separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
domenica 26 gennaio 2020 - ore 06.30 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Val d'Isère: 50 anni fa nasceva il mito Thoeni

Clicca sulla foto per ingrandire
Gustavo Thoeni
Gustavo Thoeni
commenti 2 Commenti icona rss

Cinquant’anni fa in Val d’Isère nasceva il mito del grande Gustavo Thoeni. L’altoatesino vinceva la sua prima gara di coppa del mondo.

Era l’11 dicembre 1969, Gustavo Thoeni appena diciottenne è alla sua terza gara in coppa del mondo, ma non si fa vincere dalla tensione e conclude lo slalom gigante della Val d’Isere al primo posto.

Una vittoria che lo lancerà verso i grandi dello sci, ma importante anche perché fu il primo successo di uno sciatore italiano al maschile nel circuito di una coppa del mondo che muoveva i primi passi. Già al termine di quella stagione, Thoeni si aggiudicherà poi la sua prima coppa di specialità in gigante: grazie a quattro vittorie, altrettanti secondi posti e a una terza posizione. Ma sarà solo la prima di tante vittorie e di una carriera ricca di successi per quello sciatore di poche parole, nato ai piedi del passo dello Stelvio a Trafoi nel 1951, che andrà a vincere 4 coppe del mondo generali (1971, 1972, 1973 e 1975), oltre ad un secondo posto nel 1974 alle spalle del suo compagno di squadra Piero Gros.

Nel suo palmares ci sono anche cinque Coppe del Mondo di specialità, successi ai Mondiali e alle Olimpiadi: ha vinto l’oro nello slalom gigante e l’argento nello slalom speciale agli XI Giochi Olimpici invernali di Sapporo 1972, l’argento nello slalom speciale ai XII di Innsbruck 1976, due ori (slalom gigante e slalom speciale) ai Mondiali di Sankt Moritz 1974. Vanno inoltre aggiunti i due titoli mondiali in combinata del 1972 e del 1976, validi per l’albo d’oro dei Mondiali, ma non per le Olimpiadi.

Ritiratosi dall’attività agonistica, Thoeni ha intrapreso la carriera di allenatore. Ha contribuito in questa veste ai successi di Alberto Tomba, di cui è stato allenatore personale per nove anni, dal 1989 al 1996; in seguito è stato allenatore della nazionale italiana prima come direttore tecnico della squadra maschile e poi come direttore generale di tutte le nazionali italiane, sia maschili sia femminili.

Oggi si gode il meritato riposo occupandosi del suo hotel Bella Vista a Trafoi, posizionato sui primi tornanti del Passo dello Stelvio.


(mercoledì 11 dicembre 2019)

Argomenti:


@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • mercoledì 11 dicembre 2019

    Val d'Isère: 50 anni fa nasceva il mito Thoeni

    martedì 18 luglio 2017

    Val Gardena: il 2 settembre giubileo per i 50 anni

    mercoledì 22 giugno 2016

    Peter Fill venerdì a Kitz per la Gondola

  • giovedì 3 marzo 2016

    Coppa del Gobbo - Povere nozze d'oro!

    venerdì 26 febbraio 2016

    Coppa del Gobbo - Il fascino antico del Kandahar

    martedì 7 gennaio 2014

    40 anni fa nasceva la Valanga Azzurra

  • giovedì 5 dicembre 2013

    "Storia delle Olimpiadi invernali" è in edicola


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | rebus il 11/12/2019 9.04.01
    Leggenda!!
    2 | JeanNoelAugert il 11/12/2019 22.46.00
    Uomo e Campione immenso.



      Cerca una parola nelle news:        

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [25/01/2020] Irene Curtoni: "Ho sempre creduto in Elena".
      [25/01/2020] Sara Lewis: "La Cina? Decide tutto il Cio".
      [25/01/2020] Kitzbuehel: domani nuovi materiali per Razzoli
      [25/01/2020] Bansko: niente superG domani per Sofia Goggia
      [25/01/2020] Peter Fill: "Il mio addio sarà a Garmisch"
      [25/01/2020] Fantaski Stats - Kitzbuhel 2020 - discesa maschile
      [25/01/2020] Fantaski Stats - Bansko 2020 - discesa2 femminile
      [25/01/2020] Odore di ritiro.Tra poco l'annuncio di Peter Fill?
      [25/01/2020] Kitz: Valzer Mayer sulla Streif, 12/o Marsaglia
      [25/01/2020] Curtoni: "vittoria per chi mi è stato vicino!"
      [25/01/2020] CE: Alphand vince in casa, Prast 6/o
      [25/01/2020] Curtoni-Bassino-Brignone: tripletta a Bansko!
      [25/01/2020] Kitzbuehel: cielo coperto e temperature miti
      [24/01/2020] Lindsey Vonn a Kitzbuehel come madrina del podio
      [24/01/2020] Nervi tesi tra Rebensburg e il DT Maier
      [24/01/2020] CE: Schieder 7/o in discesa a Orcieres
      [24/01/2020] Coppa Europa: Peterlini a segno in slalom!
      [24/01/2020] Kitzbuehel: Guglielmo Bosca torna a casa
      [24/01/2020] Brignone: "sono molto soddisfatta del mio podio"
      [24/01/2020] Fantaski Stats - Kitzbuhel 2020 - superg maschile
      [24/01/2020] Fantaski Stats - Bansko 2020 - discesa femminile
      [24/01/2020] Bansko: domani discesa posticipata ore 10.15
      [24/01/2020] Innerhofer: "Niente discesa domani sulla Streif"
      [24/01/2020] Kitz: resuscita Jansrud, suo il superG, 5/o Casse
      [24/01/2020] Solo una lieve contusione per Goggia:domani riposo
      [24/01/2020] Bansko:Shiffrin vince su Brignone,Curtoni 4a!
      [24/01/2020] Stagione finita per Ricarda Haaser
      [24/01/2020] Buon compleanno Kitzbuehel, auguri Streif
      [23/01/2020] Waldner: "La tappa in Cina? Decidiamo a Garmisch".
      [23/01/2020] CE: Rossetti-Peterlini ancora a podio
      [23/01/2020] Peter Fill: "Mai pensato di ritirarmi quest'anno".
      [23/01/2020] TdG - I giovani di Carca
      [23/01/2020] Paris: "Tutto andato bene, ci sentiamo presto".
      [23/01/2020] Innerhofer: "Deciderò domani se correre a Kitz".
      [23/01/2020] Kitz: Clarey veloce in 2/a prova, 7/o Casse
      [23/01/2020] Bansko: Brignone 2/a nell'unica prova cronometrata

      Altre notizie Fantaski:

      [18/01/2020] Benvenuto Luigi! Al via il Taglio di Grasscutter
      [04/10/2019] Circo Bianco: ritiri e cambi di materiale (2020)
      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti