Fantaski Forum Fantaski Forum Fantaski Forum
Fantaski Forum
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Msg privati | Sondaggi | Utenti | Album Fotografico | Regolamento | Cerca | FAQ | il Tuo Spazio ]
[ Coppa del Mondo: Calendario | Risultati | Classifiche | Atleti | Tool Uomini / Donne | Sci in TV | Fotogallery ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password rss icon
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Coppa del Mondo ed Agonismo
 Fantaski News
 Sandro Viletta chiude la carriera
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

FantaskiNews




0 Messaggi

Inserito il - 19 dic 2018 : 00:43:40   Permalink alla discussione  Visita l'Homepage di FantaskiNews Invia a FantaskiNews un Messaggio Privato Aggiungi FantaskiNews alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Sandro Viletta chiude la carriera
Matteo Pavesi  di Matteo Pavesi

Sandro Viletta si arrende agli infortuni e annuncia la fine della carriera. Lo svizzero di La Punt, campione olimpico in combinata nel 2014, stava lottando per recuperare dall'infortunio patito a marzo di quest'anno nelle prove veloci di Coppa Europa a Kvitfjell, dove si era procurato la lesione dei crociati del ginocchio sinistro.

Viletta non gareggiava in Coppa del Mondo dal dicembre 2016 quando si infortunò il ginocchio destro nel superg della Val Gardena, che di fatto rimane la sua ultima gara in carriera.

In carriera vanta 12 top10, la maggior parte in combinata, ma il suo unico podio che coincide con l'unica vittoria è arrivato invece in superg, a Beaver Creek, nel dicembre 2011.

"Devo essere onesto con me stesso - dichiarato Viletta in conferenza stampa - poichè non ho trovato il giusto feeling e sicurezza durante gli allenamenti degli ultimi due mesi sento che non posso andare avanti così. La riabilitazione era andata molto bene e i primi giorni di sci in autunno anche, ero fiducioso di tornare presto. Poi i testi sui ghiacciai sono stati negativi e non mi sono trovato a mio agio con la neve aggressiva degli allenamenti di novembre. Poi ero troppo passivo e forse inconsciamente ero troppo timoroso. Sono felice dei traguardi raggiunti e voglio ringraziare tutti quelli che mi hanno sostenuto. Mi piacerebbe diventare allenatore. I molti infortuni sono stati negativi durante la carriera ma sono esperienze che possono dare una grande forza."

Il successo più grande è stato, come detto, l'oro olimpico a Sochi 2014: quel 14 febbraio, grazie ad una grande manche di slalom, recuperò 14 posizioni fino al sogno olimpico.

Il debutto in Coppa risale ad uno slalom di Levi del 2006, in mezzo 121 pettorali nel massimo circuito e una lunga serie di infortuni: la carenza di ferro dell'estate 2012, i problemi alla schiena nel marzo 2015 che lo costringono a saltare i Mondiali e i già citati infortuni del 2016 e 2018.

fabio farg team
Agonista


Molise


2712 Messaggi

Inserito il - 19 dic 2018 : 02:34:42   Permalink al post Invia a fabio farg team un Messaggio Privato Aggiungi fabio farg team alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Peccato lo aspettavo un suo ritorno,qualche successo in più lo meritava.In bocca al lupo per la carriera da allenatore,a presto.
Torna all'inizio della Pagina

Google Adsense

USA
Mountain View

GhiaccioVerde
Scusa bode se ti ho dato 3 secondi a soelden




Emilia Romagna


5263 Messaggi

Inserito il - 22 gen 2019 : 17:00:54   Permalink al post Invia a GhiaccioVerde un Messaggio Privato Aggiungi GhiaccioVerde alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Con dispiacere lo saluto anch'io. Ha raccolto troppo poco il ragazzo Anche di commenti sul forum sul suo addio al circo bianco Vabbé che Viletta non ha il carisma di Vonn..

Modificato da - GhiaccioVerde in data 22 gen 2019 17:09:41
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Vai all'inizio della pagina Fantaski Forum - © 1995-2020 Fantaski.it
Questa pagina è stata generata in 1,05 secondi. Snitz Forums 2000