Fantaski Forum Fantaski Forum Fantaski Forum
Fantaski Forum
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Msg privati | Sondaggi | Utenti | Album Fotografico | Regolamento | Cerca | FAQ | il Tuo Spazio ]
[ Coppa del Mondo: Calendario | Risultati | Classifiche | Atleti | Tool Uomini / Donne | Sci in TV | Fotogallery ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password rss icon
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Coppa del Mondo ed Agonismo
 Fantaski News
 Azzurri e azzurre tornano sugli sci
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

FantaskiNews




0 Messaggi

Inserito il - 17 giu 2011 : 16:57:20   Permalink alla discussione  Visita l'Homepage di FantaskiNews Invia a FantaskiNews un Messaggio Privato Aggiungi FantaskiNews alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Azzurri e azzurre tornano sugli sci
di Matteo Pavesi

Il Gruppo Coppa Europa maschile ha aperto le danze tornando a lavorare sul ghiacciaio del Presena (ma chiudendo con un giorno di anticipo causa maltempo) e ora anche il resto delle compagini azzurre tornerà a lavorare sugli sci. Da sabato 18 a venerdì 24 sarà il turno dei velocisti azzurri, che si ritroveranno a Les 2 Alpes. Il DT Rulfi con i tecnici Max Carca, Chritstian Corradino, Richard Mazagg e il fisioterapista Tommas Frilli ha convocato Werner Heel, Peter Fill, Siegmar Klotz, Hagen Patscheider, Matteo Marsaglia e Christof Innerhofer. Il 2 luglio Innerhofer e Fill con Florian Eisath, Stefan Thanei, Kristian Ghedina e molti altri sono attesi alla mountain bike Marathon Sudtirol Sellaronda Hero, competizione off-road che vanta 1500 iscritti. Giunta alla seconda edizione, la competizione è organizzata da Gerhard Vanzi con l'ex velocista azzurro Peter Runggaldier. Due tracciati previsti: quello da 50km con 26000 di dislivello oppure la versione "HERO" da 82km (36km sentiero, 35km sterrato, 11km asfalto) per un totale di 4200 metri di dislivello.

Tornano al lavoro anche i ragazzi di Jacques Theolier, a Iseran (Francia), dal 20 al 26 giugno. Con il francese e i tecnici Simone Del Dio, Angelo Weiss, Vittorio Micotti e Luca Caselli saranno presenti Giuliano Razzoli, Manfred Moelgg, Cristian Deville, Stefano Gross, Massimiliano Blardone, Giovanni Borsotti, Alexander Ploner, Florian Eisath e Alberto Schieppati. Quest'ultimo dovrebbe tornare al lavoro dopo essersi fermato per tutta la stagione scorsa per curare la mononucleosi.

Infine lo Stelvio ospiterà da lunedì 20 e fino a venerdì 24 le gigantiste azzurre. Federica Brignone, Lisa Magdalena Agerer, Nicole Gius, Denise Karbon, Manuela Moelgg e Giulia Gianesini lavoreranno con i tecnici Stefano Costazza, Paolo Deflorian e Giuseppe Zeni.

lbrtg
Sono Azzurro di Sci





9857 Messaggi

Inserito il - 17 giu 2011 : 20:39:48   Permalink al post Invia a lbrtg un Messaggio Privato Aggiungi lbrtg alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Finalmente attività vera!
Torna all'inizio della Pagina

Google Adsense

USA
Mountain View

Wolf III
Conduzione



Piemonte


1327 Messaggi

Inserito il - 18 giu 2011 : 11:04:48   Permalink al post  Visita l'Homepage di Wolf III Invia a Wolf III un Messaggio Privato Aggiungi Wolf III alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Per la prossima CdM più forti che mai!

WOLF III
Torna all'inizio della Pagina

fabio.bdr
Sequenza di curve di base


Liguria


224 Messaggi

Inserito il - 18 giu 2011 : 13:10:36   Permalink al post Invia a fabio.bdr un Messaggio Privato Aggiungi fabio.bdr alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Iseran? intendono il ghiacciaio di Tignes o si tratta di una piccola stazione sull'ononimo passo, ancora innevata?
Torna all'inizio della Pagina

emanueza
Pronto Hermann vuoi che ti venda i miei vecchi sci?




Veneto


3542 Messaggi

Inserito il - 18 giu 2011 : 15:44:15   Permalink al post  Visita l'Homepage di emanueza Invia a emanueza un Messaggio Privato Aggiungi emanueza alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
fabio.bdr ha scritto:

Iseran? intendono il ghiacciaio di Tignes o si tratta di una piccola stazione sull'ononimo passo, ancora innevata?


l'ultima che hai detto...è una lingua di ghiaccio, sul genere di Pitztal oppure della nostra vecchia Chiesa Val Malenco sullo Scerscen

MI SON VENETO...E TI?

Torna all'inizio della Pagina

Annuccia




3 Messaggi

Inserito il - 18 giu 2011 : 18:37:08   Permalink al post Invia a Annuccia un Messaggio Privato Aggiungi Annuccia alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Secondo voi rimarranno alle 2 alpes anche il week end? ...non mi dispiacerebbe la cosa.....
Torna all'inizio della Pagina

lbrtg
Sono Azzurro di Sci





9857 Messaggi

Inserito il - 19 giu 2011 : 17:17:51   Permalink al post Invia a lbrtg un Messaggio Privato Aggiungi lbrtg alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Da "RACE".

LE 2 ALPES, PRIMO GIORNO SULLA NEVE.
Neve dura e sole, ottime condizioni per i discesisti
Finalmente il sole, il sereno, e di conseguenza anche il duro: ottime condizioni per il primo giorno di lavoro per la compagine dei discesisti. La giornata con gli azzurri inizia alle 7.30. Ritrovo alla partenza dello Jandrì Express, poi via alla volta del ghiacciaio di Les 2 Alpes, località 'storica' dello sci estivo situata fra i comuni di Mont de Lans e Venosc. Se non è più la 'Rimini' della neve, a Les 2 Alpes la gente non manca mai. Meno turisti più agonisti, meno spazzaneve più carvate, meno maestri più allenatori, meno giacche a vento più windstopper, ma lo sci in questo angolo di Isere resiste. Fra una curva e una correzione, fra un giro fra i 'ciuffetti' e una pausa alla partenza dell'ancora dove vengono depositati zaini e sci, i ragazzi trascorrono il primo giorno sulla neve della stagione 2011/2012. Clima disteso, aria frizzante, voglia di riprendere ma senza forzare. "Ieri in viaggio non eravamo così entusiasti, ma visto il sole e la neve oggi è davvero invitante sciare", fanno sapere Peter Fill e Werner Heel. C'è aria da primo giorno di scuola e il 'capo classe', Christof Innerhofer, è il più guascone. "Si riparte, adesso bisogna fare sul serio. Cosa ho fatto fino ad oggi? Lavoro a secco certo, ma è stato il momento degli eventi, della tv, delle interviste, delle copertine dei magazine, delle presenze. Mi sono divertito, mi piace questo momento". Giusto così. E' il campione del mondo. Ha vinto tre medaglie iridate e una gara di Coppa, normale raccogliere l'eco di questi trionfi eccezionali. In ghiacciaio anche Matteo Marsaglia, Hagen Patscheider, Siegmar Klotz, quindi i tecnici Gianluca Rulfi, Massimo Carca, Christian Corradino, Tommaso Frilli e Richard Mazagg.
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Vai all'inizio della pagina Fantaski Forum - © 1995-2015 Fantaski.it
Questa pagina è stata generata in 1,69 secondi. Snitz Forums 2000