Reiterlam con due supergiganti, le prove tecniche a partire dal 2 e 3 dicembre a Are (Sve) con gigante e slalom.Sempre allo Stelvio lavorerà da oggi e fino a mercoledì 14 il gruppo "Osservati" dello sci alpino nell'ambito del progetto realizzato dalla Federazione in collaborazione con i Comitati Regionali. Il direttore sportivo Massimo Rinaldi ha convocato tredici atleti: Sofia Pizzato, Anna Hofer, Arianna Stocco, Tiberio Guidolin, Riccardo Bosio, Christoph Atz, Alexander Prast, Athos Casartelli, Matteo Vaghi, Marco Furli, Domenik Zuech, Federico Simoni e Lorenzo Moschini.Saranno presenti pure il coordinatore Roberto Lorenzi e gli allenatori Paolo Zardini, Heini Pfitscher, Giuseppe Butelli e Matthias Thaler. (continua)

[ 01/02/2015 ] - Appunti di viaggio a Stelle e Strisce: Vail 1999
Nella stagione che porta ai mondiali di Vail la Coppa inizia con il volo leggiadro di Deborah Compagnoni, terza sul podio nel gigante di Soelden, mentre il dopo Tomba è affidato soprattutto a Matteo Nana, Giorgio Rocca, Walter Girardi, Patrick Holzer, Kristian Ghedina, Pietro Vitalini, Werner Perathoner, Alessandro Fattori e altri giovani baldanzosi  azzurri. A Deborah si affiancano Isi Kostner, Daniela Ceccarelli, Alessandra e Barbara Merlin, Lara Magoni, Patrizia Bassis, Karen Putzer, Bibi Perez, Sonia Vierin e altre ragazze distribuite nelle varie squadre. Kristian Ghedina trionfa in Val Gardena e tutti noi lo vediamo già sfrecciare sulla insidiosa Birds of Prey del Colorado. Giorgio Rocca infila una serie di risultati eclatanti e Paolo De Chiesa ed io ci prepariamo per il podio iridato; ma la fortuna gira le spalle all'Italia e ai Mondiali di Vail le cose non vanno troppo bene. Nessuna medaglia. Il miglior risultato è quello di Giorgio Rocca, 4/o nello slalom. Un po' poco! Nella breve ed informale conferenza stampa che tiene alla fine della rassegna il Presidente della Federsci Carlo Valentino dice: "Sono molto deluso ed amareggiato, adesso bisognerà capire quali siano i motivi che hanno modificato e stravolto anche le più ragionevoli previsioni, non cerco scuse, le responsabilità sono solo mie e a fine mandato non mi ricandiderò più!" Così avvenne e nel Millennio successivo fu Gaetano Coppi a sedere sulla poltrona più importante di una Federazione che, a quei tempi, riusciva a raccogliere sostegni economici dalle sponsorizzazioni in misura superiore alle assegnazioni del Coni! I Mondiali a stelle e strisce partono con una medaglia da dividere in due, quella del supergigante maschile. Doveva vincere Hermann Maier invece per 3 millesimi avrebbe vinto Lasse Kjus, alla fine si sono trovati insieme sul gradino più alto del podio! Ricordo che Maier era una belva scatenata, da settimane, mesi, tutti gli chiedevano di vincere e lui uscì dal cancelletto come una furia ... (continua)

[ 11/11/2014 ] - Solda:Blardone, Simoncelli e Eisath in allenamento
(da fisi.org) Solda ospita nei prossimi giorni le prime gare juniores stagionali del calendario nazionale di sci alpino e con esse un raduno di alcuni atleti delle squadre di Coppa del mondo di gigante e del gruppo B.Il direttore sportivo Max Rinaldi ha convocato da oggi fino a sabato 15 novembre Fabian Bacher, Luca Riorda, Rocco Del Sante, Emanuele Buzzi, Matteo De Vettori, Max Blardone, Davide Simoncelli, Florian Eisath, che saranno assistiti dal responsabile Alexander Prosch e dagli allenatori Stefano Pergher, Luca Vuerich, Andrea Viano, Faibo Vierin e Alessandro Roberto. (continua)

[ 12/09/2014 ] - Squadra B a Moelltal, Squadra C allo Stelvio
(da fisi.org) Sono cinque i componenti della squadra B maschile convocati dal direttore sportivo Massimo Rinaldi per il raduno che si tiene sul ghiacciaio di Moelltal (Aut) da lunedì 15 a venerdì 19 settembre. Si tratta di Fabian Bacher, Henri Battilani, Paolo Pangrazzi, Rocco Del Sante ed Emanuele Buzzi, che saranno seguiti dal responsabile Alexander Prosch e dai tecnici Stefano Pergher, Luca Vuerich e Fabio Vierin.Il gruppo C diretto da Ivan Nicco è invece programmato al Passo dello Stelvio nello stesso periodo con Giovanni Pasini, Simon Maurberger, Hannes Zingerle, Federico Liberatore, Tommaso Sala, Davide Da Villa e Federico Paini, presente anche l'allenatore Enrico Vicenzi.  (continua)

[ 05/08/2014 ] - Slalomgigantiste, Gruppo B e C allo Stelvio
La squadra delle slalomgigantiste azzurre è arrivata ieri, lunedì 4, allo Stelvio per recuperare i quattro giorni di lavoro programmati a fine luglio e poi annullati per le avverse condizioni meteo.Era stato il responsabile Livio Magoni a decidere il posticipo sulla base delle previsioni che nei prossimi giorni danno qualche margine di speranza per poter completare il programma di due giorni di gigante e due di slalom. Con i tecnici Alberto Arioli, Luca Liore, Mattia Lavelli e Alberto Brustia sono convocate fino a venerdì 8 Manuela Moelgg, Chiara Costazza, Federica Brignone, Nicole Agnelli, cui si aggregherà Sofia Goggia."Sofia sarà aggregata per due o tre giorni - spiega Magoni - mentre saltano il raduno Marta Bassino e Irene Curtoni per precedenti impegni personali. Michela Azzola è ancora alle prese con il suo infortunio al ginocchio: ha provato un giorno a mettere gli sci ai piedi ma non è ancora a posto e quindi la lasciamo a riposo. Nadia Fanchini deve gestirsi e ha bisogno di un po' di riposo dopo il raduno di Cervinia".Sempre fino all'8 agosto si alleneranno anche il Gruppo B e il Gruppo C maschili. La squadra B, con la guida di Alex Prosch, Stefano Pergher, Bruno Borsato, Fabio Vierin, Andrea Viano e Luca Vuerich, vedrà impegnati: Fabian Bacher, Henri Battilani, Emanuele Buzzi, Luca Riorda, Rocco Del Sante e Paolo Pangrazzi.Si fermeranno fino al 9 di agosto invece i giovani di Ivan Nicco e Enrico Vincenzi. I convocati sono: Giovanni Pasini, Simon Maurberger, Hannes Zingerle, Federico Liberatore, Tommaso Sala, Davide Da Villa e Federico Paini. Pubblicazione di Manuela Moelgg. (continua)

[ 09/07/2014 ] - Velociste, B e C maschili a Les 2 Alpes
(contributo da fisi.org) Ieri, martedì 8, giornata di riposo per le  velociste azzurre impegnate nel raduno di Les 2 Alpes. Dopo sei giorni di sci da inizio raduno le ragazze si sono fermate viste le condizioni meteo della località francese.Sono presenti: Daniela Merighetti, Verena Stuffer, Hanna Schnarf, Camilla Borsotti, Elena Curtoni, Francesca Marsaglia, Elena Fanchini e Sofia GoggiaEcco un bilancio di Alberto Ghezze, allenatore responsabile del team: "Sei giorni sono una cifra tutto sommato soddisfacente. Abbiamo ancora tre giorni per accrescere ulteriormente questo numero (il raduno si concluderà venerdì 11 luglio, ndr), e se consideriamo le condizioni meteorologiche di questo periodo, dobbiamo essere contenti. Lo scopo della trasferta francese era quello di sistemare tante piccole cose, perchè ci siamo presentati sul ghiacciaio con qualche atleta che aveva un maggior numero di giorni di sci rispetto ad altre e avevano un approccio meno addestrante. Adesso stiamo andando su cose più attinenti alla velocità, mentre con Goggia e Fanchini abbiamo avuto un occhio più delicato visti i loro recenti infortuni, per cui uno dei nostri allenatori si è dedicato dedicato alle loro esigenze".Diversamente che in altre occasioni, le ragazze stanno soggiornando in appartamenti. "Sono molto contente della proposta che avevamo fatto - afferma Ghezze -. L'idea nasce dall'esigenza di ottimizzare i costi, ma non solo. E' servito per cementare ulteriormente lo spirito di gruppo e credo si siano divertite. Hanno avuto l'opportunità di esibirsi a turno ai fornelli, ne abbiamo viste un po' di tutti i colori...".Il prossimo raduno è fissato alla fine del mese di luglio, con una serie di test fisici presso la struttura di Mapei Sport grazie alla collaborazione ufficializzata pochi giorni fa, che precedono cinque giorni di allenamento sul ghiacciaio di Cervinia.Nei prossimi giorni sono attesi sul ghiacciaio anche le squadre maschili B e C, che lavoreranno fino a venerdì 18 luglio.Per il ... (continua)

[ 18/06/2014 ] - Squadra B maschile:allenamento allo Stelvio dal 23
(da fisi.org) Una parte della squadra B maschile è stata convocata per il raduno sul ghiacciaio del Passo dello Stelvio che si tiene da lunedì 23 a venerdì 27 giugno. Il direttore sportivo Massimo Rinaldi ha chiamato Emanuele Buzzi, Henry Battilani, Luca Riorda, Fabian Bacher e Rocco Del Sante. Non ci saranno invece Mattia Casse, Alex Zingerle e Giovanni Borsotti, impegnati a Les Deux Alpes negli stessi giorni con il gruppo di Coppa del Mondo.Turno di riposo invece per il convalescente Matteo De Vettori, Francesco Romani e Giordano Ronci. Sul ghiacciaio saranno presenti l'allenatore responsabile Alexander Prosch e i tecnici Stefano Pergher, Andrea Viano, Fabio Vierin e Bruno Borsato.   (continua)

[ 13/05/2014 ] - Squadre FISI 2015: le formazioni maschili
SCI ALPINO - SQUADRA MASCHILE - STAGIONE 2014/2015TECNICIDirettore Sportivo: RINALDI MAXResponsabile preparazione atletica: MANZONI ROBERTO  (CENTRO AGONISTICO ASTI A.S.D.)Allenatore Responsabile PT: PLANCKER RAIMUND  (C.S. CARABINIERI)Allenatore Responsabile PV: RULFI GIOVANNI  (S.C. PRATO NEVOSO A.S.D.)Allenatore GS: ROBERTO ALESSANDRO  (C.S. ESERCITO)Allenatore SL: COSTAZZA STEFANO  (SKI TEAM FASSA A.S.D.)Allenatore PV: GHIDONI ALBERTO  (C.S. CARABINIERI)Allenatore/Preparatore atletico SL: DEL DIO SIMONE  (S.C. BARDONECCHIA A.D.)Allenatore PV: CORRADINO CHRISTIAN  (C.S. ESERCITO)Allenatore PV: SENIGAGLIESI ALBERTO (S.C. 04 CLUB A.D.)Preparatore atletico GS: da definireAllenatore PV: WEISS ANGELO  (GS FIAMME GIALLE)Fisioterapista SL: CASELLI LUCA  (S.C. BARDONECCHIA A.D.)Fisioterapista GS: da definireAllenatore/Preparatore atletico PV: FRILLI TOMMASO (S.C. ABETONE A.S.D.)Fisioterapista PV: da definireAllenatore  SL: da definireGRUPPO WC MASCHILE1. FILL PETER (12/11/1982) C.S. CARABINIERI2. GROSS STEFANO  (04/09/1986) GS FIAMME GIALLE3. NANI ROBERTO  (14/12/1988) C.S. ESERCITO4. INNERHOFER CHRISTOF (17/12/1984) GS FIAMME GIALLE5. THALER PATRICK  (23/03/1978) C.S. CARABINIERI6. MOELGG MANFRED  (03/06/1982) GS FIAMME GIALLE7. PARIS DOMINIK   (14/04/1989) G.S. FORESTALE8. DE ALIPRANDINI LUCA  (01/09/1990) GS FIAMME GIALLEGRUPPO A9. BLARDONE MASSIMILIANO  (26/11/1979) GS FIAMME GIALLE10. HEEL WERNER  (23/03/1982) GS FIAMME GIALLE11. MARSAGLIA MATTEO  (05/10/1985)  C.S. ESERCITO12. RAZZOLI GIULIANO  (18/12/1984)  C.S. ESERCITO13. VARETTONI SILVANO  (03/12/1984)  C.S. FORESTALE14. SIMONCELLI DAVIDE  (30/01/1979)  G.S. FIAMME OROINTERESSE NAZIONALE1. DEVILLE CRISTIAN (03/01/1981)  GS FIAMME GIALLE2. KLOTZ SIEGMAR  (28/10/1987)  C.S. ESERCITO2. TONETTI RICCARDO  (14/05/1989)  GS FIAMME GIALLEGRUPPO  B MASCHILETECNICICoordinatore Giovanile: da definireAllenatore Responsabile: PROSCH ALEXANDER (C.S. CARABINIERI)Allenatore: PERGHER STEFANO (GS FIAMME ORO)Preparatore ... (continua)

[ 30/03/2014 ] - Marta Bassino Campionessa Italiana in gigante
La 18enne di Borgo San Dalmazzo Marta Bassino ha vinto questa mattina a Livigno il titolo di Campionessa Italiana di gigante, chiudendo in 1:54.80 il gigante valevole per i Campionati Italiani Assoluti di sci.E' un finale di stagione splendido per la Bassino che a fine gennaio ha vinto la sua prima gara in Coppa Europa, al Sestriere, arrivando seconda il giorno dopo. Ai Mondiali Juniores di Jasna ha vinto l'oro in gigante il 27 febbraio, giorno del suo 18esimo compleanno, e grazie a questo risultato ha potuto esordire in Coppa del Mondo nel gigante delle Finali di Lenzerheide.Oggi arriva anche il titolo italiano in gigante, succedendo nell'albo d'oro a Elena Curtoni, Denise Karbon, Federica Brignone e Irene Curtoni, giusto per citare le ultime edizioni.Secondo gradino del podio per Francesca Marsaglia, stesso gradino del podio occupato ieri dal fratello Matteo, staccata di soli 8 centesimi: miglior tempo nella prima frazioni per soli 5 centesimi ne perde 13 nella seconda, quanto basta per scivolare alle spalle della Bassino.Terzo tempo con mezzo secondo di ritardo per Nicole Angelli (l'anno prossimo avrò il posto fisso in Coppa del Mondo), seguono Nadia Fanchini (ancora un quarto posto) e sua sorella Sabrina, Elena Curtoni 6/a, Karoline Pichler 7/a, Valentina Cillara Rossi 8/a, Jole Galli 9/a e l'elvetica Simone Wild 10/a.Non chiude la seconda manche Federica Brignone, miglior gigantista azzurra in Coppa, e non chiude la prima Anna Anika Angriman, fresca campionessa italiana giovani nella specialità.Da notare che tra le migliori 10 è proprio Marta Bassino la più giovane (1996), seguita da Jole Galli (1995) e Cillara Rossi / Pichler (1994).Ieri sera, sempre a Livigno, si è corso un parallelo in notturna con in gara i migliori 8 azzurri della gara maschile e le prime 8 ragazze della classifica FISI: vittoria per Luca De Aliprandini su Gufler e Simoncelli per gli uomini, e di Nicole Agnelli su Camilla Borsotti per le donne.Il programma degli Assoluti prosegue domani ... (continua)

[ 15/10/2013 ] - Gruppo FuturFisi maschile a Moelltal
(da fisi.org) Si allena sulle nevi austriache di Moeltall la squadra maschile del FuturFisi. Il direttore tecnico giovanile Alessandro Serra ha convocato quindici atleti: Guglielmo Bosca, Tommaso Sala, Michele Gualazzi, Emanuele Buzzi, Daniele Sorio, Nicolò Menegalli, Michael Eisath, Giordano Ronci, Alex Zingerle, Stefano Baruffaldi, Luca Riorda, Pietro Franceschetti, Fabian Bacher, Davide Da Villa e Alex Hofer.I C&B saranno seguiti dal responsabile Devid Salvadori e dal resto dello staff che comprende i tecnici Bruno Borsato, Daniele Simoncelli, Thomas Valentini e Fabio Vierin. L'allenamento si concluderà venerdì 18 ottobre.La squadra femminile gode invece questa settimana di qualche giorno di riposo, dove verrà data la precedenza al lavoro a secco individuale; domenica è in programma l'inizio di una stage di allenamento a Hintertux. (continua)

[ 08/10/2013 ] - Gruppi Militari allo Stelvio. FuturFisi a Moelltal
(da fisi.org) Terzo e ultimo raduno per i Gruppi Sportivi Militari e Nazionali di Stato nell'ambito della collaborazione con la Federazione Italiana Sport Invernali. Il gruppo comprendente Michele Cortella, Andy Plank, Aaron Hofer, Giulio Bosca, Alessandro Brean, Michelangelo Tentori, Davide Cazzaniga, Henri Battilani, Carlo Beretta, Emanuele Buzzi, Guglielmo Bosca, Matteo De Vettori, Paolo Pangrazzi e Hagen Patscheider è in allenamento con il direttore tecnico giovanile Alessandro Serra e gli allenatori Stefano Pergher e Fabio Vierin al Passo dello Stelvio.Il gruppo FuturFisi di Devid Salvadori è presente invece a Moelltal (Aut) con Michael Eisath, Giordano Ronci, Alex Zingerle, Stefano Baruffaldi, Pietro Franceschetti, Fabian Bacher, Luca Riorda, Michele Gualazzi, Nicolò Menegalli, Alex Hofer, Daniele Sorio, Davide Da Villa, Tommaso Sala e gli allenatori Daniele Simoncelli, Thomas Valentini, Luca Vuerich e Bruno Borsato fino a venerdì 11 ottobre. (continua)

[ 24/09/2013 ] - FuturFisi fra Stelvio e Hintertux
(da fisi.org) Il gruppo FuturFisi maschile riprende la preparazione sulla neve dopo il raduno atletico di Novarello con un allenamento che si disputa sul ghiacciaio del Passo dello Stelvio fino a sabato 28 settembre. Il direttore tecnico giovanile Alessandro Serra ha convocato Michael Eisath, Giordano Ronci, Alex Zingerle, Carlo Beretta, Stefano Baruffaldi, Matteo De Vettori, Guglielmo Bosca, Pietro Franceschetti, Fabian Bacher, Luca Riorda, Michele Gualazzi, Nicolò Menegalli, Emanuele Buzzi, Alex Hofer, Henri Battilani, Daniele Sorio, Davide Da Villa e Tommaso Sala con il responsabile Devid Salvadori e gli allenatori Daniele Simoncelli, Stefano Pergher, Thomas Valentini, Fabio Vierin e gli skimen Bruno Borsato e Giuseppe Gianera.La squadra femminile ha scelto invece il ghiacciaio di Hintertux (Aut), sul quale si presenterà mercoledì 25 settembre per quattro giorni di test con Roberta Melesi, Veronica Olivieri, Costanza Oleggini, Maria Nairz, Nicole Delago, Ida Giardini, Jessica Mazzocco e Verena Gasslitter con gli allenatori Daniel Dorigo, Damiano Scolari, Lawrence Edwards, lo skiman Eros Belingheri e il coordinatore del Grand Prix Italia Luca Liore. (continua)

[ 09/09/2013 ] - FuturFisi tra Stelvio e Wittenburg
(da fisi.org) Il gruppo maschile FuturFisi dello sci alpino si divide in due per gli allenamenti di questa settimana. Una parte formata da Matteo De Vettori, Guglielmo Bosca, Carlo Beretta ed Emanuele Buzzi scierà al passo dello Stelvio da martedì fino a venerdì 13 settembre agli ordini dei tecnici Stefano Pergher, Fabio Vierin e Giuseppe Gianera.Un'altra si trasferisce invece nell'impianto al coperto tedesco di Wittenburg, nello stesso periodo, con dieci atleti: Michael Eisath, Giordano Ronci, Alex Zingerle, Pietro Franceschetti, Tommaso Sala, Michele Gualazzi, Davide Da Villa, Nicolò Menegalli, Alex Hofer e Fabian Bacher. In loro compagnia il responsabile del gruppo Devid Salvadori e gli allenatori Thomas Valentini, Daniele Simoncelli, Luca Vuerich e Bruno Borsato.  (continua)

[ 02/09/2013 ] - FuturFisi tra Stelvio e Cervinia
(da fisi.org) Si divide in due il gruppo FuturFisi maschile dello sci alpino, impegnato fra Passo dello Stelvio e Cervinia. Sul ghiacciaio al confine tra Lombardia e Alto Adige sono presenti fino al 6 settembre Giordano Ronci, Pietro Franceschetti, Alex Hofer, Davide Da Villa e Fabian Bacher, con gli allenatori Luca Vuerich e Stefano Pergher. Sulle nevi svizzere sono invece presenti nello stesso periodo Carlo beretta, Guglielmo Bosca, Tommaso sala, Matteo De Vettori, Michele Gualazzi, Emanuele Buzzi, Daniele Sorio, Nicolò Menegalli, Henri Battilani, Alex Zingerle, Michael Eisath, Stefano Baruffaldi e Luca Riorda con il responsabile Devid Salvadori e i tecnici Bruno Borsato, Daniele Simoncelli, Thomas Valentini, Fabio Vierin e Giuseppe Gianera.Infine il gruppo femminile guidato da Roberto Lorenzi con la collaborazione di Damiano Scolari e Lawrence Edwards si dedica questa settimana alla preparazione atletica e in particolar modo all'acrobatica in quel di Cesenatico con Ida Giardini, Alessia Medetti, Roberta Melesi, Veronica Olivieri, Nicole Agnelli, Carmen Geyr, Marta Bassino, Karoline Pichler, Jessica Mazzocco, Federica Sosio e Verena Gasslitter.  (continua)

[ 06/11/2012 ] - Coppa Europa: i convocati per Levi
Meno di tre settimane ci separano dall'avvio della Coppa Europa edizione 2013. Gli Azzurri di Alessandro Serra sono attesi a Levi dal 21 al 25 novembre, dove sono in programma due giganti e due slalom. Il coach responsabile ha comunicato i convocati ufficiali: Riccardo Tonetti (che si troverà già in Finlandia perchè selezionato per la gara di CdM), Antonio Fantino, Giulio Bosca, Giordano Ronci, Hagen Patscheider, Paolo Pangrazzi, Andy Plank, Adam Peraudo (GS Carabinieri) e Andrea Ballerin (Fiamme Oro). Con loro partiranno i tecnici Ruggero Muzzarelli, Fabio Vierin e Bruno Borsato.Il gruppo ha deciso di annullare la sessione di allenamento al Passo Monte Croce per via dello scarso innevamento e così ieri sera è arrivato al Passo del Tonale per 4 giorni di lavoro. I velocisti del gruppo, Luca De Aliprandini, Paolo Pangrazzi, Andy Plank, Hagen Patscheider, Henri Battilani, Matteo De Vettori, Silvano Varettoni e Aaron Hofer, sono invece a Hintertux fino al 9 novembre. (continua)

[ 02/05/2012 ] - Squadre FISI 2013: le formazioni maschili
Il Presidente Flavio Roda, con delibera in data 2 maggio 2012, ha approvato la composizione delle squadre e gli staff tecnici del settore Sci alpino maschile per la stagione 2012-2013 presentate dal Direttore Tecnico Claudio Ravetto:SQUADRA "WORLD CUP" MASCHILEBlardone Massimiliano 26/11/1979 G.S. Fiamme Gialle Deville Cristian 03/01/1981 G.S. Fiamme Gialle Gross Stefano 04/09/1986 G.S. Fiamme Gialle Innerhofer Christof 17/12/1984 G.S. Fiamme GialleMarsaglia Matteo 05/10/1985 C.S. EsercitoParis Dominik 14/04/1989 C.S. ForestaleRazzoli Giuliano 18/12/1984 C.S. EsercitoSimoncelli Davide 30/01/1979 G.S. Fiamme Oro SQUADRA "A"Borsotti Giovanni 18/12/1990 C.S. CarabinieriFill Peter 12/11/1982 C.S. CarabinieriKlotz Siegmar 28/10/1987 C.S. EsercitoMoelgg Manfred 03/06/1982 G.S. Fiamme GialleThaler Patrick 23/03/1978 C.S. CarabinieriINTERESSE NAZIONALEHeel Werner 23/03/1982 G.S. Fiamme GialleEisath Florian 27/11/1984 G.S. Fiamme GialleGli atleti definiranno la preparazione con il gruppo di riferimento, previo accordo con il Direttore Tecnico.SQUADRA "B"Bosca Giulio 03/02/1990 C.S. EsercitoCasse Mattia 19/02/1990 G.S. Fiamme OroDe Aliprandini Luca 01/09/1990 G.S. Fiamme Gialle Fantino Antonio 24/01/1991 C.S. CarabinieriNani Roberto 14/12/1998 C.S. Esercito Pangrazzi Paolo 19/01/1988 G.S. Fiamme OroPatscheider Hagen 19/01/1988 C.S. CarabinieriPlanck Andy 16/02/1989 G.S. Fiamme OroRonci Giordano 12/10/1992 S.C. Eur A.S.D.Tonetti Riccardo 14/05/1989 G.S. Fiamme GialleSTAFF TECNICIRavetto Claudio – Direttore TecnicoRinaldi Massimo – Coordinatore Organizzativo/LogisticoGruppo W.C. Prove VelociRulfi Gianluca – Allenatore ResponsabileCarca Massimo – Allenatore Responsabile PolivalentiCorradino Christian – Allenatore (C.S. Esercito)Ghidoni Alberto – Allenatore (C.S. Carabinieri)Senigaglesi Alberto – AllenatoreFrilli Tommaso – ... (continua)

[ 08/07/2010 ] - Les 2 Alpes si tinge d'azzurro
Si tinge d'azzurro lo Jandri, il ghiacciaio di Les Deux Alpes che in questi giorni ospita ben quattro gruppi di lavoro azzurri. Sono presenti i gigantisti di Matteo Guadagnini con Davide Simoncelli, Alexadner Ploner, Alberto Schieppati, Michael Gufler e Max Blardone che come anticipato è tornato a lavorare in squadra dopo l'esperienza della passata stagione in cui si era allenato con un team privato. A Guadagnini si affianca per questa stagione il carabiniere Alexander Prosch, che prende il posto del livignasco Luca Moretti ora impegnato con la squadra femminile finlandese. Il programma di lavoro: inizio in campo libero, poi esercizi con ciuffetti e pali nani, poi negli ultimi giorni gigante e un po' di superg. Presenti anche i velocisti di Gianluca Rulfi: Peter Fill, Christof Innerhofer, Werner Heel e Matteo Marsaglia; aggregato al gruppo anche Hagen Patscheider che seguirà la squadra anche in sudamerica mentre è assente Patrick Staudacher. Presenti al gran completo anche le ragazze del gruppo tecnico, che concludo oggi la stage: Denise Karbon, Manuela Moelgg, Chiara Costazza, Nicole Gius, Giulia Gianesini, Federica Brignone e Camilla Alfieri seguite dai coach Stefano Costazza, Paolo Deflorian, Giuseppe Zeni e Angelo Weiss. Infine spazio anche azzurrini ed azzurrine del gruppo Pianeta Giovani, che rimarranno sul ghiacciaio fino a sabato 10. Sono presenti Fabian Bacher, Carlo Beretta, Alessandro Brean, Luca De Aliprandini, Hubert Franzelin, Andrea Ravelli, Francesco Romano, Michael Sinn e Alex Zingerle con gli allenatori Matteo Joris, Gabriele Cincelli, Thomas Valentini, Simone Lunardi e Fabio Vierin. Agli ordini di Alberto Ghezze ed Elisabetta Biavaschi sono presenti Janina Schenk, Elisabeth Egger, Nicole gnelli, Clelia Ceccato, Lisa Pfeifer Alessia Medetti, Maria Nairz, Tatiana Nogler Kostner e Valentina Cillara Rossi. (continua)

[ 24/12/2004 ] - Blardone e Ceresa nel "Parallelo di Natale" a Pila
Massimiliano Blardone, azzurro ossolano delle Fiamme Gialle, si è aggiudicato sulle nevi di Pila il 17° Parallelo di Natale Internazionale- Grandi Prix Valle d’Aosta-Casino de la Vallèe St Vincent- Memorial Leonardo David. Ha battuto in finale, al termine di due tiratissime manches l’altro azzurro Giorgio Rocca, caricatissimo dalla vittoria di ieri in slalom a Flachau e deciso a vincere il parallelo per la quinta volta. Non ce l’ha fatta per poco più di un decimo, perché la sua vittoria nella seconda manche non è stata sufficiente a recuperare lo svantaggio accumulato nella prima. Pieno merito, comunque, al successo di Blardone, che come Tomba vent’anni fa, spera nella cabala favorevole che questa gara possiede per proiettarsi verso la sua prima vittoria in Coppa del Mondo. Giorgio Rocca con il pettorale n° 1 e Bode Miller con il n° 2 erano i più accreditati alla vittoria ed il Carabiniere livignasco ha tenuto quasi completamente fede a questo ruolo arrivando in finale. Grande delusione invece per lo statunitense, subito eliminato da Luca Moretti che vinceva entrambe le manches negli ottavi e terminava la competizione con il 5° posto finale. Terzo posto per il francese Vidal e quarto per Davide Simoncelli. In campo femminile, netta vittoria della valdostana Annalisa Ceresa sull’altoatesina Nicole Gius, battuta di poco meno di otto centesimi di secondo nelle due manches di finale. Le due rappresentanti del GS Esercito hanno battuto in semifinale rispettivamente la ventunenne bergamasca Barbara Belingheri e la valdostana Sonia Vierin. Camilla Alfieri, Silke Backman e Ester Ballon sono state invece eliminate nei quarti. La diretta RAI ed Eurosport ha portato poi le immagini della gara in tutta Europa. (continua)

[ 22/12/2004 ] - Miller e Rocca al "Parello di Natale" a Pila
La 17a edizione dello slalom “Parallelo di Natale” internazionale si svolgerà domani sulle nevi di Pila, in Valle d’Aosta, in notturna dalle ore 18 alle ore 20, con un consistente montepremi. Main sponsor sarà il Casino de la Vallèe di Saint Vincent. Organizzazione Pila Events e Sci Club Selvino-Venture Star. Telecronaca diretta Rai 2 e Eurosport. Nel “Grand Prix Valle d’Aosta-Memorial Leonardo David” i migliori sciatori del mondo si confronteranno coi Nazionali Italiani nelle tradizionali sfide ad eliminazione diretta per somma di tempi, con scambio del tracciato di gara nella seconda manche. Il “Resto del Mondo” sarà formato da Bode Miller (Usa), Erik Schlopy (Usa), Johan Brolenius (Swe), Alain Baxter (Gbr), Jean Pierre Vidal (Fra), Pierrick Bourgeat (Fra) e Sebastien Amiez(Fra). Questi gli Italiani: Giorgio Rocca, Massimiliano Blardone, Kristian Ghedina, Davide Simoncelli, Alberto Schieppati, Patrick Thaler, Giancarlo Bergamelli, Arnold Rieder e Luca Moretti. Nella gara femminile si sfideranno le Italiane Silke Bachmann, Annalisa Ceresa, Nicole Gius, Daniela Ceccarelli, Sonia Vierin, Nadia Fanchini, Camilla Alfieri e Barbara Belingheri. Prevista una esibizione in anteprima di quattro grandi campioni di ieri: Marc Girardelli, Alberto Tomba, Gustavo Thoeni e Paolo De Chiesa. (continua)

[ 15/12/2004 ] - SL Fis a Racines: 1a Costazza, 3a Pittin
Chiara Costazza ha vinto uno slalom speciale Fis sulle nevi di Racines, Val d'Isarco - Alto Adige: l'atleta della squadra A dei "rapid gaters" ha preceduto la canadese Brigitte Acton e la compagna di team Alessia Pittin. Le migliori azzurre: 4a Viktoria Rainer, 10a Larissa Hofer, 14a Irene Curtoni, 15a Sonia Vierin e 18a Camilla Borsotti. (continua)

[ 01/12/2004 ] - A Pila il Parallelo di Natale con Bode Miller
A Pila, in Val d'Aosta, il 17° Parallelo di Natale Internazionale, che giovedì 23 dicembre riunirà i principali protagonisti italiani e stranieri della stagione iridata. Oltre ovviamente agli appuntamenti di Coppa del Mondo e ai Campionati Mondiali, la gara di Pila sarà l’unica a vedere al cancelletto di partenza i grandi nomi dello sci internazionale. Alla Pila Events, comitato organizzatore, si sono affiancati la Regione Valle d’Aosta (attraverso l’Assessorato Turismo, Sport, Commercio, Trasporti e Affari europei), e il Casino de la Vallée di Saint Vincent, che sarà il main sponsor, oltre ovviamente allo Sci Club Selvino, storico promotore della competizione. Il 17° Parallelo di Natale Internazionale si chiamerà Grand Prix Valle d’Aosta–Memorial Leonardo David, a ricordo del campione valdostano che ha regalato tante vittorie alla Nazionale italiana. I partecipanti, 16 uomini e 8 donne, si sfideranno nei due tracciati identici disegnati sulla pista Gorraz di Pila. Passerà il turno chi avrà ottenuto il miglior tempo nelle due manches. E’ prevista la partecipazione di grandi campioni stranieri quali Bode Miller (Usa), Kalle Palander (Fin), Thomas Grandi (Can), Silvan Zurbriggen (Sui), Johan Brolenius (Swe), Felix Neureuther ( Ger), Jean Pierre Vidal (Fra), Alain Baxter (Gbr), Jure Kosir (Slo). Mentre fra gli italiani si fanno i nomi di Giorgio Rocca (Carabinieri), Manfred Moelgg (FF.GG.), Giancarlo Bergamelli (FF.GG.), Massimiliano Blardone (FF.GG.), Davide Simoncelli (FF.OO.), Kristian Ghedina (FF.GG.), Patrick Thaler (Carabinieri), Arnold Rieder (FF.GG.), Alberto Schieppati (Carabinieri) e Alexander Ploner (Carabinieri), Isolde Kostner (FF.GG.) e le veterane della competizione, Karen Putzer e Daniela Ceccarelli (entrambe delle FF.OO.), Annalisa Ceresa dello S.C. Gressoney Monte Rosa, l’altra valdostana Sonia Vierin (C.S. Esercito), Nadia Fanchini (S.C.90 Montecampione), Nicole Gius (C.S. Esercito) e le altoatesine Silke Bachmann (S.C. Roen Tramin) e Manuela ... (continua)

[ 26/11/2004 ] - Slalom femminile Fis a Livigno
Livigno ospita in questi giorni delle competizioni Fis: nel primo slalom speciale femminile in calendario, ha avuto la meglio l'austriaca Marianne Abderhalden, che ha preceduto l'altoatesina Sara Wollmann. Sul podio anche un'altra austriaca: Anna Kapeller. Tra le prime dieci, dopo Sara altre due altoatesine, ossia Christiane Willeit 5a e Catherine Senoner 6a. In classifica 16a e 17a le lombarde Chiara Bettega e Lucia Capitani, e quindi 18a Sonia Vierin, valdostana già in squadra nazionale. 19a Anna Marconi, 23a Monica Cilenti, 24a e 25a le altoatesine Sarah Pardeller e Magdalena Eisath. Nelle prime trenta, troviamo infine Stella Seghi dell'Abetone in 28a piazza, 29a la lombarda Carlotta Migliorati e 30a Enrica Cipriani del Trentino. (continua)

[ 23/02/2004 ] - La Coppa Europa femminile in Slovacchia
La Coppa Europa femminile fa tappa in Slovacchia, sulle nevi di Krompachy: in calendario un gigante e due slalom. Tra le "porte larghe" vittoria della statunitense Kaylin L. Richardson. Per le azzurre, un più che buono 6° posto per Miriam Gschnitzer. Quindi discrete prove per Marlies Papst 16° e Sonia Vierin 17°. Nel primo slalom speciale si è imposta la tedesca Monika Bergamnn-Schmuderer. Per le italiane: 13° Camilla Alfieri, 20° Giulia Gianesini, 21° Alessia Pittin, 23° Daniela Bagnara, 28° Johanna Schnarf e 29° Angelika Gruener. Infine, nell'ultima competizione che recuperava Leukerbad, ancora uno slalom, vittoria dell'eroina di casa Veronika Zuzulova (3° nel primo speciale). In classifica, 12° Alfieri, 19° Gruener, 27° Gschnitzer. Intanto a Chamonix due slalom Fis, a cui hanno partecipato gli slalomisti della squadra A transalpina. In una gara, sigillo di Pierrick Bourgeat su Stephane Tissot e Sebastien Amiez. Nel secondo speciale, Vitoria di Tissot su Amiez e Jean-Baptiste Grange. (continua)

[ 19/02/2004 ] - Karbon e Blardone nei giganti delle "6 Nazioni"
A Garmisch Partenkirchen, il trofeo delle " 6 Nazioni", ossia gigante e slalom a cui possono partecipare massimo i finanzieri di Italia, Germania, Austria, Francia, Svizzera e Slovenia, i 6 stati doganali. Il gigante ha visto una doppietta tutta italiana: Massimiliano Blardone e Denise Karbon i vincitori. Tra i maschi, con il finanziere ossolano, sul podio un'altro azzurro in 2° piazza, Arnold Rieder e 3° il francese Joel Chenal. Per gli altri azzurri in gara, dei buoni risultati: 5° Cristian Deville, 6° Mirko Deflorian e 8° Giancarlo Bergamelli. Nel gigante femminile, sul podio con Denise, anche Manuela Moelgg e la tedesca Monika Bergmann-Schmuderer. 6° Sonia Vierin. (continua)

[ 27/01/2004 ] - Coppa Europa femminile a Roccaraso
A Roccaraso, in Abruzzo, due giganti femminili di Coppa Europa. Doppietta della svizzera Lilian Kummer. Nella prima gara, migliore azzurra, Angelika Gruener. Quindi nelle trenta si sono classificate: 17° Maddalena Planatscher, 24° Miriam Gschnitzer, 26° ex-equo Sonia Vierin e Camilla Alfieri, 29° Alessia Pittin. Nel gigante di questa mattina, la Planatscher ha portato a casa un brillante 2° posto. Sul podio anche la svedese Christine Hargin. Le altre italiane: 8° Nadia Fanchini e 5° Karoline Trojer. E' la prima volta che una gara europea ha luogo a Roccaraso, ed e' il primo appuntamento di grande prestigio con cui la cittadina turistica abruzzese (in provincia de L'Aquila) mostra le sue carte per una stagione turistico-sportiva di grande rilievo, avvio concreto di un progetto che culminera' nel gennaio 2006 con lo svolgimento del gigante femminile come gara valida per la Coppa del mondo di sci alpino. (continua)

[ 13/12/2003 ] - Fis a Serre Chevalier e Racines
L'azzurra Alexandra Colletti, 22° nella discesa libera di Coppa del Mondo a Lake Louise dove ha conquistato i primi punti nel circo rosa, si è classificata 3° nel gigante Fis di Serre Chevalier, vinto dalla transalpina Aurelie Santon. 7° Sonia Vierin, 9° Miriam Gschnitzer, 10° Johanna Schnarf, 17° Camilla Alfieri, 22° Alessia Pittin, 28° Giorgia Lorenz, 31° Chiara Maj. Inatnto, a Racines in Alto Adige, Walter Girardi dopo la vittoria nel primo gigante Fis ha staccato un 2° posto, dietro al norvegesde Ole Magnus Kulbeck. 4° Alberto Casaro. Alla gara, hanno preso parte alcuni dei discesisti di Alberto Ghidoni, prima di recarsi in Val Gardena per le prove cronometrate sul Saslong: Roland Fischnaller 26°, Kurt Sulzenbacher 39°, Alessandro Fattori 62° e Patrick Staudacher non ha terminato la prima manche. (continua)

[ 26/05/2003 ] - Ecco le squadre B e C femminili
Diramate anche le squadre B-Polivalente-Coppa Europa e C, del settore dello sci alpino femminile. SQUADRA "B" Allenatore responsabile, Emilio Gheser. Allenatore discesa/super-g, Massimo Rinaldi. Allenatori, Samuele Sentieri e Marco Costazza. Preparatori atletici, Cristina Piccinini e Marta Brogliatto. Fisioterapista, Silvia Annik Balabio. Skiman Fisi, Walter Ronconi, Nicola Martini e Cristian Bendotti. Atlete: Barbara Belingheri, 1983, Esercito. Alexandra Coletti, 1983, Limone Sporting Club. Angelica Gruener, 1983, Fiamme Oro. Chiara May, 1980, Sci Club Orezzo-Valseriana. Elena Tagliabue, 1977, Sci Club Euroski Orezzo. Johanna Schnarf, 1984, Ski Club Brunek. Catherine Senoner, 1982, Sci Club Gardena. Sonia Vierin, 1977, Fiamme Gialle. Camilla Alfieri, Sci Club Sestriere. Daniela Bagnara, 1983, A.S. Appianese. Chiara Costazza, 1984, Ski Team Fassa. Miriam Gschnitzer, 1982, Fiamme Gialle. Monika Knapp, 1981, Fiamme Gialle. Giorgia Lorenz, 1982, Ski Team Fassa. Valentina Perron Cabus, 1983, Sci Club Sansicario. Alessia Pittin, 1983, Esercito. SQUADRA "C" Allenatore responsabile, Livio Magoni. Allenatori, Diego Cattaneo e Pierluigi Pallavicini. Preparatore atletico, Giovanni Saracini. Skiman Fisi, Luigi Rossi. Atlete: Irene Curtoni, 1985, Gruppo Sciatori Valgerola. Giulia Gianesini, 1984, U.S. Asiago Sci. Lyda Krautgartner, 1984, Ski Alpin Trainingszntrum Priel. Verene Stuffer, 1984, Sci Club Gardena. Karoline Trojer, 1984, C.A. Alta Pusteria. Elena Fanchini, 1985, Sci Club 90 Montecampione. Nadia Fanchini, 1986, Sci Club 90 Montecampione. Marlies Papst, 1984, Ski Alpin Trainingszntrum Priel. Victoria Rainer, 1985, Sci Club Senales. Monika Santa, 1984, T.Z. Uebertsch. Wendy Siorpaes, 1985, Sci Club Cortina. Christiane Willeit, 1985, Ski Alpin Trainingszntrum Priel (continua)

[ 23/05/2003 ] - Ufficializzati gli organici delle ragazze della A
Il Consiglio Fisi, riunitosi il 20 maggio a Milano presso il Nova Hotel, ha deliberato la composizioni delle squadre "A" maschili e femminili per la Coppa del Mondo. Sotto la super visione di Gustav Thoeni, è stato riconfermato DT del settore femminile, l'ex tecnico della Compagnoni, Tino Pietrogiovanna. Circa il settore delle ragazze, Cornaz ha rifiutato l'incarico di responsabile della velocità, rimasto a Walter Wedam. Escono dalla squadra "A" Alexandra Coletti, Sonia Vierin ed Elena Tagliabue. Fanno il loro ingresso nella nazionale maggiore, Daniela Merighetti e Claudia Morandini. Patrizia Bassis ed Elisabetta Biavaschi, dovranno aspettare una migliore condizione fisica, ora condizionata dai recenti infortuni. Sci alpino squadra femminile CdM 2003/04 GRUPPO COPPA DEL MONDO DISCESA-SUPERG-COMBINATA FEMMINILE Allenatore responsabile Walter Wedam Allenatore Valerio Ghirardi Allenatore Marco Pilatti Allenatore Luca Pesando Preparatore atletico Dario Cancian Fisioterapista Elena Semplici Skiman Stephan Holzer Skimen ditte Mauro Sbardellotto Skiman Dynastar Mario Schonberg Skiman Volkl Atlete Daniela Ceccarelli G.S. Fiamme Oro 1975 Barbara Kleon G.S. Fiamme Gialle 1980 Isolde Kostner G.S. Fiamme Gialle 1975 Lucia Recchia G.S. Fiamme Gialle 1980 Patrizia Bassis* Creberg Longoni Sport 1973 * La ripresa dell'attività agonistica sarà subordinata all'esito delle visite mediche e previa autorizzazione della Commissione Medica GRUPPO POLIVALENTE FEMMINILE Allenatore Heinz Peter Platter Skiman Rossignol Augusto Gillio Atleta Karen Putzer G.S. Fiamme Oro 1978 GRUPPO COPPA DEL MONDO SLALOM-SLALOM GIGANTE FEMMINILE Allenatore responsabile Luis Prenn Allenatore Richard Pramotton Allenatore GS Maurizio Marcacci Preparatore atletico Livio Migliorini Fisioterapista Mauro Li Destri Skiman FISI Nicola Marcon Skiman FISI Marco Zambelli (continua)

[ 11/03/2003 ] - Coppa Europa: Bachmann 2° in gigante
Silke Bachmann, venticinquenne di Termeno, si è classificata 2° nel gigante delle finali di Coppa Europa disputato a Piancavallo sulla pista Sauc Budoia. La gara è stata vinta dalla ventiduenne austriaca Elisabeth Goergl, giunta in Friuli con già la vittoria della Coppa Europa in tasca. Con questo successo, la Goergl, che ha preceduto oltre alla Bachmann la francese Julie Duvillard, conquista anche la coppetta di disciplina. La gara ha visto anche il 7° posto di Barbara Kleon da Bressanone e il 12° dell’altra altoatesina Maddalena Planatscher. Fuori dalle prime quindici, invece, la valdostana Sonia Vierin 19° ed Alexandra Coletti 22° e fresca di Mondiali Juniores. La tarvisiana Alessia Pittin è uscita nella prima manche. Si è disputata, inoltre, la prova cronometrata per la discesa libera maschile. Sulla pista Nazionale, miglior tempo per Matteo Berbenni, valtellinese ventiquatrenne di Valdidentro. 4° il leader provvisorio della classifica generale di Coppa Europa, l’austriaco Norbet Holzknecht. Prossime gare, la discesa libera maschile e lo slalom speciale femminle. Infine, anche la seconda prova cronometrata della discesa libera femminile a Kvitfjell, valevole per le finali di Coppa del Mondo, è stata annullata. (continua)


Prima  | Prossima >>< Precedente | Ultima


 
titoletto copyright fantaski
 baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti