separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
mercoledì 22 gennaio 2020 - ore 00.16 
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Le decisioni del Consiglio FIS Autunno 2019

Clicca sulla foto per ingrandire
FIS
Foto: fis-ski.com
FIS
commenti 8 Commenti icona rss

Si è tenuto nei giorni scorsi sul lago di Costanza il Consiglio FIS d'autunno.

Oltre all'annuncio del ritiro da parte del presidente FIS GianFranco Kasper dopo 22 anni alla guida del massimo organo internazionale degli sport invernali, sono state comunicate direttamente dalla FIS diverse decisioni o conferme di proposte già discusse nei vari comitati tecnici.

CALENDARI - sono state aggiornate le bozze di calendario a lungo termine per le stagioni 2020/2021 e seguenti, e come già riportato, la tappa di metà novembre 2020, con in programma un parallelo e un Team Event, è stata assegnata a Lech/Zuers, completando di fatto il quadro per la prossima stagione.
Inoltre a partire dalla prossima primavera la FIS vuole tentare di confermare con maggiore anticipo i calendari delle successive tre stagioni, per permettere agli Organizzatori di preparare al meglio gli eventi e programmare gli investimenti.

MONDIALI - le presentazioni dei candidati per i Mondiali 2025 (sci alpino) saranno mostrate al Congresso FIS del prossimo maggio, e l'assegnazione avverrà il 21 maggio 2020.
Per lo sci alpino sono in lizza Crans Montana (SUI), Garmisch-Partenkirchen (GER) e Saalbach (AUT).

OLIMPIADI - il comitato organizzatore di Pechino 2022 ha mandato il suo report sullo stato dei lavori, in particolare pensando ai test event che si terranno nel corso di questa stagione, quando per la prima volta la Coppa del Mondo farà tappa a Yanqing, in Cina, per una discesa e un superg maschili.
Anche Milano-Cortina 2026 ha presentato il suo primo report, così come è stato ricevuto l'ultimo report di Losanna 2020, che a gennaio ospiterà i Giochi Olimpici Invernali Giovanili.

COMITATO TECNICO SCI ALPINO - E' confermato che per la Combinata Alpina l'ordine ci partenza della seconda manche sarà uguale all'ordine di arrivo della prima.
E' confermato che il parallelo vedrà due manche per i 16/esimi di finale e una manche dagli ottavi in poi.

SCIOLINE - La FIS ha bandito le scioline fluorate da tutte le discipline a partire dal 2020/2021 per l'impatto sulla salute e sull'ambiente.

COMMISSIONE ATLETI - La commissione atleti sarà aumentata di due membri in rappresentanza delle discipline FIS non olimpiche, portando a 14 il totale (7 per sesso).
L'ex campionessa finlandese Tanja Poutiainen è stata inserita nel Alpine Executive Board.


(lunedì 25 novembre 2019)

Argomenti:


@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • sabato 4 gennaio 2020

    A Davos un parallelo nella stagione 2020/2021

    venerdì 3 gennaio 2020

    Controllo neve positivo a Campiglio e Adelboden

    lunedì 23 dicembre 2019

    Kristoffersen-Fis: nessuna squalifica

  • lunedì 25 novembre 2019

    Le decisioni del Consiglio FIS Autunno 2019

    domenica 24 novembre 2019

    A Zeurs il parallelo del novembre 2020

    sabato 23 novembre 2019

    FIS,si chiude l'era Kasper: lascerà nel 2020

  • venerdì 22 novembre 2019

    Controllo neve positivo a Killington

    giovedì 14 novembre 2019

    Luce verde per la tappa di Levi

    mercoledì 30 ottobre 2019

    Chi ospiterà il parallelo tra Soelden e Levi?


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | MARcN3TT il 26/11/2019 11.31.36
    Molto bene e giusto il fatto della combinata.
    2 | jos235 il 28/11/2019 14.56.24
    Per quanto riguarda l'ordine di partenza della combinata ed altre piccole precisazioni regolamentari le decisioni del congresso sono state ufficialmente ratificate con questo documento uscito ieri (https://assets.fis-ski.com/image/upload/v1574848733/fis-prod/assets/Precisions_Northern_Hemisphere_Nov__2019.pdf). Tra le curiosità che si evincono da questo documento segnalo: -che a quanto pare la stessa regola per l'ordine di partenza dovrà essere seguita anche in caso di inversione delle due prove (cioè discesa effettuata dopo lo slalom); -che dalla stagione 2020/2021 esisterà anche una WCSL di slalom parallelo (unica per PSL e PGS), il che è il segnale più preoccupante che la fine del mondo è ormai prossima; -per le prove di velocità che verranno disputate in Cina quali "test events" in vista delle prossime Olimpiadi Invernali, la Cina potrà schierare al via alcuni malcapitati in base ad una precisa deroga. Infatti gli atletti cinesi non saranno tenuti a rispettare il requisito di essere entro i top 150 della lista fis di specialità ma solo quello di avere meno di 80 fis points. Ovviamente ciò varrà solo per le gare cinesi.
    3 | Katunga il 28/11/2019 17.04.13
    Domanda: ma c'è un cinese con meno di 80 punti Fis? In DH? Dubito!
    4 | jos235 il 28/11/2019 17.35.55
    Attualmente no, ma è chiaro che sperano di arrivarci in qualche modo. Anche perchè la fis dichiara di non voler soprassedere su quest'ultimo requisito adducendo "motivi di sicurezza". In ogni caso quello degli 80 punti è un limite che vale anche per le gare olimpiche, per cui è chiaro che per poter essere presenti al via in qualche modo l'obbiettivo deve essere raggiunto altrimenti ciao ciao.
    5 | seba92r il 28/11/2019 17.45.10
    Sarei curioso di sapere che impatto ambientale avevano le scioline fluorate e la ripercussione sulle prestazioni ora.
    6 | Katunga il 28/11/2019 22.12.30
    jos235 ha scritto:
    Attualmente no, ma è chiaro che sperano di arrivarci in qualche modo. Anche perchè la fis dichiara di non voler soprassedere su quest'ultimo requisito adducendo "motivi di sicurezza". In ogni caso quello degli 80 punti è un limite che vale anche per le gare olimpiche, per cui è chiaro che per poter essere presenti al via in qualche modo l'obbiettivo deve essere raggiunto altrimenti ciao ciao.
    Quindi gente che non ha mai fatto DH dovrebbe prendere non più di 6 secondi dal Domme di turno. No ci credo nemmeno se lo cronometro io
    7 | jos235 il 28/11/2019 22.15.08
    Io sapevo che in passato c’erano state parecchie polemiche perché gli skimen lavoravano in ambienti chiusi rischiando serie intossicazioni. Se poi queste scioline causano anche problematiche di inquinamento non lo so. In ogni caso ce n’è voluto di tempo prima che prendessero atto di un problema che esiste da un numero di anni in doppia cifra
    8 | jos235 il 28/11/2019 22.22.35
    Katunga ha scritto:
    jos235 ha scritto:
    Attualmente no, ma è chiaro che sperano di arrivarci in qualche modo. Anche perchè la fis dichiara di non voler soprassedere su quest'ultimo requisito adducendo "motivi di sicurezza". In ogni caso quello degli 80 punti è un limite che vale anche per le gare olimpiche, per cui è chiaro che per poter essere presenti al via in qualche modo l'obbiettivo deve essere raggiunto altrimenti ciao ciao.
    Quindi gente che non ha mai fatto DH dovrebbe prendere non più di 6 secondi dal Domme di turno. No ci credo nemmeno se lo cronometro io
    Le mie idee in proposito le avevo già espresse e coincidono con le tue [:D] http://www.fantaski.it/forum/topic.asp?topic_id=37806 Ieri alcuni ragazzi cinesi hanno preso il via nel gigante fis di Reiteralm (ebbene sì, si è corso a Reiteralm). Il migliore di questi ha finito 99mo su 104 classificati prendendo oltre 150 punti. Questo è il livello attuale a poco più di due anni dall’Olimpiade



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (FIS Consiglio FIS )

      [04/01/2020] A Davos un parallelo nella stagione 2020/2021
      [03/01/2020] Controllo neve positivo a Campiglio e Adelboden
      [23/12/2019] Kristoffersen-Fis: nessuna squalifica
      [25/11/2019] Le decisioni del Consiglio FIS Autunno 2019
      [24/11/2019] A Zeurs il parallelo del novembre 2020
      [23/11/2019] FIS,si chiude l'era Kasper: lascerà nel 2020
      [22/11/2019] Controllo neve positivo a Killington
      [14/11/2019] Luce verde per la tappa di Levi
      [30/10/2019] Chi ospiterà il parallelo tra Soelden e Levi?
      [17/10/2019] Luce verde per Soelden
      [11/10/2019] Gardena, Badia, Campiglio e Bormio non si toccano
      [07/10/2019] A Soldeu le Finali di CdM 2022/2023
      [25/09/2019] Tra una settimana al via il Meeting FIS di Zurigo
      [21/09/2019] Salta il City Event di Stoccolma?
      [08/09/2019] Ispezione FIS positiva a La Thuile

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [21/01/2020] Dada Merighetti a maggio sarà mamma
      [21/01/2020] Kitzbuehel: gli otto slalomisti azzurri in gara
      [21/01/2020] La Fis da semaforo verde a Garmisch
      [21/01/2020] CE: tanta Austria nella discesa in due manche
      [21/01/2020] Shock Paris: si rompe il crociato in allenamento
      [21/01/2020] TdG - Gli italiani in WC e EC: un primo bilancio
      [20/01/2020] Rinviato a domani controllo neve a Garmisch
      [20/01/2020] Gli otto velocisti per la tappa di Kitz
      [20/01/2020] Le 9 Azzurre convocate per Bansko
      [19/01/2020] Rottura del crociato per Aline Danioth
      [19/01/2020] Bassino: "Il parallelo mi piace.Stagione positiva"
      [19/01/2020] Fantaski Stats - Wengen 2020 - slalom maschile
      [19/01/2020] Coppa Europa: Borsotti, gioia ex aequo a Kirchberg
      [19/01/2020] Noel vince a Wengen su Kristoffersen, Razzoli 11o
      [19/01/2020] Bassino è podio nel parallelo, vince Direz
      [19/01/2020] Noel in testa a Wengen dopo la 1a.Razzo 11/o
      [19/01/2020] Sestriere: 4 azzurre qualificate nel parallelo
      [18/01/2020] Tre atlete in un centesimo!
      [18/01/2020] Al Sestriere debutta il gigante parallelo in coppa
      [18/01/2020] Il Taglio di Grasscutter - il Sistema Coppa Europa
      [18/01/2020] Fede Brignone: "Una seconda manche da infarto!"
      [18/01/2020] Fantaski Stats - Sestriere 2020 - GS femminile
      [18/01/2020] CE: Borsotti 7/o nel gigante di Kirchberg
      [18/01/2020] Fantaski Stats - Wengen 2020 - discesa maschile
      [18/01/2020] CE: Della Mea, altro podio a Zell
      [18/01/2020] Paris: "nessun rammarico, sono felicissimo!"
      [18/01/2020] Una poltrona per 2:Brignone-Vlhova vincono gigante
      [18/01/2020] Wengen: Feuz profeta in patria in discesa,Paris 2o
      [18/01/2020] Kitzbuehel: confermata mercoledì 1/a prova discesa
      [18/01/2020] Sestriere: Brignone guida gigante su Vlhova
      [18/01/2020] Sestriere: tutto confermato nonostante la neve
      [18/01/2020] Wengen: partenza discesa abbassata causa nevicata
      [17/01/2020] Marcel Hirscher rimette gli sci ai piedi
      [17/01/2020] Sestriere, Azzurre in coro: "pista tosta!"
      [17/01/2020] Tonetti:"felice per la discesa,non bene lo slalom"
      [17/01/2020] Innerhofer rinuncia a Wengen e tornerà a Kitz

      Altre notizie Fantaski:

      [18/01/2020] Benvenuto Luigi! Al via il Taglio di Grasscutter
      [04/10/2019] Circo Bianco: ritiri e cambi di materiale (2020)
      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti