Fantaski Forum Fantaski Forum Fantaski Forum
Fantaski Forum
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Msg privati | Sondaggi | Utenti | Album Fotografico | Regolamento | Cerca | FAQ | il Tuo Spazio ]
[ Coppa del Mondo: Calendario | Risultati | Classifiche | Atleti | Tool Uomini / Donne | Sci in TV | Fotogallery ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password rss icon
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Coppa del Mondo ed Agonismo
 Fantaski News
 L'eterno superG vinto da Kriechmayr, 5/o Paris
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

FantaskiNews




0 Messaggi

Inserito il - 20 dic 2019 : 15:24:46   Permalink alla discussione  Visita l'Homepage di FantaskiNews Invia a FantaskiNews un Messaggio Privato Aggiungi FantaskiNews alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
L'eterno superG vinto da Kriechmayr, 5/o Paris
di Vittorio Savio

LIVE DA VAL GARDENA - L'eterno superG della Val Gardena, forse l'ultimo che si correrà qui, dopo mille interruzioni e dopo oltre 3 ore di gara causa nebbia è stato vinto dall'austriaco Vincent Kriechmayr, precedendo di soli 5 centesimi il norvegese Kjetil Jansrud e di 22 centesimi il tedesco Thomas Dressen.

Il miglior tempo degli azzurri è stato Dominik Paris, finito 5/o a +0.36, dopo essere restato per circa 45 minuti in attesa del via dopo la prima lunga interruzione per nebbia. Leggermente più attardato 15/o Mattia Casse (+0.85), fuori dai trenta Buzzi e Marsaglia. E' uscito nella parte alta dopo una pericolosa spigolata Peter Fill.

Un superG iniziato regolarmente alle ore 11.45, ma terminato alle ore 15.25 dopo l'ennesima interruzione per nebbia, quando era sceso il numero 48 su 64 partenti, ma per fortuna avvenuta dopo i migliori 30 scesi al traguardo e dunque a norma di regolamento, considerata così gara valida. 

Accorciato di circa una quindicina di secondi, poco sopra il Muro di Socrepes, e trasformato di fatto, con una tracciatura anche troppo filante, quasi in una sorta di mini discesa libera, ma sul quale però bisognerebbe forse stendere un velo pietoso di silenzio. Onore se non altro agli sciatori rimasti per quasi 4 ore alla casetta di partenza ad attendere e non scesi per la definitiva chiusura della gara alle 15.25.

Una maratona sciistica che dimostra ancora una volta come gli interessi economici possano prevaricare anche l'incolumità e il rispetto dei diritti degli atleti. Alla fine sono stati i palinsesti televisivi a determinare di portare a casa una gara priva di interessi tecnici e costellata di interruzioni continue che hanno portato anche il pubblico presente al parterre d'arrivo a gettare la spugna.

Sarebbe bastato solo forse un briciolo più di accortezza, visto le previsioni così avverse già note oltre 24 ore prima. Anticipare come già fatto nella giornata di giovedì con la prova cronometrata della discesa, la partenza alle ore 10, anzichè alle ore 11.45. Ma questo avrebbe cozzato con i palinsesti poco elastici di quasi tutte le tv estere, eccezion fatta per quella austriaca dell'Orf che gode di corsie preferenziali esclusive per lo sci. Alla fine ne è venuto fuori un pastrocchio che non ha certo regalato un bello spettacolo a questo sport e al pubblico che anche a casa ha ad un certo punto, quasi certamente, cambiato canale.

E domani meteo permettendo, è attesa circa una trentina di centimetri di neve fresca nella notte, ma il tempo è dato in miglioramento da mezzogiorno si corre la discesa libera, sperando in uno spettacolo migliore. 

JeanNoelAugert
Sequenza di curve di base


Liguria


370 Messaggi

Inserito il - 20 dic 2019 : 17:21:46   Permalink al post Invia a JeanNoelAugert un Messaggio Privato Aggiungi JeanNoelAugert alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Giusto tutto quanto detto in apertura di notizia, nel commento RAI si riportava la voce che fosse Team Austria a spingere perché si concludesse validamente la gara, visto che avevano Kriechmayr in testa.

Peccato Casse che ha un po' rovinato la sua gara nel finale perché era su tempi da podio.
Di tutta lo sbrodolamento della gara, salviamo la RAI che ha mantenuto la diretta con i commentatori in pista, e dopo l'intervista con Gustav Thoeni -sempre un piacere rivederlo- ha mandato in onda le immagini storiche del parallelo del 1975 dove si aggiudicò la 4a CdM.
Torna all'inizio della Pagina

Google Adsense

USA
Mountain View

banner 468x60

fabio farg team
Agonista


Molise


2629 Messaggi

Inserito il - 21 dic 2019 : 09:58:01   Permalink al post Invia a fabio farg team un Messaggio Privato Aggiungi fabio farg team alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Io alle ore 13:40 sono dovuto andar via speravo di vedere il resto in replica,ma la Rai dove erano previste repliche,ha fatto vedere altro,tipo calcio a5 e tiro con l'arco,quest'ultimo vecchio di Domenica scorsa.
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Vai all'inizio della pagina Fantaski Forum - © 1995-2015 Fantaski.it
Questa pagina è stata generata in 1,11 secondi. Snitz Forums 2000