separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
venerdì 16 aprile 2021 - ore 10:02 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Cortina 2021: il cammino storico del Mondiale ampezzano

Clicca sulla foto per ingrandire
Foto: Cortina 2021
commenti 0 Commenti icona rss

Cortina d'Ampezzo si appresta ad ospitare, dal 7 al 21 febbraio, il 46/o Mondiale di sci alpino, 65 anni dopo l'Olimpiade del 1956. Non è però la prima volta che la Regina delle Dolomiti è teatro di una rassegna iridata. 

La storia inizia lontano, nel 1932, quando Cortina d'Ampezzo ospita la seconda edizione della rassegna iridata. L'unica medaglia e per di più d'oro di questa rassegna per l'Italia la conquistò l'altoatesina dell'Alpe di Siusi Paula Wiesinger nella discesa libera, che è anche la prima medaglia d'oro in assoluto per la Federsci italiana nella storia iridata. Per il resto fu un Mondiale dominato da Austria e Svizzera con Germania e Gran Bretagna. Poi nel 1941 la conca ampezzana ospitò quello che avrebbe dovuto essere il decimo mondiale della storia, ma che poi nel congresso mondiale del 1946 la Federazione Internazionale decise di dichiararlo annullato, poiché, a causa della II Guerra Mondiale, molte nazioni non poterono prendervi parte. Vennero assegnate delle medaglie, che comunque a causa della risoluzione della FIS, sono state annullate e non sono più conteggiate. In campo maschile l'Italia conquistò 5 medaglie: 1 oro (slalom) e 1 bronzo con Vittorio Chierroni (combinata), 2 argenti con Marcellin (discesa e combinata) e 1 bronzo ancora con Chierroni (combinata). Tra le donne Celina Seghi vinse 1 oro in slalom e 1 argento in combinata nel duello con la tedesca Christl Cranz, prima campionessa olimpica nella storia dello sci alpino e primatista di medaglie ai Campionati Mondiali: in carriera vinse quindici medaglie, primato mai più superato.

Nel 1944 Cortina d'Ampezzo avrebbe dovuto ospitare la V/a edizione delle Olimpiadi Invernali, ma fu cancellata a causa degli eventi bellici della seconda guerra mondiale. 

Si arriva poi al 1956 con le la VII/a Olimpiade invernale, la prima rassegna a cinque cerchi ospitata nella storia italiana, faranno seguito Roma 1960 (estiva) e Torino 2006 (invernale). Le gare di sci alpino si svolsero sulla Pista Canalone, Col Druscié, Ilio Colli e Olimpia. Toni Sailer conquistò 3 medaglie d'oro (discesa, gigante e speciale) in tutte e tre le competizioni previste, oltre all'oro nella combinata che non valeva però per la rassegna olimpica, ma solo come mondiale. All'epoca e fino all'Olimpiade del 1980 a Lake Placid le medaglie olimpiche valevano anche come mondiale. L'Italia ottenne solo il bronzo di Giuliana Minuzzo (prima donna a leggere il giuramento in una olimpiade a nome di tutti gli atleti) nella combinata alpina valevole unicamente come mondiale. Era assente Zeno Colò, squalificato dal Cio per aver pubblicizzato un brand di abbigliamento, allora cosa vietata dai regolamenti.

Dopo di allora Cortina d'Ampezzo finì in un letargo sportivo per quanto riguarda lo sci alpino risvegliato solo negli ultimi decenni quando si fece strada la voglia di ospitare un altro Mondiale, il terzo. Fu però un percorso travagliato che portò la località dolomitica a ben quattro tentativi andati a vuoto, l'ultimo contro Are per i Mondiali del 2019, e finalmente l'assegnazione, unica concorrente, nel giugno del 2016 a Cancun in Messico. Nella scorsa stagione a marzo 2020 le Finali di Coppa del Mondo, test event mondiale per testare i tracciati iridati (Druscié A, Labirinti, Olimpia delle Tofane, Rumerlo e Vertigine) furono cancellate a causa della Pandemia di Covid19 furono cancellate. Ora nonostante tutto Cortina d'Ampezzo si appresta ad ospitare questa rassegna iridata che purtroppo sarà a porte chiuse e che nella storia sportiva entrerà come il primo mondiale interamente mediatico. Un evento che poi proietterà la regina delle Dolomiti verso un altro importante evento: i Giochi Olimpici di Milano-Cortina del 2026, diventando così la terza località invernale al mondo dopo Innsbruck e Sankt Moritz ad ospitare due volte la rassegna a cinque cerchi. 

Appuntamento dunque per domenica sera (ore 18.00) con la cerimonia di apertura della rassegna iridata prevista in Piazza Stazione a Cortina d'Ampezzo (diretta tv su Rai2 ed Eurosport).


(mercoledì 3 febbraio 2021)

Argomenti:


@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • domenica 7 febbraio 2021

    Cortina 2021: domani la combinata inizia con lo slalom

    domenica 7 febbraio 2021

    Cortina 2021: Cerimonia apertura, da stasera il via ufficiale

    giovedì 4 febbraio 2021

    Cortina 2021: Paolo De Chiesa torna in campo, ma via web

  • giovedì 4 febbraio 2021

    Cortina 2021: Raisport perde anche Max Blardone causa Covid19

    mercoledì 3 febbraio 2021

    Cortina 2021: il cammino storico del Mondiale ampezzano

    martedì 2 febbraio 2021

    Cortina 2021: Wendy Siorpaes portabandiera Italia all'apertura

  • martedì 2 febbraio 2021

    Le nove azzurre per il Mondiale di Cortina, tre le debuttanti

    lunedì 1 febbraio 2021

    Le parole di Sofia Goggia all'indomani dell'addio al Mondiale

    lunedì 1 febbraio 2021

    Cortina 2021: Italia senza Goggia, ecco le probabili convocate





      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Cortina Cortina 2021 )

      [07/02/2021] Cortina 2021: domani la combinata inizia con lo slalom
      [07/02/2021] Cortina 2021: Cerimonia apertura, da stasera il via ufficiale
      [04/02/2021] Cortina 2021: Paolo De Chiesa torna in campo, ma via web
      [04/02/2021] Cortina 2021: Raisport perde anche Max Blardone causa Covid19
      [03/02/2021] Cortina 2021: il cammino storico del Mondiale ampezzano
      [02/02/2021] Cortina 2021: Wendy Siorpaes portabandiera Italia all'apertura
      [02/02/2021] Le nove azzurre per il Mondiale di Cortina, tre le debuttanti
      [01/02/2021] Le parole di Sofia Goggia all'indomani dell'addio al Mondiale
      [01/02/2021] Cortina 2021: Italia senza Goggia, ecco le probabili convocate
      [30/01/2021] Cortina 2021: Niente Mondali per Paolo De Chiesa, positivo al Covid
      [28/01/2021] Cortina 2021: -10 giorni al primo mondiale mediatico della storia
      [27/01/2021] Cortina 2021: l'Italia del Mondiale, quartetti quasi fatti
      [21/01/2021] Cortina 2021: Il 24 gennaio la decisione di fattibilità dell'evento
      [20/01/2021] Curtoni, Peterlini e gli slalomisti in allenamento a Cortina
      [20/01/2021] La Rai e i Mondiali 2021: 150 ore di dirette dalla conca ampezzana

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [15/04/2021] CN USA: a O Brien il superg, a Lapanja la combi
      [15/04/2021] Didier Plaschy: "Magoni? Si rischia di bruciarsi le mani"
      [14/04/2021] Sofia Goggia e Marta Bassino in allenamento a Livigno
      [13/04/2021] Futuro sloveno per Livio Magoni?
      [11/04/2021] Giordano Ronci saluta l'agonismo
      [11/04/2021] CN USA, discesa: titolo a Laurenne Ross e a Biesemeyer/Goldberg
      [11/04/2021] Si ritirano la velocista Alice McKennis e i francesi Falgoux e Guillot
      [09/04/2021] Si ritira Laurenne Ross: "che gioia poter scendere da una montagna"
      [08/04/2021] 5 Azzurri da lunedì in allenamento a Livigno
      [08/04/2021] CN USA: titolo in superg per Radamus, combinata a Winters
      [07/04/2021] CN USA: a Ritchie il titolo in slalom, a Gile in gigante
      [07/04/2021] Pechino 2022: a rischio la partecipazione di Shiffrin e compagne
      [07/04/2021] Sarà Andrea Massi il successore di Livio Magoni?
      [06/04/2021] Petra Vlhova e Livio Magoni si separano dopo 5 anni
      [06/04/2021] Si ritira la velocista tedesca Michaela Wenig
      [06/04/2021] L'ex segretaria Fis Sarah Lewis in corsa per la presidenza
      [06/04/2021] Il gruppo Elite donne e velocisti uomini a Santa Caterina
      [04/04/2021] Saluta il circo Eva Maria Brem, si ritira la gigantista tirolese
      [04/04/2021] Se ne è andato Rolando Thoeni, grande ex della valanga azzurra
      [03/04/2021] TdG - Il sistema Carca
      [01/04/2021] GP Italia Giovani/Aspiranti:vittorie per Agnelli/Sola e Alliod/Saracco
      [31/03/2021] Petra Vlhova ricevuta dalla Presidente della Slovacchia Caputova
      [31/03/2021] CN Giovani: titoli in slalom a Della Vite (bis) e Celina Haller
      [31/03/2021] CN Francia: doppietta Escane, tripletta Muffat-Jeandet
      [31/03/2021] FIS e Longines insieme fino al 2025/2026
      [30/03/2021] Luca Taranzano in Nazionale grazie al GPI Senior
      [30/03/2021] Ghisalberti vince il titolo nazionale Giovani in gigante
      [30/03/2021] Filippo Della Vita Campione Italiano Giovani in gigante
      [30/03/2021] Milano Cortina 2026: Futura l'emblema della Olimpiade invernale
      [29/03/2021] CN Svizzera: tripletta per Durrer; titoli a Zenhaeusern, Rast,Meillard
      [29/03/2021] Urs Lehmann e il futuro della Coppa del Mondo
      [28/03/2021] Franzoni e Paini vincono il titolo Assoluto in combinata
      [28/03/2021] Buzzi nuovo campione italiano in superg.A Franzoni titolo giovani
      [28/03/2021] Francesca Marsaglia vince il titolo nazionale in superg e combinata
      [27/03/2021] Nadia Delago conquista il titolo nazionale in discesa
      [27/03/2021] Paris campione italiano di discesa, secondo Innerhofer

      Altre notizie Fantaski:

      [18/01/2020] Benvenuto Luigi! Al via il Taglio di Grasscutter
      [04/10/2019] Circo Bianco: ritiri e cambi di materiale (2020)
      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti