separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
lunedì 1 marzo 2021 - ore 17:53 
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Cortina 2021: l'Italia del Mondiale, quartetti quasi fatti

Clicca sulla foto per ingrandire
Brignone F.
Foto: fisi.org
Vai al profilo di Brignone F.
commenti 4 Commenti icona rss

Alla vigilia del mondiale casalingo di Cortina 2021, domani saranno dieci giorni al via, si delineano ormai i quartetti azzurri per le varie specialità. Una scelta comunque non particolarmente impegnativa per gli staff tecnici visti i risultati ottenuti fino ad oggi in coppa del mondo, anche se mancano ancora due tappe per gli uomini (Chamonix e Garmisch)  e una per le donne (Garmisch). Abbiamo quindi cercato di fare il punto sulla situazione in Casa Italia con i papabili per la rassegna iridata ampezzana.

Nel settore maschile le scelte sono gioco forza dettate anche dall'esiguità degli atleti a disposizione in alcune specialità, soprattutto velocità, ma anche di risultati vedi il gigante. Andando con ordine nella velocità il quintetto del superG i nomi sono certamente quelli di Paris campione uscente, Innerhofer, Marsaglia, Buzzi e Tonetti con Franzoni a giocarsela. Gli stessi quattro (Paris, Innerhofer, Marsaglia e Buzzi) dovrebbero essere schierati anche in discesa, anche se resta una porta aperta per Florian Schieder che rispetto a Buzzi vanta il risultato utile di Kitzbuehel. Bisognerà vedere cosa accadrà a Garmisch. Nello slalom tre posti sono ad appannaggio certo di Vinatzer, Moelgg, Gross e Maurberger con Razzoli che potrebbe giocarsela a Chamonix proprio con quest'ultimo.

 In gigante la situazione più difficille di scelta vista la carenza di risultati di un certo peso dei nostri atleti. Nel quartetto posto certo per De Aliprandini, Moelgg e Borsotti con Tonetti e Maurberger a giocarsela nelle scelte dei tecnici. Nel parallelo abbiamo il solo Maurberger nei top30 atleti e dunque mano ancora libera per lo staff azzurro, mentre in combinata alpina Paris e Innerhofer dovrebbero essere della partita insieme molto probabilmente a Tonetti e ad un quarto ancora da individuare.

Nel settore femminile anche qui velocità e gigante con quartetti ormai definiti. In discesa Goggia, Brignone, Elena Curtoni e Laura Pirovano (fresca del 4/o posto di Crans Montana) sono ormai certe. In superG Brignone, Goggia, Bassino e Marsaglia non si discutono come pure del quartetto di gigante con Bassino, Brignone, Goggia e Elena Curtoni. Infine lo slalom dove Irene Curtoni, Brignone sono certe, resta da definire le altre due che dovrebbero essere Peterlini ed eventualmente ancora Bassino oppure Della Mea. Nel parallelo stando alla graduatoria di coppa Brignone, Bassino e Goggia certe, per la quarta componente resta aperta la porta tra varie soluzioni, con Irene Curtoni leggermente favorita  rispetto a Peterlini o Pirovano. Stesso discorso per la combinata alpina: certe Brignone e Bassino, mentre per i rimanenti due posti si deciderà all'ultimo momento in base allo stato di forma dopo la tappa di Garmisch.

Le convocazioni della squadra azzurra, secondo tradizione, saranno certamente rese note al termine delle ultime tappe di coppa del mondo. Le donne forse con un leggero anticipo visto che quella di questo fine settimana a Garmisch sarà l'ultima per loro prima del Mondiale, mentre per gli uomini si dovrà attendere forse quella successiva ancora a Garmisch con due gare veloci.


(mercoledì 27 gennaio 2021)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • domenica 21 febbraio 2021

    Cortina 2021: Austria regina del medagliere, Italia 6/a

    giovedì 11 febbraio 2021

    Possiamo schierare 15 atleti? La FIS chiarisca sulle quote ai Mondiali

    domenica 7 febbraio 2021

    Cortina 2021: domani la combinata inizia con lo slalom

  • domenica 7 febbraio 2021

    Cortina 2021: Cerimonia apertura, da stasera il via ufficiale

    giovedì 4 febbraio 2021

    Cortina 2021: Paolo De Chiesa torna in campo, ma via web

    giovedì 4 febbraio 2021

    Cortina 2021: Raisport perde anche Max Blardone causa Covid19

  • mercoledì 3 febbraio 2021

    Cortina 2021: il cammino storico del Mondiale ampezzano

    martedì 2 febbraio 2021

    Cortina 2021: Wendy Siorpaes portabandiera Italia all'apertura

    martedì 2 febbraio 2021

    Le nove azzurre per il Mondiale di Cortina, tre le debuttanti


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | renatino il 27/01/2021 21:11:28
    Ma veramente la povera Fede Brignone dovrà fare tutte le gare? Non sarebbe meglio lasciarla a riposo in discesa ed in slalom, dove non ha chance di medaglia?
    2 | GM1966 il 27/01/2021 21:28:31
    Concordo, per la discesa farei Goggia-Curtoni-Pirovano-Delago. Gare del fine settimana a Garmisch in forte dubbio causa cattivo tempo per tutta la settimana, difficile che cambi qualcosa per le donne. I due slalom maschili di Chamonix potrebbero invece modificare le carte, speriamo che qualcuno dia segnali incoraggianti in vista dell'appuntamento mondiale.
    3 | paolo11 il 27/01/2021 23:34:19
    Mauberger in gigante improbabile! Tonetti in super g inutile (salvo she sia allenamento per combi) Che facciano fare gs sg e k a Franzini, e morta lì! Anche se guardando alle speranze di medaglia, potrebbero far correre solo inner e paris nelle veloci che fanno prima #128514;. Ovviamente sulle donne discorso bene diverso....
    4 | Maxicono il 28/01/2021 09:09:33
    Non sono tanto d'accordo con quest'analisi. Nello stesso ordine del post: Franzoni non è finora mai stato convocato per gare veloci in Cdm (la sua esperienza in Cdm si limita a tre giganti). Pensi davvero che lo convocano per il super-G dei mondiali? Secondo me Paris, Inner, Marsaglia, Buzzi sicuri. Per il quinto posto uno tra Tonetti e Schieder (o al massimo, ma non credo, De Aliprandini). Però chiunque sia convocato per Garmisch ha ancora la possibilitá di inserirsi. Nella discesa Buzzi ha 0 risultati utili in Cdm, Schieder un 14° posto a Kitzbühel. Penso che il quartetto (al netto dei risultati di Garmisch) sia chiaramente Paris, Innerhofer, Schieder e Marsaglia con Buzzi al momento nettamente fuori (ma anche qui rimane il discorso che si potrebbe rimettere in gioco con un buon piazzamento a Garmisch). Gigante: hai notizie che Mölgg si sia allenato in questa specialità? Non ha più partecipato a gare di Cdm da Sölden. Dubito che partecipi al gigante dei mondiali senza preparazione. E lo stesso vale ancora di più per Maurberger, qui escluderei la possiblità visto che i suoi problemi al ginocchio li permettono a mala pena di partecipare ai slalom. Nel caso non ci sia Mölgg potrebbe anche essere convocato Baruffaldi oppure Nani. A differenza di Franzoni entrambi hanno un risultato a punti in Cdm. Per lo slalom concordo. Aggiungendo che i risultati utili di Maurberger, Razzoli e anche di Gross non sono talmente buoni da non poter essere superati nelle due gare rimanenti. Con un risultato nei 10 a Chamonix, oppure con due risultati attorno al 15° potrebbero anche ancora inserirsi Sala oppure Tonetti o Kastlunger. In combinato penso che Tonetti non ci sarà probabilmente, ma che sia l'unico che SICURAMENTE parteciperà a questa gara, d'altronde è anche l'unico che ha una piccola possibilità di andare sul podio in questa disciplina. Settore femminile: Do per certo che Marta Bassino rinunci sia al slalom che alla discesa. E penso che anche la Brignone rinunci almeno alla discesa (risparmiandosi così anche le prove) se non anche allo slalom. Quindi direi che in discesa, oltre alle sicure Goggia, Pirovano e Curtoni, ci sia al momento Nadia Delago. Con la possibilità per la Marsaglia di giocarsela con un buon risultato a Garmisch. In super-G penso che invece si discuta ancora. Infatti per assurdo Elena Curtoni (come anche la Marsaglia) ha risultati migliori della Goggia. Non penso che veramente si possa rinunciare a Sofia. Ma la Curtoni ha tutte le possibilità di superare la Marsaglia con un ottimo risultato a Garmisch. E chissà... mettiamo l'improbabile caso che sia Elena che Marsaglia finiscano sul podio a Garmisch, con Sofia ancora DNF... allora la decisione si complicherebbe notevolmente! Il gigante è chiaro. In slalom, qualora Federica Brignone rinunciasse, insieme a Curtoni e la secondo me sicura Perterlini ci potrebbero essere Gulli e Della Mea. Se invece la Brignone partecipasse, la sceltra sarà proprio tra queste due e non darei per scontato che la precedenza sia data alla Della Mea. Tutto questo senza sapere se tu non hai informazioni dirette da parte dello staff/dei tecnici che io da semplice spettatore non posso avere.



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Italia Cortina 2021 Cortina Squadre Nazionali )

      [21/02/2021] Cortina 2021: Austria regina del medagliere, Italia 6/a
      [11/02/2021] Possiamo schierare 15 atleti? La FIS chiarisca sulle quote ai Mondiali
      [07/02/2021] Cortina 2021: domani la combinata inizia con lo slalom
      [07/02/2021] Cortina 2021: Cerimonia apertura, da stasera il via ufficiale
      [04/02/2021] Cortina 2021: Paolo De Chiesa torna in campo, ma via web
      [04/02/2021] Cortina 2021: Raisport perde anche Max Blardone causa Covid19
      [03/02/2021] Cortina 2021: il cammino storico del Mondiale ampezzano
      [02/02/2021] Cortina 2021: Wendy Siorpaes portabandiera Italia all'apertura
      [02/02/2021] Le nove azzurre per il Mondiale di Cortina, tre le debuttanti
      [01/02/2021] Le parole di Sofia Goggia all'indomani dell'addio al Mondiale
      [01/02/2021] Cortina 2021: Italia senza Goggia, ecco le probabili convocate
      [30/01/2021] Cortina 2021: Niente Mondali per Paolo De Chiesa, positivo al Covid
      [28/01/2021] Cortina 2021: -10 giorni al primo mondiale mediatico della storia
      [27/01/2021] Cortina 2021: l'Italia del Mondiale, quartetti quasi fatti
      [23/01/2021] L'Italia arriva a 100 vittorie in Coppa del Mondo!

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [01/03/2021] Un assist per Goggia: Ledecka rinuncia ai Mondiali di Snowboard
      [01/03/2021] Mondiali Jr di Bansko: al via Ghisalberti,Haller,Mathiou,Sandulli
      [01/03/2021] Dopo Bansko/Fassa: Chi vincerà la Coppa? Pinturault e Vlhova
      [01/03/2021] Fantaski Stats - Val di Fassa - superg femminile
      [01/03/2021] Fantaski Stats - Val di Fassa - discesa femminile 2
      [01/03/2021] Fantaski Stats - Val di Fassa - discesa femminile 1
      [01/03/2021] Fantaski Stats - Bansko 2 - gigante maschile
      [01/03/2021] Fantaski Stats - Bansko 1 - gigante maschile
      [01/03/2021] Finali Lenzerheide 2021: tutte le qualificate in superg
      [28/02/2021] CE: in slalom vince Nordbotten, Kastlunger 9/o
      [28/02/2021] CE: a Livigno Pichler vicinissima al podio
      [28/02/2021] Faivre vince il secondo gigante di Bansko.De Alip 12/o
      [28/02/2021] Val di Fassa: fratture per Kajsa Lie e Schneeberger
      [28/02/2021] Val di Fassa:risveglio di Fede Brignone, suo il superG, coppetta a Gut
      [28/02/2021] Bansko, gigante 2: Faivre guida la gara, De Alip 12/o
      [27/02/2021] CE: Pichler sul podio a Livigno
      [27/02/2021] Bansko: primo gigante ad un super Zubcic. Ottimo Della Vite 16/o
      [27/02/2021] Finali Lenzerheide 2021: tutte le qualificate in discesa
      [27/02/2021] Val di Fassa: Gut-Behrami bissa su La Volata, 5/a Pirovano
      [27/02/2021] Bansko: Faivre guida la prima manche del gigante.De ALip 14/o
      [27/02/2021] Shiffrin a 360 gradi: dalla perdita del papà alle medaglie di Cortina
      [26/02/2021] Val di Fassa: Lara Gut-Behrami regina su La Volata, 8/a Pirovano
      [26/02/2021] Francia, Svezia e Svizzera per i Mondiali Jr di Bansko
      [25/02/2021] CE: a Sella Nevea vince Arvidsson, Molteni 11/o
      [25/02/2021] 9 Azzurre domani in gara in Val di Fassa
      [25/02/2021] Della Mea, Ballerin e Dresden operati con successo
      [25/02/2021] Val di Fassa: Johnson la più rapida nella 2/a prova
      [25/02/2021] Lutto per Martina Dubovska
      [25/02/2021] Brignone nominata miglior atleta per il Laureus Sport Award
      [25/02/2021] Stagione finita per Jacqueline Wiles
      [24/02/2021] Coppa Europa: Molteni 12/o a Sella Nevea
      [24/02/2021] Federico Liberatore operato per ernia
      [24/02/2021] Ivica Kostelic duro contro la FIS e i migliori slalomisti
      [24/02/2021] Mondiali Juniores 2021: i quattro moschettieri azzurri per Bansko
      [24/02/2021] Val di Fassa: Norvegese Lie più veloce in 1/a prova, 4/a Nadia Delago
      [23/02/2021] Cortina 2021: tutti i risultati degli Azzurri

      Altre notizie Fantaski:

      [18/01/2020] Benvenuto Luigi! Al via il Taglio di Grasscutter
      [04/10/2019] Circo Bianco: ritiri e cambi di materiale (2020)
      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti