Fantaski Forum Fantaski Forum Fantaski Forum
Fantaski Forum
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Msg privati | Sondaggi | Utenti | Album Fotografico | Regolamento | Cerca | FAQ | il Tuo Spazio ]
[ Coppa del Mondo: Calendario | Risultati | Classifiche | Atleti | Tool Uomini / Donne | Sci in TV | Fotogallery ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password rss icon
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Coppa del Mondo ed Agonismo
 Fantaski News
 Shiffrin e Zenhausern vincono a Stoccolma
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

FantaskiNews




0 Messaggi

Inserito il - 19 feb 2019 : 21:04:52   Permalink alla discussione  Visita l'Homepage di FantaskiNews Invia a FantaskiNews un Messaggio Privato Aggiungi FantaskiNews alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Shiffrin e Zenhausern vincono a Stoccolma
di Vittorio Savio

Primo successo nel city event di Stoccolma per Mikaela Shiffrin sconfiggendo in finale la tedesca Chistina Geiger. La statunitense quest’anno, nel precedente appuntamento di Oslo del 1 gennaio era stata seconda sconfitta dalla Vlhova, oggi eliminata nei quarti proprio dalla tedesca. Per Shiffrin  arriva anche la sesta coppa del mondo di slalom e il record di 14 vittorie stagionali in coppa eguagliando Vreni Schneider (1988-1989).

In campo maschile successo per l’elvetico Ramon Zenhausern, al bis dopo il successo dello scorso anno, sempre opposto allo svedese Andrè Myhrer.

Nella finale per il 3/o e 4/o posto in campo femminile sfida tutta svedese tra Anna Swenn Larsson e Frida Hansdotter con il successo della prima, fresco argento mondiale di Are. Tra gli uomini invece lo scontro tra l’elvetico Daniel Yule e l’austriaco Marco Schwarz è stato ad appannaggio dell’austriaco.

In semifinale in campo femminile Anna Swenn Larsson nonostante avesse vinto la prima run per 9 centesimi, nella seconda discesa la Shiffrin l’ha superata di un solo centesimo. Nell’altra sfida la tedesca Geiger aveva avuto la meglio sulla padrona di casa Frida Hansdotter. Negli uomini Zenhausern superava il collega Yule, mentre Myhrer sconfiggeva Schwarz.

Marcel Hirscher non riesce a vincere questo slalom parallelo, ma conquista comunque la sua sesta coppa del mondo di slalom. L’austriaco viene eliminato dal gigante Zenhausern nei quarti di finale: fuori nella prima run Marcellino e poi sconfitto recuperando un solo centesimo. Fuori ai quarti anche Manfred Moelgg per mano del padrone di casa André Myhrer. L’azzurro cede mezzo secondo nella prima run, e +1.11 totali nella seconda.

L’azzurro aveva passato incredibilmente il primo turno con il francese Clement Noel. Il francesino vince la prima run per 24 centesimi, ma nella seconda manche Noel inforca l’ultimo palo sul traguardo finale venendo squalificato e per il finanziere marebbano c’è il passaggio ai quarti.

Fuori nei quarti anche a sorpresa la testa di serie nr. 2 Petra Vlhova, la vincitrice del parallelo di Oslo del 1 gennaio, sconfitta dalla tedesca Christina Geiger, testa di serie nr. 10, dopo aver vinto la prima run, nella seconda la slovacca è uscita. Nel primo turno fuori Kristoffersen  e Matt.

Eliminate, invece, al primo turno in campo femminile Chiara Costazza per mano della svedese Anna Swenn Larsson, saltata nella prima run e poi superata per +1.29, stessa sorte toccata poi, a manche invertite, a Irene Curtoni sconfitta dall’elvetica Holdener, uscita poi anche lei ai quarti.

Questo format sembra dunque piacere visto anche il pubblico numeroso sugli spalti, quasi 10mila, e questo parallelo va in archivio con un bello spettacolo per lo sci alpino nelle città. resta forse da rivedere la lunghezza dei tracciati che forse deve essere incrementata di un centinaio di metri, con l’aggiunta di qualche salto in più.

Ora il circo bianco si sdoppia nel prossimo fine settimana: uomini a Bansko in Bulgaria e donne a Crans Montana in Svizzera.

JeanNoelAugert
Sequenza di curve di base


Liguria


323 Messaggi

Inserito il - 20 feb 2019 : 00:32:14   Permalink al post Invia a JeanNoelAugert un Messaggio Privato Aggiungi JeanNoelAugert alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Per autopunirmi di essere andato a Crans Montana da ven a lun 19, oggi mi son guardato tutto sto menosissimo parallelo, 2 ore di doppie manches senza quasi storia

Riguardo alle prossime gare a Crans, il tempo era intensamente azzurro e soleggiato ma secco, fra i 2400 e i 2600 mt ci sono temp di +8/+10° miracolosamente a causa del secco la neve non si trasformava immediatamente in ruscelli, ma cuoceva lentamente pur restando scorrevole e non stancando anche quando si entrava grandi mucchi. Piste tenute malissimo al confronto una Prato Nevoso qualsiasi mette in campo una batteria di Prinoth, piste curate e personale specializzato che questi se la sognano.

Neve ce n'è e la pista riservata alle gare Femminili è permanentemente chiusa, ma con questa alta pressione e caldo allucinante non so come resisterà il fondo durante le gare di CdM, senza citare che oggi è venuta giù una slavina non in fuoripista ma proprio sulla pista più alta che scende da 3000mt e ha sepolto una decina di poveretti, personalmente io ho sciato su tutte le piste meno quella, proprio perché era esposta al sole tutto il giorno e nel breve corso di 4 gg ho visto la neve cambiar colore dal bianco al giallo al cotto poi marrone affiorante...io guardavo tutti sti snowbordisti e freestyler fuori pista e pensavo che nessuno gli diceva niente, pochissimi maestri, nessun poliziotto in motoslitta come ormai da noi si vedono dovunque...mah
Torna all'inizio della Pagina

Google Adsense

USA
Mountain View

banner 468x60

fabio farg team
Agonista


Molise


2445 Messaggi

Inserito il - 22 feb 2019 : 01:37:13   Permalink al post Invia a fabio farg team un Messaggio Privato Aggiungi fabio farg team alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
JeanNoelAugert ha scritto:

Per autopunirmi di essere andato a Crans Montana da ven a lun 19, oggi mi son guardato tutto sto menosissimo parallelo, 2 ore di doppie manches senza quasi storia

Riguardo alle prossime gare a Crans, il tempo era intensamente azzurro e soleggiato ma secco, fra i 2400 e i 2600 mt ci sono temp di +8/+10° miracolosamente a causa del secco la neve non si trasformava immediatamente in ruscelli, ma cuoceva lentamente pur restando scorrevole e non stancando anche quando si entrava grandi mucchi. Piste tenute malissimo al confronto una Prato Nevoso qualsiasi mette in campo una batteria di Prinoth, piste curate e personale specializzato che questi se la sognano.

Neve ce n'è e la pista riservata alle gare Femminili è permanentemente chiusa, ma con questa alta pressione e caldo allucinante non so come resisterà il fondo durante le gare di CdM, senza citare che oggi è venuta giù una slavina non in fuoripista ma proprio sulla pista più alta che scende da 3000mt e ha sepolto una decina di poveretti, personalmente io ho sciato su tutte le piste meno quella, proprio perché era esposta al sole tutto il giorno e nel breve corso di 4 gg ho visto la neve cambiar colore dal bianco al giallo al cotto poi marrone affiorante...io guardavo tutti sti snowbordisti e freestyler fuori pista e pensavo che nessuno gli diceva niente, pochissimi maestri, nessun poliziotto in motoslitta come ormai da noi si vedono dovunque...mah
Infatti mi chiedo gareggeranno?O potrebbero spostarsi nella vicina Veysonnaz?
Tornando alla gara invece secondo me Shiffrin senza rivali,in parte ci si aspettava.Zenhausern non è andato a podio Domenica,anche se per poco,si è "riscattato" diciamo in questa gara.Peccato per Myrher,ci speravo poi davanti al suo pubblico.
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Vai all'inizio della pagina Fantaski Forum - © 1995-2015 Fantaski.it
Questa pagina è stata generata in 1,99 secondi. Snitz Forums 2000