separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
venerdì 10 luglio 2020 - ore 05.18 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

E si continua a parlare dell'Alta Badia...

Clicca sulla foto per ingrandire
Alta Badia
Foto: GEPA
Alta Badia
commenti 7 Commenti icona rss

Le tappe altoatesine della Val Gardena e ancor più dell'Alta Badia hanno lasciato uno strascico di polemiche che ancora non si placa.

Aveva cominciato Kristoffersen, poi Alexis Pinturault - che nel parallelo di lunedì ha accusato forte dolore agli adduttori, ha rincarato la dose: "sono deluso dalle condizioni di gara dello scorso weekend. Ora sto lavorando sodo per essere in forma prima possibile" e anche "...l'organizzazione e la FIS non sono stati all'altezza. Non è una scusa per i miei risultato ma abbiamo dovuto aspettare 20 minuti per risalire dopo la manche di qualifica, la pista non era ben preparata. Sembrava una gara amatoriale. L'85% degli atleti non vuole questi paralleli, sono una lotteria. E' già complicato avere una gara equa in gigante, nel parallelo è impossibile. E in più i risultati dell'audience sono pessimi. Se non fosse che danno punti per la Coppa non li farei."

Il campione francese ha saltato la prima e unica prova della discesa, ma il suo obiettivo è la combinata di domenica, che prevede un superg e uno slalom: quasi certamente sarà al via, anche perchè gli ultimissimi aggiornamenti parlano di un esito positivo dell'ecografia, con una lesione muscolare di pochi millimetri alla coscia sinistra.

Conseguenze anche per Mauro Caviezel: l'elvetico è caduto nel parallelo di lunedì riportando alcune contusioni, per cui ha saltato la prova di oggi e non parteciperà alle discese. Probabilmente Mauro tornerà in gara nel weekend 'casalingo' di Wengen.

E' andata peggio al suo connazionale Marco Odermatt, che si è lacerato il menisco ed è già stato operato in artroscopia, rimarrà fuori almeno per tutto il mese di gennaio.

Infine oggi anche Victor Muffat-Jeandet è tornato sull'argomento approfondendo il discorso: "...congratulazioni alla FIS per un'altra ottima preparazione della pista e un grande spettacolo...non ho mai visto una cosa simile dal mio debutto in Coppa, ma non è colpa degli organizzatori perchè hanno lavorato sodo per tutto il weekend e devono occuparsi di tantissime cose, sappiamo che facciamo uno sport outdoor e che non è sempre facile fronteggiare il meteo, ma penso che la FIS abbia abbastanza soldi e noi siamo abbastanza professionisti  per avere una squadra speciale che si occupi solo della preparazione delle piste e che se ne occupi sempre, non solo pochi giorni prima della gara. Riguarda la nostra sicurezza e servirebbe per mostrare il nostro sport al massimo livello. Un pensiero a chi è stato meno fortunato di me come Marco Odermatt, Mauro Caviezel e Alexis Pinturault... Mi spiace scrivere qui ma questo è l'unico modo di essere ascoltati, perchè nei giorni di gara gli atleti pensano sono concentrati solo sulla gara..."

A questo commento di Victor sono arrivati parecchi "applausi" virtuali, da Leif Haugen, a Simon Maurberger, a Justin Murisier, a Giovanni Borsotti, solo per citarne alcuni.


(giovedì 26 dicembre 2019)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • martedì 16 giugno 2020

    TdG - I calendari WC nella stagione di Cortina2021

    mercoledì 10 giugno 2020

    Caviglia KO per Henrik Kristoffersen

    martedì 26 maggio 2020

    I calendari per la stagione 2020/2021

  • venerdì 15 maggio 2020

    I Norvegesi per la stagione 2020/2021

    martedì 12 maggio 2020

    La Equipe de France per la stagione 2020/2021

    sabato 14 marzo 2020

    Shiffrin e Pinturault Paperoni della Coppa 2020

  • lunedì 2 marzo 2020

    Hinterstoder:Pinturault vince gigante,5/o Finferlo

    lunedì 2 marzo 2020

    Hinterstoder: Pinturault comanda gigante

    domenica 1 marzo 2020

    Hinterstoder:Pintu re della combinata,5/o Tonetti


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | brunodalla il 27/12/2019 7.01.07
    di solito si dice che tre indizi fanno una prova.....più altri che applaudono virtualmente. e adesso waldner che cosa dice? tutti velatamente minacciati di squalifica? oppure è la fis che deve cambiare registro? muffat-jeandet oltre alla critica fa anche una proposta, che sembra interessante. vediamo cosa succederà.
    2 | quilodico il 27/12/2019 10.41.33
    ... stando alle parole di Muffat-Jeandet, siccome una pista non si prepara in un giorno, questa "squadra speciale" dovrebbe essere presente sul posto almeno una settimana prima dell'evento... e quante squadre speciali ci vorrebbero? sono da meditare bene invece le parole dell'altro franzoso, se davvero l'85% degli atleti non vuole i paralleli questi vanno fermati.
    3 | ManuCirce il 27/12/2019 14.17.27
    Eh, nei paralleli gli atleti rischiano molto, a fronte di un contenuto tecnico decisamente inesistente. [:(]
    4 | didibi il 27/12/2019 17.16.28
    Muffat Jeandet deve avere abbondato nei festeggiamenti. La FIS ha già gli esperti che vanno di pista in pista a vedere controllare consigliare e sono i Race Director delle discipline tecniche e delle discipline veloci, due per le donne e due per gli uomini. Se p.e. andate sulla pagina FB della CdM di Zagabria vedrete che ieri Markus Mayr, race director discipline tecniche donne era a Zagabria a fare il punto della situazione. Visto che il responsabile in FIS per l'Alta Badia era/+ un francese non mi stupirebbe se si trattasse di beghe interne transalpine visto che i coltelli se li tirano fra connazionali. PS 1 Semola nell'audio NON se la piglia in nessun modo con Waldner, anzi ne prende le difese. Udire, capire l'inglese e credere. PS 2 quilodico ha cetrato il punto sulle squadre speciali. Quante ce ne vogliono ? E non rischiamo che a seconda dei componenti le piste vengono preparate in modo diverso ? E quanto ci costano ? Che in FIS lo sport più remunerativo è il salto con 500 milioni di telespettatori contro i 350 dello sci alpino
    5 | brunodalla il 27/12/2019 17.46.24
    ragazzi, non è che di squadre di preparazione ce ne vogliono tante, visto che si corre un week-end alla volta e non assieme. ne basta una per i maschi e una per le donne. che si sposta location per location in anticipo di una o due settimane, questo poi lo decidono loro. di soldi temo che fis ne abbia da investire, ci vuole soltanto la volontà. correggetemi se sbaglio, adesso funziona che i comitati organizzatori preparano la pista e i responsabili della fis controllano e consigliano, giusto? la proposta di muffat toglierebbe ai comitati la preparazione della pista, lasciandogli il resto dell'organizzazione, e la affiderebbe alla fis, ad una squadra (composta da quanti lo decida la fis) sempre uguale, con metodi di lavoro standardizzati.
    6 | balineuve il 27/12/2019 19.50.56
    Ma che vuol dire avere una squadra speciale ?? Un gruppo che gira per tutte le piste del mondo attrezzato di tutto, dalle pale, barre per iniettare acqua, fino ai gatti per spostare la neve ?? Io sto sempre con Camilleri ........ si fa presto a criticare ......... so' ragazzi ....... ma quando si tratta di governare ti accorgi che accontentare tutti non è sempre possibile. Nel caso specifico, penso che ci possa essere stata qualche ragione a lamentarsi ma annullare tutto quando le piste non sono al meglio non è sempre facile.
    7 | brunodalla il 27/12/2019 20.05.07
    io penso che per squadra speciale si possa intendere un gruppo di persone che gira per le varie località, sfruttando ovviamente le infrastrutture del luogo, ma le persone sono sempre le stesse, metodo di lavoro e conoscenze sempre le stesse. utipostico? assolutamente no, ci vuole la volontà di farlo. e bali hai centrato il punto, ormai anullare gare è diventato un problema. se succede per il meteo non puoi farci nulla, se succede per una pista non preparata la meglio è più un problema, vai a scontrarti con il comitato organizzatore e vari interessi economici, ma vai contro anche alla sicurezza degli atleti. in questo caso tutto il diritto agli atleti di protestare.



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Alta Badia Alexis Pinturault Victor Muffat Jeandet Henrik Kristoffersen )

      [16/06/2020] TdG - I calendari WC nella stagione di Cortina2021
      [10/06/2020] Caviglia KO per Henrik Kristoffersen
      [26/05/2020] I calendari per la stagione 2020/2021
      [15/05/2020] I Norvegesi per la stagione 2020/2021
      [12/05/2020] La Equipe de France per la stagione 2020/2021
      [14/03/2020] Shiffrin e Pinturault Paperoni della Coppa 2020
      [02/03/2020] Hinterstoder:Pinturault vince gigante,5/o Finferlo
      [02/03/2020] Hinterstoder: Pinturault comanda gigante
      [01/03/2020] Hinterstoder:Pintu re della combinata,5/o Tonetti
      [01/03/2020] Hinterstoder: Caviziel guida combi, 4/o Tonetti
      [29/02/2020] Hinterstoder: Sigillo Kriechmayr in superG
      [26/02/2020] Kristoffersen in gara ad Hinterstoder
      [22/02/2020] Naeba: super Kristoffersen dopo la 1a.De Alip 14o
      [12/02/2020] Pinturault e Kristoffersen cercano punti in superg
      [09/02/2020] Piovono critiche alla Fis per parallelo Chamonix

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [09/07/2020] Marta Bassino testimonial del Cuneese
      [08/07/2020] E' morto il norvegese Finn Christian Jagge
      [08/07/2020] Gli Svizzeri ripartono da Zermatt
      [07/07/2020] Formia: arrivano gli slalomgigantisti
      [07/07/2020] Dave Ryding torna in Fischer
      [07/07/2020] Milano-Cortina 2026:le note di Morricone nell'inno
      [07/07/2020] "Enjoy Fassa" 2020 con i campioni dello sport
      [04/07/2020] Formia:Polivalenti al lavoro per 7 giorni
      [04/07/2020] FISI: Nota del 18/o Consiglio Federale
      [03/07/2020] Atomic sponsor tecnico esclusivo dello SC Cortina
      [03/07/2020] Comitato Trentino: le squadre per il 2021
      [03/07/2020] Paris raggiunge i compagni a Formia
      [02/07/2020] Confermata Cortina 2021: le reazioni degli Azzurri
      [02/07/2020] Cortina 2021: confermata la data dalla Fis
      [01/07/2020] Marie Michele Gagnon passa a Head
      [01/07/2020] Un'altra gondola per Matthias Mayer
      [30/06/2020] I 100 anni di Zeno Colò in diretta da Abetone
      [29/06/2020] Stelvio: tutti gli Azzurri a casa per precauzione
      [29/06/2020] Cortina 2021: rinviata al 2. luglio riunione Fis
      [28/06/2020] Stelvio: positivo un coach azzurro
      [27/06/2020] Stelvio: le Azzurre si allenano in parallelo
      [26/06/2020] Alpi Centrali: le squadre per la stagione 2021
      [26/06/2020] Senoner confermato presidente Saslong Classic
      [25/06/2020] Le ragazze USA in allenamento a Copper Mountain
      [25/06/2020] Saslong Classic: verso la rielezione di Senoner
      [25/06/2020] Hannes Reichelt è tornato sugli sci
      [24/06/2020] Un anno fa l'assegnazione di Milano-Cortina 2026
      [24/06/2020] Soelden 2020: pubblico sì, pubblico no.
      [23/06/2020] Gruppo Osservati in allenamento allo Stelvio
      [22/06/2020] Elite e Polivalenti tornano allo Stelvio
      [19/06/2020] Stelvio: tornano i velocisti,arrivano B e C donne
      [19/06/2020] TdG - Zazzaro, la C finalmente
      [18/06/2020] Stelvio: il primo bilancio di Lorenzi sul gigante
      [18/06/2020] Gli Spagnoli per la stagione 2020/2021
      [17/06/2020] Hanna Schnarf in dolce attesa
      [16/06/2020] TdG - I calendari WC nella stagione di Cortina2021

      Altre notizie Fantaski:

      [18/01/2020] Benvenuto Luigi! Al via il Taglio di Grasscutter
      [04/10/2019] Circo Bianco: ritiri e cambi di materiale (2020)
      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti