Fantaski Forum Fantaski Forum Fantaski Forum
Fantaski Forum
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Msg privati | Sondaggi | Utenti | Album Fotografico | Regolamento | Cerca | FAQ | il Tuo Spazio ]
[ Coppa del Mondo: Calendario | Risultati | Classifiche | Atleti | Tool Uomini / Donne | Sci in TV | Fotogallery ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password rss icon
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Sciamo!
 Materiali
 Omologazione RH 2013 caschi
 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore  Discussione Discussione Successiva  

Stiverive
Sequenza di curve di base



Veneto


320 Messaggi

Inserito il - 06 mar 2017 : 14:21:32   Permalink alla discussione Invia a Stiverive un Messaggio Privato Aggiungi Stiverive alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
cari tutti,

torno da voi dopo una certa latitanza per proporvi una discussione avuta domenica in partenza con un giudice.

Alla richiesta di evidenza del bollino assente, davo evidenza della doppia certificazione EN 1077/A e ASTM 2040 confidando che questo bastasse a rendere conforme il casco. Ciò perchè in merito al par 3.0.8 dell'Agenda, riportato sotto nella sua forma forse imprecisa, ho sempre interpretato come sufficiente la doppia certificazione.

Sembra che invece sia necessaria la certificazione RH 2013 e quindi il mio non sia conforme.

Ho anche scritto in Fisi per un parere, ma non sono ottimista, avete per caso indicazioni in merito?
Vi ringrazio


- GS/SG/DH con certificazione FIS RH 2013 caschi in possesso di doppia certificazione (EN 1077 - classe A e ASTM 2040)

Stiverive
Sequenza di curve di base



Veneto


320 Messaggi

Inserito il - 10 mar 2017 : 10:13:12   Permalink al post Invia a Stiverive un Messaggio Privato Aggiungi Stiverive alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Se interessa a qualcuno

La normativa FIS “Specifications for Competition Equipment Edition 2016/17” recita, al punto 6.2 e 6.2.1 quanto segue:

6.2 Safety standards
The crash helmets used in the respective alpine ski disciplines shall satisfy the following safety standards:

6.2.1 GS/SG/DH
Requirements:
- Helmet model to fulfill and to be certified under both ASTM 2040 and EN 1077 (class A)
- In addition Helmet model to pass an additional specific test under EN 1077 test procedure but at higher test speed of 6.8m/s o Additional test to be effected through CEN laboratories.
The laboratory shall issue a test protocol showing that the tested model passed the EN test requirements at the increased speed.


Torna all'inizio della Pagina

Google Adsense

USA
Mountain View

banner 468x60

jos235
Sono Azzurro di Sci




Marche


8615 Messaggi

Inserito il - 20 mar 2017 : 11:39:52   Permalink al post  Visita l'Homepage di jos235 Invia a jos235 un Messaggio Privato Aggiungi jos235 alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Credo che, in linea di principio, il giudice non avesse torto. Probabilmente hai un casco un pò datato (altrimenti sarebbe assurdo che l'azienda produttrice dopo aver fatto 30 non abbia fatto 31), perchè attualmente risulta anche a me obbligatorio che ci sia il bollino fis RH 2013, e tutti i caschi messi in vendita per le gare ne sono dotati. Il quale bollino certifica che il casco, oltre ad avere entrambe le certificazioni da te riportate (EN 1077/A e ASTM 2040), deve in più avere anche superato il test supplementare (quello alla velocità di 6,8 m/s citato nel regolamento fis).

Discutere con un analfabeta funzionale è un pò come giocare a scacchi con un piccione. Puoi essere anche il campione del mondo ma il piccione farà cadere tutti i pezzi, cagherà sulla scacchiera e poi se ne andrà camminando impettito come se avesse vinto lui.
Torna all'inizio della Pagina

Stiverive
Sequenza di curve di base



Veneto


320 Messaggi

Inserito il - 21 mar 2017 : 12:40:36   Permalink al post Invia a Stiverive un Messaggio Privato Aggiungi Stiverive alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Certo Jos, aveva tutte le ragioni, ma non sapeva spiegarmele, come inizialmente anche la fisi, che mi ha risposto come da agenda, solo successivamente ad un approfondimento ha rinviato al regolamento FIS, più che esaustivo in cui compare chiaramente che OLTRE alle due certificazioni ci deve essere la terza RH 2013.

Del resto la stessa agenda è interpretabile, in quanto non risulta quello che tu giustamente dici "deve in più avere".

Quello che mi scoccia è averlo preso due anni fa cercando esplicitamente la doppia certificazione per essere tranquillo, ma oggi non basta.

Comunque poco danno, solo rottura di maglioni e una limatina al budget scarponi del prossimo anno
Torna all'inizio della Pagina

jos235
Sono Azzurro di Sci




Marche


8615 Messaggi

Inserito il - 21 mar 2017 : 17:18:07   Permalink al post  Visita l'Homepage di jos235 Invia a jos235 un Messaggio Privato Aggiungi jos235 alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Si, in effetti sono d'accordo sul fatto che la norma dell'agenda non sia scritta proprio benissimo. Cioè, magari la si capisce lo stesso se uno si è andato a vedere prima la norma fis, come abbiamo fatto noi adesso, però non è così scontato che uno che fa le gare fisi nel fine settimana si vada a studiare anche le norme internazionali. Secondo me nell'agenda fisis sarebbe bastato citare solo l'obbligatorietà del bollino fis, senza citare altro.. o se proprio si voleva inserire il resto, per completezza, allora oltre alle due certificazioni precedenti andava citata anche la certificazione Fis 6.8.
Comunque poi ho trovato che l'obbligatorietà del bollino Fis parte solo da questa stagione (pensavo da prima sinceramente), in precedenza era solo "raccomandata", quindi potresti non essere l'unico ad essere incappato in questo problema . Dal sito Fisi:
"Per tutte le categorie e i livelli di gare nazionali l’applicazione della normativa disposta da FIS sarà obbligatoria a partire dalla stagione 2016/2017; sino ad allora l’adeguamento alla normativa è raccomandato anche se non obbligatorio.
Per la stagione 2015/2016 i caschi per GS/DH/SG per tutte le categorie e tutti i livelli di gare nazionali devono avere una delle due certificazioni previste (EN 1077 o ASTM 2040)."

Discutere con un analfabeta funzionale è un pò come giocare a scacchi con un piccione. Puoi essere anche il campione del mondo ma il piccione farà cadere tutti i pezzi, cagherà sulla scacchiera e poi se ne andrà camminando impettito come se avesse vinto lui.

Modificato da - jos235 in data 21 mar 2017 17:19:17
Torna all'inizio della Pagina

Stiverive
Sequenza di curve di base



Veneto


320 Messaggi

Inserito il - 22 mar 2017 : 11:41:16   Permalink al post Invia a Stiverive un Messaggio Privato Aggiungi Stiverive alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
E' così, molti pensavano di essere in regola con la doppia certificazione ma hanno provveduto a cambiare il casco non appena emerso il tema del bollino ed alle prime verifiche al cancelletto (credo ad un Autodrive).

Per non saper nè leggere nè scrivere mi sono messo a verificare, sbattendoci il grugno Ma almeno ora mi è chiaro.
Torna all'inizio della Pagina

Fatobi
Cristiania

FantaOrganizzatore



Veneto


583 Messaggi

Inserito il - 14 ott 2017 : 18:48:58   Permalink al post  Visita l'Homepage di Fatobi Invia a Fatobi un Messaggio Privato Aggiungi Fatobi alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
... poichè siamo in Italia, so per certo che ci sono delle persone che corrono con le etichette false.



Nel mio MERCATINO di FANTASKI ci sono stati:OVERVITT;FGERRY;ALONZINO;CALOGERO;WASOWSKJ;MCARE;AUTOMOTOTOPO

Modificato da - Fatobi in data 14 ott 2017 18:51:09
Torna all'inizio della Pagina
   Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Vai all'inizio della pagina Fantaski Forum - © 1995-2015 Fantaski.it
Questa pagina è stata generata in 1,27 secondi. Snitz Forums 2000