Fantaski Forum Fantaski Forum Fantaski Forum
Fantaski Forum
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Msg privati | Sondaggi | Utenti | Album Fotografico | Regolamento | Cerca | FAQ | il Tuo Spazio ]
[ Coppa del Mondo: Calendario | Risultati | Classifiche | Atleti | Tool Uomini / Donne | Sci in TV | Fotogallery ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password rss icon
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Sciamo!
 Recensioni/SkiTest
 Ski Test Rossignol Radical 9 GS Cascade
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Shima78




20 Messaggi

Inserito il - 05 gen 2014 : 17:31:41   Permalink alla discussione  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di Shima78 Invia a Shima78 un Messaggio Privato Aggiungi Shima78 alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Il 28 dicembre 2013 all'Ovovia dell'Abetone Rossignol, in collaborazione con un negozio della località sciistica, ha allestito uno stand per effettuare lo ski test della gamma radical. Io deciso di provare il Radical 9GS Cascade in misura 168 cm.

Caratteristiche del tester

Altezza 165/167 cm
peso 62.5 Kg
Scarpone: Nordica Dobermann Pro 130 EDT 2009/2010
sci posseduto: Fischer RC4 Super race RC 170 cm

Piste utilizzate per il test: Zeno 2, Zeno 3, Stucchi

Condizioni della neve: In quota fino a metà Ghiaccio puro, parte finale cumuli di neve quasi primaverile.

Temperature: +1 in quota + 3 all'arrivo.

Ed adesso parlaiamo un pò dello sci.

Appena ritirato dallo stand non ho potuto far a meno di notare la sua geometria (118-72-100) che, rispetto a quella più tradizionale del mio sci, mi ha fatto dubitare sulla scelta della misura (168 cm).
Ho deciso di provare quella misura in quanto credevo, erroneamente, che il 174 cm fosse un pò troppo lungo per il sottoscritto.
Nonostante conosca alla perfezione quelle piste, purtroppo devo ammettere di aver avuto un pelo di timore reverenziale a causa della scritta WC sulla serigrafia.

Che sciocco! Lo sci si è dimostrato sin da subito molto affabile e la presa di spigolo sul ghiaccio vivo mi ha lasciato letteralmente a bocca aperta. La struttura dello sci è notevole, rigida al punto giusto da tagliare il giaccio come il burro ed allo stesso tempo leggerissima da manovrare pari ad allround. Ciò che mi ha ulteriormente entusiasmato è che lo sci si è trovato perfettamente a suo agio anche sul neve di tipo primaverile.
Lo sci, in misura 168, ha avuto un comportamento eccellente finchè mi sono mantenuto su archi di curva medio-corti, ma ha evidenziato notevoli limiti in sciata da gigante. Appena sono arrivato a valle ho ceduto il 168 cm ed ho preso il 174 cm.
Devo ammettere che quest'ultimo si è rivelato essere la scelta migliore, in quanto, rinunciando ad un filo di propensione per gli archi di curva più stretti, ha dimostrato di essere un gran bello sci da gigante pur mantenuto tutte le qualità dell'attrezzo che aveva dimostrato nella misura da 168 cm (manovrabilità eccellente, ottimo galleggiamento e dinamicità anche su neve di tipo primaverile).

PRO:

Manovrabilità,
presa di spigolo
perdona anche gli errori

CONTRO

Per chi ama il gigante la misura minima è il 174 cm
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Vai all'inizio della pagina Fantaski Forum - © 1995-2015 Fantaski.it
Questa pagina è stata generata in 0,47 secondi. Snitz Forums 2000