Fantaski Forum Fantaski Forum Fantaski Forum
Fantaski Forum
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Msg privati | Sondaggi | Utenti | Album Fotografico | Regolamento | Cerca | FAQ | il Tuo Spazio ]
[ Coppa del Mondo: Calendario | Risultati | Classifiche | Atleti | Tool Uomini / Donne | Sci in TV | Fotogallery ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password rss icon
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Coppa del Mondo ed Agonismo
 Comitati, Sci Club, Maestri di Sci, FanClub
 vergognoso in lombardia
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Precedente
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 2

kaiser
Sono Azzurro di Sci


FantaOrganizzatore



Friuli-Venezia Giulia


6252 Messaggi

Inserito il - 27 feb 2012 : 11:27:30   Permalink al post Invia a kaiser un Messaggio Privato Aggiungi kaiser alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Mi aggancio a questo topic per chiedere lumi su alcune cose.....
Eurotest: se non erro le selezioni contemplano la prova cronometrata in gigante che viene fatta in momenti diversi a seconda della regione dove il candidato si presenta..... stando così le cose l'AMSI ritiene che chi non sia in grado di viaggiare come un siluro in gigante non possa fare il maestro di sci...... benissimo...... e ci può stare.......
Veniamo al dunque...... girando per molte località turistiche delle Alpi si vedono molti maestri over 60 che insegnano a sciare dritti come pali della luce e con la schiena usurata da anni di professione....... a sto punto la cosa non mi quadra..... com'è possibile che tali personaggi continuino ad insegnare e dei validi giovanotti per 10 centesimi di troppo all'eurotest vanno a fare i muratori????

Lasa pensar al caval che ga testa granda!
Roso de sera, mal de testa de matina!
Torna all'inizio della Pagina

Google Adsense

USA
Mountain View

franz62
Sono Azzurro di Sci




Lombardia


35587 Messaggi

Inserito il - 27 feb 2012 : 12:05:04   Permalink al post Invia a franz62 un Messaggio Privato Aggiungi franz62 alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
non è uguale ovunque, se vieni in Lombardia ad esempio il gigante delle selezioni non è a tempo ma a quanto piaci all' Istruttore molto meglio a tempo..
Più che altro non capisco il motivo per cui se fai le selezioni con il gigante a cronometro tu debba poi fare anche l'eurotest....mah..mistero.. sempre due istruttori fanno il tempo di riferimento.
quanto ai maestri vecchi è un discorso del casso, se sei gnocca puoi sempre chiederlo più giovane, in tutti gli altri casi può insegnare lo stesso e a suo tempo le selezioni le avrà passate...se non passi l'eurotest a 20 anni sei di base uno sciatore più scarso, poi possiamo rifare i duecentomila discorsi se per insegnare bisogna essere bravi a sciare...ma servono per chiacchierare a vanvera.
Unica soluzione alternativa i maestri di diverse categorie com'era una volta. Una volta era sempre meglio.
Torna all'inizio della Pagina

franz62
Sono Azzurro di Sci




Lombardia


35587 Messaggi

Inserito il - 27 feb 2012 : 12:11:25   Permalink al post Invia a franz62 un Messaggio Privato Aggiungi franz62 alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Kaiser dal tuo messaggio penso che tu non sappia che gigante delle selezioni ed eurotest son due cose diverse
Torna all'inizio della Pagina

kaiser
Sono Azzurro di Sci


FantaOrganizzatore



Friuli-Venezia Giulia


6252 Messaggi

Inserito il - 27 feb 2012 : 12:42:49   Permalink al post Invia a kaiser un Messaggio Privato Aggiungi kaiser alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Ho messo insieme le due cose per non dilungarmi,
tant'è che in Alto Adige nelle selezioni il gigante non lo fanno + !
Quoto alla grande il discorso delle diverse categorie di maestri....
Ma io ho lanciato la provocazione del discorso vecchi per entrare nel cuore del discorso.... ovvero il meccanismo di divisione degli utili delle scuole sci......

Lasa pensar al caval che ga testa granda!
Roso de sera, mal de testa de matina!
Torna all'inizio della Pagina

franz62
Sono Azzurro di Sci




Lombardia


35587 Messaggi

Inserito il - 27 feb 2012 : 12:54:30   Permalink al post Invia a franz62 un Messaggio Privato Aggiungi franz62 alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Infatti il tuo amico discesista sostiene che diventan maestri cani e porci perchè ne han bisogno a Natale, per cui non
so se tutti son contenti che non ci sia più il gigante.
il meccanismo della divisione degli utili non capisco sinceramente cosa abbia a che fare con selezioni ed eurotest
non ti piace il discorso di diventar soci della scuola, mafie varie ecc.? vabbè... penso come in tutti gli ambiti.
Torna all'inizio della Pagina

kaiser
Sono Azzurro di Sci


FantaOrganizzatore



Friuli-Venezia Giulia


6252 Messaggi

Inserito il - 27 feb 2012 : 14:11:53   Permalink al post Invia a kaiser un Messaggio Privato Aggiungi kaiser alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Il concetto che cerco di sostenere è che la cricca dei maestri è governata principalmente da vecchi decrepiti che fanno + ore dell'orologio e che quadagnano una fracasso di palanche a scapito di ottimi giovanotti che si dedicano ad altro.....stessi decrepiti che un eurotest no lo passerebbero nemmeno con i razzi nel chiulo........

Lasa pensar al caval che ga testa granda!
Roso de sera, mal de testa de matina!
Torna all'inizio della Pagina

franz62
Sono Azzurro di Sci




Lombardia


35587 Messaggi

Inserito il - 27 feb 2012 : 14:30:41   Permalink al post Invia a franz62 un Messaggio Privato Aggiungi franz62 alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
boh...può essere..io per esempio son vecchio decrepito avendo 50anni, di solito me la gioco con mia figlia che l'eurotest l'ha appena passato contrariamente all'altra metà di baldi giovani segati, evidentemente erano solo giovani. Di conseguenza di dico ni....ci sono dei vecchi anche decrepiti come ci sono dei baldi giovani che son baldi a parole.
Non saprei cosa dirti dal punto di vista giuridico sul discorso delle quote e della divisione degli utili di una scuola, penso sia una robba tipo essere soci di uno studio di avvocati o altro.
In ogni caso sei un libero professionista e nulla ti vieta di farti la tua clientela se sei bravo, non ho capito Kaiser cosa vorresti cambiare per decreto...vietare il fatto che ci siano le scuole di sci di cui alcuni sono soci e altri no? In fondo mi pare che basti essere in due per aprire una scuola di sci, in realtà mi sa che tutte le palanche che dici si guadagnino in ben pochi posti, per cui dove ti giri senti lamentele.
Torna all'inizio della Pagina

kaiser
Sono Azzurro di Sci


FantaOrganizzatore



Friuli-Venezia Giulia


6252 Messaggi

Inserito il - 27 feb 2012 : 15:27:48   Permalink al post Invia a kaiser un Messaggio Privato Aggiungi kaiser alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Mah guarda alla fine a me importa na cippa di quel che fanno.... cosa vorrei cambiare? Sinceramente rimetterei le varie categorie di maestri..... per il resto importa na sega!
Per vecchi intendo 65enni Franz..... te sei un giovanotto....

Lasa pensar al caval che ga testa granda!
Roso de sera, mal de testa de matina!
Torna all'inizio della Pagina

Lucrezia14



Abruzzo
Nota: 


41 Messaggi

Inserito il - 23 giu 2012 : 22:56:54   Permalink al post  Visita l'Homepage di Lucrezia14 Invia a Lucrezia14 un Messaggio Privato Aggiungi Lucrezia14 alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Scusate se mi intrometto e rispondo molto in ritardo. Io sono una maestra di sci, ho 49 anni e faccio questa professione da quando ne avevo 21. Vivo in Abruzzo, ad Ovindoli, ma sono originaria di Roma. Ho frequentato l'Università e non mi sono laureata per due esami in Lettere, ma nel frattempo già lavoravo e ho aperto un nologgio sci con laboratorio specializzato. Per fare il Corso di skiman di primo grado ho speso circa 3000,00 euro. Ho fatto il corso al Tonale completamente autopagato per circa un paio di mesi distribuiti nei soliti step. Ho partecipato a due Master Istruttori sempre pagandomi lo stage (Un milione di vecchie lire per 5 giorni di corso più esame). Tutto questo per aumentare la mia capacità professionale. Ho sempore fatto l'insegnante di sci a tempo pieno, in inverno e in estate sui ghiacciai. Attualmente gestisco in proprio uno sci club con un socio. Ma vedo sempre di più venire in cerca di lavoro "saltuario" maestri professionisti in altri campi, o addirittura dipendenti... o peggio ancora "pensionati"... che fanno la fila per fare qualche ora di lezione il sabato e la domenica, facendo "la caccia all'ora"...
Quello che voglio dire è che negli ultimi anni sempre meno clienti si servono delle strutture delle scuole di sci, sempre più il turista è atletico e meglio informato di un maestro che a mala pena fa l'animatore turistico o la guida alle baite..
Se qualche regione vuole stringere i cordoni di accesso alla professione, qualificando soltanto i "bravi sciatori" e quelli che faranno questa professione come "professione principale"... ben venga!
In un momento di crisi come quella in cui stiamo vivendo è importante la qualificazione professionale. Come è importante non affollare le piste da sci di giovanotti con la patacca che non hanno nessuna vocazione per questo mestiere e che, con i soldi di papà, hanno preso un brevetto che non gli servirà nemmeno!
Quindi è giusto, a difesa della nostra categoria, che i corsi e le selezioni di accesso siano severe e comportino anche un impegno economico: negli Stati Uniti quando un ragazzo entra in un'università e vuole fare l'avvocato si indebita per i primi 5 anni della sua carriera! Ma che carriera!
Torna all'inizio della Pagina

stefy88
Scio come Franz



Lombardia


1737 Messaggi

Inserito il - 27 giu 2012 : 14:27:30   Permalink al post Invia a stefy88 un Messaggio Privato Aggiungi stefy88 alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Ciao Lucrezia sono daccordo con tè, in alcui casi ci vorrebbe un po' più giudizio nel selezionare i candidati,però in questo caso dopo 4 o 5 anni dall'ultima selezione avere un limite di 40 selezionati suona un po' come una presa per i fondelli.

"Prendete in mano la vostra vita e fatene un capolavoro" Papa Giovanni Paolo II

There is no fear in a dream
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 2 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Precedente
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Vai all'inizio della pagina Fantaski Forum - © 1995-2015 Fantaski.it
Questa pagina è stata generata in 1,7 secondi. Snitz Forums 2000