Fantaski Forum Fantaski Forum Fantaski Forum
Fantaski Forum
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Msg privati | Sondaggi | Utenti | Album Fotografico | Regolamento | Cerca | FAQ | il Tuo Spazio ]
[ Coppa del Mondo: Calendario | Risultati | Classifiche | Atleti | Tool Uomini / Donne | Sci in TV | Fotogallery ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password rss icon
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Coppa del Mondo ed Agonismo
 Fantaski News
 Le parole delle 5 slalomiste azzurre alla vigilia
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

FantaskiNews




0 Messaggi

Inserito il - 11 nov 2016 : 18:01:37   Permalink alla discussione  Visita l'Homepage di FantaskiNews Invia a FantaskiNews un Messaggio Privato Aggiungi FantaskiNews alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Le parole delle 5 slalomiste azzurre alla vigilia
a cura della redazione

(da fisi.org) Due giri di sciata in pista sono bastati alle slalomiste che sabato 12 novembre (ore 10 e 13, diretta tv su Raisport ed Eurosport e collegamenti su RadioRai) affronteranno la prima gara della stagione nella Coppa del mondo di specialità sulla "Black Levi". Le protagoniste dei pali stretti hanno avuto modo di prendere confidenza con una pista barrata, resa ancora più dura come fondo dalle rigide temperature della località finlandese, che dovrebbe permettere a tutte le partenti condizioni eccellenti. Cinque le azzurre al via: Irene Curtoni, Chiara Costazza, Manuela Moelgg, Michela Azzola e Martina Perruchon. Ecco le loro dichiarazioni della vigilia.

Irene Curtoni, pettorale #17: "Ho tanta voglia di riscattare l'opaca prova di Soelden. Cerco la scintilla che mi sbocchi, non ho mai amato questo pendio ma è proprio quando meno te lo aspetti che magari succedono cose belle. Per cui andrò all'attacco con l'obiettivo di fare due manches costanti".

Chiara Costazza, pettorale #23: "Mi sento bene e in fiducia, il mio scopo è rientrare al più presto nel primo gruppo dal quale ero partita l'anno scorso. Qui ho ottenuto negli anni scorsi un bel quinto posto, vorrei ripetermi per prendere la fiducia necessaria in vista della stagione".

Manuela Moelgg, pettorale #25: "credo di essere l'unica al via che ha preso parte a tutte le gare disputate a Levi di Coppa del mondo, per cui conosco bene ogni singolo angolo. Quest'anno ho trovato qualche ondulazione in più, ma la pista è preparata molto bene e anche partire intorno al numero 25 come capiterà a me non sarà un problema. Bisogna attaccare e basta".

Michela Azzola, pettorale #59: "Mi sento molto tranquilla e serena, senza alcun peso della responsabilità. Pensavo di non potere nemmeno più tornare a fare ciò che amo, quindi per me essere presente dopo due anni e mezzo di lontananza dalla Coppa del mondo è un primo significativo traguardo. Mi concentrerò solo sulla gara e cercherò di divertirmi, poi vedremo a che punto sarò".

Martina Perruchon, pettorale #55: "Non avrei mai pensato di essere convocata così presto, sono molto orgogliosa. So che correrò con il tifo di tutte le mie compagne di squadra del gruppo giovani, vorrei fare un bella prestazione anche per loro. Il nostro è un progetto che guarda al futuro, stavolta tocca a me ma in futuro potrebbero esserci al mio posto, il nostro lavoro sarà quello di arrivare in Coppa del mondo fra qualche tempo con il maggior numero di ragazze".

  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Vai all'inizio della pagina Fantaski Forum - © 1995-2015 Fantaski.it
Questa pagina è stata generata in 0,69 secondi. Snitz Forums 2000