separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
martedì 23 luglio 2019 - ore 00.43 
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Shiffrin e Hirscher Paperoni della Coppa 2019

Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.
Foto: GEPA pictures/ Andreas Pranter
Vai al profilo di Shiffrin M.
commenti 4 Commenti icona rss

Marcel Hirscher, fresco vincitore della ottava Sfera di Cristallo generale consecutiva, è anche per l'ottavo anno il "Paperone di Coppa", guidando la classifica dei guadagni stagionali.
In campo femminile invece Mikaela Shiffrin conquista per la terza volta questa speciale classifica, a braccetto con la sua terza Sfera di Cristallo generale.
Cannibali nei punti e cannibali nei premi-gara: ma se da un lato Hirscher vede una flessione da 669.681 a 565.111 CHF, Shiffrin fa segnare l'ennesimo record di una stagione pazzesca e anche grazie al record di 17 vittorie in una singola stagione si porta a casa ben 886.386 CHF pari a circa 780.000 euro, la cifra più alta mai guadagnata da uno sciatore in premi gara.

Come detto Mikaela deve ringraziare le 17 vittorie messe in bacheca, pagate (come minimo) 45.000 CHF, con il massimo nel parallelo di Stoccolma che vale 55.000 CHF.
Il portafoglio di Hirscher ringrazia (come un anno fa) lo slalom di Schladming - molto ricco - con 69.331 CHF.

Scorrendo questa speciale classifica troviamo, in campo femminile, Petra Vlhova, seconda in classifica generale, che porta a casa 428.195 CHF, cifra di assoluto rispetto ma meno della metà della americana; terzo posto per la vincitrice della coppa di discesa Nicole Schmidhofer con 209.450 CHF.

La prima azzurra di questa speciale classifica è Federica Brignone, sesta, che porta a casa 165.325 CHF, in flessione rispetto ai  223.493 CHF, dello scorso anno. La milanese di La Salle deve ringraziare le vittorie di Killington e Crans-Montana che da sole valgono 90.000 CHF.
La seconda azzurra è Sofia Goggia, 10/a con 93.091 CHF: poche gare per la bergamasca, ma la vittoria nella libera di Crans-Montana vale da sola 45.000 CHF.


Tra gli uomini il secondo gradino del podio è tutto per Dominik Paris con 382.710 CHF: autore di una stagione straordinaria, il nostro velocista è quarto in classifica generale, ma secondo in quella dei premi avendo "colpito" nelle tappe più ricche.
In particolare la doppietta di Bormio vale 80.000 CHF, la vittoria sulla Streif 84.360 e nel complesso la tappa di Kitz 100.000 CHF, le tappe di Kvitfjell e Soldeu 90.000 ciascuna

Terzo gradino del podio per Alexis Pinturault con 242.631 CHF.
Il secondo azzurro è Christof Innerhofer 15/o con 91.646 CHF.

Nel complesso sono state premiate 138 donne (contro le 139 dello scorso anno) e 160 uomini (contro 158 dello scorso anno).


(lunedì 18 marzo 2019)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • lunedì 22 luglio 2019

    Imola: i campioni FISI in pista con Audi

    lunedì 22 luglio 2019

    Goggia e Roda mercoledì a San Marino

    domenica 14 luglio 2019

    I programmi estivi della nazionale francese

  • martedì 9 luglio 2019

    Hirscher svelerà il suo futuro il 6 agosto

    mercoledì 26 giugno 2019

    Stelvio: secondo giorno di raduno delle Azzurre

    lunedì 24 giugno 2019

    Goggia: "2026, per me forse l'ultima Olimpiade".

  • giovedì 20 giugno 2019

    Allo Stelvio Azzurre,velocisti e squadra C

    martedì 18 giugno 2019

    Innerhofer: "il ginocchio reagisce bene!"

    lunedì 17 giugno 2019

    Ad Aosta la Festa per il Centro Sportivo Esercito


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | Tommy il 19/03/2019 12.44.36
    Comunque è fuori da ogni logica che Paris con 7 vittorie all'attivo arrivi quarto in classifica generale dietro anche a Kristoffersen autore di una stagione complessivamente opaca. Una soluzione devono trovarla per riequilibrare la Coppa tra tecniche e veloci. Oltretutto le gare veloci sono soggette a un più alto rischio di annullamento per i rischi che ci sono.Dovrebbero di default già inserire 3 o 4 gare in più. Capisco che ci sono molti problemi di calendario e capisco anche che se non dai i punti per la generale ai partecipanti al parallelo rischi che i big non te li fanno e non è il massimo se ti sei proposto di rilanciare lo sci grazie a queste gare. Per carità Hirscer avrebbe vinto lo stesso però il problema esiste e una soluzione va trovata urgentemente, anche prevedendo in estrema ratio di assegnare più punti C.d.m. alle gare di discesa
    2 | seba92r il 19/03/2019 14.04.11
    come fa la doppietta di Bormio a valere 80k CHF se una vittoria è 45000?
    3 | franz62 il 19/03/2019 20.38.16
    lo scudo di bormio vale un po' meno dell'euro e vien fuori 80k in franchi..non vedo altra possibilità.
    4 | Jeppo il 19/03/2019 20.59.25
    In effetti le gare italiane sono le uniche in cui il premio vittoria è meno di 45000 franchi. Bormio 40000, Gardena 43500, Cortina addirittura 38000. Ci facciamo proprio la figura dei barboni [:D] Anche se il montepremi totale è 120000 per tutte le gare, quindi in realtà in un certo senso siamo più buoni e diamo più soldi a quelli che arrivano dietro, in proporzione. Ad esempio il premio per il terzo posto a Bormio era 13000 anziché 10000 come quasi dappertutto.



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Coppa del Mondo Marcel Hirscher Mikaela Shiffrin Dominik Paris Christof Innerhofer Federica Brignone Sofia Goggia Alexis Pinturault Petra Vlhova )

      [22/07/2019] Imola: i campioni FISI in pista con Audi
      [22/07/2019] Goggia e Roda mercoledì a San Marino
      [14/07/2019] I programmi estivi della nazionale francese
      [09/07/2019] Hirscher svelerà il suo futuro il 6 agosto
      [26/06/2019] Stelvio: secondo giorno di raduno delle Azzurre
      [24/06/2019] Goggia: "2026, per me forse l'ultima Olimpiade".
      [20/06/2019] Allo Stelvio Azzurre,velocisti e squadra C
      [18/06/2019] Innerhofer: "il ginocchio reagisce bene!"
      [17/06/2019] Ad Aosta la Festa per il Centro Sportivo Esercito
      [10/06/2019] La Fisi a Palazzo Chigi: Goggia Collare d'Oro
      [29/05/2019] Azzurri: il programma estivo degli allenamenti
      [29/05/2019] Tutti i nomi dell'Austria 2019/2020
      [28/05/2019] L'Austria dello sci 2019-2020, c'è Marcel Hirscher
      [24/05/2019] L'intervista doppia di Lindsey Vonn e Sofia Goggia
      [22/05/2019] Si allarga il team di Alexis Pinturault

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [22/07/2019] Imola: i campioni FISI in pista con Audi
      [22/07/2019] Goggia e Roda mercoledì a San Marino
      [18/07/2019] Justin Murisier può tornare sugli sci
      [18/07/2019] HBO ha prodotto un documentario su Lindsey Vonn
      [18/07/2019] Buzzi: "Punto a essere costante"
      [18/07/2019] Ispezione FIS OK a Madonna di Campiglio
      [17/07/2019] Swiss-ski,nuovo DT: Berthod e Reusser in corsa
      [17/07/2019] Slalomgigantisti e gruppo A2 allo Stelvio
      [16/07/2019] Aderlass: alleggerita posizione Hannes Reichelt
      [16/07/2019] Fisi Trentino incontra Gruppi Militari
      [16/07/2019] Ligety: "mi concentrerò sul gigante"
      [16/07/2019] Menghini commissario per Comitato AA
      [15/07/2019] Squadra C tra Stelvio (donne) e Formia (uomini)
      [14/07/2019] I programmi estivi della nazionale francese
      [14/07/2019] Julia Mancuso è diventata mamma!
      [11/07/2019] Fisi Alto Adige commissariata
      [10/07/2019] Gruppo Osservati al lavoro allo Stelvio
      [09/07/2019] FA Consulting gestirà l'immagine di Ema Buzzi
      [09/07/2019] Hanna Schnarf: "proseguirò solo se al 100%"
      [09/07/2019] Hirscher svelerà il suo futuro il 6 agosto
      [08/07/2019] Max Franz è tornato sugli sci
      [08/07/2019] Max Blardone si è sposato
      [08/07/2019] Le polivalenti allo Stelvio per 4 giorni
      [07/07/2019] Si ritira il canadese Phil Brown
      [05/07/2019] Buzzi, Fill, Casse e Marsaglia allo Stelvio
      [05/07/2019] Thomas Dressen è tornato sugli sci
      [05/07/2019] Rossel e Puyol coordineranno la Coppa Europa
      [05/07/2019] Gruppo Coppa Europa ad Amneville
      [05/07/2019] Roda: "Sestriere meritava l'opportunità della CdM"
      [03/07/2019] Comitato FVG: ecco le squadre 2019/2020
      [03/07/2019] Intervento per Ragnhild Mowinckel
      [02/07/2019] ARD: Maria Riesch lascia il posto a...Neureuther?
      [02/07/2019] Alpi Centrali: le squadre di comitato 2019/2020
      [01/07/2019] Milano:2 giorni di confronto tra i tecnici azzurri
      [28/06/2019] Nuovi ingressi nei Centro Sportivo Carabinieri
      [27/06/2019] JB Grange: "amo allenarmi e gareggiare"

      Altre notizie Fantaski:

      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard
      [21/03/2016] La Thuile: il 9 Aprile gara per Telefono Azzurro
      [26/02/2016] La Thuile: 1/a Gara dei Sogni in favore di FISIP



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti