separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
lunedì 13 luglio 2020 - ore 14.31 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

L'Ultima discesa di Pietro "Il Grande" Fill

Clicca sulla foto per ingrandire
Foto: Alpe di Siusi Marketing/Helmuth Rier
Vai al profilo di Fill P.
commenti 8 Commenti icona rss

Si chiude oggi a Garmisch-Partenkirchen, la pista del bronzo iridato del 2011 la lunga carriera di Peter Fill, il primo italiano a vincere la coppa del mondo di discesa libera.

In una giornata di sole Garmisch-Partenkirchen tributa gli onori a Peter Fill, uno dei più grandi velocisti della storia dello sci azzurro, ma anche di quello internazionale che conclude oggi la sua carriera agonistica. Il 37enne velocista del Centro Sportivo Carabinieri dopo aver conquistato due coppe del mondo di discesa ed una di combinata e due medaglie iridate ha deciso di staccare la spina. L'annuncio era però già poche ore dopo la sua uscita nella discesa sulla Streif di Kitzbuehel di una settimana fa, la pista dove colse l'ultimo dei sui tre successi in coppa.

Proprio sulla Streif  il 37enne sudtirolese conobbe la gioia della sua più importante vittoria carriera, delle tre ottenute, impreziosita da altre due vittorie in Coppa del Mondo, la prima il 29 novembre 2008 nella discesa di Lake Louise e l’ultima il 26 febbraio 2017 nel superG di Kvitfjell. Ma nel suo palmares spiccano anche un argento in superG a Val d'Isere 2009 e un bronzo in combinata due anni dopo a Garmisch, oltre a tre Coppe del Mondo di specialità (discesa 2016 e 2017, combinata 2018).

Una carriera ricca di successi iniziata ai Mondiali junior del 2002 (l’anno prima era stato bronzo in gigante), ma anche di alcuni infortuni che lo hanno debilitato più volte, come quello più grave legato ad uno strappo muscolare che lo tenne fuori per una stagione e mezza. Due volte sesto nella classifica generale in Coppa del Mondo (2006/07 e 2017/18), sesto nella discesa olimpica di PyeongChang, Pietro "Il Grande" come è stato poi ribattezzato dopo i suoi successi è stato un pilastro della nazionale italiana per oltre 15 anni.

In Val Gardena lo scorso dicembre ha festeggiato con tutta la famiglia, con papà Alois e mamma Luzia, sua moglie Manuela e i tre figli Leon, Noah e Maya  la gara di Coppa numero 350. Ora in questa sua ultima discesa il sudtirolese saluta tutti dopo 354 presenze in coppa del mondo e 22 podi in tre specialità.

Ora si toglierà l'ultimo pettorale, il 31, e ci sarà tempo per dedicarsi alla famiglia e poi forse un futuro come tecnico, come ha auspicato nel corso della sua conferenza stampa di addio la scorsa settimana a Kitzbuehel. Da parte nostra non possiamo che ringraziare questa grande campione: mai una parola fuori posto, sempre disponibile con tutti...insomma un grande professionista che da domani mancherà a tutto il circo bianco. Grazie Peter. Alles Gute!!!


(sabato 1 febbraio 2020)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • lunedì 10 febbraio 2020

    Goggia: "Ricorda, dal dolore si può ricominciare".

    domenica 9 febbraio 2020

    Operazione riuscita per Sofia Goggia

    domenica 9 febbraio 2020

    Garmisch: Suter centra il superG, 5/a Brignone

  • domenica 9 febbraio 2020

    Sofia Goggia in ospedale per accertamenti

    sabato 8 febbraio 2020

    Weirather: "Non ho corso oggi? Ho detto io no".

    sabato 8 febbraio 2020

    Brignone: "L'attegiamento sta facendo differenza".

  • sabato 8 febbraio 2020

    Garmisch: Risorge Rebensburg, ma Fede è 2/a

    venerdì 7 febbraio 2020

    La Valanga Rosa a "Quelli che il calcio".

    venerdì 7 febbraio 2020

    Garmisch: Brignone 3/o tempo in prova, 1/a Suter


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | brunodalla il 01/02/2020 13.09.25
    ci mancherà. un grandissimo uomo più che un campione. e due coppe del mondo di specialità che fanno bella mostra sopra al camino di casa sua.
    2 | Codarroc il 01/02/2020 19.34.37
    Grande Peter ci mancherai![;)]
    3 | fabio farg team il 01/02/2020 21.35.34
    brunodalla ha scritto:
    ci mancherà. un grandissimo uomo più che un campione. e due coppe del mondo di specialità che fanno bella mostra sopra al camino di casa sua.
    Mi associo,ma nel team non rimane ugualmente?Che ne sò come allenatore,come responsabile in federazione...
    4 | TheMustang100 il 02/02/2020 5.48.05
    brunodalla ha scritto:
    ci mancherà. un grandissimo uomo più che un campione. e due coppe del mondo di specialità che fanno bella mostra sopra al camino di casa sua.
    E la libera di Kitz![:D]
    5 | rebus il 03/02/2020 10.48.43
    Grande Peter, lui e la cuginetta hanno dato tanto allo sci azzurro.
    6 | GhiaccioVerde il 05/02/2020 11.53.10
    brunodalla ha scritto:
    ci mancherà. un grandissimo uomo più che un campione. e due coppe del mondo di specialità che fanno bella mostra sopra al camino di casa sua.
    E quella di combinata non è una Coppa ?? [:0] Non la tiene assieme alle altre sul camino?? O ce ne vogliamo dimenticare presto dei grandi successoni quasi invisibili dell'umilissimo e "fortunatissimo" Peter?! [B)]
    7 | marc girardelli il 05/02/2020 12.15.38
    Non non è una coppa se paragonata alle altre due....la coppa di combinata è una farsa dai...che la vinca Fill, Pinturault o Brignone....o chicchessia....spesso basata su 2 gare alle quali partecipano in pochi....sulle altre due non si discute....
    8 | GhiaccioVerde il 05/02/2020 12.36.27
    marc girardelli ha scritto:
    Non non è una coppa se paragonata alle altre due....la coppa di combinata è una farsa dai...che la vinca Fill, Pinturault o Brignone....o chicchessia....spesso basata su 2 gare alle quali partecipano in pochi....sulle altre due non si discute....
    Farsa? Sarà..quando vinse una super G e arivò 2^ a 2 centesimi da Jansrud sulla sua pista rischiò di vedersi tolti i 5 punti ottenuti nello sci di cristallo, in diversi sostennero che doveva averli Federica che aveva vinto la combattutissima gara di CA di Crans [B)][B)] Per me è un vero MITO un discesista che le suona agli slalomisti in CA! [:264] Ecco il famigerato link: http://www.fantaski.it/news/2017/02/28/sci-di-cristallo-ix-tappa-a-peter-fill.asp



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Peter Fill Garmisch-Partenkirchen )

      [10/02/2020] Goggia: "Ricorda, dal dolore si può ricominciare".
      [09/02/2020] Operazione riuscita per Sofia Goggia
      [09/02/2020] Garmisch: Suter centra il superG, 5/a Brignone
      [09/02/2020] Sofia Goggia in ospedale per accertamenti
      [08/02/2020] Weirather: "Non ho corso oggi? Ho detto io no".
      [08/02/2020] Brignone: "L'attegiamento sta facendo differenza".
      [08/02/2020] Garmisch: Risorge Rebensburg, ma Fede è 2/a
      [07/02/2020] La Valanga Rosa a "Quelli che il calcio".
      [07/02/2020] Garmisch: Brignone 3/o tempo in prova, 1/a Suter
      [03/02/2020] Discesa cancellata a Sochi verso Crans Montana
      [01/02/2020] L'ultima discesa di Peter "Pietro" Fill
      [01/02/2020] Fantaski Stats - Garmisch 2020 - discesa maschile
      [01/02/2020] Garmisch:Dressen vince in casa.Buzzi 10.Fill salut
      [01/02/2020] L'Ultima discesa di Pietro "Il Grande" Fill
      [31/01/2020] Giovanni Borsotti vittima di caduta in allenamento

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [13/07/2020] Atomic Ski Racing Test 2020 allo Stelvio
      [10/07/2020] Il Trentino Ski Team si allena con Gross
      [09/07/2020] Marta Bassino testimonial del Cuneese
      [08/07/2020] E' morto il norvegese Finn Christian Jagge
      [08/07/2020] Gli Svizzeri ripartono da Zermatt
      [07/07/2020] Formia: arrivano gli slalomgigantisti
      [07/07/2020] Dave Ryding torna in Fischer
      [07/07/2020] Milano-Cortina 2026:le note di Morricone nell'inno
      [07/07/2020] "Enjoy Fassa" 2020 con i campioni dello sport
      [04/07/2020] Formia:Polivalenti al lavoro per 7 giorni
      [04/07/2020] FISI: Nota del 18/o Consiglio Federale
      [03/07/2020] Atomic sponsor tecnico esclusivo dello SC Cortina
      [03/07/2020] Comitato Trentino: le squadre per il 2021
      [03/07/2020] Paris raggiunge i compagni a Formia
      [02/07/2020] Confermata Cortina 2021: le reazioni degli Azzurri
      [02/07/2020] Cortina 2021: confermata la data dalla Fis
      [01/07/2020] Marie Michele Gagnon passa a Head
      [01/07/2020] Un'altra gondola per Matthias Mayer
      [30/06/2020] I 100 anni di Zeno Colò in diretta da Abetone
      [29/06/2020] Stelvio: tutti gli Azzurri a casa per precauzione
      [29/06/2020] Cortina 2021: rinviata al 2. luglio riunione Fis
      [28/06/2020] Stelvio: positivo un coach azzurro
      [27/06/2020] Stelvio: le Azzurre si allenano in parallelo
      [26/06/2020] Alpi Centrali: le squadre per la stagione 2021
      [26/06/2020] Senoner confermato presidente Saslong Classic
      [25/06/2020] Le ragazze USA in allenamento a Copper Mountain
      [25/06/2020] Saslong Classic: verso la rielezione di Senoner
      [25/06/2020] Hannes Reichelt è tornato sugli sci
      [24/06/2020] Un anno fa l'assegnazione di Milano-Cortina 2026
      [24/06/2020] Soelden 2020: pubblico sì, pubblico no.
      [23/06/2020] Gruppo Osservati in allenamento allo Stelvio
      [22/06/2020] Elite e Polivalenti tornano allo Stelvio
      [19/06/2020] Stelvio: tornano i velocisti,arrivano B e C donne
      [19/06/2020] TdG - Zazzaro, la C finalmente
      [18/06/2020] Stelvio: il primo bilancio di Lorenzi sul gigante
      [18/06/2020] Gli Spagnoli per la stagione 2020/2021

      Altre notizie Fantaski:

      [18/01/2020] Benvenuto Luigi! Al via il Taglio di Grasscutter
      [04/10/2019] Circo Bianco: ritiri e cambi di materiale (2020)
      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti