Fantaski Forum Fantaski Forum Fantaski Forum
Fantaski Forum
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Msg privati | Sondaggi | Utenti | Album Fotografico | Regolamento | Cerca | FAQ | il Tuo Spazio ]
[ Coppa del Mondo: Calendario | Risultati | Classifiche | Atleti | Tool Uomini / Donne | Sci in TV | Fotogallery ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password rss icon
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Coppa del Mondo ed Agonismo
 Fantaski News
 Isere: Hirscher trionfa, Tonetti 8/o
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

FantaskiNews




0 Messaggi

Inserito il - 08 dic 2018 : 21:21:19   Permalink alla discussione  Visita l'Homepage di FantaskiNews Invia a FantaskiNews un Messaggio Privato Aggiungi FantaskiNews alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Isere: Hirscher trionfa, Tonetti 8/o
a cura della redazione

Dopo una prima manche nettamente dominata, Marcel Hirscher era più che favorito per la vittoria nel secondo gigante stagionale in Val d'Isere, e l'austriaco non ha disatteso chiudendo in 1:42.99, precedendo di +1.18 il norvegese Henrik Kristoffersen, bravo a recuperare due posizioni e rimanere vicino  - almeno come posizioni - al suo eterno rivale.
Hirscher fa cifra tonda arrivando a quota 60 successi in Coppa del Mondo.

Terzo gradino del podio per Matt Olsson staccato di +1.31, seguono poi Alexis Pinturault, Loic Meillard 5/o, Tommy Ford 6/o, Marco Odermatt 7/o, bravo a tornare vicino ai migliori con il pettorale n.32.

All'ottavo posto il primo e migliore degli azzurri Riccardo Tonetti: splendida seconda manche del bolzanino che grazie al miglior crono risale otto posizioni e chiude a +1.79 da Hirscher, conquistando il suo miglior risultato in gigante.
"Sono contentissimo della seconda manche - racconta alla FISI -, nella prima parte non ho interpretato bene il tracciato e mi dispiace parecchio. Dopo l'ottavo di Beaver Creek, ancora un ottavo posto a Val d'Isère dove non mi sono mai trovato tanto bene. L'obiettivo è quello di essere costantemente nei primi dieci, le prime due gare sono andate bene, adesso cercheremo di progredire ulteriormente per arrivare nelle zone altissime della classifica, dove ci sono i primi tre che sono veramente forti".

Male gli altri azzurri: si qualificano solo Luca De Aliprandini 16/o e Manfred Moelgg 17/o, mentre Nani, Borsotti, Giulio Bosca, Alex Hofer e Maurberger non corrono la seconda manche.

Gran rimonta anche per il canadese Read che chiude 12/o scalando 15 posizioni, mentre il vincitore di Beaver Creek Stefan Luitz chiude in ultima posizioni a 6 secondi da Hirscher a causa di un grave errore nelle prime porte, ma già nella prima manche sembrava aver accusato l'inchiesta in atto su di lui per uso non autorizzato di ossigeno proprio nella gara americana.

Prossimo appuntamento con le porte larghe è domenica prossima con la Gran Risa in Alta Badia.

 

fabio farg team
Agonista


Molise


2445 Messaggi

Inserito il - 09 dic 2018 : 04:06:24   Permalink al post Invia a fabio farg team un Messaggio Privato Aggiungi fabio farg team alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Hirscher avvantaggiato dal fatto che partendo col n°1 con una pista che quando nevica son problemi,per chi scende dopo.Ricordiamo che Hirscher ha fatto il 7° tempo in 2a manche.Il podio bel podio,poi Pinturault sarà l'aria di casa,pare che abbia fatto una gara secondo i suoi standard.Mi aspettavo meglio da Kranjec.
Torna all'inizio della Pagina

Google Adsense

USA
Mountain View

banner 468x60

Fairyking
Scio come Franz



1805 Messaggi

Inserito il - 09 dic 2018 : 20:00:33   Permalink al post Invia a Fairyking un Messaggio Privato Aggiungi Fairyking alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Vabbeh che ogni opinione è valida e rispettabile ma giusto per capire: Hirscher avrebbe avuto un vantaggio a scendere con il numero uno e ulteriore nota di demerito SOLO 7° tempo di manche scendendo per 30°? :)

Ora con pista non dura e nevicata in corso spesso scendere con il numero uno NON è un vantaggio perchè al limite c'è la linea ideale meno scorrevole...quanto al 7° tempo di manche è altamente probabile che dopo aver tirato per due terzi del secondo percorso (ed avendo raggiunto 1,4 secondi di vantaggio su HK he ne aveva 1.2 dopo la prima) abbia leggermente mollato un pochetto.
No dico uno che ha vinto 29 GS con tutti i pettorali possibili e che dimostra spesso di vincere e con il miglior tempo anche su pista rovinata mi sembra "LEGGERISSIMAMENTE INGENEROSO" dire che abbia avuto questo supposto vantaggio. Boh, non so come deve ancora dimostrare di essere il piu' grande gigantista della storia assieme ad Ingo Stenmark.

Torna all'inizio della Pagina

TEX
Sono Azzurro di Sci



Liguria


11411 Messaggi

Inserito il - 10 dic 2018 : 00:18:32   Permalink al post Invia a TEX un Messaggio Privato Aggiungi TEX alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
fabio farg team ha scritto:

Hirscher avvantaggiato dal fatto che partendo col n°1 con una pista che quando nevica son problemi,per chi scende dopo.


Il #2 ha preso 1"30, il #3 ha preso 1"20.

Il #1 è stato fermo 5 minuti in partenza mentre in pista nevicava.

Ma di che stiamo ancora a parlare ?

Modificato da - TEX in data 10 dic 2018 00:19:38
Torna all'inizio della Pagina

Mikko
Sequenza di curve di base



395 Messaggi

Inserito il - 10 dic 2018 : 00:31:58   Permalink al post Invia a Mikko un Messaggio Privato Aggiungi Mikko alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Fairyking ha scritto:

Ora con pista non dura e nevicata in corso spesso scendere con il numero uno NON è un vantaggio perchè al limite c'è la linea ideale meno scorrevole...quanto al 7° tempo di manche è altamente probabile che dopo aver tirato per due terzi del secondo percorso (ed avendo raggiunto 1,4 secondi di vantaggio su HK he ne aveva 1.2 dopo la prima) abbia leggermente mollato un pochetto.


Avevo voglia di scrivere sul commento sopra ma la pigrizia mi ha vinto . Pertanto non posso che riportare e sottoscrivere il "quotato".
Mettiamoci d'accordo: ho sempre sentito che quando nevica i primi numeri non sono favoriti perchè la miglior linea non può essere perfettamente sgombra. O almeno il mio opinion leader Von Kirche lo ha sempre sostenuto fino a ieri... Ma si vede che per MH la musica cambia... Per quanto riguarda i distacchi dei pettorali 2 e 3 è già stato detto quello che serve... Aggiungerei solo: BAH!!!
Torna all'inizio della Pagina

balineuve
Pronto per il Comitato



Lombardia


3257 Messaggi

Inserito il - 10 dic 2018 : 09:53:13   Permalink al post Invia a balineuve un Messaggio Privato Aggiungi balineuve alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
TEX ha scritto:

fabio farg team ha scritto:

Hirscher avvantaggiato dal fatto che partendo col n°1 con una pista che quando nevica son problemi,per chi scende dopo.


Il #2 ha preso 1"30, il #3 ha preso 1"20.

Il #1 è stato fermo 5 minuti in partenza mentre in pista nevicava.

Ma di che stiamo ancora a parlare ?

Di quello che le prendeva sempre ..... e adesso solo grazie al ritorno a R30 le sta restituendo con gli interessi ....
Torna all'inizio della Pagina

balineuve
Pronto per il Comitato



Lombardia


3257 Messaggi

Inserito il - 10 dic 2018 : 09:56:13   Permalink al post Invia a balineuve un Messaggio Privato Aggiungi balineuve alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Comunque tanto di cappello a Marcellino che finalmente ha raggiunto la maturità agonistica e senza gli R35 avrebbe vinto almeno 10 GS in più ....
Il paradosso è che quello che si è lamentato di più degli R35 ( Ligety) è quello che ne ha beneficiato maggiormente ...
Torna all'inizio della Pagina

TEX
Sono Azzurro di Sci



Liguria


11411 Messaggi

Inserito il - 10 dic 2018 : 10:05:22   Permalink al post Invia a TEX un Messaggio Privato Aggiungi TEX alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
balineuve ha scritto:

TEX ha scritto:

fabio farg team ha scritto:

Hirscher avvantaggiato dal fatto che partendo col n°1 con una pista che quando nevica son problemi,per chi scende dopo.


Il #2 ha preso 1"30, il #3 ha preso 1"20.

Il #1 è stato fermo 5 minuti in partenza mentre in pista nevicava.

Ma di che stiamo ancora a parlare ?

Di quello che le prendeva sempre ..... e adesso solo grazie al ritorno a R30 le sta restituendo con gli interessi ....


Buahahaahahhhahhhh...scusa , sto rotolando

1° LEGA ONCE WERE ROOKIES 2008/09
1° LEGA MISTA M 2009/10
1° LEGA MISTA M 2012/13
1° LEGA MISTA M 2015/16
1° FANTAMONDIALE GSM 2011
1° FANTAMONDIALE SLF 2011
1° TORNEO REGIONI MONDIALE M 2011
1° BIRRALEGA 2012/13
1° BIRRALEGA 2015/16
1° TORNEO REGIONI PIEMONTE F 2012/13
1° TORNEO REGIONI PIEMONTE F 2015/16
1° TORNEO REGIONI PIEMONTE F 2016/17
1° LEGA MISTA OLIMPICA 2013/14
1° CIOCCOLEGA 2013/14
1° LEGA FORUM F 2014/15
1° LEGA UNDER 150 F 2014/15
1° TORNEO MERCATO FASE 2 2014/15
1° TORNEO REGIONI MONDIALE F 2015
1° TORNEO MERCATO FASE 5 M 2015/16
1° TORNEO REGIONI PIEMONTE M 2015/16
1° GENERALE F 2015/16
1° LEGA MISTA FEMMINILE 2016/17
1° SUPERLEGA MISTA 2016/17
1° SUPERCOPPA LEGAMISTA 2016/17
1° TORNEO COMBINATA F 2016/17
Torna all'inizio della Pagina

Katunga
Scusa bode se ti ho dato 3 secondi a soelden




Lombardia


5167 Messaggi

Inserito il - 10 dic 2018 : 12:33:05   Permalink al post Invia a Katunga un Messaggio Privato Aggiungi Katunga alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
fabio farg team ha scritto:

Hirscher ha fatto il 7° tempo in 2a manche.

Nella seconda manche aveva il miglior tempo fino all0'ultimo intermedio, e con un notevole vantaggio. Poi che controlli o che faccia un errore che gli costi velocità ci può anche stare

Pista: con nevicata in corso il pettorale N.1 è il più svantaggiato. Più neve in pista = pista più lenta, più neve sui teli = più neve che ti sbatte in faccia. Il N.1 fa sempre un po' da apripista

Franco
Torna all'inizio della Pagina

Fairyking
Scio come Franz



1805 Messaggi

Inserito il - 10 dic 2018 : 19:02:22   Permalink al post Invia a Fairyking un Messaggio Privato Aggiungi Fairyking alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Mikko ha scritto:

Fairyking ha scritto:

Ora con pista non dura e nevicata in corso spesso scendere con il numero uno NON è un vantaggio perchè al limite c'è la linea ideale meno scorrevole...quanto al 7° tempo di manche è altamente probabile che dopo aver tirato per due terzi del secondo percorso (ed avendo raggiunto 1,4 secondi di vantaggio su HK he ne aveva 1.2 dopo la prima) abbia leggermente mollato un pochetto.


Avevo voglia di scrivere sul commento sopra ma la pigrizia mi ha vinto . Pertanto non posso che riportare e sottoscrivere il "quotato".
Mettiamoci d'accordo: ho sempre sentito che quando nevica i primi numeri non sono favoriti perchè la miglior linea non può essere perfettamente sgombra. O almeno il mio opinion leader Von Kirche lo ha sempre sostenuto fino a ieri... Ma si vede che per MH la musica cambia... Per quanto riguarda i distacchi dei pettorali 2 e 3 è già stato detto quello che serve... Aggiungerei solo: BAH!!!

Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Vai all'inizio della pagina Fantaski Forum - © 1995-2015 Fantaski.it
Questa pagina è stata generata in 2,44 secondi. Snitz Forums 2000